Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Netflix gratis

di

Sei abbonato a Netflix e finora hai sempre guardato i contenuti della piattaforma da computer. Adesso, però, ti stai domandando come scaricare Netflix gratis, in quanto vorresti poter continuare la visione su altri dispositivi. Per esempio, vorresti sapere come scaricare l’app su Android e iOS, per riprendere il film da dove ti eri interrotto durante i viaggi in autobus o in metropolitana. Quanto torni a casa la sera, invece, vorresti poter guardare Netflix sulla TV, ma non sai come scaricare l’app.

Come dici? Le cose stanno esattamente così? Sei poco pratico con la tecnologia e ti chiedi se posso darti una mano? Certo che sì: sei capitato proprio sul tutorial giusto e al momento giusto! Nel corso di questa guida, infatti, ti elencherò i dispositivi compatibili con Netflix e ti illustrerò le procedure dettagliate per scaricare l’app su ciascuno di essi.

Scommetto che adesso non vedi l’ora di passare all’azione, vero? D’accordo, iniziamo subito. Prenditi qualche minuto di tempo libero e segui passo dopo passo le istruzioni fornite nei prossimi capitoli, in modo da riuscire nel tuo intento. Vedrai, sarà un vero gioco da ragazzi! Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Indice

Dispositivi compatibili

Come iscriversi a Netflix

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti nel dettaglio come installare Netflix gratis, lascia che ti ricordi quelli che sono i dispositivi compatibili con l’app ufficiale del servizio.

  • Android – Netflix è disponibile come applicazione per dispositivi Android e consente di effettuare il download dei contenuti per una visione in modalità offline. I dispositivi con i permessi di root devono però scaricare l’applicazione tramite pacchetto APK per poterla utilizzare (ti parlerò di come fare in un capitolo dedicato). I TV Box Android che dispongono della certificazione ufficiale Google (es. Nvidia Shield) possono riprodurre i contenuti fino alla risoluzione Ultra HD. Quelli che non la possiedo, invece, possono riprodurre i contenuti soltanto a definizione standard. Per maggiori informazioni al riguardo, leggi la mia guida dedicata ai TV Box Android.
  • iOS/tvOS – è possibile installare Netflix su iPhone e iPad per guardare i contenuti in streaming ed effettuarne il download. È disponibile anche l’applicazione di Netflix per Apple TV. Su quest’ultima è supportata la trasmissione da iOS, grazie ad AirPlay. Per maggiori informazioni, leggi la mia guida sulle app per Apple TV.
  • Windows 10 – è possibile installare Netflix anche sui dispositivi Windows 10 Mobile e sui computer con Windows 10, per guardare i contenuti in streaming ed effettuarne il download.
  • Smart TV – l’app di Netflix è disponibile anche come su Smart TV Samsung, LG, Sony, Toshiba, Hisense, Panasonic e Philips.
  • Console per i videogiochi – nelle console per videogiochi, quali PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One, Wii e Wii U, è possibile riprodurre i contenuti di Netflix tramite l’apposita app, ma non vi è la possibilità di effettuarne il download.
  • Kindle Fire – è possibile scaricare l’app di Netflix anche su alcuni dispositivi Kindle Fire.
  • Altri dispositivi – altri dispositivi compatibili con Netflix sono Google ChromecastAmazon Fire TV Stick , alcuni set-top box e alcuni lettori Blu-Ray.

Se vuoi conoscere l’elenco completo dei dispositivi supportati da Netflix, fai riferimento a questa pagina del sito ufficiale della piattaforma.

Scaricare Netflix su Android

Se possiedi un dispositivo Android, per installare Netflix devi utilizzare il Play Store, cioè lo store predefinito del sistema operativo realizzato da Google: avvialo quindi, pigiando sulla sua icona situata nella home screen o nel drawer (è il simbolo di un triangolo colorato) e, nella sua schermata principale, pigia sulla barra di ricerca in alto, per poi digitare Netflix.

Individua poi l’icona dell’app tra i risultati della ricerca (presenta il simbolo di una “N” rossa su sfondo nero), fai tap su di essa e avviane l’installazione pigiando sui pulsanti Installa/Accetto. Al termine del download, premi sul pulsante Apri visibile a schermo o avvia l’app pigiando sulla sua icona presente in home screen o nel drawer del tuo dispositivo.

All’avvio, ti verrà richiesto di effettuare il login con i dati del tuo account. indicando email e password. Se hai già effettuato la sottoscrizione di un abbonamento puoi usufruire di tutti i contenuti di Netflix in streaming e in download, dopo aver effettuato l’accesso.

Se ancora non ti sei registrato e non hai sottoscritto un abbonamento puoi ottenere 30 giorni di prova gratuita pigiando sull’apposito pulsante e seguendo poi le indicazioni che ti vengono mostrate a schermo. In caso di dubbi, trovi la procedura completa su come attivare Netflix nel mio tutorial dedicato all’argomento.

Se vuoi saperne di più su come funziona Netflix fai riferimento alla mia guida in cui te ne parlo più nel dettaglio o, se hai bisogno, leggi quella in cui ti spiego come scaricare da Netflix.

Procedura alternativa

Se hai sottoposto il tuo dispositivo Android alla procedura di root, probabilmente non troverai l’app Netflix all’interno del Play Store oppure ti verrà indicata la dicitura il tuo dispositivo non è compatibile con questa versione, in quanto il servizio di streaming ne ha inibito l’installazione, se ha rilevato la presenza del root.

In tal caso, per scaricare Netflix, devi procedere scaricando il suo APK. Prima di farlo, però, devi accedere alle impostazioni del tuo dispositivo e abilitare l’installazione delle app provenienti da origini sconosciute e quindi da fonti diverse del Play Store.

Premi quindi sull’icona dell’ ingranaggio (l’app Impostazioni) che trovi nella home screen e, nella schermata visualizzata, fai tap su Sicurezza, dopodiché sposta su ON la levetta relativa alle origini sconosciute e conferma l’operazione, rispondendo affermativamente all’avviso che ti viene mostrato. La procedura in questione può essere diversa a seconda del dispositivo Android in uso; in caso di dubbi fai riferimento al mio tutorial dedicato all’argomento.

Fatto ciò, avvia il browser Chrome o quello da te utilizzato per la navigazione in Internet e collegati al sito apkmirror.com/apk/netflix-inc. Nella pagina visualizzata, premi sull’icona della freccia verso il basso, in corrispondenza della versione più recente dell’app Netflix.

Pigia poi sul pulsante See available apks visualizzato nella successiva schermata, poi fai tap sul collegamento presente in corrispondenza della dicitura Variant ed effettua il download, pigiando infine su Download APK.

In caso vedessi a schermo un avviso relativo alla potenziale pericolosità dei file APK, pigia su OK, dopodiché se ti viene richiesto con quale applicazione vuoi scaricare il file APK, scegli la voce relativa al browser che stai utilizzando (es. Google Chrome).

Una volta scaricato il pacchetto APK, utilizza l’applicazione Download di Android per aprirlo (oppure individua il file e avvialo pigiando su di esso, utilizzando un’app come Files Go by Google) e installa Netflix, pigiando prima sul pulsante Installa e poi su Fine.

Fatto ciò potrai usufruire di Netflix semplicemente pigiando sulla sua icona aggiunta nella home screen o nel drawer, in modo da accedere al tuo account o effettuare la registrazione e l’attivazione della prova gratuita.

Se sei riuscito a installare Netflix tramite il Play Store ma, quando provi ad aprirla, visualizzi il messaggio d’errore “questa versione dell’app Netflix non è compatibile con il tuo dispositivo”, devi procurarti una versione più datata dell’applicazione, la 4.16. Collegati, dunque, al sito help.netflix.com/it/node/57688, scorri la pagina e fai tap sul link Fai clic qui per scaricare l’app Netflix.

Attendi, quindi, il download del pacchetto APK della vecchia versione di Netflix e procedi alla sua installazione, come spiegato nelle righe precedenti.

Scaricare Netflix su iOS

Per quanto riguarda l’installazione di Netflix su iOS (e quindi su iPhone e iPad), devi agire tramite l’App Store. Avvia quindi il negozio predefinito di Apple, pigiando sulla sua icona che trovi nella home screen (la lettera “A” bianca su sfondo azzurro), dopodiché pigia sul pulsante Cerca situato in basso e digita, nel campo di testo in alto, il termine Netflix.

Una volta individuata l’icona dell’app di streaming (è una “N” rossa su sfondo nero), installala pigiando sui pulsanti Ottieni/Installa. Se richiesto, avvia il download, confermando la tua identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’account iCloud.

Al termine del download, avvia l’app pigiando sul pulsante Apri che trovi nell’App Store oppure sulla sua icona che sarà stata aggiunta nella schermata principale del tuo dispositivo. Arrivato a questo punto, puoi usufruire dell’app di Netflix su iOS come già spiegato. In caso di dubbi o problemi, leggi la mia guida su come funziona Netflix per conoscere più nel dettaglio le sue caratteristiche.

Scaricare Netflix su PC

Se possiedi un computer Windows 10, puoi scaricare l’app di Netflix tramite il Microsoft Store, in modo da poter usufruire della funzionalità di download di contenuti (non disponibile se si utilizza la piattaforma dal suo sito Internet ufficiale).

Per effettuare questa procedura, avvia il Microsoft Store, pigiando sulla sua icona individuata tramite la barra di ricerca di Cortana (è l’app con il simbolo di un sacchetto della spesa e al centro il logo di Windows). Una volta visualizzata la sua schermata principale, utilizza il motore di ricerca in alto per cercare l’app di Netflix.

L’hai trovata? Benissimo, installala pigiando sul pulsante Ottieni e, al termine, premi sul pulsante Avvio per avviarla. Troverai l’app di Netflix aggiunta anche al menu Start di Windows e pigiando sulla stessa potrai avviarla. In caso avessi dei dubbi, fai sempre riferimento al mio tutorial su come funziona Netflix o quello dedicato alla funzionalità di download.

Scaricare Netflix su Smart TV

Per scaricare l’applicazione di Netflix su Smart TV, devi per prima cosa connettere la TV a Internet, operazione che puoi compiere collegando un’estremità del cavo Ethernet alla porta del router e l’altra in quella situata sul retro della TV.

Se, invece, vuoi effettuare una connessione in Wi-Fi, devi accedere al menu delle impostazioni della TV, individuare la sezione dedicata alla connettività (solitamente è chiamata Rete o Network) e connetterti alla tua rete domestica, selezionandola ed eventualmente inserendo la password fornita dal tuo gestore (come spiegato anche nel mio tutorial dedicato all’argomento).

Fatto ciò, devi accedere allo store virtuale di riferimento (per esempio l’LG Content Store sui TV LG), in modo da individuare l’applicazione di Netflix, e pigiare sul pulsante d’installazione visibile a schermo. Al termine di questa procedura l’icona di Netflix verrà aggiunta nella schermata principale della Smart TV.

Visto che la procedura di download potrebbe essere differente da Smart TV a Smart TV, ti consiglio di leggere alcuni dei tutorial, come per esempio quello su come scaricare app su Smart TV Samsung o come scaricare app su Smart TV LG. In caso di dubbi o problemi fai riferimento anche alla guida dedicata alle app per Smart TV.

Se possiedi invece una TV tradizionale, puoi come trasformarla in Smart TV grazie ad appositi dispositivi, come per esempio Chromecast, Apple TV e i TV Box Android,in modo da usufruire anche in questo caso di Netflix.

Scaricare Netflix su console

Parlando invece del download di Netflix sulle console per videogiochi, è ovviamente necessario aver già effettuato la connessione a Internet; quest’operazione varia però a seconda della console in uso.

Per esempio, su PS4, devi recarti nel menu Impostazioni > Rete > Imposta connessione Internet e, successivamente, effettuare l’accesso al tuo account PlayStation Network. Su Xbox One, invece, premi sul nome del tuo account in alto a sinistra, poi sul simbolo di un ingranaggio e infine sulle voci Rete > Impostazioni di rete. Dopodiché premi sulla voce Configura rete wireless, in modo da poter iniziare la procedura guidata di connessione in Wi-Fi. In caso di dubbi segui le indicazioni presenti nella mia guida su come giocare online PS4 o quelle su come connettersi a Xbox Live per quanto riguarda Xbox.

Per scaricare Netflix su PS4, devi recarti nella sezione TV e video, individuare l’icona dell’app di Netflix all’interno della stessa e una volta che l’avrai selezionata tramite il tasto X del controller, premi sul pulsante Scarica. Su Xbox One, devi agire invece tramite il Microsoft Store e, una volta individuata l’applicazione della piattaforma di streaming, premere sul pulsante Installa.

Su entrambe le console, effettua l’accesso a Netflix con i dati del tuo account, per usufruire dei contenuti in streaming. Al momento, non è possibile scaricarli per una visione in modalità offline.