Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per posta elettronica

di

Nonostante tu abbia un account su Gmail, Outlook o altri servizi di Web Mail, preferiresti utilizzare un client di posta tradizionale? Non sei soddisfatto dell’applicazione predefinita per la gestione della posta presente sul tuo smartphone? Nessun problema. Se vuoi, posso aiutarti a trovare un buon client di posta elettronica per il tuo computer, il tuo smartphone o il tuo tablet. Ce ne sono un po’ per tutti i gusti, sia gratis che a pagamento.

Che tu abbia bisogno di un Personal Information Manager completo di calendario, rubrica ecc. o di un client email “leggero” per gestire i tuoi account di posta elettronica, troverai sicuramente qualcosa che fa al caso tuo: qui sotto ci sono dei programmi per posta elettronica adatti a un po’ tutti i gusti e tutte le esigenze. Cerca di individuare quello che fa maggiormente al caso tuo e scaricalo utilizzando i link che sto per fornirti.

Mi raccomando,oltre al prezzo, cerca di prendere in considerazione un po’ tutte le caratteristiche dei client di posta elettronica che sto per proporti. Solo così potrai individuare quello più adatto alle tue esigenze. Guarda soprattutto alla disponibilità multi-piattaforma (ossia alla disponibilità del software su più dispositivi e sistemi operativi), alla tipologia degli account supportati e alle funzionalità avanzate per la gestione della posta. Sono convinto che non ti ci vorrà molto per trovare il client email dei tuoi sogni!

Microsoft Outlook (Windows/Mac/Android/iOS/Windows Phone)

Programmi per posta elettronica

Se vai alla ricerca di un Personal Information Manager, ossia di un programma che oltre alla posta elettronica consenta di gestire anche gli impegni di lavoro e i contatti, non posso che suggerirti Outlook. Il celebre software di casa Microsoft è sicuramente uno dei migliori nel suo settore. Non è particolarmente “agile”, ma per chi ha bisogno di gestire email, impegni e contatti di lavoro in un unico posto è davvero l’ideale.

Outlook è parte integrante di Office Home & Business, la famosissima suite per la produttività di Microsoft, e si può acquistare in due modi: sottoscrivendo un abbonamento al servizio Office 365 (a partire da 7,99 euro/mese) oppure acquistando una licenza “tradizionale” per la suite (con pagamento, molto più corposo, una tantum). In entrambi i casi, il software è disponibile sia per Windows che per macOS.

Per quanto riguarda il mondo mobile, Outlook è incluso “di serie” in tutti i terminali Windows Phone ed è disponibile sotto forma di download gratuito per Android e iOS. Su tutte e tre le piattaforme, la app si può utilizzare a costo zero senza sottoscrivere l’abbonamento ad Office 365. Supporta tutti i principali servizi di posta elettronica e su iPhone/iPad riesce a far arrivare anche le notifiche push di Gmail (che in Mail, ad esempio, non sono disponibili). Per approfondimenti leggi il mio tutorial su come scaricare Outlook.

Mozilla Thunderbird (Windows/Mac/Linux)

Programmi per posta elettronica

Mozilla Thunderbird è uno dei migliori programmi per posta elettronica disponibili in ambito gratuito. I suoi principali punti di forza sono la compatibilità multi-piattaforma (è disponibile per Windows, macOS e Linux), l’altissimo grado di personalizzazione e il supporto a tutti i principali servizi di posta elettronica. Il suo maggior difetto – se così vogliamo considerarlo – è la mancanza di una variante mobile per smartphone e tablet.

Thunderbird è un software open source e – lo abbiamo appena detto – supporta l’ampliamento delle sue funzionalità tramite estensioni, proprio come avviene in tutti i browser Web più “quotati” del momento (fra cui il “cugino” Mozilla Firefox). Con le estensioni, per fare qualche esempio pratico, è possibile aggiungere un calendario completo al programma, importare le email da altri software di posta elettronica, utilizzare servizi email che normalmente sarebbero utilizzabili solo tramite interfaccia Web e molto altro ancora. Nella mia guida a Thunderbird puoi trovare maggiori informazioni che ti aiuteranno a scaricare, installare e configurare il software: leggilo e non te ne pentirai.

Opera Mail (Windows/Mac/Linux)

Programmi per posta elettronica

Come lascia intendere il suo nome, Opera Mail è un client di posta elettronica nato da una “costola” del browser Opera, che fino a qualche anno integrava un programma per la gestione delle email al suo interno. È completamente gratuito e funziona su tutti i sistemi operativi più diffusi: Windows, macOS e Linux.

Tra i principali pregi di Opera Mail troviamo la sua estrema “leggerezza” e una comoda interfaccia a scheda, attraverso la quale è possibile gestire le proprie caselle email (sono supportati tutti i principali servizi di posta elettronica) e scrivere messaggi senza affollare il desktop con decine di finestre.

Da sottolineare anche la presenza di un lettore di feed RSS integrato, grazie al quale è possibile ricevere le news dai propri siti Internet preferiti, mentre purtroppo mancano il calendario per la gestione degli appuntamenti e una versione mobile dell’applicazione per smartphone e tablet.

Postbox (Windows/Mac)

Programmi per posta elettronica

Postbox è un programma commerciale per la gestione della posta elettronica. È basato sul motore di Mozilla Thunderbird, quindi offre tutte le funzionalità di quest’ultimo. Alle quali però aggiunge una serie di interessanti extra, come l’integrazione con i social network e il supporto ai servizi di cloud storage (es. Dropbox e OneDrive) per la condivisione rapida dei file.

A differenza di Thunderbird, Postbox è compatibile solo con Windows e macOS (non con Linux) ed è a pagamento: costa 28 euro, ma ne è disponibile in una versione di prova gratuita che permette di testarne le funzionalità per 30 giorni.

MailBird (Windows)

Programmi per posta elettronica

MailBird è fra i programmi per posta elettronica più completi disponibili in ambiente Windows. È molto veloce, supporta tutti i principali servizi email e – cosa che lo differenzia da molti prodotti simili – offre la possibilità di installare delle “app” che consentono di usare Facebook, WhatsApp, Google Calendar, Slack e altri servizi online molto utili direttamente all’interno del programma.

Si può utilizzare gratuitamente senza limiti di tempo, ma alcune funzioni “scadono” dopo 30 giorni. Fra queste ci sono la possibilità di configurare più di un account di posta elettronica all’interno del software, la visualizzazione delle anteprime degli allegati e la possibilità di posticipare le email. Per sbloccare tutte le funzionalità occorre acquistare la versione completa di MailBird pagandola 1 dollaro/mese (da versare annualmente in unica soluzione) o 22,50 dollari una tantum.

Airmail (Mac/iOS)

Programmi per posta elettronica

Airmail è uno dei client email più completi per i dispositivi Apple. È compatibile con Mac, iPhone e iPad e su tutti e tre i device riesce ad offrire una vastissima gamma di funzioni. Supporta Gmail, iCloud, Outlook.com, Exchange, Yahoo! Mail e tutti gli account POP3 e IMAP, inoltre si integra con i servizi di cloud storage (es. Dropbox), con le applicazioni GTD (es. OmniFocus e Things) e con i calendari/promemoria di macOS e iOS.

Altro punto a favore di Airmail è la possibilità di personalizzare l’interfaccia utente dell’applicazione fin nei minimi dettagli, senza dimenticare il quasi ovvio supporto all’utilizzo di più account contemporaneamente e la sincronizzazione di preferenze e impostazioni tramite iCloud.

Tutto questo, ovviamente ha un prezzo: Airmail costa 9,99 euro nella sua versione macOS e 4,99 euro in quella per iPhone e iPad.