Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come configurare Hotmail su iPhone

di

Avendo la necessità di cambiare smartphone, hai deciso di fare il grande passo e acquistare il tuo primo iPhone. Una volta rincasato, hai completato la configurazione del dispositivo senza riscontrare alcun tipo di problema: purtroppo, però, non hai avuto la stessa fortuna quando, per impostare una nuova casella di posta elettronica e sincronizzare le relative email, hai tentato di aggiungere il tuo account Hotmail.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lascia che sia io a darti una mano e spiegarti come configurare Hotmail su iPhone. Se mi dedichi pochi minuti del tuo tempo libero, posso infatti mostrarti la procedura dettagliata per aggiungere una nuova casella di posta elettronica tramite Mail, l'app per la gestione delle email installata “di serie” su iPhone (oltre che su iPad e Mac). Successivamente, troverai le indicazioni per aggiungere un account Hotmail anche usando Microsoft Outlook, l'app ufficiale per la gestione della posta del colosso di Redmond.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non dilunghiamoci oltre e vediamo insieme come procedere. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le mie indicazioni e provando a metterle in pratica ti assicuro che configurare un indirizzo Hotmail su iPhone sarà davvero un gioco da ragazzi. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come configurare Hotmail su iPhone con Mail

Apple Mail

Per configurare Hotmail su iPhone puoi affidarti a Mail, l'applicazione preinstallata su ogni dispositivo della “mela morsicata”. Supporta numerosi provider di posta elettronica (oltre a Hotmail, anche iCloud, Gmail, Yahoo e molti altri ancora) e consente anche la configurazione e la gestione di più account contemporaneamente.

Se ritieni questa una valida soluzione per aggiungere la tua casella di posta elettronica su iPhone, accedi alle Impostazioni di iOS premendo sull'icona della rotella d'ingranaggio che trovi in Home screen, fai tap sulla voce Mail e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona l'opzione Account.

Adesso, premi sulla voce Aggiungi account, seleziona l'opzione Outlook.com, digita il tuo indirizzo Hotmail nel campo Email, telefono o Skype e fai tap sul pulsante Avanti. Inserisci, poi, la password associata alla tua email nel campo apposito, premi sul pulsante Accedi e, nella schermata Consentire all'app di accedere?, scegli l'opzione , per consentire a Mail di accedere alla tua casella di posta elettronica e iniziare a sincronizzare i messaggi.

Infine, scegli quali elementi sincronizzare tra l'account Microsoft e il tuo iPhone tra Mail, Contatti, Calendari, Promemoria e Note (per evitare la sincronizzare, sposta la levetta relativa all'opzione da disattivare da ON a OFF) e premi sul pulsante Salva.

Se lo desideri, nella schermata Account, facendo tap sull'indirizzo email appena aggiunto e selezionando la voce Email da sincronizzare, puoi modificare la frequenza di sincronizzazione dei messaggi apponendo il segno di spunta accanto all'opzione di tuo interesse tra Nessun limite, 1 giorno, 3 giorni, 1 settimana, 2 settimane e 1 mese.

Premendo, invece, sulla voce Account, puoi personalizzare il nome da assegnare alla casella di posta elettronica, modificando quello visibile nel campo Descrizione, mentre accedendo alla sezione Impostazioni avanzate puoi anche scegliere dove spostare i messaggi una volta eliminati (Casella di posta eliminata o Casella archiviazione), se salvare le bozze sul server e configurare una firma personalizzata per i messaggi inviati dal tuo account Hotmail.

Personalizzare Mail

Dopo aver completato la configurazione e la personalizzazione della tua casella Hotmail su iPhone, avvia l'app Mail facendo tap sulla sua icona (la busta bianca su sfondo celeste) e, se tutto è andato per il verso giusto, dovresti visualizzare l'account Hotmail che hai appena aggiunto nella sezione Caselle. Per saperne di più, puoi dare un'occhiata alla mia guida su come impostare Mail su iPhone.

Per completezza d'informazione, ci tengo a sottolineare che è possibile configurare Hotmail su iPhone anche manualmente. Per farlo, nella sezione Mail delle Impostazioni di iOS, seleziona le opzioni Account e Aggiungi account e premi sulle voci Altro e Aggiungi account Mail.

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci tutti i dati richiesti nei campi Nome, E-Mail, Password e Descrizione e fai tap sul pulsante Avanti, in alto a destra. Se l'account viene riconosciuto automaticamente, puoi procedere alla sua personalizzazione così come ti ho indicato nei paragrafi precedenti. In caso contrario, dovrai inserire manualmente i parametri POP/IMAP relativi al tuo account Hotmail. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come aggiungere email su iPhone.

Come configurare Hotmail su iPhone con Outlook

Outlook

Come dici? Vorresti configurare Hotmail su iPhone con Outlook? In tal caso, sarai contento di sapere che Microsoft Outlook è disponibile gratuitamente anche per iOS e permette non solo la configurazione di account Hotmail (e Microsoft in generale) ma anche di altri provider di posta elettronica, come Gmail, Yahoo e iCloud.

Dopo aver scaricato Outlook dall'App Store, avvia l'app in questione, inserisci l'indirizzo Hotmail da configurare nel campo Indirizzo email e fai tap sul pulsante Aggiungi account. Nella schermata Immettere la password, digita la password associata all'account in questione nel campo apposito e premi sul pulsante Accedi.

Fatto ciò, fai tap sulla voce Avanti, scegli se contribuire al miglioramento del servizio inviando dati di diagnostica e sull'utilizzo di Outlook selezionando l'opzione di tuo interesse tra Accetta e Rifiuta e premi sui pulsanti Continua su Outlook e Più tardi, per completare la configurazione di Hotmail ed evitare di aggiungere altri account.

Per personalizzare la tua casella di posta elettronica, premi sulla tua foto (o sulla lettera iniziale del tuo nome, se non hai personalizzato l'account Microsoft), in alto a sinistra nella schermata principale di Outlook, e fai tap sull'icona della rotella d'ingranaggio.

Nella schermata Impostazioni, in prossimità della voce Posta, puoi personalizzare le notifiche di Outlook, modificare la firma da inviare in calce ai tuoi messaggi (a tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come cambiare firma su Outlook) e cambiare altre opzioni (Posta in arrivo evidenziata, Opzioni scorrimento rapido, Organizza per thread ecc.).

Premendo, invece, sull'indirizzo Hotmail indicato nella sezione Account di posta elettronica, puoi cambiare il nome assegnato alla tua casella di posta elettronica e attivare altre funzionalità, come la possibilità di impostare la risposta automatica di Outlook. Per approfondire l'argomento, puoi fare riferimento alla mia guida su come funziona Outlook.

Altre app per configurare Hotmail su iPhone

Spark

Oltre alle soluzioni che ti ho indicato nei paragrafi precedenti di questa guida, devi sapere che esistono altre app per configurare Hotmail su iPhone. Ecco, dunque, un ulteriore elenco di applicazioni per posta elettronica che puoi scaricare e usare sul tuo “melafonino”.

  • Gmail — è l'applicazione ufficiale di Gmail che, a differenza di quanto pensano in molti, consente anche la configurazione di altri provider di posta elettronica, compreso Hotmail. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come aggiungere un account non Gmail su Gmail.
  • Spark Mail — è un'app gratuita sviluppata da Readdle, nota software house specializzata in software per la produttività, che consente di configurare e gestire indirizzi email di provider diversi. Supporta tutti i principali servizi di posta elettronica, integra un proprio calendario e altre interessanti funzionalità. Attenzione al lato privacy però: per fornire le notifiche push e le funzioni basate sul cloud (es. l'invio posticipato dei messaggi), Spark Mail conserva i messaggi e i token di accesso agli account email sui suoi server.
  • Airmail — è una delle app per email più scaricate e utilizzate su iPhone. Supporta tutti i servizi di posta elettronica più diffusi e di base è gratuita. Per avere la possibilità di aggiungere più di un account di posta elettronica, di personalizzare l'aspetto grafico e disporre di funzionalità aggiuntive è possibile attivare la versione in abbonamento (2,99 euro/mese o 9,99 euro/anno). Anche per questa app valgono le considerazioni sulla privacy fatte per Spark.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.