Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Programmi per suonerie

di

I migliori programmi per creare suonerie.

Ringtone Maker

1ringtone-maker.jpg

Ringtone Maker è uno dei programmi per suonerie gratuiti più efficienti e facili da usare presenti attualmente sul mercato. È caratterizzato da un’interfaccia utente estremamente user friendly attraverso la quale anche gli utenti meno esperti possono convertire le proprie canzoni preferite in suonerie per iPhone, Blackberry, Android, Symbian ed altri dispositivi mobili. Supporta tutti i file in formato MP3, consentendo di selezionarne la parte migliore da trasformare in suoneria per cellulari. Scarica da qui.

Wondershare Ringtone Maker

2wondershare-ringtone-maker.jpg

Wondershare Ringtone Maker è un’applicazione gratuita per Mac OS X che consente di creare suonerie per iPhone in maniera talmente semplice che saprebbe utilizzarla anche un bambino. Basta avviare il software, trascinare in esso il file da convertire in suoneria (oppure selezionarlo dalla libreria di iTunes) ed usare gli appositi indicatori per “ritagliare” la parte di brano da trasformare in suoneria. Supporta i seguenti formati di file audio e video: AVI, MP3, MP4, MOV, M4V, WMV, WMA, AVHCD, MKV, WAV, WMA, M4A, AC3, MTS, TS, M2TS, MOD, TOD. Scarica da qui.

iRinger

3iringer.jpg

iRinger è un ottimo programma per suonerie gratuito che consente di generare suonerie per iPhone partendo da qualsiasi file MP3 o persino video di YouTube. Bastano tre semplici passaggi per utilizzarlo: importare il brano originale da trasformare in suoneria, impostare i punti di inizio e fine della canzone da usare come suoneria ed esportare. Consente anche di copiare i brani ottenuti direttamente su iPhone (senza passare per iTunes) e di rippare canzoni contenute in CD audio. Include numerosi effetti speciali, come fade in, fade out, ecc., regola il volume delle suonerie e molto altro ancora. Scarica da qui.

iTunes

4itunes.jpg

Anche se molti non lo sanno, anche iTunes, il popolarissimo software multimediale di casa Apple, può essere usato come un programma per suonerie. Oltre a sincronizzare le suonerie scaricate da Internet con iPhone, infatti, consente anche di creare suonerie partendo da qualsiasi brano musicale presente nella sua libreria. Basta cliccare con il tasto destro del mouse sul titolo della canzone da trasformare in suoneria e selezionare la voce Informazioni dal menu che compare. Nella finestra che si apre, occorre poi selezionare la scheda Opzioni, mettere il segno di spunta accanto alle voci Punto di inizio e Punto di fine e specificare negli appositi campi i punti di inizio e fine della parte del brano che si desidera trasformare in suoneria. Successivamente occorre fare nuovamente click destro sul titolo del brano e selezionare la voce Crea versione AAC dal menu contestuale. Rinominando il file ottenuto in .m4r diventa possibile trasferirlo come suoneria su iPhone. Scarica da qui.

Make Own Ringtone

5make-own-ringtone.jpg

Make Own Ringtone è una applicazione Web gratuita che permette di creare suonerie partendo da file audio in tutti i principali formati: non solo MP3 ma anche AAC, FLAC, M4A, OGG, WAV e WMA. Per utilizzarlo, basta collegarsi alla sua pagina principale, cliccare sul pulsante Browse a file e selezionare il brano da cui partire per creare la suoneria. Dopodiché occorre impostare i punti di partenza e fine della suoneria e scaricarla sul PC per poi trasferirla sul proprio telefonino. Prova da qui.

Audiko

6audiko.jpg

Audiko è un servizio online gratuito che consente di creare suonerie compatibili con iPhone ed altri modelli di smartphone partendo da qualsiasi brano MP3 o video di YouTube. Per utilizzarlo occorre collegarsi alla sua pagina iniziale, cliccare sul pulsante Browse oppure sulla voce enter an URL, a seconda se si vuole caricare una canzone dal PC o inserire un indirizzo Web, scegliere i punti di inizio e fine della suoneria e scaricare il risultato finale sul computer. Prova da qui.