Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per Smart TV

di

Seguendo la mia precedente guida dedicata ai consigli sull’acquisto di una Smart TV e, incoraggiato da amici e parenti, sei diventato il fiero possessore di una televisione di ultimissima generazione. Benissimo! Sono contenuto di averti guidato in questa scelta così importante. Sei quindi ora seduto sul divano, pronto per intrattenerti con il tuo nuovo gioiellino tecnologico, ma una volta premuto il pulsante di accensione dal telecomando, ti sei fermato un attimo per riflettere. Quali app per Smart TV si possono scaricare? Scommetto che è questa la domanda che ti ronza in testa e che, cercando una soluzione su Internet, sei capitato su questa mia guida.

È così, vero? Beh allora puoi dirti più che fortunato. Dal momento in cui sono anche io un fiero possessore di Smart TV, posso darti qualche consigli sulle app per cui devi assolutamente prendere in considerazione l’installazione. Non preoccuparti se ancora non sei pratico nell’utilizzo del tuo nuovo televisore, questa guida è stata realizzata proprio con lo scopo di fornirti qualche dritta sul tuo utilizzo, al fine di aiutarti a scaricare applicazioni tramite il quale potrai usufruire di servizi.

Detto questo non perdere altro tempo: accendi la TV e prendi in mano il telecomando, mettiti seduto comodo sul divano e prenditi qualche minuto di tempo libero per leggere questa mia guida, sono sicuro che i miei consigli ti saranno davvero utili. Scommettiamo? Prima di iniziare, desidero come al solito augurarti una buona lettura.

Come collegare la Smart TV a Internet

Per scaricare le applicazioni su Smart TV è ovviamente necessaria una connessione a Internet. Non a caso, la Smart TV è proprio una televisione moderna che si avvale della connessione a Internet, al fine di poter offrire servizi aggiuntivi, disponibili per l’appunto tramite applicazioni che è possibile scaricare gratuitamente.

Detto questo, devi sapere che puoi facilmente collegare la tua Smart TV a Internet tramite rete Wi-Fi per scaricare applicazioni, con un procedimento molto simile a quello di un normale dispositivo mobile; un po’ come se la televisione fosse un gigantesco tablet.

La procedura che ti permetterà di collegare la Smart TV a Internet varia chiaramente seconda della marca e del modello del tuo televisore: non c’è quindi una procedura uguale per tutti i televisori che posso indicarti.

In ogni caso non è un procedimento così difficile: si tratta di un passaggio che riguarda la procedura di configurazione iniziale della televisione e non dovresti avere alcuna difficoltà ad eseguirlo. Nel caso in cui avessi bisogno di maggiori delucidazioni a riguardo, sappi che, genericamente parlando, ti basterà soltanto recarti nel menu relativo alle impostazioni (solitamente ha il simbolo di un ingranaggio) della televisione.

Dovrai poi individuare la voce relativa all’accesso a Internet, la quale potrebbe essere indicata con la voce Rete, Network o Connessione a Internet. Una volta selezionata tale voce dovrai poi collegarti alla tua rete Wi-Fi, selezionandola tra quelle presenti nell’elenco. Ovviamente, se la tua rete Wi-Fi dispone di un accesso protetto da password, dovrai digitare la stessa per permettere alla tua Smart TV l’accesso a Internet.

In alternativa, puoi pensare di collegare la Smart TV a Internet tramite un normale cavo Ethernet e realizzare così una connessione cablata. Prima di farlo, verifica che la televisione in questione sia dotata di un ingresso Ethernet e, in caso di esito positivo, collega un’estremità del cavo nel suo ingresso. L’altra estremità di cavo andrà invece collegata nella porta Ethernet del tuo router.

Qualora non disponessi di un cavo Ethernet, tieni presente che puoi reperirne uno in un qualsiasi negozio che distribuisce prodotti di elettronica di consumo (Mediaworld, Euronics, Unieuro, per esempio). Puoi anche acquistarne uno online sul sito di Amazon.it.

Se hai dei dubbi sulla procedura di configurazione iniziale e/o su come collegare la tua Smart TV a Internet, consulta il manuale d’uso che potrai sicuramente trovare all’interno della scatola del televisore acquistato. In alternativa, chiedi l’aiuto di un amico o un parente più esperto di tecnologia.

App per Smart TV

Fatte queste importanti premesse, posso dedicarmi al passare in rassegna quelle che, a mio avviso, sono da considerare come le migliori applicazioni per Smart TV. Tieni presente che, per scaricare le applicazioni da me segnalate dovrai recarti nello store digitale della tua Smart TV (per esempio sulla mia Smart TV questo è chiamato LG Content Store). Dovrai poi cercare l’applicazione da me indicata nel motore di ricerca integrata per vedere se è presente anche sul tuo televisore ed eventualmente installarla attraverso l’apposito pulsante.

App di genere intrattenimento:

  • Youtube: la nota piattaforma di videosharing di Google è disponibile anche come applicazione per Smart TV. Le funzionalità sono praticamente le stesse della versione Web del servizio e delle applicazioni per dispositivi mobili Android e iOS. Potrai così ascoltare la musica in streaming e guardare i video musicali in maniera del tutto gratuita.
  • Spotify: per chi non può fare a meno di ascoltare la musica, l’applicazione di Spotify, noto servizio di streaming, è disponibile anche al download gratuito su Smart TV. Tieni però presente che soltanto alcune marche di Smart TV dispongono dell’applicazione in questione. Le marche di TV sui cui l’app di Spotify è supportata sono Bang & Olufsen, LG, Panasonic, Philips, Samsung e Vizio. Inoltre, se la tua Smart TV dispone del sistema operativo Android ottimizzato per TV, puoi scaricare Spotify da Google Play store.
  • Netflix: una tra le più famose piattaforme per la visione di film, documenti e serie TV in streaming. L’applicazione è disponibile al download gratuito per Smart TV ma è disponibile soltanto per Smart TV Samsung, Philips, LG, Panasonic, Sharp, Toshiba e Hisense. Alcune Smart TV offrono anche un’esperienza utente ottimizzata (avvio dell’applicazione rapido e tasto Netflix sul telecomando, ad esempio) e presentano l’etichetta Netflix Recommended TV. Per usufruire dei contenuti di Netflix è necessario un abbonamento al servizio. Per ulteriori informazioni, leggi la mia guida completamente dedicata al funzionamento del servizio di streaming su Smart TV.
  • Amazon Prime Video: si tratta del servizio di streaming di Amazon per la visione di film e serie TV. L’applicazione è disponibile al download gratuito su TV Samsung, Sony e LG. Per poter usufruire dei contenuti multimediali di Amazon Prime Video è necessario sottoscrivere un abbonamento al servizio Amazon Prime. Per ulteriori informazioni, leggi la mia guida completamente dedicata a questo servizio di streaming.
  • Premium Online: quest’applicazione dedicata all’intrattenimento è sviluppata da Mediaset e permette la visione di contenuti multimediali quali film e serie TV è disponibile gratuitamente anche su alcuni modelli di Smart TV selezionati. Nello specifico: Samsung, Sony, Panasonic e LG. Per poter usufruire dei contenuti di Premium Online è necessaria la sottoscrizione di un abbonamento al servizio di streaming Mediaset. Per ulteriori informazioni, leggi la mia guida completamente dedicata ad esso.
  • NOW TV: l’applicazione di Sky dedicata all’intrattenimento in streaming è disponibile soltanto su alcuni modelli di Smart TV Samsung selezionati. L’elenco completo dei modelli è disponibile a questo link. Per ulteriori informazioni su NOW TV, leggi la mia guida dedicata al servizio di streaming.
  • Chili: per vedere film e serie TV in streaming o in modalità on demand vi è anche l’applicazione per Smart TV di Chili che ne offre la visione dietro pagamento per l’acquisto o il noleggio del contenuto multimediale individuato. Chili è disponibile su Smart TV prodotte dal 2013 in poi.
  • RaiPlay: l’applicazione ufficiale di Rai che ti permette di rivedere i contenuti trasmessi sui canali Rai. Per saperne di più sul suo funzionamento leggi la mia guida dedicata a questo servizio.
  • Mediaset On Demand: l’applicazione ufficiale Mediaset che permette di rivedere i contenuti andati in onda sull’emittenti Mediaset. Per saperne di più sul suo funzionamento leggi la mia guida dedicata a questo servizio.

App dedicate ai giochi:

  • Angry Birds: disponibile in esclusiva su Smart TV Samsung, si tratta della trasposizione per Smart TV del popolare gioco Android che vede come protagonisti i famosi uccellini arrabbiati.
  • Memory: su Smart TV Samsung è possibile intrattenersi con Memory, classico gioco pensato per mettere alla prova la memoria.

App per notizie e cultura:

  • Rai News: su alcune Smart TV è disponibile al download gratuito l’applicazione di Rai News, per tenersi sempre aggiornati su quello che succede nel mondo.
  • 3BMeteo: l’applicazione ufficiale per Smart Tv del noto sito Internet e applicazione per Android e iOS 3B Meteo.
  • La Gazzetta dello Sport: si tratta dell’applicazione ufficiale per Smart TV del noto sito Internet di cronaca sportiva.

App per ascoltare musica:

  • Vidzone: noto servizio online di video musicali che, in passato, si è diffuso grazie alla sua disponibilità su console PlayStation. L’applicazione è disponibile su Smart TV.
  • Deezer: servizio di streaming musicale per Android e iOS, Deezer è disponibile anche tramite applicazione per Smart TV Philips, Bang & Olufsen, Sony, Samsung, LG, Panasonic, NetRange, AndroidTV, Amazon Fire TV e Foxxum TV. Per saperne di più su questo servizio di streaming musicale, consulta la mia guida dedicata all’argomento.

App per i social network:

  • Facebook: non puoi fare a meno di navigare sul social network di Mark Zuckerberg? Scarica l’applicazione gratuitamente su Smart TV Samsung, Apple TV, Amazon Fire TV.
  • Twitter: il social network da 280 caratteri è presente anche su alcuni modelli selezionati di Smart TV.

Come trovare altre applicazioni per Smart TV da scaricare

Per scaricare applicazioni su Smart TV puoi fare sempre riferimento allo store predefinito della tua televisione. Se hai dei dubbi puoi anche consultare l’elenco di applicazioni ufficiali tramite la versione online dell’apposito store digitale.

Per Smart TV LG puoi infatti fare riferimento a LG Content Store, su Samsung fai riferimento al Samsung Smart Hub, mentre su Android TV potrai scaricare le applicazioni tramite il PlayStore di Google.