Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come trasformare profilo in pagina Facebook

di

Di recente hai letto la mia guida su come iscriversi a Facebook come azienda e questo ti ha permesso di schiariti un po’ le idee su quali sono le differenze tra una pagina Facebook e un profilo Facebook, oltre che sulle motivazioni per cui dovresti creare una pagina Facebook e non utilizzare il tuo profilo per promuovere la tua azienda all’interno del social network. Benissimo, sono lieto di esserti stato d’aiuto. Ora però se sei di nuovo qui significa che hai bisogno di un ulteriore consiglio. Nessun problema, in cosa posso aiutarti? Come dici, vorresti capire come trasformare il tuo profilo Facebook in una pagina? D’accordo, posso tranquillamente affrontare l’argomento e spiegarti in che modo dovrai eseguire tutte le procedure.

Trasformare un profilo in una pagina Facebook è un’operazione alternativa alla creazione di una pagina Facebook ex novo, pensata principalmente per chi ha un blog, un sito Internet o più in generale un’attività registrata a proprio nome e vuole creare una pagina Facebook basata sulla sua identità per utilizzarla com strumento di marketing per migliorare la visibilità dell’azienda. Se vuoi sapere come trasformare il tuo profilo Facebook in una pagina, sappi che potrai farlo in maniera estremamente semplice. Tutto quello che devi fare è seguire alla lettera i procedimenti che ti indicherò in questa guida; ti mostrerò come fare utilizzando lo strumento di migrazione offerto gratuitamente da Facebook. Per comodità, Ti consiglio di effettuare questa procedura su PC, tramite il browser che preferisci: è molto più pratico trasformare il profilo in pagina Facebook dal computer, piuttosto che da smartphone.

Usando la procedura indicata per trasformare un profilo in una pagina, potrai rimuovere i limiti al numero di amicizie previsto nei profili (5000 contatti) e potrai anche trasformare i tuoi amici in fan. Ciò che invece non potrai fare sarà importare automaticamente i post o le foto condivise sul tuo profilo nella tua nuova pagina Facebook. In ogni caso non devi assolutamente preoccuparti, non perderai il tuo profilo: grazie infatti a una nuova procedura, Facebook creerà una pagina Facebook basata sul tuo profilo copiando alcuni dati sulla pagina Facebook senza eliminare il profilo originario. Se sei interessato alla cosa, vediamo insieme nel dettaglio come trasformare un profilo Facebook in una pagina facilmente.

Come trasformare un profilo Facebook in una pagina

Prima di scoprire come trasformare un profilo Facebook in una pagina è necessario fare un’importante premessa. La creazione di una pagina Facebook basata sul tuo profilo è cambiata notevolmente negli ultimi anni. La nuova procedura si configura come una sorta di clonazione del profilo Facebook per la creazione di una pagina a cui seguirà una migrazione di alcuni dati da una parte all’altra. Verrà infatti creata una nuova pagina dove saranno automaticamente incluse alcune delle informazioni del tuo profilo (che potrai modificare a tuo piacimento, sia chiaro); altri contenuti, invece, dovrai copiarli manualmente all’interno della nuova pagina.

Grazie all’aggiornamento di questa procedura da parte di Facebook, profilo e pagina Facebook potranno così coesistere e avrai la possibilità di trasferire tramite procedura guidata e automatizzata i contenuti dal profilo (nello specifico informazioni, amici e foto) alla pagina entro 14 giorni. Allo scadere di questo termine, profilo e pagina continueranno a coesistere ma non saranno più legati tra loro e i contenuti non saranno più trasferibili automaticamente, tramite procedura guidata, ma soltanto manualmente.

La nuova procedura inoltre, non prevede più la conversione automatica di tutti i tuoi amici del profilo in fan della pagina Facebook. Il social network ti darà infatti la possibilità di convertire in fan soltanto piccoli gruppi di amici del tuo profilo Facebook. Gli amici convertiti riceveranno una notifica e potranno scegliere se eventualmente rimuovere il “mi piace” dalla pagina Facebook. Ciò che invece non potrai trasferire, tramite procedura automatica, sono i post del tuo profilo Facebook. La pagina Facebook creata sarà quindi vuota, senza post, e tu dovrai crearli da zero ed eventualmente retrodatarli.

Detto questo, la prima cosa che devi fare per trasformare un profilo Facebook in una pagina è collegarti a questa pagina di Facebook avendo precedentemente effettuato il login sul social network. Farai così partire la procedura di creazione guidata di una pagina Facebook basata sul tuo profilo. Mi raccomando però, verifica di aver effettuato il login con il giusto profilo Facebook, cioè quello che vuoi trasformare in Pagina. A questo punto una schermata di avviso ti metterà al corrente di ciò che stai per fare e, per avviare la procedura, ti basta fare clic sul pulsante blu Inizia. Tieni però in considerazione che non ci saranno altri messaggi di conferma: una volta premuto tale pulsante, la procedura di creazione avverrà immediatamente.

Attendi ora qualche instante affinché compaia il messaggio di conferma che ti metterà al corrente dell’avvenuta creazione. Una volta che avrai effettuato questa procedura nel modo corretto e sarà comparso tale messaggio, Facebook avrà creato la tua pagina Facebook. Potrai ora attivare la procedura successiva di compilazione, attraverso il sistema guidato che partirà facendo clic sul pulsante Inizia.

La nuova sezione per la migrazione di dati da Profilo a Pagina sarà divisa in tre punti fondamentali: informazioni, amici e foto, andando così a rappresentare i dati che Facebook avrà automaticamente importato dal tuo profilo Facebook.

La sezione informazioni e la voce Informazioni della Pagina ti permetterà di aggiungere e/o modificare i dettagli della tua pagina Facebook. Indica o modifica quindi la categoria, il nome, l’indirizzo, il numero di telefono e la descrizione. Quando hai fatto, premi su Avanti.

La successiva sezione è chiamata Amici e ti permetterà di cercare tra l’elenco dei tuoi amici quelli che diventeranno automaticamente i nuovi Fan della tua Pagina Facebook appena creata. Potrai scegliere se selezionare tutti gli amici o soltanto quelli di un terminato luogo o di determinati gruppi Facebook. Selezionali tra la lista apportandovi il segno blu di spunta e premi poi fai clic su Avanti per confermare.

L’ultima sezione dedicata al trasferimento dei dati dal profilo alla Pagina è denominata Foto. In questa area potrai aggiungere album fotografici alla tua Pagina Facebook, scegliendo se importare uno o più album fotografici dal tuo profilo Facebook. Seleziona gli album presenti in lista apportandovi il segno blu di spunta e premi poi fai clic su Avanti per confermare. A questo punto, se hai seguito tutti i passaggi indicati nel modo corretto, comparirà una notifica che ti avviserà di avvenuta ricezione della procedura di trasferimento per i dati indicati. Sulla finestra che si apre, fai quindi clic su Ok per chiuderla. Avrai così completato la procedura guidata per la trasformazione di un profilo Facebook in una pagina. Infine, ti ricordo, che gli amici che hai convertito in Fan riceveranno una notifica della loro “conversione.”

Perché trasformare il profilo Facebook in una pagina

Se hai letto la mia guida su come iscriversi a Facebook come azienda, saprai già quali sono le differenze tra un Profilo Facebook e una Pagina. Voglio però parlarti dei vantaggi che otterrai nell’aprire una pagina per sponsorizzare la tua attività su Facebook. Prima di tutto, ricordarti che utilizzare il tuo account personale per rappresentare un soggetto diverso da te stesso (come ad esempio la tua azienda) va assolutamente contro le linee guida espresse nelle Condizioni di Facebook. Il social network di Mark Zuckerberg adotta regole molto severe a riguardo e, se non le rispetti, continuando a utilizzare il tuo profilo Facebook per promuovere la tua attività, potresti rischiare di perdere in modo permanente l’accesso al tuo account.

Se l’azienda è basata sulla tua identità, dovresti quindi assolutamente prendere in considerazione di convertire il tuo profilo in una Pagina o, in alternativa, di creare una pagina ex novo. In seguito alla creazione di una Pagina Facebook potrai diversi benefici per la tua società. Qui di seguito voglio infatti elencarti alcuni dei vantaggi che otterrai, utilizzando una Pagina Facebook anziché il tuo profilo:

  • Le pagine Facebook sono lo strumento adatto per promuovere il proprio business e integrano numerose funzioni aggiuntive che ti permetteranno di raggiungere svariati obiettivi oltre che connetterti con tutti i tuoi potenziali clienti.
  • Una pagina Facebook integra una serie di statistiche avanzate che non presenti nei profili Facebook. Tali dati, chiamati Insights della Pagina, ti permetteranno di valutare l’efficacia dei tuoi post, scoprendo come le persone interagiscono con esso. Avrai inoltre accesso ai dati demografici dei visitatori come età e posizione geografica.
  • Tramite lo strumento Ruoli della Pagina, puoi autorizzare altre persone a modificare la tua Pagina, creando la base per collaborazioni e lavori di squadra.
  • Le Pagine Facebook ti permettono infine di mettere in evidenza i post e di creare inserzioni pubblicitari per sponsorizzare i tuoi contenuti.
  • Con una pagina Facebook puoi descrivere e specificare al meglio il tuo business attraverso la compilazione della sezione Informazioni
  • Nella pagina Facebook non vi sono limiti di amici, i fan della pagina Facebook sono infiniti
  • I tuoi clienti potranno scrivere una recensione per la tua attività e contattarti attraverso Facebook Messenger.

Se hai già creato una pagina Facebook di prova e vorresti chiuderla per crearne una definitiva, dopo aver letto questi miei consigli, ti consiglio la lettura del mio articolo su come chiudere una pagina Facebook. Inoltre, se vuoi saperne di più sugli strumenti avanzati delle Pagine Facebook, ti consiglio di dare uno sguardo ai miei articoli intitolati Come verificare pagina Facebook e come cambiare nome Pagina Facebook. Vedrai che ti saranno molto d’aiuto.