Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come configurare Hotmail su Outlook e Windows Mail

di

Già da tempo possiedi un indirizzo di posta elettronica Microsoft (come uno del tipo @hotmail.it o @hotmail.com), e hai ormai imparato a visualizzare la tua posta elettronica dal Web raggiungendo il sito Web ufficiale del servizio Outlook. Sebbene trovi questa procedura molto comoda, in quanto ti permette di evitare l’installazione di software sul tuo sistema operativo, ritieni che il servizio di Webmail sia un po’ limitato in quanto a funzionalità e stai quindi pensando di installare un software per la gestione della tua posta elettronica. A tal proposito, vorresti sapere come configurare Hotmail su Outlook e Windows Mail, in quanto pensi che questi programmi possano fare al caso tuo.

Come dici? Ti ho letto nel pensiero? Sei preoccupato perché le tue competenze nel campo della tecnologia sono limitate e non sai come eseguire queste operazioni? Non preoccuparti, ci sono qui io e posso aiutarti a installare e configurare la tua posta elettronica sui software ufficiali Microsoft che supportano a pieno tutte le funzionalità della tua casella di posta.

Tutto quello che ti serve è qualche minuto di tempo in modo tale che tu possa prenderti tutto il tempo necessario per leggere questa mia guida. Dovrai inoltre fare molta attenzione ai passaggi che ti indicherò per riuscire a configurare correttamente i client di posta elettronica di cui ti parlerò. Tutto chiaro? Sì? Benissimo, allora metti seduto comodo perché sto per iniziare. Ti auguro una buona lettura!

Indice:

Come configurare Hotmail su Windows Mail (Posta)

Prima dell’avvento di Windows Vista, Outlook Express era l’applicazione predefinita per poter visualizzare i messaggi delle caselle di posta Microsoft; successivamente, il software è stato sostituito con altri programmi, come Windows Mail o Windows Live Mail. Con l’arrivo dell’interfaccia Metro (Windows 8 e successivi), il famoso software di posta elettronica Microsoft è diventato un’applicazione chiamata Mail (Posta).

Quest’applicazione è già preinstallata sul tuo sistema operativo Windows, ma nel caso in cui tu non riuscissi a trovarla, puoi scaricarla in modo gratuito direttamente dal Microsoft Store tramite questo link.

Una volta che avrai aperto il link, ti apparirà un messaggio in alto che ti chiederà una conferma per l’apertura del link direttamente all’interno del Microsoft Store; fai quindi clic sul pulsante Apri Microsoft Store e fai clic poi sul pulsante Ottieni per scaricare l’applicazione. Se dovesse invece apparirti il messaggio Aggiungi a Start, significa che l’applicazione è già installata sul tuo computer.

Per trovarla facilmente, apri Search (icona con il simbolo di una lente d’ingrandimento) che trovi in basso a sinistra sulla Barra delle applicazioni. Digita quindi la dicitura posta e fai clic sul corrispondente risultato di ricerca. Una volta aperta l’applicazione, dovrai aggiungere il tuo account di posta elettronica Microsoft.

Per fare ciò, clicca sulla voce Account che trovi nella barra laterale di sinistra; seleziona poi dalla barra laterale di destra il pulsante Aggiungi account. Ti verrà visualizzata una finestra tramite la quale dovrai scegliere il servizio di posta elettronica da configurare con l’applicazione posta.

Seleziona quindi la voce Outlook.com e, nella finestra successiva, seleziona la voce Account Microsoft; fai quindi clic sul pulsante Continua per raggiungere una nuova finestra dove dovrai digitare i dati di login corrispondenti al tuo account di posta elettronica Microsoft.

Digita quindi nel campo Email, telefono o Skype il nome utente tramite il quale accedi alla tua casella di posta elettronica. Il nome utente può anche essere semplice indirizzo email, come ad esempio nomecasella@hotmail.com.

Dopo averlo digitato fai clic sul pulsante Avanti e digita la password associata al tuo account. Fai quindi clic sul pulsante Accedi e, nel caso in cui tu abbia attivato la verifica in due passaggi, seleziona uno dei metodi per accedere al tuo account.

Se hai attivato, come nel mio caso, la verifica in due passaggi tramite numero di cellulare, digita le ultime quattro cifre del tuo numero e fai clic sul pulsante Avanti.

Se l’operazione è corretta, riceverai un SMS con il codice da digitare nella schermata successiva; digita quindi il codice che hai ricevuto e fai clic sul pulsante Avanti. Se vuoi collegare anche le altre app al tuo account di posta elettronica, fai clic sul pulsante Avanti, altrimenti fai clic sulla dicitura Accedi solo a quest’app.

Ti apparirà un messaggio che ti confermerà che indicherà che il tuo account di posta elettronica Microsoft è stato aggiunto e configurato correttamente nell’applicazione Posta di Microsoft; fai quindi clic sul pulsante Fatto per chiudere la finestra.

L’applicazione Posta è molto semplice e intuitiva: sulla sinistra troverai tutte le cartelle di default e quelle personali presenti nella tua casella di posta; nella sezione centrale, invece, visualizzerai l’elenco di tutti i messaggi di posta che hai ricevuto, smistati tra le due tab Evidenziata e Altra.

Quando fai un semplice clic su un messaggio, questo viene visualizzato nella sezione di destra dell’applicazione. Le interazioni che puoi effettuare con il messaggio sono presenti nella sezione in alto, proprio sopra il messaggio: potrai ad esempio decidere di rispondere al messaggio (Rispondi o Rispondi a tutti) oppure fare clic sull’icona con il simbolo di tre puntini orizzontali per accedere al menu con moltissime altre funzionalità.

Se vuoi modificare alcuni parametri di configurazione della tua casella di posta elettronica su Posta, dovrai fare clic, dalla barra laterale di sinistra, sulla dicitura Account. Ti verrà visualizzata nella parte destra dell’applicazione una nuova scheda dove dovrai fare clic sulla voce corrispondente al tuo indirizzo di posta elettronica.

Nella finestra che ti servirà, potrai decidere di cambiare il nome dell’account, eliminare la sua associazione con il client Posta (Elimina account da questo dispositivo) oppure cambiare le impostazioni di sincronizzazione (Cambia le impostazioni di sincronizzazione della cassetta postale).

Facendo clic su quest’ultima voce, potrai decidere come il client di posta deve comportarsi alla ricezione di un messaggio e potrai impostare il limite di messaggi da scaricare. Potrai anche decidere di sincronizzare soltanto la Posta elettronica oppure sincronizzare anche il Calendario e i Contatti.

Come impostazione predefinita, questi tre elementi sono già attivi per la sincronizzazione; puoi decidere però di disattivare uno o più di questi tre elementi, spostando la levetta da destra a sinistra su Disattivato. Quando avrai terminato fai clic sul pulsante Fatto.

Come configurare Hotmail su Microsoft Outlook

Se hai acquistato invece il pacchetto Microsoft Office con incluso Microsoft Outlook, puoi utilizzare quest’ultimo per visualizzare e comporre un messaggio di posta elettronica in modo professionale e con tantissimi strumenti a disposizione. Se non possiedi Microsoft Outlook ma sei interessato al suo utilizzo, puoi visionare i prezzi di acquisto tramite questo link.

Una volta che hai installato il software dal pacchetto, avvia il programma cercando la voce Outlook dalla lista dei programmi di Start di Windows. Puoi anche cercarlo più velocemente tramite la funzione Search (icona con il simbolo di una lente d’ingrandimento) che trovi in basso a sinistra nella Barra delle applicazioni. Digita quindi il termine outlook e fai clic sul corrispondente risultato di ricerca.

Dopo aver avviato l’applicazione, al suo primo utilizzo ti verrà richiesto di configurare un account. Fai quindi clic sul pulsante Avanti e seleziona la voce , seguita dal clic sul pulsante Avanti.

Nella schermata che ti apparirà dovrai configurare il software indicando i dati del tuo account di posta elettronica e come prima cosa dovrai anche digitare un nome da assegnare al tuo account nel campo di testo Nome.

Digita poi l’indirizzo di posta elettronica del tuo account Microsoft nel campo Indirizzo di posta elettronica e digita poi la password ad esso associata nei campi sottostanti.

Dopo aver effettuato la compilazione dei campi che vedi a schermo, fai clic sul pulsante Avanti e attendi che ti venga visualizzata una finestra di Sicurezza di Windows.

Digita quindi nuovamente la password associata al tuo indirizzo di posta elettronica e apponi un segno di spunta nella casella Memorizza credenziali; fai quindi clic sul pulsante Ok per confermare e continuare il processo di configurazione.

Se hai attivato la verifica in due passaggi, la procedura si complica un po’. La password del tuo account non verrà accettata e dovrai quindi creare una password delle app per garantire l’accesso a Microsoft Outlook al tuo indirizzo di account di posta elettronica.

Ti consiglio quindi di effettuare l’accesso sul sito Outlook.com e di fare poi clic su questo link che ti reindirizzerà nella sezione Sicurezza del tuo account

In questa nuova pagina fai clic sulla dicitura in basso Altre opzioni di sicurezza e digita la password del tuo account Microsoft; fai poi clic sul pulsante Accedi e, nella nuova pagina che ti verrà visualizzata, scorri la pagina e individua la sezione Password dell’app.

Fai quindi clic sulla voce Crea una nuova password per l’app e appuntati quella che è stata generata a schermo; questa password che è stata generata andrà poi incollata all’interno della finestra di Microsoft Outlook per l’accesso al tuo account.

Prima di proseguire, ricorda di mettere il segno di spunta sulla casella Memorizza credenziali e fai poi clic sul pulsante Ok.

Se tutto è andato correttamente, potrai visualizzare delle icone con il simbolo V di colore verde; fai quindi clic sul pulsante Fine per concludere la procedura di configurazione del tuo account di posta elettronica all’interno del programma Microsoft Outlook.

Dopo che avrai avviato il programma, potrai visualizzare sulla sezione di sinistra tutte le cartelle presenti all’interno del tuo account di posta elettronica.

Nella sezione centrale ti verranno invece mostrati tutti i messaggi presenti all’interno della cartella attualmente selezionata. Nella sezione di destra invece verrà visualizzata l’anteprima del messaggio selezionato.

Nella barra in alto invece potrai visualizzare diverse tab che ti permetteranno di effettuare delle operazioni per i messaggi. Nella tab Home puoi infatti effettuare tutte le operazioni di base come la creazione di un messaggio di posta elettronica o la possibilità di rispondere o eliminare un messaggio; puoi anche utilizzare i pulsanti Categoria per applicare delle etichette colorate o impostare un messaggio come Letto o Da leggere.

Nella tab Invia/Ricevi puoi invece effettuare la sincronizzazione manuale della posta elettronica oppure effettuare alcune operazioni che riguardano il download dei messaggi.

Nella tab Cartella puoi invece gestire le operazioni sulle singole cartelle, come ad esempio la creazione di una nuova cartella oppure le operazioni di pulizia su queste. Nella tab Visualizza, puoi invece cambiare il modo in cui vengono visualizzati i messaggi nell’interfaccia di Microsoft Outlook.