Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere serie TV su Telegram

di

Sei un appassionato di serie TV e trovi che siano un ottimo passatempo, visto che sei solito guardare una puntata dopo l’altra. Tuttavia, avresti bisogno di un’applicazione che ti consenta di usufruire rapidamente, e possibilmente gratuitamente, di questi contenuti, magari permettendoti anche di realizzare una lista di serie TV da guardare. Hai sentito dire che con la popolare applicazione messaggistica Telegram è possibile fare una cosa del genere e vorresti saperne di più, ma non sei riuscito a trovare informazioni dettagliate in merito. Beh, direi che sei arrivato proprio nel posto giusto!

Nella guida odierna, infatti, ti spiegherò nel dettaglio come vedere serie TV su Telegram. Nel caso te lo stessi chiedendo, andrò ad analizzare tutte le possibilità offerte da questa celebre applicazione di messaggistica istantanea, fornendoti una procedura valida per tutte le piattaforme, dalla versione Android a quella iOS/iPadOS, senza tralasciare il programma per computer. Non preoccuparti: non dovrai installare altri software per raggiungere il tuo obiettivo, visto che tutto verrà fatto direttamente tramite Telegram.

Ricordati però di utilizzare le indicazioni presenti in questo post con coscienza, senza andare a violare in alcun modo le norme del copyright. Mi raccomando: guardare abusivamente materiale audiovisivo protetto da copyright è illegale, quindi fai molta attenzione a quali fonti utilizzi. Il tutorial che ti appresti a leggere è stato scritto a puro scopo illustrativo e non è assolutamente mia intenzione incentivare la pirateria. Infatti, andrò a prendere in considerazione solamente le possibilità ufficiali e legali offerte dal mondo del Web. Non mi assumo, dunque, alcuna responsabilità su altre tipologie di utilizzi e su come potresti usare le risorse che sto per illustrarti. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buona visione!

Indice

Informazioni preliminari

Serie TV Telegram

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come vedere serie TV su Telegram, ritengo possa interessarti saperne di più in merito a questa possibilità.

Ebbene, la popolare applicazione di messaggistica istantanea consente di guardare internamente contenuti provenienti dalle maggiori piattaforme di streaming video. Mi riferisco, in particolare, a YouTube, Dailymotion e Vimeo, ma chiaramente sono supportate anche altre “fonti”.

Il metodo di riproduzione utilizzato da Telegram prevede l’utilizzo di un player interno: essenzialmente, l’applicazione di messaggistica istantanea simula l’apertura di una sorta di browser e si collega al sito ufficiale che ospita il contenuto, mostrandolo in streaming. Questo significa che non bisogna nemmeno installare o aprire altre applicazioni per visualizzare un determinato contenuto.

Inoltre, Telegram implementa una chat chiamata Messaggi salvati, accessibile solamente all’utente che l’ha creata. Stiamo quindi parlando di un “luogo privato”. La succitata chat può essere utilizzata come una sorta di “promemoria” e, chiaramente, è possibile inserire al suo interno tutti i contenuti da guardare, creandosi, ad esempio, una lista delle puntate della propria serie TV preferita accessibile da tutti i propri dispositivi su cui è installato Telegram, ovviamente a patto di disporre di una connessione a Internet attiva.

Per maggiori informazioni sul player integrato di Telegram, ti consiglio di dare un’occhiata al sito ufficiale dell’app di messaggistica istantanea (in inglese). Per imparare a guardare serie TV su Telegram, invece, continua la lettura del post.

Come guardare serie TV su Telegram

Serie TV su Telegram

Dopo averti illustrato le modalità di riproduzione, direi che sei pronto per procedere e mettere in atto la relativa procedura. Per fare questo, reperisci il contenuto che vuoi guardare (es. la prima puntata di Cobra Kai) e copia il suo link. Il metodo per ottenere quest’ultimo varia di piattaforma in piattaforma e quindi non posso essere particolarmente preciso con le mie indicazioni.

Tuttavia, nel caso il contenuto sia caricato su YouTube, ti basta semplicemente pigiare sull’icona Condividi e fare tap su Copia link. Nel caso tu non riesca proprio a capire come fare, ti invito a consultare il mio tutorial su come ricavare l’URL da un video.

Successivamente, avvia Telegram, premi sull’icona ad hamburger presente in alto a sinistra e pigia sulla voce Messaggi salvati. In questo modo, comparirà a schermo la chat di cui ti ho parlato nel capitolo introduttivo, ovvero quella privata in cui puoi “salvare” i contenuti sotto forma di messaggio.

A questo punto, incolla il link della puntata della serie TV che hai trovato e pigia sull’icona per l’invio del messaggio, che si trova a destra. Adesso, nel caso il contenuto sia stato caricato su una piattaforma supportata dal player interno di Telegram, dovrebbero comparire a schermo un’immagine di anteprima del contenuto e il relativo pulsante Play: non ti resta che premere su quest’ultimo per avviare la riproduzione direttamente dall’applicazione di messaggistica istantanea.

Player interno video Telegram

Inizialmente, il contenuto verrà riprodotto nella parte inferiore del display. In questa fase, puoi anche pigiare sull’icona dei due fogli, per copiare il link della puntata della serie TV, o sulla voce APRI IN, per vedere il contenuto tramite l’applicazione ufficiale della piattaforma su cui è caricato.

Puoi mettere il video a schermo intero semplicemente premendo sul riquadro del player e pigiando sull’icona dell’estensione presente in basso a destra. Per quanto riguarda i controlli multimediali, tutto funziona come nelle più classiche applicazioni per la visione di video. Infatti, non mancano la barra di riproduzione per scorrere velocemente il contenuto e l’opzione relativa all’audio.

Dove reperire le serie TV

Serie TV YouTube

Come dici? Quella che ti ho appena proposto ti sembra una soluzione molto interessante e vorresti dunque sapere qualcosa in più in merito a dove reperire le serie TV da guardare gratuitamente su Telegram? Non preoccuparti, ti spiego subito quali sono le principali fonti.

Uno dei portali più ricchi di serie TV da guardare è sicuramente YouTube. Infatti, devi sapere che l’azienda californiana ha reso visibili gratuitamente (con pubblicità annesse) diversi contenuti di questo tipo, che vengono chiamati YouTube Originals.

Per farti un esempio concreto, la serie TV Impulse può essere vista interamente senza dover sborsare soldi a partire da questa playlist ufficiale. Ti basta quindi semplicemente partire da lì per poter vedere questi contenuti in forma integrale. Tra le altre serie che si possono vedere in questo modo, segnalo The Age of A.I, Liza on Demand e Justin Bieber: Seasons. Ricordati di incollare il link delle singole puntate su Telegram (e non quello delle playlist), altrimenti non sarà possibile avvirare il player direttamente dall’app.

Per il resto, solitamente i contenuti messi a disposizione gratuitamente da YouTube, ovvero quelli che possono quindi essere guardati anche direttamente da Telegram, sono le prime puntate delle varie stagioni oppure le serie TV complete scelte da Google. Si tratta perlopiù di contenuti in lingua originale (inglese, in questo caso), che possono però essere visti anche con sottotitoli in italiano.

Chiaramente, la società californiana potrebbe modificare da un momento all’altro il suo catalogo. Ti invito, dunque, a prendere queste informazioni come puramente indicative. Per rimanere aggiornato su questi contenuti, ti consiglio di consultare il canale ufficiale di YouTube Originals. Ti ricordo, inoltre, che i Content Creator della piattaforma di Google sono particolarmente prolifici e quindi esistono parecchie Web Series, ovvero delle serie realizzate appositamente per il mondo del Web. Per farti degli esempi concreti, tra i contenuti italiani più famosi visibili gratuitamente ci sono YouTube Money e What a Secret.

Per quanto riguarda le altre piattaforme, come Dailymotion e Vimeo, ti consiglio semplicemente di effettuare qualche ricerca utilizzando le classiche parole chiave “serie TV” e “serie Web”. Questo vale ovviamente anche per YouTube, visto che esplorare i contenuti disponibili nelle varie piattaforme di streaming può portare alla scoperta di serie TV interessanti.

Infine, per trovare altri contenuti di questo tipo, potresti pensare anche di cercare qualche consiglio dagli appassionati di serie TV. Per maggiori informazioni in merito, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida ai migliori canali Telegram.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.