Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come ruotare un video su Facebook

di

Dopo aver caricato un video su Facebook, ti sei accorto che il filmato si vede capovolto o girato di 90 gradi? È una cosa che capita. Forse hai tenuto lo smartphone al contrario mentre registravi il video, o forse hai impostato male l'app che hai usato per effettuare la registrazione… comunque non ti preoccupare, si tratta di un problema risolvibile nel giro di pochi clic, o pochi tap, a seconda se preferisci agire da PC o da smartphone/tablet.

Purtroppo – te lo dico subito – non potrai agire direttamente da Facebook o dalla sua app per dispositivi mobili, in quanto le funzioni che fino a qualche tempo fa consentivano di ruotare i video direttamente dal social network sono state rimosse: per ruotare un video su Facebook dovrai agire in locale, prima dell'upload del filmato online, usando delle app per smartphone o tablet o dei software per PC. Se poi hai condiviso un video di YouTube e vuoi ruotare quello, sappi che puoi fare tutto direttamente dal celebre portale dei video targato Google, senza ricorrere a soluzioni esterne.

Allora, sei pronto per passare all'azione? Se la tua risposta è affermativa, prenditi cinque minuti di tempo libero, esamina con attenzione le soluzioni che sto per consigliarti e scegli quella che ti sembra più adatta alle tue esigenze. Dopodiché segui le indicazioni che trovi di seguito e ti assicuro che non caricherai più video "storti" sul tuo profilo Facebook!

Indice

Ruotare un video su Facebook con Android

Come ruotare un video su Facebook per Android

Se il video che intendi caricare su Facebook è stato realizzato con un dispositivo Android, puoi ruotarlo nella direzione corretta usando Google Foto, la celebre app di Google che permette di organizzare, correggere e archiviare online le foto e i video presenti nella Galleria di sistema.

Google Foto dovrebbe essere già incluso "di serie" sul tuo device, in ogni caso puoi procurartelo esternamente tramite il Play Store. Dopodiché la procedura da seguire è semplicissima: avvia l'app, seleziona il filmato da ruotare e pigia prima sull'icona con le barre di regolazione (in basso a sinistra), poi sul pulsante Ruota per il numero di volte che vuoi ruotare il video di 90 gradi e, infine, sul pulsante Salva (in alto a destra) per salvare le modifiche.

Il video verrà salvato come una nuova copia del video originale. Per eliminare quest'ultimo, aprilo in Google Foto e pigia prima sull'icona del Cestino collocata in basso a destra e poi sulla voce Sposta nel cestino, che compare in fondo allo schermo.

Ruotare un video su Facebook con iPhone o iPad

Come ruotare un video su Facebook per iOS

Hai un iPhone o un iPad? In tal caso, puoi ruotare un video da caricare su Facebook utilizzando la versione iOS di Google Foto, l'applicazione di cui ti ho parlato precedentemente nel capitolo dedicato ad Android (il cui funzionamento è identico anche su piattaforma Apple), oppure iMovie, l'editor video incluso in tutti i dispositivi iOS (oltre che su tutti i Mac) e scaricabile gratuitamente da App Store.

Per ruotare un filmato con iMovie, avvia quest'ultimo sul tuo iPhone o iPad, seleziona la scheda Progetti, fai tap sul pulsante [+] e, nel riquadro che si apre, seleziona la voce Filmato. A questo punto, scegli il video da modificare e pigia sulla voce Crea filmato (in basso) per importarlo nella timeline di iMovie.

Per finire, ruota il video effettuando una rotazione con due dita sull'anteprima di quest'ultimo nell'editor di iMovie (in alto), pigia sul pulsante Fine (in alto a sinistra) ed esporta il risultato finale nel Rullino di iOS pigiando sull'icona della condivisione (il quadrato con la freccia all'interno) e selezionando la voce Salva video dal menu che compare in basso (nella seconda colonna di icone). Potrai scegliere tra varie risoluzioni per il file di output: HD -1080p, HD – 720p, Grande 540p o Media – 360p.

Il filmato verrà esportato come un file diverso rispetto al video di origine. Per eliminare quest'ultimo (quindi il video orientato in maniera errata), selezionalo all'interno dell'app Foto, pigia sull'icona del Cestino collocata in basso a destra e dai conferma, sfiorando il pulsante Elimina video che compare in basso.

Ruotare un video su Facebook con Windows

Avidemux

Se utilizzi un PC Windows, puoi ruotare un video da postare su Facebook usando Avidemux, un editor video gratuito e open source capace di "digerire" tutti i principali formati di file multimediali.

Per scaricare Avidemux sul tuo PC, collegati al sito ufficiale del programma, raggiungi la sezione dedicata a Windows (oltre ad essere compatibile con Windows, il programma funzione anche su macOS e Linux) e clicca sulla voce win64 xx Final Install (64 bits), FossHub se utilizzi un sistema a 64 bit oppure sulla voce win32 2.7.0 Final Install (32 bits), FossHub se utilizzi ancora un sistema a 32 bit.

A download completato, apri il pacchetto d'installazione di Avidemux (es. avidemux_xx_win64.exe) e, nella finestra che si apre, fai clic prima sul pulsante e poi sul pulsante Next e poi su I Agree, ancora Next per tre volte consecutive e poi Install e Finish.

A questo punto, per ruotare un video con Avidemux, apri il programma, clicca sull'icona della cartella azzurra che si trova in alto a sinistra e scegli il filmato da modificare. Fatto ciò, espandi il menu a tendina Output video (nella barra laterale di sinistra) e seleziona il formato di video in cui desideri salvare il filmato ruotato (il video dev'essere per forza ricodificato per ruotarlo). Dopodiché espandi il menu a tendina Output audio, scegli se mantenere la traccia audio attuale del video (impostando l'opzione Copy) o se convertirla in un altro dei formati disponibili (es. MP3) e usa il menu a tendina Contenitore output per scegliere il contenitore del file di output (quindi se desideri esportare il video come un file MKV, AVI, MP4 ecc.).

Configurato il formato di output, devi recarti nel menu Video > Filtri (in alto) e selezionare le voci Trasforma > Rotazione dalla finestra che si apre, facendo doppio clic su di esse. Nel riquadro che viene visualizzato sullo schermo, scegli se ruotare il filmato di 90, 180 o 270 gradi, pigia sui pulsanti OK e Chiudi e salva il risultato finale cliccando sull'icona del floppy disk collocata in alto a sinistra.

Ruotare un video su Facebook con macOS

QuickTime Player

Il video che hai bisogno di ruotare è in formato MP4, M4V o MOV? Utilizzi un Mac? In tal caso puoi affidarti a QuickTime Player, il player presente "di serie" su macOS, il quale, forse non tutti lo sanno, include anche molteplici funzioni di editing.

Per ruotare un video con QuickTime Player, avvia il programma selezionando la sua icona dalla cartella Altro del Launchpad (l'icona del razzo situata sulla barra Dock), dopodiché recati nel menu File > Apri file… (in alto) e scegli il filmato da modificare. A questo punto, recati nel menu Modifica (che si trova in alto) e scegli una delle opzioni disponibili: Ruota a destra per ruotare il filmato verso destra, Ruota a destra per ruotare il filmato verso sinistra, Speculare per specchiare il video orizzontalmente o Capovolto per specchiare il video verticalmente.

Fatto ciò, recati nel menu File > Esporta come e seleziona una delle risoluzioni disponibili (es. 1080p, 720p o 480p) per esportare il video in una delle cartelle del tuo computer. Il video verrà ricodificato, quindi impiegherà un po' di tempo per essere salvato.

Se il video che desideri ruotare sul tuo Mac non è in un formato compatibile con QuickTime, prova Avidemux: Il suo funzionamento è identico alla versione Windows in cui ti ho parlato in precedenza. Cambiano, invece, le procedure di download e installazione.

Per scaricare Avidemux sul tuo Mac, collegati al sito ufficiale del programma e clicca sulla voce xx Sierra 64bits QT5 (dmg), FossHub. A download completato, apri il pacchetto dmg che contiene Avidemux, trascina il programma nella cartella Applicazioni di macOS e avvia il programma facendo clic destro sulla sua icona e selezionando la voce Apri dal menu contestuale (operazione necessaria solo al primo avvio del software, per bypassare le restrizioni di macOS nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati).

Ruotare un video su Facebook con YouTube

Come ruotare un video su Facebook con YouTube

Hai condiviso su Facebook un video che avevi caricato sul tuo canale YouTube? Allora sappi che puoi ruotare il filmato in questione agendo direttamente dal celebre portale di casa Google.

Tutto quello che devi fare è collegarti alla pagina principale di YouTube, effettuare l'accesso al tuo account Google (se necessario) e cliccare prima sulla tua foto collocata in alto a destra e poi sulla voce Creator Studio, nel menu che viene visualizzato sullo schermo.

Nella pagina che si apre, seleziona la voce Gestione video dalla barra laterale di sinistra, individua il video da ruotare e clicca sul pulsante Modifica relativo a quest'ultimo. A questo punto, clicca sul pulsante Ruota a destra o sul pulsante Ruota a sinistra (in basso a destra) e salva il risultato finale.

Puoi scegliere di salvare il video ruotato su YouTube sovrascrivendo il filmato corrente, cliccando sul pulsante Salva collocato in alto a destra, o come un nuovo video, cliccando sul pulsante Salva come nuovo video (collocato anch'esso in alto a destra).

Se hai scelto di sovrascrivere il video esistente, dovrai attendere qualche minuto per l'applicazione delle modifiche al filmato e questo risulterà ruotato anche su Facebook. Altrimenti dovrai condividere il "nuovo" video su Facebook usando l'apposito link ottenibile cliccando sul pulsante Condividi (nella pagina di riproduzione del video).