Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

App per serie TV

di

Le serie TV sono la tua passione? Sei sempre alla ricerca di nuovi titoli da vedere e hai bisogno di uno strumento per tener traccia degli episodi già visti? Vorresti goderti una puntata della tua serie televisiva preferita tramite il tuo dispositivo mobile ma non sai quale app usare? Non vedo dove sia il problema! Con la guida di oggi, infatti, ti indicherò alcune app per serie TV con le quali puoi rispondere a tutte le tue esigenze.

Ci sono così tante soluzioni disponibili che avrai l’imbarazzo della scelta: potrai scegliere tra applicazioni che permettono di vedere serie televisive gratuitamente e servizi di streaming a pagamento. Inoltre potrai scaricare delle app di tracciamento degli episodi che, tramite notifiche, ti avviseranno sulla programmazione delle tue serie preferite.

Dai, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo subito al sodo! Prenditi cinque minuti di tempo libero, mettiti bello comodo e prosegui nella lettura di questo tutorial. Vedrai che alla fine trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze sarà un gioco da ragazzi e, in men che si dica, potrai goderti tutte le serie TV che desideri. Buona lettura e, sopratutto, buon divertimento!

Indice

App per vedere serie TV gratis

Tra le app per serie TV da prendere in considerazione, ci sono sicuramente quelle che permettono di vedere le serie televisive gratuitamente, senza sottoscrivere abbonamenti. Ce ne sono per tutti i gusti, sia per chi vuole vedere celebri serie televisive, sia per chi è alla ricerca di fiction italiane: eccone alcune tra le più interessanti.

VVVVID (Android/iOS)

VVVVID è una delle migliori app per guardare serie TV gratuitamente su dispositivi Android e iOS (oltre che sul Web). Nel suo catalogo, oltre a film, anime giapponesi, show e programmi per bambini, sono disponibili serie televisive come “The office”, “Psycoville”,  “Casual”, “Little Britain” e altro ancora.

Per vedere le serie TV presenti su VVVVID, devi prima creare un account gratuito. Avvia quindi l’app del servizio e premi sul pulsante Accedi con Facebook per collegare il tuo account Facebook a VVVVID, altrimenti premi sulla voce Registrati e inserisci i tuoi dati nei campi Nome, Cognome, Email, Password, Data di nascita e Sesso. Accetta dunque i termini di utilizzo del servizio e l’informativa sulla privacy, apponendo il segno di spunta dove richiesto, e fai tap sul pulsante Registrati per completare la creazione del tuo account.

Adesso puoi iniziare a guardare le serie TV senza limitazioni. Per farlo, premi sulla voce Anime presente in alto a sinistra e fai tap sull’opzione Serie TV. Scegli dunque la serie televisiva che desideri guardare, premendo su una delle voci presenti nel menu in basso: In evidenza per scegliere i titoli del momento, le Nuove uscite o i titoli Popolari; Generi per filtrare le serie TV per genere (Avventura, Azione, Comico, Commedia, Horror, Poliziesco etc); A-Z per trovare un titolo impostandone la lettera iniziale; Random per far scegliere a VVVVID cosa vedere.

Individuata la serie TV da vedere, premi sulla sua immagine di copertina per accedere alla scheda descrittiva (dove puoi visualizzare l’anno in cui è stata realizzata, la descrizione, vedere la lista degli episodi e gli extra) e premi sul pulsante Guarda (o scegli un episodio dalla lista Episodi) per avviarne la riproduzione.

RaiPlay (Android/iOS/Windows)

Anche su RaiPlay, il portale ufficiale della Rai, è possibile guardare gratuitamente e legalmente le serie TV. Tramite l’app, disponibile per AndroidiOS e Windows 10 Mobile, è possibile accedere ad un ampio catalogo che vanta i titoli che la TV di Stato propone nella sua programmazione come, ad esempio, “Il trono di spade”, “Criminal Minds” o “X Files”. Inoltre, è possibile vedere le numerose serie e fiction italiane con titoli come “Braccialetti Rossi”, “Provaci ancora Prof”, “Il paradiso delle signore” e numerose altre.

Il primo passo che devi compiere per vedere i contenuti di RaiPlay, è la creazione di un account gratuito. Premi quindi sul pulsante  per aprire il menu principale dell’applicazione, fai tap sulla voce Accedi/Registrati e pigia sui pulsanti Accedi con Facebook o Accedi con Twitter per collegare RaiPlay ad uno dei tuoi account social. In alternativa, premi sulla voce Registrati per registrarti via email. Inserisci quindi i dati Nome, Cognome, Email, Password, Sesso, Data di nascita nei campi appositi, fai tap sul bottone Registrati e completa la creazione del tuo account pigiando il link di attivazione contenuto nell’email ricevuta.

A questo punto puoi iniziare a vedere le tue serie preferite su RaiPlay! Nella schermata principale dell’app, scorri verso il basso e individua la voce Serie TV: premi su uno dei titoli presenti o fai tap sul pulsante Vai a tutti per accedere alla lista completa di tutti i titoli. Scorri verso il basso per individuare la serie TV di tuo interesse o, più velocemente, premi sull’icona della lente di ingrandimento (in alto a destra) e digita il titolo da ricercare. Una volta individuato il contenuto di tuo interesse, pigia sulla sua immagine di copertina, scegli stagione ed episodio da guardare e goditi lo spettacolo.

Se, invece, ti sei perso un episodio di una serie TV trasmessa sui canali Rai, puoi fare tap sul pulsante , selezionare la voce Guida TV/Replay e selezionare prima il logo del canale e poi la data in cui è andata in onda l’episodio. Completata la ricerca e identificato il titolo da vedere, pigia sulla sua immagine di copertina, scegli eventualmente la stagione e l’episodio di tuo interesse e premici sopra per avviarne la riproduzione.

Se preferisci vedere una fiction italiana, premi sul pulsante  e pigia sulla voce Fiction. Scegli poi il titolo di tuo gradimento per genere (Commedia, Drammatico, Sentimentale etc), accedendo alla lista completa premendo sulla voce Tutti o ricercandolo tramite la funzione di ricerca, premendo sull’icona della lente di ingrandimento.

App delle emittenti televisive

Se la tua voglia di serie TV non è ancora soddisfatta, puoi prendere in considerazione una delle emittenti televisive che, oltre a trasmettere in streaming sul Web, mettono a disposizione un’app per dispositivi mobili: eccone alcune tra le più interessanti.

  • Mediaset On Demand (Android/iOS): è l’applicazione ufficiale di Mediaset, che permette di accedere alla programmazione in diretta, consultare la guida TV e visualizzare i contenuti on-demand. Nel suo catalogo non sono presenti serie americane, ma numerose soap e telenovelas, come “Il segreto”, “Beatiful” e “Tempesta d’amore”, oltre a fiction italiane, come “Distretto di polizia”.
  • Paramount Channel (Android/iOS): è l’emittente televisiva della Paramount Pictures Corporation, che trasmette sul canale 27 del digitale terrestre, sul satellite e in streaming sul Web. Senza obbligo di registrazione, permette di accedere a un ampio catalogo che conta anche serie TV, per lo più made in USA, come “E.R. Medici in prima linea”, Tutto in famiglia” o “Sex and the city”.
  • LA7 (browser): è un’emittente che trasmette sul canale 7 del digitale terrestre, sul satellite e in streaming sul Web, fruibile anche tramite il browser dei dispositivi mobili. Permette di accedere alla diretta TV e di vedere i contenuti in programmazione, tra cui anche le serie TV. Tra i titoli più noti presenti su La7, spiccano “Grey’s Anatomy” ma anche “Private Practice” e “L’ispettore Barnaby”.

App per vedere serie TV a pagamento

Se i titoli disponibili con le applicazioni menzionate sopra non ti soddisfano, puoi scegliere di sottoscrivere un abbonamento a uno dei servizi di video on-demand a pagamento (con prova gratuita) e avere accesso alle serie TV più acclamate del momento, ai titoli storici e più visti degli ultimi anni e avere la visione in esclusiva di alcune serie. Di seguito troverai un elenco di soluzioni che potrebbero fare al caso tuo.

Netflix (Android/iOS/Windows)

Netflix è tra i servizi di video on-demand più noti al mondo con un catalogo che offre film, documentari e cartoni animati. Sono inoltre presenti numerose serie televisive, tra cui molte esclusive e produzioni originali, come ad esempio “Tredici” o “Stranger Things”, e serie cult come “Breaking Bad” o il suo spin-off “Better Call Saul”. È fruibile da browser e disponibile sotto forma di applicazione per device AndroidiOS e Windows 10 Mobile, ma non è compatibile con dispositivi sottoposti a root o jailbreak.

Se pensi che Netflix sia la soluzione più adatta alle tue esigenze, continua nella lettura per scoprire come attivare la prova gratuita e come riprodurre i contenuti. Prima di entrare nel dettaglio, però, ti può essere utile conoscere i prezzi degli abbonamenti.

  • Base (7,99 euro/mese): propone i contenuti in definizione standard, visibili da un solo dispositivo alla volta.
  • Standard (10,99 euro/mese): permette di accedere a Netflix fino a un massimo di due utenti in contemporanea e offre tutti i contenuti in Full HD.
  • Premium (13,99 euro/mese): offre il massimo della qualità con contenuti in UltraHD/4K e consente l’accesso in contemporanea su un numero massimo di 4 dispositivi.

Se ti ho incuriosito e vuoi provare il servizio, puoi attivare la prova gratuita di un mese. Avvia quindi l’app di Netflix e fai tap sul pulsante rosso Abbonati gratis per un mese, pigia sulla voce Continua e, nelle schermate successive, fai tap sull’opzione Vedi piani. Ora, scegli l’abbonamento che intendi sottoscrivere (non pagherai niente durante il periodo di prova) e premi sulla voce Continua. Inserisci dunque i tuoi dati nei campi Email e Password, fai tap sul pulsante Continua e procedi con la conferma del metodo di pagamento scegliendo tra carta di credito, PayPal o anche Play Store per dispositivi Android e iTunes Store per iPhone/iPad.

L’abbonamento non è vincolante e lo potrai disattivare in qualunque momento agendo dal tuo account. In che modo? Te lo spiego subito. Fai tap sul pulsante collocato in alto a sinistra, premi sulla voce Account, fai tap sul pulsante Disdici abbonamento e il gioco è fatto.

Adesso sei pronto per guardare le serie TV con Netflix! Premi dunque sul pulsante  e fai tap sulla voce Serie TV per accedere alla sezione dedicata alle serie televisive. A questo punto, scegli il titolo di tuo interesse tra quelli proposti nelle sezioni Suggerimenti per te, Nuove uscite, Azione e avventura, Commedie, Drammi, Horror e molte altre; altrimenti pigia sull’icona della lente di ingrandimento (in alto a destra) e digita il titolo da ricercare. Individuata la serie da vedere, fai tap sulla sua immagine di copertina e pigia sul pulsante Riproduci per avviare la riproduzione dal primo episodio della stagione (o dall’ultimo che hai visto); altrimenti fai tap sul titolo della puntata di tuo interesse.

Su Netflix è disponibile anche la funzione di download, che permette di scaricare i contenuti in locale e riprodurli in modalità offline. Per scaricare un episodio di una serie TV, premi sull’icona della freccia posizionata accanto al suo titolo e il gioco è fatto. Trovi maggiori informazioni su questa funzione nel mio tutorial su come vedere Netflix offline.

NOW TV

NOW TV è un altro valido servizio per vedere serie TV su dispositivi mobili, disponibile per device Android, iOS e Windows 10 Mobile (e da Web). Oltre a proporre un catalogo con serie TV del calibro di “The Walking Dead”, “Gomorra” e “Lost”, permette di vedere in streaming i canali Sky dedicati alle serie televisive come, ad esempio, Fox, Fox Crime o Sky Atlantic. Il pacchetto da scegliere per abbonarsi è il ticket Serie TV che ha un costo di 9,99 euro/mese.

Se, invece, sei un nuovo utente di NOW TV, puoi registrarti attivando una prova gratuita di 14 giorni e avere uno sconto sull’abbonamento del primo mese. Per farlo, devi agire tramite il browser del tuo dispositivo mobile: collegati quindi al sito di NOW TV, pigia sulla voce Prova 14 giorni a 0€ e scegli se attivare il pacchetto NOW TV Mobile con inclusi i ticket Serie TV e Intrattenimento, fruibili solo da dispositivi mobili, o optare per il pacchetto NOW TV All screen per accedere ai ticket Serie TV, Cinema e Intrattenimento da tutti i dispositivi supportati.

Adesso, fai tap sul pulsante Connettiti con Facebook per collegare NOW TV al tuo account social o inserisci i tuoi dati nei campi Indirizzo email e Password per registrarti via email, premendo sul pulsante verde Procedi. Nella schermata successiva, digita i tuoi dati nei campi Nome, Cognome, CellulareCodice fiscaleCittàIndirizzoCap e Provincia e scegli il metodo di pagamento tra carta di credito o PayPal.

A questo punto puoi iniziare a guardare le serie TV presenti su NOW TV. Premi dunque sul pulsante  per aprire il menu principale dell’app, fai tap sulla voce Serie TV e scegli una delle sezioni presenti tra Aggiunti di recente, Nuovi episodi, Stagione complete, Docu-film, Sky Atlantic, Fox Box Sets, ABC Studios, Tutti e Canali in onda. Scelta la sezione di tuo interesse, fai tap sull’immagine di copertina della serie TV da vedere, pigia quindi sull’episodio di tuo interesse e goditi lo spettacolo.

Puoi disattivare l’abbonamento in qualsiasi momento e senza vincoli. Per farlo, pigia sul pulsante , fai tap sulla voce Passa alla versione classica e premi sull’opzione Area personale. Ora, fai tap sul bottone Gestisci ticket e pigia sulla voce Modifica presente accanto ad ogni ticket attivo, premi quindi sull’opzione Conferma per disattivare. Se vuoi avere maggiori informazioni al riguardo, puoi leggere la mia guida su come funziona NOW TV.

Infinity (Android/iOS/Windows)

Infinity è il servizio di video on demand proposto da Mediaset, che offre un ricco catalogo di film, fiction, serie TV e cartoni animati per un totale di oltre 2500 titoli. È disponibile per device Android, iOS e Windows 10 Mobile (oltre che da Web) e, ai nuovi iscritti, offre una prova gratuita di 30 giorni e uno sconto sul primo mese di abbonamento.

Per attivare la trial, avvia l’app di Infinity e premi sul pulsante ≡ per aprire il suo menu principale, pigia quindi sulla voce Come attivare Infinity, poi sul bottone Infinity 1 mese a 5,99 e attiva il pagamento tramite carta di creditoPayPal, Play Store per dispositivi Android o iTunes Store per iPhone/iPad. Così facendo, potrai vedere gratuitamente i contenuti presenti su Infinity per un mese e, successivamente usufruire di un mese di abbonamento a un prezzo vantaggioso.

Per iniziare a vedere le serie TV su Infinity, fai tap sul pulsante  e pigia sulla voce Serie TV per accedere alla sezione dedicata alle serie televisive, altrimenti scegli uno dei generi disponibili nel menu principale facendo tap sulle voci Tutto il meglio, Avventura, Crime, Azione, Commedia e Drammatico. Individuata la serie TV da vedere, fai tap sulla sua immagine di copertina e pigia sul pulsante viola Guarda posto accanto al titolo dell’episodio da riprodurre; altrimenti fai tap sul titolo dell’episodio per accedere alla sua scheda descrittiva e premi sul pulsante Download per scaricarlo e vederlo in modalità offline.

Se la prova gratuita non ha soddisfatto le tue esigenze, puoi decidere di disattivare l’abbonamento a Infinity in qualsiasi momento. Se hai attivato la trial da browser, avvia l’app di Infinity, premi sul pulsante   e pigia prima sulla voce Account e impostazioni e poi sull’opzione Gestisci account. Nella pagina del browser aperta, premi sulla voce La tua sottoscrizione e fai tap sul bottone Sospendi rinnovo, dai quindi conferma premendo sulla voce Voglio sospendere e il gioco è fatto.

Se, invece, hai attivato la prova gratuita impostando il pagamento tramite lo store del tuo dispositivo, il procedimento è diverso. Su Android, devi avviare il Google Play Store, fare tap sul pulsante , selezionare le voci Account e Abbonamenti, premere su Infinity e fare tap sul pulsante Annulla. Su iPhone e iPad, invece, devi pigiare sull’icona identificata dalla rotella di ingranaggio per aprire le impostazioni di iOS, premere sulla voce iTunes Store e App Store, fare tap sulle voci ID Apple e Visualizza ID Apple, scegliere l’opzione Abbonamenti e premere sul bottone Annulla periodo di prova posto accanto alla voce Infinity. Per approfondire l’utilizzo del servizio, ti lascio alla mia guida su come funziona Infinity.

Altre app per vedere serie TV a pagamento

I servizi menzionati in precedenza sono tra i migliori del genere ma devi sapere che ne esistono altrettanti validi che puoi prendere in considerazione per vedere numerose serie TV. Ecco un elenco di app che puoi installare sul tuo smartphone e tablet.

  • Amazon Prime Video (Android/iOS): tutti i clienti Amazon che hanno sottoscritto un abbonamento Prime al costo di 19,99 euro/anno, hanno incluso il servizio Amazon Prime Video, che permette di accedere ad un vasto catalogo che vanta anche serie TV, sia popolari e acclamate del calibro di “Fear the Walking Dead” che serie originali come “The Grand Tour”, “Mozart in the Jungle” e “The man in the high castle”. Puoi leggere la guida su come funziona Amazon Prime Video Italia per avere maggiori informazioni al riguardo.
  • TIMvision (Android/iOS/Windows): è la TV on-demand lanciata da TIM come prosieguo di Cubovision. Offre un catalogo con film, documentari, cartoni animati e dedica una sezione anche alle serie TV, vantando titoli come “Lost”, “The magicians”, “Teen Wolf” e molte altre. L’abbonamento non è vincolante e ha un costo di 4,99 euro/mese. Il servizio è invece incluso nel piano telefonico di tutti i clienti TIM Smart. Puoi approfondire l’argomento leggendo la mia guida su come funziona TIMvision.
  • Premium Online (Android/iOS/Windows): è il servizio online di Mediaset Premium, completamente slegato dalla pay TV tradizionale. Offre serie TV in prima visione come “Arrow”, “The 100” e titoli in lingua originale o in visione contemporanea con gli USA. Propone diversi tipi di abbonamento tra cui scegliere: il pacchetto con solamente le serie TV ha un costo di 7 euro/mese, ma presenta un vincolo contrattuale di 12 mesi con rinnovo automatico. Se vuoi saperne di più e vuoi scoprire come provare Premium Online gratis per 15 giorni, leggi la mia guida dedicata al servizio.

App per tracciare serie TV

Oltre alle applicazioni menzionate nei paragrafi precedenti, esistono numerose altre app per serie TV che puoi prendere in considerazione. Alcune permettono di tener traccia delle serie televisive viste e scoprire quanto tempo hai passato davanti allo schermo, altre di ricevere notifiche push se una serie propone nuovi episodi. Ecco un elenco di soluzioni che potrebbero fare al tuo caso.

  • TV Time (Android/iOS): un’app molto utile per tenere traccia delle serie TV viste e per ricevere notifiche ad ogni rilascio di nuovi episodi da vedere. Permette di segnare le serie televisive seguite, di selezionare le stagioni e gli episodi già visti, creando così un elenco che permette di tenere aggiornata la situazione di ogni serie TV. Inoltre, tra le sue funzionalità più curiose, propone un conteggio delle ore passate a guardare le serie TV e un calendario con conto alla rovescia che indica il tempo mancante alla messa in onda delle serie TV seguite. È gratuita e può essere usata anche senza registrazione, ma con un account si può commentare le serie TV insieme a una comunità che conta oltre 1 milione di appassionati.
  • SeriesGuide (Android): è un’applicazione che fornisce informazioni sulle serie TV da seguire. È gratuita, non è richiesta l’iscrizione e funziona anche in modalità offline. Permette di tracciare gli episodi visti, tener d’occhio le nuove uscite, commentare e votare ogni serie televisiva.
  • iShows TV (iOS): una delle migliori app per tracciare le serie TV. Grazie alla sua grafica elegante, permette di seguire le serie televisive preferite, restando sempre aggiornati sulla messa in onda futura e sulle notizie riguardanti la serie.
  • Twee (Android): se si è semplicemente alla ricerca di un’app che permetta di tener traccia degli episodi visti, Twee è l’ideale. Semplice, intuitiva ma in lingua inglese.
  • Italiansubs (Android/iOS): Italiansubs.net è il portale più famoso per i sottotitoli. Per tutti coloro che non hanno la pazienza di attendere l’uscita di una serie TV in italiano, è uno strumento indispensabile che permette di scaricare i sottotitoli di numerose serie televisive.

Nota: la maggior parte dei contenuti dei servizi di video on-demand menzionati in questo post sono accessibili solo dall’Italia. Per accedervi dall’estero, occorre utilizzare delle VPN o altre soluzioni che consentono di bypassare le restrizioni regionali (oppure accedere direttamente ai cataloghi esteri di servizi come Netflix, che sono disponibili in più paesi).