Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per PC

di

Un tuo amico esperto di tecnologia ti ha accennato al fatto che anche i PC Windows (dalla versione 8 in poi) dispongono di una vasta gamma di applicazioni da scaricare gratuitamente o da acquistare a pagamento. La notizia ti giunge nuova e, preso un po’ alla sprovvista, hai cercato su Internet informazioni su quali siano queste fantomatiche app per PC.

Se sei quindi capitato su questa mia guida e sei intenzionato a chiarirti le idee sulle app per PC, se vuoi scoprire come si scaricano, da dove e quali app per PC esistono, tutto quello che devi fare è prenderti qualche minuto di tempo libero da dedicare alla lettura attenta di questa mia guida. Nel corso di questo tutorial ti spiegherò nel dettaglio quali ritengo le migliori applicazioni per PC Windows, suddividendole opportunamente per categoria.

Chiaramente, per meglio comprendere le indicazioni che ti fornirò in questa mia guida, sarà necessario che tu ti metta seduto comodo al PC. Seguendo le mie istruzioni potrai quindi scoprire nel dettaglio quali applicazioni ti consiglio e come scaricarle. Inoltre, per maggiore completezza d’informazione, ti parlerò nel dettaglio anche delle app PC a pagamento, scegliendo soltanto quelle che considero estremamente valide. Prima di cominciare, ti tengo a rassicurarti: scaricare le app per PC è davvero semplice e, in ogni caso, in questa mia guida troverai le indicazioni per farlo con le procedure passo per passo. Vedrai che sarà un gioco da ragazzi, promesso! Se è tutto chiaro allora possiamo incominciare. Ti auguro una buona lettura.

Come scaricare applicazioni per PC

Come ti ho anticipato nell’apertura di questa mia guida, con l’aggiornamento alla versione 8 del sistema operativo Windows, Microsoft ha introdotto la possibilità di scaricare applicazioni per PC. Le applicazioni per PC sono programmi veri e propri, dal funzionamento simile alle applicazioni disponibili per smartphone e tablet. Inoltre, più delle volte, presentano le stesse identiche caratteristiche del software tradizionale per desktop. In alcuni casi potrebbero però trattarsi di versioni più limitate.

La differenza tra l’installazione di un’applicazione e di un programma per Windows 10 sta nel fatto che, solitamente, installare un’applicazione per PC Windows è molto più semplice ed estremamente più rapido. Installando un’applicazione per PC non vi sono noiose e lunghe procedure di installazione: tutto quello che dovrai fare sarà scaricare l’applicazione, la quale sarà già avviabile e utilizzabile entro pochissimo tempo. Come invece saprai se frequenti Aranzulla.it per problemi legati a questioni tecnologiche, al fine di utilizzare software per PC Windows, è necessario eseguire una procedura di installazione guidata.

Per scaricare applicazioni per PC Windows 10, tutto quello che devi fare è recarti nel Windows Store, il negozio virtuale dell’azienda di Redmond. Il vantaggio nell’utilizzo delle app per PC è dato proprio dalla presenza di questo store. Tutte le applicazioni presenti su Windows sono accessibili e ordinatamente categorizzate per tipologia, oltre ad essere divise secondo la loro disponibilità gratuita o a pagamento.

Accedere allo store Windows, al fine di scaricare le applicazioni per PC è davvero semplice. Tramite la barra di ricerca di Cortana, situata in corrispondenza della dicitura Scrivi qui per eseguire la ricerca, digita Store per cercare il negozio virtuale nel quale trovare le applicazioni per PC.

L’applicazione Windows Store ha un’icona inconfondibile: il simbolo del sacchetto della spesa di colore bianco con la bandiera di Windows al centro. In alternativa, puoi trovarlo anche facendo clic sul pulsante Windows e cercare il Windows Store nell’elenco delle applicazioni di Windows presente alla voce Store. Una volta individuato, fai clic su di esso per avviare lo store digitale di Windows. Nelle righe che seguono ti spiego come utilizzare il Windows Store per cercare applicazioni da scaricare.

Lo Store di Windows si divide in diverse sezioni principali: Home, App, Giochi, Musica e Film e TV. La sezione di tuo interesse è App e facendo clic su di essa potrai trovare applicazioni per PC da scaricare.

Tramite il motore di ricerca in alto puoi digitare il nome dell’applicazione che desideri installare oppure anche una parola chiave, in maniera simile alle ricerche che fai su Google. Per esempio App per modificare le foto. Premi il tasto Invio sulla tastiera per effettuare la ricerca e una volta individuata l’applicazione di tuo gradimento, non ti resta che premere sul pulsante Ottieni per scaricarla. L’applicazione può anche essere aggiunta ai collegamenti rapidi di Start; per farlo, premi sul pulsante Aggiungi a Start.

Tornando alla schermata principale App, puoi vedere le sezioni App più popolari, App in primo piano ma anche App scelte per te, App più popolari a pagamento, App più popolari gratis, App con il voto migliore e così via. Non dimenticare di andare in fondo alla pagina per trovare la sezione Categorie, nel quale potrai scegliere la categoria di appartenenza per l’app che desideri cercare.

Ora che hai appreso le nozioni basi relative al funzionamento delle app per PC e hai capito come fare per scaricarle, possiamo passare al nocciolo della questione. Nelle righe che seguono ti parlo di quelle che sono le applicazioni per PC che considero migliori e che ti consiglio quindi di scaricare.

App per PC per modificare foto

Se stai cercando degli strumenti che ti permettano di modificare le foto, qui di seguito voglio consigliarti l’utilizzo di alcune applicazioni adatte a questo scopo.

  • FaceGoo: si tratta di un’applicazione per la modifica e la distorsione delle foto con un intento e uno stile giocoso e divertente. L’applicazione permette infatti di modificare le foto ed è pensata per distorcere e allargare i volti, con il fine ultimo di realizzare caricature. L’applicazione permette anche di aggiungere adesivi alle foto per rendere la caricatura ancora più buffa. Le foto possono essere caricate o scattate sul momento. L’applicazione è gratuita con alcuni sticker a pagamento. È disponibile anche all’acquisto in una versione completa al prezzo di 1,99 euro. Scarica da qui.
  • CropiPic – Crop video & Image: un’applicazione assolutamente degna di nota che permette di modificare foto e video in maniera semplice e immediata. La caratteristica più interessante è la possibilità di modificare le foto e i video affinché presentino formati standard per i vari social network come per esempio Instagram e Youtube. L’applicazione è gratuita ma applica una filigrana ai video esportati. Per rimuoverla ed eliminare i banner pubblicitari è possibile acquistare la versione completa al costo di 2,99 euro. Scarica da qui.
  • Adobe Photoshop Express: sviluppata da Adobe Systems, non è altro che una versione sotto forma di app del noto editing fotografico a pagamento Photoshop. L’applicazione in questione non presenta chiaramente tutte le funzionalità del software originale, ma è comunque una valida alternativa, dal momento in cui è gratuita. Un’ottima applicazione per modificare le foto in pochi clic. Dallo stesso sviluppatore, su Windows Store, è presente anche l’applicazione Adobe Photoshop Elements 15, strumento avanzato per la modifica delle foto a pagamento (99,99 euro) il quale presenta funzionalità che permettono di organizzare le proprie foto. Scarica da qui Adobe Photoshop Express o fai clic qui per acquistare Adobe Photoshop Elements 15.

Altre applicazioni per modificare foto gratuite e a pagamento

  • Photo Editor Polarr: disponile in forma gratuita e a pagamento, un’applicazione avanzata per l’editing fotografico. La versione gratuita è chiaramente limitata, rispetto a quella a pagamento, ma è possibile effettuare acquisti in app per sbloccare soltanto gli strumenti desiderati. Scarica da qui o fai clic qui per acquistare la versione a pagamento.
  • Microsoft Photo: sviluppata da Microsoft Corporation, si tratta di un’applicazione gratuita per organizzare, modificare e condividere le proprie immagini. Scarica da qui.

App per PC per editare e tagliare video

Hai bisogno di tagliare e modificare un video ma non vuoi scaricare complicati software? Nessun problema, posso consigliarti di procedere attraverso l’utilizzo di alcune applicazioni per PC. Te ne suggerisco alcune nelle righe che seguono.

  • Movie Maker: Free Video Editor: un’applicazione molto apprezzata dagli utenti del Windows Store per via delle sue funzionalità di editing e di ritaglio semplici e immediati all’utilizzo. L’applicazione integra anche strumenti predefiniti per la realizzazione di slideshow con temi particolari, aggiungendo manualmente musica e transazioni. L’applicazione è gratuita ma presenta banner pubblicitari che è possibile rimuovere acquistando la versione a pagamento. Scarica da qui.
  • Movie Edit Pro Plus Windows Store Edition: un’applicazione a pagamento con strumenti professionali per montare video che supporta anche il formato HEVC a 10 bit e riprese a 360 gradi. Il costo dell’applicazione è di 89,99 euro ma è possibile utilizzarla gratuitamente con una versione di prova. Puoi acquistarla facendo clic su questo link.
  • Videomomenti: sviluppata da Microsoft Corporation, si tratta di un’applicazione gratuita che permette di modificare i video in maniera singolare e accattivante con stili e strumenti predefiniti, al fine di realizzare un filmato ricordo della durata di 60 secondi. Si tratta di uno strumento di ritaglio di video che sono pensati per essere facilmente condivisi sui social network. Scarica da qui.

Altre app per editare e tagliare video

  • Video Oops – Fragment Removal Pro: un’applicazione a pagamento completa di numerosi strumenti per l’editing professionale e veloce di video. Il costo di quest’applicazione è di 19,89 euro. Acquistala facendo clic qui.

App per PC per fare musica

Tramite il Windows Store di Microsoft sono disponibili alcune applicazioni destinate agli amanti della musica, pensate per lo scopo di realizzare composizioni, suonerie o anche mix di tracce musicali. Ti indico quelle che considero più popolari e degne di nota.

  • MeeDJ: un’applicazione gratuita che permette di realizzare mix come un vero DJ che integra anche funzionalità per la condivisione dei brani creati sui social media o in cloud. Scarica da qui.
  • Music Maker Jam: anch’essa disponibile gratuitamente, quest’applicazione offre strumenti per la realizzazione di una propria composizione musicale. Vi è la possibilità di acquistare stili musicali aggiuntivi. Scarica da qui.