Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come accedere a Hotmail

di

E così anche tu hai deciso di creare un account Hotmail, vero? Se sei finito su questo tutorial è molto probabile che sia così. Come dici? Non sai come accedere a Hotmail dal tuo computer, dal tuo smartphone Android o dal tuo iPhone/iPad? Niente paura, ci sono qui io ad aiutarti.

In questa guida, infatti, ti spiegherò passo dopo passo sia come si fa a creare un account Hotmail, sia come si fa ad accedervi da vari dispositivi e sistemi operativi. Prima di iniziare a sviscerare per bene l’argomento, però, desidero darti un’infarinatura generale per quanto riguarda le caratteristiche di questo famoso servizio di posta elettronica.

Innanzitutto è doveroso informarti che Hotmail non è più disponibile come servizio di posta elettronica vero e proprio. Sono ormai diversi anni che Microsoft ha deciso di sostituirlo con Outlook.com. Non temere comunque: nonostante il servizio di posta elettronica sia stato mandato “in pensione” nell’ormai lontano 2013, ancora oggi è possibile creare un indirizzo email che abbia il suffisso @hotmail.com. È solo che, per creare un account Hotmail, oggi è necessario passare necessariamente da Outlook.com. Continua a leggere per tutti i dettagli.

Indice

Come creare un account Hotmail

Outlook.com

Non è possibile accedere a un account senza averlo prima creato. Pertanto, prima di vedere come accedere a Hotmail, devi scoprire come creare un account Hotmail.

Come ti accennavo nella parte introduttiva della guida, bisogna “passare” necessariamente da Outlook.com, il servizio di Microsoft che nel 2013 ha preso il posto di Hotmail.

Collegati, quindi, alla pagina di benvenuto di Outlook e clicca sul bottone Crea un account gratuito (in basso a destra) al fine di creare un nuovo account. Specifica, poi, la prima parte del nuovo indirizzo e-mail nel campo di testo apposito e seleziona, tramite il menu a tendina collocato sulla destra, il dominio @hotmail.com. Se non farai ciò, non creerai un account Hotmail, bensì un account Outlook.com. Dopodiché, clicca sul bottone Avanti per proseguire.

Fornisci ora la password con cui proteggere l’account, nell’apposito campo di testo, e clicca sul bottone Avanti. Nel creare la password, ricordati di utilizzare una parola inventata che sia composta da numeri, lettere e anche da qualche simbolo (!, ?, &, $, , =, +, \*, #, §, etc.). Dopo aver creato la password conservala in un luogo sicuro, lontano da occhi indiscreti. Altri consigli su come creare password sicure, sono contenuti nel tutorial che ti ho appena linkato, qualora la cosa ti dovesse interessare.

In conclusione, fornisci nome e cognome negli appositi campi di testo, clicca sul bottone Avanti, indica paese/area geografica e data di nascita, clicca sul pulsante Avanti per due volte di seguito, effettua la verifica di sicurezza seguendo le indicazioni che compaiono a schermo e premi sul bottone Fatto. Hai visto? Creare un account Hotmail tramite Outlook.com era più semplice del previsto, proprio come ti dicevo io!

Ora non rimane altro che vedere come accedere al tuo nuovo account Hotmail dal tuo computer (PC Windows o Mac che sia), dal tuo smartphone o tablet Android e/o dal tuo iPhone/iPad. Tutto ciò che devi fare è leggere con pazienza i capitoli che seguono.

Come accedere a Hotmail da PC

Se sei interessato a scoprire come accedere a Hotmail da PC, sappi che puoi farlo tramite browser, tramite il pannello Web del servizio Outlook.com; da Microsoft Outlook, il celebre client di posta elettronica del colosso di Redmond; oppure usando altri programmi per gestire le e-mail. Trovi tutto spiegato qui sotto.

Come accedere a Hotmail da browser

Outlook.com

Accedere a Hotmail da browser, è semplicissimo: basta recarsi sulla pagina principale di Outlook.com, premere sul bottone Accedi posto in alto a destra, scrivere il proprio indirizzo e-mail nel campo di testo E-mail, telefono o Skype e cliccare sul bottone Avanti.

Fatto? Bene, ora fornisci la password dell’account nel campo di testo apposito e premi sul pulsante Accedi. Se hai inserito la password corretta, allora potrai accedere senza problemi al tuo nuovo account Hotmail e gestirlo dal browser. Sei contento?

Nota: se hai attivato la 2FA sul tuo account Microsoft, ti verrà chiesto di inserire anche il codice di verifica usa-e-getta da generare tramite app authenticator o ricevere via SMS.

Se ti stai chiedendo come accedere a Hotmail da un altro computer, sappi che i passaggi da fare sono sempre gli stessi: fai solo attenzione a NON salvare i dati di accesso nel browser in uso su un PC che non sia il tuo, perché questo comprometterebbe la sicurezza del tuo account, come puoi ben immaginare.

Come accedere a Hotmail da Outlook

Microsoft Outlook

Vorresti accedere a Hotmail da Outlook, sfruttando così il celebre client di posta elettronica di Microsoft? Niente di più semplice. Basta avviarlo (se non l’hai ancora scaricato, puoi farlo seguendo le indicazioni che ti ho fornito qui) e fornire i dati di accesso del proprio indirizzo di posta Hotmail.

Provvedi, quindi, ad aprire Microsoft Outlook sul tuo computer, scrivi l’indirizzo di posta elettronica di tuo interesse nel campo di testo apposito, presente nella finestra principale dell’applicazione e clicca sul pulsante azzurro Connetti. Successivamente, seleziona l’opzione Outlook.com presente nella nuova finestra apertasi, immetti la password di accesso all’account Hotmail in tuo possesso nell’apposito campo di testo (se hai attivato la 2FA ti verrà chiesto di inserire anche il codice di verifica usa-e-getta o di generare una password specifica per l’app), clicca sul bottone Accedi, attendi che l’account venga aggiunto e clicca sul pulsante Fatto.

Se in precedenza avevi già utilizzato Outlook e avevi già impostato uno o più indirizzi di posta elettronica nel client di casa Microsoft, prima di effettuare i passaggi descritti sopra, devi aprire il menu File (in alto a sinistra) e cliccare il bottone (+) Aggiungi account.

Così facendo, potrai inviare e ricevere la posta del tuo indirizzo Hotmail utilizzando Microsoft Outlook. Comodo, vero?

Come accedere a Hotmail senza Outlook

Posta di Windows 10

Ovviamente, se vuoi accedere a Hotmail senza Outlook, sappi che potrai decidere di configurare il tuo account su un qualsiasi altro client e-mail. Se il tuo account non viene configurato in modo automatico con la semplice immissione di indirizzo email e password (se hai attivato la 2FA, potresti dover generare una password per l’app o inserire un codice usa-e-getta), puoi servirti dei parametri IMAP che sono indicati di seguito.

  • Server posta in arrivo (IMAP): imap-mail.outlook.com (oppure outlook.office365.com)
  • Porta: 993
  • Connessione crittografata: SSL
  • Nome utente: inserisciindirizzo@hotmail.com
  • Password: Inserisci la password del tuo account Hotmail
  • Server posta in uscita (SMTP): smtp-mail.outlook.com (oppure smtp.office365.com)
  • Porta: 25 (oppure 587)
  • Autenticazione:
  • Connessione crittografata: TLS

I parametri IMAP che ti ho riportato sopra potrebbero servire per configurare l’account in client e-mail che non supportano la sincronizzazione automatica con Hotmail/Outlook tramite immissione di username e password. Per comodità, di seguito ti lascio i passaggi da compiere per configurare un indirizzo Hotmail in vari client tra i più diffusi.

  • Posta di Windows 10 — dopo aver aperto il client preinstallato in Windows 10, clicca sul pulsante (≡) collocato in alto a sinistra, seleziona la voce Account dal menu che si apre e clicca sul pulsante (+) Aggiungi account. Seleziona, dunque, la dicitura Outlook.com nella nuova finestra apertasi, clicca sulla voce account Microsoft e fai clic sul pulsante Continua. Dopodiché accedi all’account indicando l’indirizzo Hotmail nel campo di testo E-mail, telefono o Skype, clicca sul bottone Avanti, fornisci la password nel campo testuale apposito e fai clic sul pulsante Accedi. In conclusione, premi sul pulsante Fatto. Se l’account non viene configurato in modo automatico, potrai configurarlo “manualmente” tramite i parametri IMAP che ti ho fornito poc’anzi.
  • Mozilla Thunderbird (Windows/macOS/Linux) — dopo aver aperto il programma, clicca sulla voce Crea un nuovo account e successivamente su Email. Dopodiché dovrai configurare un account già esistente, per l’appunto il tuo account Hotmail.com. Dopo ciò dovrai compilare i campi richiesti (email, password, etc.) e inserire manualmente i parametri IMAP che ti ho fornito prima. Maggiori info qui.
  • Apple Mail (macOS) — apri il client che trovi preinstallato su macOS, clicca sulla voce Mail (in alto a sinistra, accanto al logo Apple), seleziona la dicitura Aggiungi account dal menu che si apre e seleziona la voce Altro account Mail dal menu proposto. Clicca, dunque, sul pulsante Continua, specifica indirizzo e-mail e password negli appositi campi di testo e fai clic sul pulsante Accedi. Se l’account non viene configurato in modo automatico, potrai configurarlo manualmente tramite i parametri IMAP che ti ho indicato sopra.

Come accedere a Hotmail da smartphone e tablet

Desideri accedere a Hotmail da smartphone e tablet? In tal caso, sappi che hai diverse possibilità, come utilizzare l’app ufficiale di Outlook oppure un’applicazione di terze parti.

Come accedere a Hotmail da app Outlook

Outlook mobile

Se hai intenzione di accedere a Hotmail dall’app di Outlook, devi semplicemente installare quest’ultima sul tuo device Android (se hai un dispositivo senza i servizi di Google, la puoi installare tramite uno store alternativo) o iOS/iPadOS.

Per installare l’app, cercala nello store del tuo device e premi sul bottone Installa (su Android) o Ottieni/Installa (su iOS/iPadOS, dove potrebbe essere necessario verificare la propria identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple). Ora attendi che venga installata l’app di Outlook e premi su Apri per avviarla.

Una volta che l’app verrà aperta, premi sul pulsante Aggiungi account presente nella schermata di benvenuto, fornisci l’indirizzo e-mail che intendi aggiungere nell’app (quindi il tuo indirizzo di posta Hotmail), sfruttando l’apposito campo di testo, e premi sulla voce Continua (in basso a destra).

Adesso, digita la password dell’account nel campo di testo apposito e premi sul pulsante Accedi (se hai attivato la 2FA ti verrà chiesto di inserire anche il codice di verifica usa-e-getta). Ti verrà chiesto se vuoi aggiungere un altro account: se non desideri farlo, puoi tranquillamente fare un tap sulla voce Magari più tardi.

A questo punto, ti troverai al cospetto della schermata principale dell’app di Outlook, dove potrai leggere i messaggi arrivati sul tuo account Hotmail, che potrai gestire in tutto e per tutto da mobile. Sei contento?

Come accedere a Hotmail da altre app

Hotmail su Gmail

Se al posto dell’app di Outlook preferisci usare altre app per la gestione della posta elettronica, qui sotto ti spiego come configurare il tuo account Hotmail in alcune di queste, tra le più diffuse. Anche in questo caso valgono le “solite” indicazioni sulla 2FA.

  • Gmail (Android/iOS/iPadOS) — dopo aver aperto l’app di Gmail, fai tap sul pulsante collocato (≡) in alto sinistra, pigia sulle voci Impostazioni > Aggiungi account > Outlook, Hotmail e Live, fornisci l’indirizzo del tuo account Hotmail nell’apposito campo di testo, premi sul bottone Avanti, scrivi la password dello stesso nell’apposito campo testuale, fai tap sul pulsante Accedi, premi sul bottone e, per concludere, pigia sul pulsante Avanti posto in basso a destra (per due volte di seguito).
  • Apple Mail (iOS/iPadOS) — per impostare il tuo account Hotmail nel client mail incluso “di serie” in iOS/iPadOS, apri l’app Impostazioni (l’icona grigia con gli ingranaggi situata in home screen) e fai tap sulle voci Mail > Account > Aggiungi account, tocca l’icona Outlook.com e digita il tuo indirizzo e-mail Hotmail. Dopodiché premi il pulsante Avanti, inserisci la password nel campo apposito e tocca il bottone Accedi. Conferma l’operazione premendo la voce Salva in alto a destra. “Magicamente” il tuo account Hotmail potrà essere utilizzato direttamente nell’applicazione Mail, preinstallata sul tuo dispositivo Apple.

Naturalmente, puoi configurare il tuo account Hotmail anche su tante altre app per la gestione della posta elettronica, sfruttando anche i parametri IMAP che ti ho fornito in uno dei capitoli precedenti (qualora l’accesso non dovesse avvenire in automatico con username e password).

Per maggiori informazioni su come configurare Hotmail su Android e su come configurare Hotmail su iPhone, leggi gli approfondimenti che ho dedicato alla tematica, perché potrebbe tornarti utili.

Come accedere a Hotmail senza password

Recuperare account Hotmail

Se malauguratamente non dovessi ricordare la password del tuo account Hotmail, potrai avviare la procedura di recupero della stessa.

Se, dunque, ti stai chiedendo come accedere a Hotmail senza password, collegati alla pagina di accesso di Outlook.com, fornisce l’indirizzo che intendi recuperare nell’apposito campo di testo e clicca sul bottone Avanti. Dopodiché fai clic sull’opzione Password dimenticata? e, a seconda di quali informazioni di recupero avevi impostato, scegline una per reimpostare la password dell’account.

Potrai scegliere, ad esempio, di recuperare la password del tuo account Hotmail tramite un indirizzo di posta alternativo, tramite un SMS al tuo cellulare o tramite una chiamata. Dopo aver scelto una delle opzioni messe a tua disposizione, clicca su Ottieni codice.

Riceverai un codice: riportalo nell’apposito campo di testo e pigia il pulsante Avanti. Potrai così reimpostare la tua password. Inserisci la nuova password nei campi di testo Nuova password e Conferma password, clicca nuovamente sul bottone Avanti e il gioco sarà fatto.

Se hai eseguito in modo corretto la procedura, sul display comparirà un messaggio di conferma dell’avvenuta operazione. Ti basterà, dunque, cliccare di nuovo sul pulsante Avanti per accedere al modulo che ti consentirà di accedere al tuo account Hotmail. In caso di dubbi, per maggiori informazioni su come recuperare password Hotmail, leggi la guida che ho dedicato all’argomento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.