Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un video con foto e musica

di

Un’immagine, è risaputo, vale più di mille parole ma se ci aggiungi anche un bel sottofondo musicale allora l’effetto finale sarà di certo ancora più spettacolare. Proprio per questo fare un video con foto e musica può essere sicuramente un’ottima soluzione per mostrare in modo differente ed accattivante i tuoi scatti ad altre persone. Cosa hai detto? Non sai come fare un video con foto e musica? Non preoccuparti, è davvero facilissimo e leggendo le seguenti righe te ne renderai subito conto.

Per fare un video con foto e musica hai a tua disposizione diverse soluzioni. La migliore è senza ombra di dubbio quella rappresentata dai servizi online, i quali permettono di realizzare slideshow fotografici senza dover scaricare nulla, ma ci sono anche dei validissimi software “offline” che permettono di ottenere risultati degni di nota senza fare alcuna fatica. Insomma: sta a te scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Prenditi quindi qualche minuto di tempo libero e dedicati alla lettura delle seguenti righe in modo tale da poter scegliere il servizio online grazie al qual fare un video con foto e musica che pensi possa essere più adatto alle tue esigenze.

Stupeflix (Online)

Se desideri fare un video con foto e musica il primo servizio online che voglio consigliarti è Stupeflix. Si tratta di una risorsa gratuita utilizzabile da qualunque browser Web e da qualsiasi sistema operativo mediante cui è possibile ottenere dei risultati davvero strabilianti in miniera estremamente semplice.

Per fare un video con foto e musica con Stupeflix clicca qui per collegarti all pagina principale del servizio Web dopodiché fai clic sul pulsante Make a free video. Procedi selezionando un tema per la tua creazione cliccando su uno dei tanti disponibili in modo tale da visualizzarne subito l’anteprima. Se il tema scelto ti convince e pensi possa essere adatto alla tua creazione pigia sul pulsante blu Make a video.

Scegli dunque se autenticarti usando il tuo account Facebook, il tuo account Google o se creare un account Stupeflix con il tuo indirizzo email pigiando sull’apposito pulsante.

Screenshot che mostra come fare un video con foto e musica usando Stupeflix

Nell’editor che a questo punto ti verrà mostrato, pigia sul pulsante + collocato in alto a sinistra dopodiché fai clic sulla voce Add Photos & Videos annessa al menu che andrà ad aprirsi. Procedi selezionando le foto e video che desideri aggiungere alla tua creazione. Cliccando sui pulsante visualizzati a schermo puoi scegliere se caricare foto e video dal computer oppure se importarli dal Web, da Facebook, da Instagram, da Flickr o ancora da Picasa. Eventualmente puoi anche scattare foto e registrare video al momento utilizzando la webcam collegata al tuo computer.

Nell’attesa che il caricamento delle foto che hai scelto venga portato a termine (puoi controllarne lo stato mediante l’apposita barra d’avanzamento visualizzata a schermo) fai clic sulla voce Add a Sountradk visualizzata nella parte in alto a sinistra dell’editor per aggiungere un bel sottofondo musicale al tuo video. Successivamente pigia su Add Audio e poi su Upload from you computer per caricare il brano musicale da usare come sottofondo direttamente dal tuo computer oppure su Browse our audio library per selezionare un sottofondo dalla ricca libreria musicale di Stupefix.

Screenshot che mostra come fare un video con foto e musica usando Stupeflix

Se lo desideri puoi aggiungere al tuo video con foto e musica anche delle scritte, degli effetti ed una mappa. Per aggiungere questi elementi ti basta cliccare nuovamente sul pulsante + e poi selezionare le apposite voci annesse al menu visualizzato.

Se l’ordine che è stato assegnato in maniera automatica ai vari elementi che compongono il video non è di tuo gradimento sappi che ti basta cliccare su una slide e trascinarla nella posizione che più preferisci. Cliccando invece sulla freccia rivolta verso il basso visualizzatile portando il cursore del mouse su ogni slide puoi apportare ulteriori modifiche all’elemento selezionato

Puoi anche assegnare un titolo personalizzato al tuo video con foto e musica. Per fare ciò clicca sulla voce My Stupeflix Video collocata in alto e digita sulla tastiera del tuo computer il nome che più preferisci per il tuo filmato.

Se a questo punto pensi di aver terminato con la tua creazione e desideri visualizzarne un’anteprima pigia sul pulsante Quick Preview collocato in alto a destra. Se il risultato finale e di tuo gradimento clicca su Produce & Save. Pigia poi sul pulsante Make SD 360p o sul pulsante Make 720p per scegliere la risoluzione in cui esportare il tuo slideshow e attendi qualche istante per fare in modo che il servizio provveda a caricare e pubblicare il tuo video.

Successivamente pigia sui pulsante annessi alla sezione Share per condividere il tuo video con foto e musica con altri utenti oppure sui pulsanti collocati sotto la voce Upload per caricare il filmato su YouTube, Facebook o Vimeo. Eventualmente puoi anche effettuare il download sul tuo computer del video con foto e musica che fai fatto cliccando sull’anteprima con il tasto destro del mouse e scegliendo la voce Salva video come (oppure cliccando su uno dei pulsanti collocati sotto la voce Download in basso a destra).

Come fare un video con foto e musica

Photopeach (Online)

In alternativa a Stupeflix ti suggerisco provare il servizio Web Photopeach. Anche questo servizio è utilizzabile gratuitamente, permette di fare un video con foto e musica in modo molto semplice restituendo un risultato finale di grande effetto ma per utilizzarlo è necessario creare un account.

Se hai deciso di utilizzare Photopeach per fare un video con foto e musica clicca qui per collegarti alla pagina principale del servizio e pigia sul pulsante verde Sign up for Free! per effettuare la registrazione al servizio. Compila i campi visualizzati a schermo digitando l’username che desideri utilizzare, il tuo indirizzo di posta elettronica, la password che intendi associare all’account, il codice captcha e poi clicca su Sign Up.

Nella nuova schermata visualizzata pigia sul pulsante Upload Photos e seleziona le foto archiviate sul tuo computer che desideri utilizzare per la tua creazione. Eventualmente puoi anche importare foto da Facebook e da Picasa pigiando sugli appositi pulsanti collocati in basso.

A caricamento completato verifica che le foto siano state posizione nell’ordine giusto. In caso contrario puoi riordinarle semplicemente cliccandoci sopra e trascinandole nella posizione corretta. Se invece ci hai ripensato su una foto e desideri rimuoverla trascinala nella colonna Delte items collocata sulla destra. Successivamente pigia sul pulsante Next.

Screenshot che mostra come fare un video con foto e musica usando Photopeach

Adesso inserisci nel campo Slideshow Title il nome che desideri assegnare al tuo video, indica la velocità di riproduzione scegliendo quella che più ti aggrada dal menu Speed, inserisci un’eventuale descrizione della tua creazione nel campo Description (Use as captions) e poi scegli il brano musicale da usare come sottofondo agendo dalla sezione Background Music (puoi anche caricare un brano musicale personalizzato direttamente dal tuo computer).

Screenshot che mostra come fare un video con foto e musica usando Photopeach

Pigia ora sul pulsante Finish ed attendi qualche istante affinché il video con foto musica venga caricato e reso visibile.

Nella nuova schermata che successivamente ti verrà mostrata potrai visualizzare il video con foto e musica creato, condividerlo con altri utenti mediante gli appositi pulsanti collocati sul lato destro oppure effettuarne il download sul computer pigiando sulla voce Download posta in alto. Se pensi sia necessario puoi anche apportare ulteriori modifiche al video facendo clic sul pulsante Edit.

Screenshot che mostra come fare un video con foto e musica usando Photopeach

Movie Maker (Windows)

In molti lo sottovalutano, ma in realtà il buon vecchio Movie Maker di Microsoft è un ottimo strumento per fare video con foto e musica. Si tratta di un software estremamente facile da usare, ricco di effetti interessanti e che permette di gestire in assoluta scioltezza più foto, video e tracce audio in contemporanea. Purtroppo non è più supportato ufficialmente da Microsoft, ma è possibile ancora procurarselo tramite siti non ufficiali.

Qualora non avessi già installato Movie Maker sul tuo PC, puoi scaricare il programma collegandoti al sito Internet Winaero e cliccando sulla voce Italian che si trova a metà pagina (dovrai poi cliccare sul pulsante blu, mettere il segno di spunta accanto alla voce posizionata al centro della pagina che si apre e cliccare nuovamente sul pulsante blu). Qualora il link di Winaero non dovesse più funzionare, puoi scaricare Movie Maker in lingua inglese rivolgendoti al ben più noto MajorGeeks.

A download completato, devi aprire il file wlsetup-all-it-winaero.exe (o wlsetup-web.exe) e devi cliccare prima su   e poi su Seleziona i programmi da installare. Devi dunque rimuovere il segno di spunta da tutte le voci eccetto Raccolta Foto e Movie Maker e devi portare a termine l’installazione di Movie Maker pigiando prima sul pulsante Installa e poi su Chiudi. Se durante il setup ti viene chiesto di scaricare il .Net Framework 3.5 di Microsoft (un software gratuito necessario al funzionamento di Movie Maker), accetta cliccando su Installa e scarica questa funzionalità.

Come fare un video con foto e musica

Ad installazione completata, per creare il tuo slideshow di foto con Movie Maker, avvia il programma cliccando sulla sua icona presente nel menu Start e importa in esso le foto da usare nello slideshow cliccando sul pulsante Aggiungi video e foto che si trova in alto a sinistra.

Successivamente, se vuoi creare una presentazione rapida utilizzando uno dei temi predefiniti di Movie Maker, scegli una delle sequenze disponibili nel menu Temi filmato automatico (in alto) e rispondi alla richiesta di inserire un sottofondo musicale. Scegli quindi un file audio da usare come sottofondo musicale del tuo video e modifica transizioni, didascalie e altri elementi del video facendo clic su di essi.

Come fare un video con foto e musica

Se preferisci agire manualmente e non vuoi sfruttare i temi predefiniti di Movie Maker, puoi aggiungere titolididascaliemusiche di sottofondo al tuo slideshow semplicemente cliccando sugli appositi pulsanti presenti nella scheda Home del programma. Per aggiungere gli effetti di transizione tra una foto e l’altra, invece, devi selezionare un’immagine dalla timeline di Movie Maker e devi scegliere l’effetto che più preferisci dalla scheda animazioni. Tutti gli elementi possono essere spostati e/o modificati cliccando su di essi nella timeline con le miniature delle foto.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi esportare il filmato recandoti nella scheda Home di Movie Maker e selezionando uno dei formati di output disponibili nel menu Salva filmato (in alto a destra). Più facile a farsi che a dirsi, credimi!

Foto (Mac)

Un’altra applicazione abbastanza sottovalutata è Foto, la app predefinita di macOS e iOS per la gestione della libreria fotografica. Forse non tutti lo sanno, ma utilizzandola è possibile creare delle bellissime presentazioni con foto, effetti di transizione e musiche di sottofondo in una manciata di clic.

Se tu hai un Mac e vuoi creare una presentazione con la app Foto, non devi far altro che avviare quest’ultima (è l’icona con il fiore colorato che si trova nella barra Dock o nel Launchpad), cliccare sull’icona Foto presente nella barra laterale di sinistra e selezionare la voce Crea presentazione… dal menu File collocato in alto a sinistra.

Nella finestra che si apre, digita il titolo che vuoi assegnare al tuo video, dai OK, seleziona tutte le foto che vuoi includere nello slideshow e fai clic sul pulsante Aggiungi collocato in alto a destra.

Come fare un video con foto e musica

A questo punto, clicca sulle icone collocate sul lato destro dello schermo e modifica le impostazioni del tuo video. Cliccando sull’icona dei due rettangoli puoi modificare il tema dello slideshow, cliccando sulla nota musicale puoi scegliere un sottofondo musicale, mentre cliccando sull’icona dell’orologio puoi regolare i tempi di visualizzazione di ciascuna foto all’interno della presentazione.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, clicca sul pulsante Esporta situato in alto a destra, seleziona un formato di output (es. Alta definizione (1080p)) e una cartella di destinazione dalla finestra che si apre e clicca su Salva per avviare il salvataggio del tuo video.

Quik (Android/iOS)

Di applicazioni per realizzare video con foto e musica ce ne sono a bizzeffe. Tra le tante io mi sento di consigliarti Quik di GoPro che si può scaricare a costo zero, è compatibile sia con Android che con iOS ed è incredibilmente facile da usare.

Quik di GoPro include una vasta gamma di temi pronti all’uso. Per selezionare quello che più preferisci e realizzare il tuo video con foto, scarica la app da Google Play o App Store (a seconda se usi un telefono Android o un iPhone), avviala e pigia sul pulsante Per iniziare. Se ti viene chiesto il permesso per accedere alle foto, consentilo, mentre se ti viene chiesto di attivare la funzione souvenir video settimanali rifiuta pure.

Come fare un video con foto e musica

A questo punto, pigia sul pulsante Crea, seleziona le foto che vuoi includere nel tuo slideshow e fai “tap” sul pulsante Aggiungi per selezionare uno dei temi disponibili in Quik. Pigia dunque sull’icona della matita che compare al centro dello schermo per modificare le didascalie e il fuoco delle foto (cioè gli elementi da focalizzare con lo zoom), seleziona l’icona della nota musicale che si trova in basso a sinistra per scegliere una musica di sottofondo da aggiungere al video e utilizza l’icona dei due rettangoli per modificare l’ordine delle foto. Se vuoi modificare formato durata del video, pigia sull’icona della chiave inglese.

Quando hai regolato tutte le preferenze e sei soddisfatto del risultato ottenuto, pigia sul pulsante Salva e scegli se condividere il tuo filmato sui social o se salvarlo nella galleria fotografica del tuo device. Più facile di così?