Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per aprire URL

di

Durante l’utilizzo quotidiano del tuo dispositivo mobile Android e iOS, hai riscontrato un errore nell’apertura di link e, non essendo molto pratico con il mondo delle applicazioni per smartphone, ti sei chiesto se questo problema fosse dovuto al fatto che, probabilmente, hai dimenticato di installare qualcosa. Hai così cercato su Internet quali fossero le applicazioni per aprire URL, convinto di trovare delucidazioni scritte da qualcuno che fosse più esperto di te e quindi in grado di aiutarti.

Se le cose stanno così, sei stato davvero fortunato ad essere capitato su questa mia guida. Dal momento in cui la tecnologia è il mio pane quotidiano, posso ritenermi in grado di aiutarti a risolvere questo tuo intoppo che riguarda la navigazione Web su dispositivi mobili. Prima di entrare nel vivo di questo mio tutorial, è necessario fare una piccola premessa. Le applicazioni per aprire URL ai quali stai pensando non sono altro che i browser. I browser che usi per navigare su Internet dal tuo PC (come per esempio Google Chrome o Safari, sono presenti anche su dispositivi mobili sotto forma di applicazioni. Qualora non avessi mai installato un browser sul tuo smartphone o tablet, sappi che dovresti riuscire comunque a navigare su Internet grazie alla presenza del browser predefinito. Giusto per farti un esempio, su smartphone Android solitamente il browser predefinito è Google Chrome e questo è preinstallato; su iPhone o iPad, è invece già presente il browser Safari.

Sei in possesso di uno smartphone o di un tablet Android e iOS e, nonostante la presenza del browser predefinito, riscontri ancora dei problemi nell’apertura di URL ai fini della navigazione su Internet? Non preoccuparti, posso aiutarti. Nel corso di questa guida ti parlerò di quelli che considero i migliori browser per la navigazione in Internet; prenditi quindi qualche minuto di tempo libero per leggere i miei consigli su quali browser utilizzare, sono sicuro che troverai molto utile la lettura di questo mio tutorial. Ti auguro una buona lettura.

Google Chrome (Android/iOS)

Incomincio questo tutorial dedicato ai browser che ti permetteranno di navigare su Internet con quello che è senza ombra di dubbio il più famoso e utilizzato browser gratuito scaricabile su dispositivi iOS e Android. Google Chrome è il browser sviluppato da Google Inc., nota azienda famosa per il motore di ricerca omonimo.

Google Chrome è così famoso e popolare anche per via della sua velocità nel caricamento delle pagine grazie alla presenza di una particolare tecnologia in grado di effettuare una notevole compressione dei dati presenti nei siti Internet.

Diverse sono le caratteristiche degne di menzione di Google Chrome, ma tra tutte, bisogna sottolineare la sua integrazione con tutti quelli che sono i servizi offerti da Google. Utilizzando Google Chrome come browser predefinito, infatti, avrai la possibilità di collegare il tuo account Google.

In questo modo, oltre a trovare sincronizzati tutti i tuoi dati di navigazione (come per esempio preferiti, password salvate e schede), avrai un accesso veloce a tutti i servizi Google. L’account Google che utilizzi per accedere al browser è infatti lo stesso che ti permette di utilizzare Gmail, Google Drive, ad esempio, e a tutti gli altri strumenti sviluppati da Google.

Trattandosi del browser di Google, il motore di ricerca predefinito è Google. Utilizzando il browser Google è consigliato anche il download dell’applicazione del motore di ricerca Google. In particolar modo, quest’ultima, nella sua applicazione per dispositivi mobili Android e iOS, è in grado di fornirti consigli con schede personalizzate, suggerendoti siti Web da visitare.

Tra le altre funzioni di maggior risalto di Google Chrome vi è la possibilità di effettuare la navigazione in incognito e di visitare i siti Internet in modalità desktop.

Puoi scaricare Google Chrome come browser dal Play Store di Android facendo tap qui dal tuo dispositivo. Per il download su iOS ti rimando a questo link di App Store.

Mozilla Firefox (Android/iOS)

Tra i browser più conosciuti e apprezzati per la navigazione in Internet su dispositivi mobili vi è sicuramente Mozilla Firefox. Si tratta di un ottimo browser per navigare su Internet che ritengo valido quanto il suo famoso “rivale” Google Chrome.

Mozilla Firefox è da molti è considerato come un browser più leggero rispetto a Chrome, browser che ha la fama di essere un po’ pesante, specialmente per i dispositivi mobili non di ultima generazione.

Mozilla Firefox è ovviamente gratuito e offre la possibilità di effettuare l’accesso tramite un account creato in precedenza. In questo modo, se già utilizzi il browser nella sua versione desktop, troverai tutti i dati di navigazione perfettamente sincronizzati.

Anche se le sue prestazioni in termini di velocità di caricamento per i siti Internet non sono forse equiparabili a Google Chrome, Mozilla Firefox risulta comunque a conti fatti un ottimo browser. Tra le sue caratteristiche di maggior risalto vi sono delle impostazioni attivabili per l’anti-tracciamento pensate per scoraggiare i tentativi di phising.

Molto interessante è inoltre la possibilità di installare anche su dispositivi mobili una serie praticamente infinita di componenti aggiuntivi, con lo scopo di estendere le funzionalità del browser sulla base di quelle che sono le proprie esigenze.

Scelgo quindi di consigliarti l’utilizzo di Mozilla Firefox se già ne fai un uso smodato su desktop e vuoi avere sempre sotto mano tutti i tuoi dati di navigazione. Se dovessimo fare una classifica su quelli che sono i migliori browser, Google Chrome e Mozilla Firefox potrebbero giocarsela a pari merito su Android e iOS.

Per scaricare Mozilla Firefox come browser dal Play Store di Android facendo tap su questo link direttamente dal tuo dispositivo. Per il download su iOS ti rimando invece a questo link di App Store.

Safari (iOS)

Se stai utilizzando uno smartphone o un tablet iOS e non vuoi scaricare un browser alternativo per navigare su Internet, puoi benissimo avvalerti di Safari, il browser predefinito del tuo dispositivo. Disponibile soltanto su iOS, Safari è già preinstallato nella memoria del tuo dispositivo e non dovrai quindi effettuare alcuna procedura di download.

Pur trattandosi di un browser semplice con funzionalità limitate, ritengo che Safari sia perfetto per una navigazione in Internet leggera e veloce. Chiaramente, se necessiti di un browser con maggiori funzionalità, troverai Safari un po’ limitato, specialmente rispetto a Google Chrome o a Mozilla Firefox.

La presenza della modalità Vista Reader è inoltre molto comoda per la lettura di articoli sul Web con un’interfaccia utente decisamente snellita. Tra le altre funzionalità di maggior risalto di Safari vi è la possibilità di creare file PDF di pagine Internet e la sua integrazione con iCloud per la sincronizzazione online dei dati di navigazione e delle pagine Internet salvate nell’elenco di lettura.

Safari, come impostazioni avanzate, offre la possibilità di bloccare le finestre a comparsa (i pop-up per intenderci), integra un avviso in caso di siti Internet fraudolenti e offre anche una modalità anti tracciamento.

Non hai bisogno di scaricare Safari sul tuo dispositivo iOS: il browser è già presente in maniera predefinita.

Opera/OperaMini (Android/iOS)

Disponibile su Android e iOS, Opera (Opera Mini su iOS) è un browser alternativo gratuito che considero molto valido, specialmente su dispositivi un po’ di vecchia data. Opera è infatti un browser leggero.

La caratteristica che ritengo maggiormente degna di nota di Opera è la presenza di una modalità di risparmio dati avanzata che offre anche una modalità di compressione elevata per video e immagini.

L’interfaccia utente di Opera ritengo sia inoltre molto elegante e snella; trovo molto comoda l’integrazione della presenza di una sezione integrata per la lettura di notizie su temi personalizzati.

Come tutti gli altri browser citati, anche Opera offre la possibilità di scaricare le pagine Internet per una visualizzazione in modalità offline e vi è inoltre la possibilità di personalizzare lo stile dell’interfaccia, ottimizzandola così al massimo per un utilizzo su tablet o smartphone.

Opera è un browser quindi molto valido e, offrendo la possibilità di effettuare l’accesso con il tuo account creato in precedenza, potrai trovare tutti i dati che riguardano la navigazione sincronizzati tra desktop e dispositivo mobile.

Tra le altre caratteristiche di maggior risalto vi è la possibilità di bloccare gli elementi a comparsa (i pop-up, quindi) e di personalizzare l’user-agent permettendo di visualizzare i siti Internet in modalità desktop.

Se desideri scaricare Opera per utilizzarlo come browser puoi fare riferimento a questo link che rimanda al PlayStore. Il browser è disponibile anche su iOS: puoi scaricarlo gratuitamente facendo tap su questo link che rimanda ad App Store.

Dolphin Browser (Android/iOS)

Tra i browser disponibili per Android e iOS (ovviamente gratuiti) meno conosciuti ma altrettanto validi di menzione vi è Dolphin Browser. Si tratta di un browser ricco di funzionalità aggiuntive, da molti apprezzato per le sue ampie possibilità di personalizzazione.

Ovviamente non è famoso come i precedenti browser elencati e l’utilizzo di un browser meno conosciuto potrebbe portare degli svantaggi relativi ad eventuali problemi di incompatibilità nella visualizzazione di alcuni siti Internet.

Tornando a parlare delle caratteristiche di questo browser, ciò che spicca è la possibilità di utilizzare le gesture: sarà possibile collegare il simbolo disegnato sullo schermo all’indirizzo Internet di un sito Web. In questo modo basterà tracciare il simbolo sullo schermo per visitare il sito Internet preferito.

Altre caratteristiche degne di nota riguardano la possibilità di personalizzare esteticamente il browser attraverso diversi temi predefiniti completamente gratuiti. Come Mozilla Firefox, anche Dolphin browser integra una sezione add-on. Questi ultimi, scaricabili gratuitamente dall’apposito store, permettono di estendere le già numerose funzionalità del browser, ottimizzando la navigazione a Internet e rendendola personalizzata.

Ti segnalo inoltre la possibilità di attivare un tema scuro per il browser (chiamato modalità notte) e, una modalità pensata per un risparmio dei dati che elimina le immagini presenti sui siti Web. Ti sconsiglio però di attivarla in quanto potrebbe causare anche problemi di caricamento nei siti Web. Da utilizzare soltanto in casi eccezionali come per esempio in presenza di una connessione a Internet notevolmente ridotta, con il quale la navigazione tradizionale a Internet risulta praticamente impossibile.

Scarica Dophin Browser da questo link per Android. Su iOS puoi fare tap a questo link che rimanda ad App Store.