Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come scoprire password email

di

Qualche giorno fa, ti è capitato di dover improvvisamente consultare la tua posta elettronica dal PC di un amico ma, subito prima di effettuare l’accesso, ti sei reso conto di non ricordare più la password della casella email: avendola memorizzata nel browser che utilizzi di solito, non hai necessità di digitarla spesso, dunque quella parola d’ordine che avevi scelto con tanta cura è finita dritta nel dimenticatoio. È questo il motivo per cui, una volta davanti al tuo computer, ti sei fiondato su Google alla ricerca di una guida che ti insegnasse come scoprire password email, decriptando quei “puntini” che nascondono la chiave d’accesso nei moduli dei programmi che usi più spesso.

Come dici? Ho proprio centrato il punto? Perfetto, allora credo di avere ottime notizie per te: in questa guida, infatti, intendo spiegarti per filo e per segno come visualizzare in chiaro la password della casella di posta elettronica memorizzata nel browser o nel programma che utilizzi di solito per accedervi. Inoltre, sarà mia cura indicarti come fare a vedere la parola d’ordine anche nelle versioni mobile dei browser (quelle dedicate a smartphone e tablet), ove possibile, e spiegarti come ripristinare completamente la password nel caso in cui il recupero non vada a buon fine.

Allora, cosa aspetti a iniziare? Ritaglia qualche minuto di tempo libero per te, mettiti bello comodo e leggi con molta attenzione tutto quanto ho da dirti sull’argomento: sono sicuro che, una volta completata la lettura di questa guida, sarai perfettamente in grado di visualizzare la password della tua casella di posta elettronica e di memorizzarla per poterla usare anche altrove. Detto ciò, non mi resta altro da fare che augurarti buona lettura e… buona fortuna!

Indice

Come scoprire password email salvata nel browser

Se utilizzi la tua posta elettronica tramite Webmail, cioè effettuando l’accesso dal browser (lo stesso programma che usi per navigare su Internet), ci sono ottime possibilità di ritrovare la password d’accesso intervenendo sul browser stesso. Il modulo precompilato che contiene la password “nascosta” dai puntini, infatti, prende l’informazione da un apposito sistema integrato nel browser, che ne prevede il salvataggio all’interno di un archivio protetto. Di seguito intendo mostrarti come recuperare le password in questione dai più famosi browser per desktop e mobile.

Google Chrome

Come scoprire password email - Google Chrome

Per quanto riguarda Google Chrome, l’opzione per il salvataggio automatico delle password è attiva per impostazione predefinita: per tua informazione, puoi procedere alla memorizzazione delle chiavi d’accesso cliccando sul pulsante Salva, collocato nella finestra che compare in alto, immediatamente dopo la pressione del tasto “Accedi” o “Login” della casella di posta (o di qualsiasi altro sito Internet) in questione.

Avevi memorizzato la password proprio in questo modo? Perfetto, allora è arrivato il momento di spiegarti come recuperarla: per prima cosa, pigia sul pulsante (⋮) collocato in alto a destra della finestra di Chrome, clicca sulla voce Impostazioni che compare nel menu proposte e, all’interno della pagina che si apre, scorri in basso fino a identificare la voce Avanzate e clicca su di essa.

Fatto ciò, identifica la sezione Gestisci password, pigia sulla freccetta collocata in sua corrispondenza, cerca nel riquadro Password salvate l’account di posta elettronica a cui intendi accedere e pigia sul pulsante a forma di occhio per visualizzare la password in chiaro. In alcuni sistemi operativi (ad es. Windows 10), potrebbe esserti chiesto di digitare nome utente e password di accesso al computer per finalizzare l’operazione.

Se intendi disattivare la richiesta di salvataggio delle password, non devi fare altro che recarti ancora una volta in Impostazioni > Avanzate > Gestisci password e spostare su Disattivato la levetta Chiedi di salvare le password.

Per quanto riguarda invece la versione mobile del browser di “Big G”, quella dedicata ai dispositivi Android e iOS, puoi recuperare le password in modo altrettanto semplice: tutto ciò che devi fare è toccare il pulsante (⋮) collocato in alto a destra, per poi pigiare sulla voce Imposazioni e, successivamente, sulla sezione Password.

Nota: qualora Google Chrome fosse associato al tuo account Gmail, puoi visualizzare le password salvate nel browser attraverso qualsiasi altro dispositivo, recandoti sul sito Internet passwords.google.com.

Mozilla Firefox

Come scoprire password email - Mozilla Firefox

Anche per quanto riguarda Mozilla Firefox, l’impsotazione per salvare le password dei siti Web è attivata per impostazione predefinita: se l’hai sfruttata per memorizzare la chiave d’accesso della tua casella di posta elettronica, pigiando il tasto Salva  del browser subito dopo l’operazione di login, allora puoi recuperare quest’ultima in men che non si dica.

Nella fattispecie, ciò che devi fare è pigiare sul pulsante (☰) collocato in alto a destra, nella finestra di Firefox, per poi cliccare sulla voce Opzioni annessa al menu che compare a shcermo. Da lì, spostati nel riquadro Privacy e sicurezza, clicca sul pulsante Accessi salvati per entrare nell’archivio delle password memorizzate, seleziona il servizio di posta elettronica di cui non ricordi la chiave d’accesso e, per visionarla, pigia sul pulsante Mostra password collocato in basso a destra.

Se intendi disattivare il salvataggio delle password, accedi ancora una volta alla sezione Privacy e sicurezza delle Opzioni del browser, così come ti ho mostrato poc’anzi, per poi rimuovere il segno di spunta accanto alla voce Chiedi se salvare le credenziali di accesso ai siti Web.

Per quanto riguarda l’app Firefox per smartphone e tablet, il procedimento da seguire è piuttosto simile: ciò che devi fare è sfiorare il pulsante (⋮), toccare le voci Impostazioni Privacy, accedere alla sezione Gestione accessi e, infine, selezionare con un tap la voce relativa all’indirizzo email di cui recuperare la password.

Safari

Come scoprire password email - Safari

Possiedi un Mac e ti affidi a Safari per consultare la tua posta elettronica? Perfetto, allora non hai di che preoccuparti: puoi visualizzare le password salvate all’interno dell’archivio del browser nel giro di un paio di clic.

Tanto per essere chiari, devi aver preventivamente salvato la parola d’ordine cliccando sul tasto Salva password immediatamente dopo aver effettuato l’accesso alla tua casella di posta elettronica: il tasto in questione si trova in un piccolo pannello che compare, all’occorrenza, nella parte alta di Safari.

Se avevi effettuato esattamente questa procedura con la tua casella di posta elettronica, allora puoi risalire alla sua password in men che non si dica: tanto per cominciare, clicca sul menu Safari collocato nell’angolo in alto a sinistra dello schermo, seleziona la voce Preferenze e clicca infine sulla scheda Password visualizzata a schermo subito dopo.

Fatto ciò, digita la password amministrativa del tuo Mac per “sbloccare” il portachiavi, identifica il servizio email di cui intendi ritrovare la chiave d’accesso dalla lista proposta e, infine, premi e tieni premuto su di esso con il tasto sinistro del mouse per “rivelare” la password coperta dai puntini.

Per recuperare le password salvate in Safari per iPhone e iPad, devi invece pigiare sul pulsante Impostazioni collocato nella shcermata Home di iOS, pigiare sulla voce Account e password e, infine, toccare l’opzione Password app e siti Web.

A questo punto, devi inserire la password dell’ID Apple o utilizzare il metodo di riconoscimento predefinito del dispositivo (Touch ID o Face ID) per accedere all’archivio di Safari e, infine, effettuare un tap prolungato sull’account desiderato per visualizzarne le credenziali d’accesso.

Come scoprire password salvate nei programmi di posta elettronica

Hai letto tutte le soluzioni che ti ho fornito finora ma non sono riuscite ad esserti d’aiuto, poiché leggi la posta elettronica avvalendoti di specifici programmi per computer? Con un pizzico di fortuna, questa sezione potrebbe essere quella che fa per te: di seguito, infatti, ti illustrerò sia come scoprire le password delle email salvate nei più celebri programmi di posta elettronica per Windows, sia come effettuare la stessa operazione all’interno di Mail per macOS.

Windows

Come scoprire password email - Windows

Per quanto riguarda Windows, la soluzione più pratica ed efficace per il recupero delle password di posta elettronica è Mail PassView, un programma in grado di mostrare in chiaro le password di numerosi client di posta elettronica (Outlook ExpressMicrosoft Outlook 2000-2016Posta di WindowsWindows Live MailMozilla Thunderbird, tanto per citarne alcuni).

Prima di procedere e spiegarti come utilizzarlo, però, ho da farti un paio di premesse molto importanti: innanzitutto, proprio a causa dello scopo per cui è stato progettato, Mail PassView viene riconosciuto come minaccia da un gran numero di antivirus e antimalware. Ciò però non deve allarmarti, poiché si tratta di un programma assolutamente sicuro e non nocivo per la salute del tuo computer.

Dunque, prima ancora di scaricare il software in questione, devi disattivare provvisoriamente la protezione dell’antivirus: in linea del tutto generale, questa operazione può essere portata a termine facendo clic destro sull’icona dell’antivirus collocata nell’area di sistema di Windows (quella accanto all’orologio, per intenderci) e selezionando la voce per Sospendere temporaneamente la protezione.

Nel mio post su come disattivare gli antivirus, puoi trovare maggiori informazioni al riguardo. In ogni caso, ti consiglio di annullare le attività dell’antivirus soltanto per il tempo sufficiente a recuperare la password cercata e di riattivare, subito dopo, la protezione residente.

Infine, sappi che Mail PassView è efficace per tutte le versioni del sistema operativo Microsoft, Windows 10 incluso, a patto che l’accesso non venga effettuato da un account Outlook/Microsoft: in quest’ultimo caso, infatti, le password in questione vengono cifrate e “legate” all’account stesso, pertanto potrebbero risultare non recuperabili.

Fatte le doverose precisazioni del caso, è il momento di passare all’azione: tanto per cominciare, collegati al sito Internet di Mail PassView, scorri il sito Internet verso il basso, identifica il link Download Mail PassView in zip file (mailpv.zip) e clicca su di esso.

Come scoprire password email - Mail PassView

Una volta scaricato l’archivio (ad es. mailpv.zip), estrailo in una cartella a tuo piacimento (se non sai come decomprimere gli archivi .zip, ti consiglio di dare un’occhiata al mio tutorial sull’argomento per imparare a farlo), fai clic destro sul file mailpv.exe (quello con l’icona a forma di busta), scegli la voce Esegui come amministratore dal menu proposto e pigia senza esitare sul pulsante .

A questo punto, il gioco è praticamente fatto: identifica il programma/l’account di posta elettronica di cui intendi recuperare la password e scorri la finestra verso sinistra fino a trovare la colonna Password. La parola d’ordine cercata è lì, in chiaro, pronta per essere utilizzata!

macOS

Come scoprire password email - Mail di macOS

Se sei un utilizzatore Mac e consulti la posta tramite il programma Mail, sappi che l’operazione di recupero password è estremamente semplice: le credenziali d’accesso degli account configurati nel software, infatti, sono disponibili nel Portachiavi di sistema, strumento di archiviazione presente in tutte le più recenti versioni di macOS.

Tanto per essere precisi, qualora tu avessi preventivamente configurato il portachiavi iCloud sul Mac (se ben ti ricordi, te ne ho parlato nel mio articolo sulle app per conservare password), hai la possibilità di accedere alle password memorizzate nel portachiavi di sistema anche da qualsiasi altro dispositivo in cui hai utilizzato il medesimo ID Apple.

Premesso ciò, è il momento di passare all’azione: per scoprire la password della casella di posta elettronica configurata in Mail, clicca sull’icona del Launchpad annessa alla barra Dock (quella a forma di razzo, per intenderci), digita il testo Accesso portachiavi nel campo di ricerca collocato in alto e fai clic sul primo risultato proposto per aprire l’omonimo strumento.

Fatto ciò, digita la password d’accesso del tuo Mac, pigia sull’icona Elementi locali, identifica al suo interno l’account di posta di tuo interesse (in genere, devi controllare le voci che indicano POP3, IMAP o SMTP), fai clic destro su di esso e seleziona la voce Copia password dal menu proposto per copiare la chiave d’accesso desiderata negli appunti.

A questo punto, non ti resta che aprire un editor di testo qualunque (ad es. TextEdit) e utilizzare la funzione Incolla per visualizzare in chiaro la password copiata in precedenza (facendo, per esempio, clic destro sul campo di inserimento e scegliendo la relativa voce dal menu contestuale proposto).

Come comportarsi in caso di password dimenticata

Come scoprire password email - Password dimenticata

Hai provato tutti i metodi che ti ho descritto ma non sei comunque riuscito a risalire alla password della tua casella di posta elettronica? Non disperare, ci sono buone probabilità di recuperare comunque l’accesso alla stessa: infatti, quasi tutti i gestori di servizi email prevedono procedure specifiche per ripristinare e reimpostare una password che non si ricorda più.

Purtroppo non posso indicarti un modo di procedere “assoluto”, poiché ogni gestore email ha la sua procedura specifica; in linea di massima, ciò che devi fare è recarti con il browser nella pagina d’accesso del servizio di posta che utilizzi, cliccare sulla voce Password dimenticata (o simili) collocata subito sotto il modulo di login e seguire le istruzioni a schermo per completare il processo di ripristino della password.

Ogni servizio dispone di un sistema diverso, a seconda del caso: quelli più semplici prevedono l’invio di un link di ripristino password ad un’email secondaria dichiarata preventivamente, oppure l’invio di un codice via SMS sul numero di telefono associato alla casella di posta.

Esistono inoltre sistemi (come Gmail, ad esempio) che, grazie all’autenticazione a due fattori, permettono di reimpostare la password utilizzando messaggi d’accesso, codici usa e getta o token di autenticazione, così come ti ho spiegato nella mia guida su come sbloccare account Google.

Se necessiti di ulteriori informazioni sull’argomento, ti consiglio di far riferimento al mio tutorial su come recuperare password email, per leggere le istruzioni relative ai gestori di posta elettronica più conosciuti, oppure di consultare le mie guide su come recuperare password Gmail e come recuperare password Libero per ottenere indicazioni più precise riguardo i servizi in questione.