Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Immagini in tempo reale dal satellite come sfondo

di

Adesso basta, non ce la faccio più! La prossima volta che vedo il classico sfondo del desktop di Windows mi arrabbio. Lo stesso discorso vale per quello di macOS! Ehi, ma tu cos’hai lì? No, è lui! Disfatene immediatamente. Manda in soffitta l’immagine di default del tuo computer ed imposta subito qualcosa di diverso, magari un bel wallpaper scaricato da uno dei siti Internet che ti ho suggerito nel mio articolo dedicato. Come dici? Ci hai preso gusto ed adesso vorresti spingerti oltre cercando qualcosa di ancor più originale? Ci sono, si! Perché non usi le immagini in tempo reale dal satellite come sfondo? Posso assicurarti che l’effetto finale è decisamente stupefacente.

Per riuscirci, non sarà però sufficiente scaricare qualche foto dal Web ed impostarla come walppaper per il desktop, così come fa di solito. Dovrai piuttosto affidarti all’impiego di alcuni appositi programmini per computer, tutti molto semplici da usare e da configurare, non temere. Quel che alla fine otterrai sarà un desktop incredibilmente bello ed in grado di fare invidia a tutti i tuoi amici. Scommettiamo che dopo aver installato ed usato questi software non avrai più voglia di vedere nemmeno da lontano quegli odiosi classici wallpapers “di serie”?

Suvvia dunque, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e mettiamoci immediatamente all’opera. Prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te e concentrarti sulla lettura di questo mio articolo. Sono certo che potrai poi dirti ben contento e soddisfatto del risultato ottenuto. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Desktop Earth

Se vuoi impostare delle immagini in tempo reale dal satellite come sfondo, ti suggerisco vivamente di provare Desktop Earth. Si tratta di un software gratuito e fruibile su tutte le versioni di Windows che mostra in automatico le foto del pianeta Terra visto dallo spazio come wallpaper della scrivania virtuale del computer offrendo anche un buon margine di personalizzazione per quel che concerne fuso orario, continente visualizzato, zoom ecc.

Mi chiedi come fare per potertene servire? Te lo indico subito. Il primo passo che devi compiere è quello di collegarti al sito Internet di Desktop Earth e fare clic sul collegamento Get it for Windows che sta a destra. Nella pagina che si apre, pigia sull’ulteriore collegamento che trovi sotto l’immagine della cartella nera con la freccia per scaricare il programma sul tuo computer.

A download ultimato, apri il file appena ottenuto (DesktopEarthSetup.msi) e clicca su Esegui. Nella finestra che si apre, fai clic su Next, seleziona la voce I Agree per accettare i termini di utilizzo del programma, clicca ancora su Next per tre volte di fila, su Si e per concludere pigia su Close.

Immagini in tempo reale dal satellite come sfondo

A questo punto, dovresti già avere delle immagini satellitari della terra in tempo reale come sfondo del desktop. Fantastico, vero? Per personalizzarle, non occorre altro che fare doppio clic sull’icona di Desktop Earth (quella con la Terra) presente nell’area di notifica (accanto all’orologio di Windows).

Immagini in tempo reale dal satellite come sfondo

Nella finestra che si apre, puoi impostare liberamente le tue preferenze. Utilizza quindi il menu a tendina situato accanto alla voce Focused on: per impostare il fuso orario che lo sfondo del desktop deve rispettare (Current Time Zone per l’orario corrente, Noon per mezzogiorno, Midnight per mezzanotte ecc.), il menu a tendina situato accanto alla voce Day Image: per scegliere l’immagine da visualizzare negli orari diurni (Topgraphic per visualizzare una rappresentazione topografica del pianeta oppure Topgraphic & Bathymetric per visualizzare una rappresentazione topografia e batimetrica della Terra) e Night Image per scegliere le luci da visualizzare negli scenari notturni (City lights per visualizzare le luci della città, Moonlit surface per la luce lunare, Abundant City lights per le luci della città massimizzate ecc.).

Il menu a tendina situato accanto alla voce Update: che sta in alto ti consente poi di impostare l’intervallo di tempo entro il quale Desktop Earth deve aggiornare le immagini mostrate sulla scrivania virtuale, mentre puoi usare il menu …on battery: adiacente per regolare i tempi di aggiornamento quando il computer viene utilizzato solo con la batteria, senza essere collegato alla presa di corrente (nel caso specifico dei laptop).

Puoi anche impostare il tipo di immagine da visualizzare scegliendo tra Spherical (per una versione sferica del pianeta) oppure Flat (per una visione della Terra in formato planisfero) previo clic sulle apposite schede al centro della finestra del programma. Puoi altresì scegliere di visualizzare la Luna al posto della Terra, semplicemente facendo clic sulla scheda Moon.

Le voci che trovi invece nella parte destra della finestra del programma ti consentono di regolare il livello di zoom, l’angolo di visione, la luce solare, la quantità di nuvole ecc. Ti basta trascinare verso destra e vero sinistra i vari cursori ed è fatta. In tutti i casi, potrai visualizzare un’anteprima del risultato finale nell’apposito riquadro che sta a sinistra.

Immagini in tempo reale dal satellite come sfondo

Per confermare ed applicare tutte le vare ed eventuali modiche apportate, clicca sul pulsane Apply posto in basso e successivamente su OK. Semplice, no?

Da notare che sino a qualche tempo fa Desktop Earth era fruibile anche su Mac ma al momento in cui sto scrivendo quest’articolo l’applicazione non è più disponibile. Si può invece scaricare ed utilizzare una variante apposita per Android, disponibile sul Play Store, che consente di replicare l’esperienza desktop sullo schermo del cellulare o del tablet. Non è però gratuita, costa 2,14 euro.

Earth Live Sharp

In alternativa al programma di cui sopra, puoi rivolgerti ad Earth Live Sharp per impostare delle immagini in tempo reale dal satellite come sfondo del desktop. Si tratta infatti di un altro software a costo zero, che non richiede installazione ed utilizzabile su tutti i sistemi operativi Windows. Mostra la Terra vista dallo spazio attraverso le immagini prelevate dal satellite metereologico giapponese Himawari 8. Lo spettacolo è assicurato!

Per usarlo, collegati alla pagina di download del programma presente sul sito Internet di Softpedia, clicca sul pulsante Download che sta in alto a sinistra e pigia poi sul bottone con su scritto Softpedia Secure Download (US) che trovi nel riquadro che si apre (se non funziona, clicca sull’altro pulsante).

Attendi quindi qualche istante affinché la procedura di download venga avviata e portata a termine dopodiché estrai in una qualsiasi posizione del tuo computer l’archivio ZIP appena ottenuto ed avvia il file .exe contenuto al suo interno. Clicca su Si ed una volta visualizzata la finestra del programma sul desktop premi sul bottone start per cominciare subito a servirtene. L’immagine di sfondo del tuo PC verrà immediatamente modificata con quella della Terra vista dal satellite. Fantastico, vero?

Immagini in tempo reale dal satellite come sfondo

Se poi prima di servirti di Earth Live Sharp vuoi intervenire sulle impostazioni relative all’uso del programma, clicca sul pulsane settings nella finestra dello stesso ed usa i menu visualizzati per regolare la qualità dell’immagine, lo zoom, l’intervallo d’aggiornamento delle foto e la sorgente delle stesse. Scegli poi se eseguire l’applicazione all’avvio del computer oppure no spuntando o rimuovendo la spunta dalla casella accano alla voce Autostart. Clicca su Apply e su OK per confermare ed applicare le modifiche apportate.

Immagini in tempo reale dal satellite come sfondo

Se invece vuoi interrompere l’uso del programma, devi fare clic sul bottone stop che trovi sempre nella finestra dello stesso. Oltre che così come ti ho appena indicato, puoi interrompe il funzionamento di Earth Live Sharp e regolarne le impostazioni d’suo facendo clic destro sull’icona (quella con il pianeta Terra) che è stata aggiunta all’area di notifica di Windows (accanto all’orologio di sistema) e selezionando poi le voci pertinenti dal menu che si apre.

Immagini in tempo reale dal satellite come sfondo

Blue Planet (Mac)

Utilizzi un Mac? Allora per impostare immagini in tempo reale dal satellite come sfondo puoi fare riferimento a Blu Planet. Si tratta di un’applicazione gratuita specifica per macOS che permette di applicare delle bellissime immagini della Terra vista dal satellite come sfondo per la scrivania. Le immagini mostrano la Terra in formato planisfero.

Per scaricare l’applicazione sul tuo Mac, collegati alla pagina dedicata del Mac App Store online e clicca sul pulsante Vedi in Mac App Store. Una volta visualizzata la finestra del Mac App Store sulla scrivania di macOS, clicca sul bottone Ottieni/Installa in alto a sinistra, digita la password relativa al tuo ID Apple (se richiesta) ed attendi che la procedura di download e di installazione venga avviata e completata.

Immagini in tempo reale dal satellite come sfondo

Avvia dunque Blue Planet facendo clic sulla sua icona che è stata aggiunta al Launchpad oppure accedi alla cartella Applicazioni e richiama l’app da li dopodiché l’immagine di sfondo della scrivania del Mac verrà modificata in automatico con quella del satellite. Ecco fatto!

Se vuoi, puoi regolare le impostazioni di utilizzo del programma facendo clic sulla relativa icona aggiunta nella parte in alto a destra della barra dei menu e pigiando poi sulla voce Prferences…. Dalla finestra che andrà ad aprirsi, potrai modificare i settaggi generali relativi all’uso dell’applicazione tramite la scheda General (puoi scegliere se avviare l’app all’avvio del Mac, la dimensione della mappa ecc.), al tipo di mappa da visualizzare tramite la scheda Map e potrai intervenire sulle impostazioni relative alle animazioni ed all’orario mediante l’altra scheda disponibile. Tutte le modifiche apportate vengono applicate all’istante.

Immagini in tempo reale dal satellite come sfondo

Ti segnalo altresì la possibilità di catturare uno screenshot dell’immagine visualizzata come sfondo del desktop selezionato la voce Take Snapshot annessa al menu accessibile previo clic sull’icona del programma nella barra dei menu e quella di interrompere l’uso dell’applicazione sempre dal medesimo menu, scegliendo l’opzione Quit Blue Planet.

Immagini del satellite non in tempo reale da usare come sfondo

L’idea di usare come sfondo del desktop delle immagini prelevate dal satellite che cambiano con il passare delle ore ed in base ad altri parametri ti interessa ma preferiresti comunque impostare un wallpaper, per così dire, statico? Beh, questo non significa certo che devi rinunciare alle foto della terra vista dallo spazio. Puoi infatti usare queste ultime come “classico” sfondo e rimpiazzare comunque quello di default del tuo computer.

Ma dove reperire queste immagini? Beh, sul sito Internet della NASA, ovviamente. Collegandoti infatti alla sezione dedicata alle immagini della Terra vista dallo spazio, o per meglio dire dal satellite, puoi scaricare dei bellissimi sfondi da applicare al tuo desktop, sia su Windows che su Mac. Per effettuarne il download, seleziona la categoria di riferimento, clicca sul nome dell’immagine di tuo interesse e poi sul collegamento relativo alla dimensione che preferisci nella parte in base della pagina. Facilissimo!

Immagini in tempo reale dal satellite come sfondo

Una volta scaricate le immagini della Terra via dal satellite, applicale al tuo desktop così come di consueto. Non sai come si fa? Non c’è problema, ti spiego subito come procedere anche in tal senso. È davvero semplice.

  • Se stai usando Windows XP, recati sul desktop, fai clic destro in un punto dove non ci sono icone e seleziona la voce Proprietà dal menu che si apre. Spostati dunque nella scheda Desktop, fai clic sul pulsante Sfoglia… e scegli l’immagine che vuoi usare come sfondo dopodiché seleziona dal menu a tendina la posizione che vuoi far adottare al wallpaper e clicca su Applica.
  • Se stai usando Windows 8/8.x, Vista e 7, recati sul desktop, fai clic destro in un punto dove non ci sono icone e seleziona la voce Personalizza dal menu. A questo punto, clicca sulla voce Sfondo del desktop, poi su Sfoglia…, naviga nella cartella dove hai salvato lo sfondo che vuoi applicare e selezionalo tramite doppio clic. Utilizza, infine, le icone che vedi nella parte bassa della finestra per regolare la posizione del wallpaper.
  • Se stai usando Windows 10, recati sul desktop, fai clic destro in un punto dove non ci sono icone e seleziona la voce Personalizza dal menu. Clicca poi sul bottone Sfoglia che trovi nella parte destra della finestra che si è aperta, sotto la dicitura Scegli la tua immagine, naviga nella cartella dove hai salvato lo sfondo che vuoi applicare e selezionalo tramite doppio clic. Utilizza poi il menu a tendina sotto la voce Scegli una posizione per regolare la posizione del wallpaper.
  • Se stai usando un Mac, fai clic destro in un punto vuoto della scrivania e scegli Modifica sfondo scrivania… dal menu che si apre, pigia sul bottone [+] in fondo a sinistra, seleziona la posizione in cui risulta salvata l’immagine del satellite che vuoi usare come sfondo e pigia sulla relativa anteprima che compare a destra.