Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Applicazioni per cercare lavoro

di

Il tuo contratto di lavoro è appena scaduto e ora sei in cerca di una nuova occupazione? Il centro per l’impiego della zona in cui vivi non è ancora riuscito a trovarti una sistemazione adeguata? Gli annunci di lavoro che trovi sui giornali sono sempre più pochi e sempre meno interessanti? Non buttarti giù, perché sto per proporti alcune soluzioni, e nella fattispecie alcune app, che potrebbero realmente cambiare la tua situazione lavorativa.

Esistono decine di applicazioni per cercare lavoro, alcune delle quali molto valide, che ti permetteranno di avere maggiori chance di trovare un’occupazione in vari ambiti. Credi che sia utopico trovare lavoro tramite un’app? Non giungere a conclusioni affrettate! Non ti sto dicendo che basterà installare qualche app sul tuo dispositivo per trovare un impiego, ma utilizzando le app giuste e nel modo giusto potrai avere qualche possibilità in più di trovare un lavoro adatto al tuo profilo professionale.

Tutte le app che sto per segnalarti sono gratuite: nella maggior parte dei casi potrai utilizzarle in cambio di una semplice registrazione gratuita e dell’inserimento di un curriculum al loro interno. Allora, sei pronto per iniziare? Bene, allora mettiti bello comodo e leggi con pazienza le righe che seguono: sono sicuro che troverai quello che fa per te. Buona lettura e in bocca al lupo per la ricerca del tuo nuovo impiego!

LinkedIn (Android/iOS)

Applicazioni per cercare lavoro

Non potevo non iniziare questo tutorial dedicato alle migliori applicazioni per cercare lavoro senza menzionare LinkedIn, la rete professionale più grande del pianeta. Oggi LinkedIn viene utilizzato da milioni di utenti in tutto il mondo per offrire e/o per cercare lavoro, oltre che per mantenere contatti significativi dal punto di vista professionale.

Non appena avrai installato l’app di LinkedIn sul tuo dispositivo Android o iOS, apri l’applicazione facendo tap su Apri o pigiando sull’icona dell’applicazione presente nella Home del tuo smartphone/tablet. Non appena avrai fatto ciò, crea un account gratuito utilizzando l’apposito modulo che ti ritroverai di fronte.

Se non sai come creare un profilo LinkedIn, ti invito a leggere la guida che ho preparato a tal riguardo che, oltre a spiegarti come creare un account su LinkedIn, ti fornirà anche dei pratici suggerimenti su come utilizzare questo particolare social network. Se, invece, disponi già di un account LinkedIn, inserisci le tue credenziali d’accesso nei campi appositi e pigia su Accedi.

Non appena avrai accesso al tuo account LinkedIn, accertati che il tuo profilo sia compilato in tutte le sue parti: deve essere presente una foto che rispecchi la tua professione, devono essere inserite informazioni sulla tua formazione e sulle tue esperienze di lavoro attuali e/o precedenti, etc. Per costruire un profilo LinkedIn “vincente”, ti invito ancora una volta a leggere con attenzione la mia guida su come funziona LinkedIn. Sono sicuro che la troverai particolarmente utile.

Non appena avrai costruito un profilo LinkedIn valido, potrai finalmente iniziare a cercare lavoro! Per poter far ciò non dovrai fare altro che pigiare sulla freccia collocata in alto a sinistra e, dalla schermata che visualizzerai, pigiare sull’opzione Lavoro (icona della ventiquattrore). Dopo aver pigiato sull’icona della valigetta, potrai utilizzare la barra di ricerca in alto per cercare una nuova posizione lavorativa. Fai quindi tap sulla barra di ricerca, digita il tipo di impiego che stai cercando (es. Blogger o Redattore Web) e avvia la tua ricerca pigiando su Cerca (l’icona della lente d’ingrandimento).

Ora non devi far altro che scorrere i vari risultati ottenuti dalla ricerca, individuare l’offerta di lavoro che più ti attira, fare tap su di essa, pigiare sul bottone Candidati e seguire le istruzioni che visualizzerai sullo schermo. Sono sicuro che se curerai costantemente il tuo profilo LinkedIn e non ti arrenderai nel cercare lavoro, prima o poi troverai l’impiego che stavi tanto cercando.

Puoi utilizzare LinkedIn anche dal tuo browser: basta accedere alla pagina principale del servizio, effettuare l’accesso con i dati del proprio account e il gioco è fatto.

Monster (Android/iOS)

Applicazioni per cercare lavoro

Uno dei portali più apprezzati dagli utenti che sono alla costante ricerca di un impiego è Monster. Questo servizio è particolarmente facile da utilizzare e, cosa ancora più importante, può realmente offrirti la possibilità di trovare un lavoro che possa soddisfare le tue necessità.

Dopo aver installato Monster sul tuo dispositivo Android o iOS, apri l’app pigiando sul pulsante Apri o facendo tap sull’icona viola che compare nella Home del tuo dispositivo. Non appena avrai fatto ciò, ti verrà chiesto di iscriverti al servizio per iniziare subito a cercare lavoro. Pigia quindi sul tasto Iscriviti, compila tutti i campi che ti vengono proposti, conferma la tua registrazione facendo tap su Registrati e segui le istruzioni che ti verranno proposte sullo schermo.

In alternativa, se preferisci, puoi accedere con Facebook pigiando sull’apposito pulsante oppure, se hai già un account Monster, puoi effettuare l’accesso pigiando sul pulsante Entra e inserendo username e password. Non appena avrai eseguito l’accesso nel tuo account, ti ritroverai di fronte alla sezione Ricerca annunci di Monster.

A questo punto, digita nel campo Titolo / Parola Chiave la professione che stai cercando (es. Blogger o Redattore Web), indica l’area geografica nella quale hai intenzione di effettuare la tua ricerca e premi sul pulsante Ricerca per avviare effettivamente la ricerca degli annunci di lavoro disponibili. A ricerca ultimata, non devi fare altro che scorrere i vari annunci di lavoro, individuare quello che fa al caso tuo e pigiare sul pulsante verde Candidati per inviare subito la tua candidatura.

Per aumentare le tue chance di successo nella ricerca di un impiego, ti suggerisco di allegare un curriculum vitae al tuo profilo. Per compiere quest’operazione, pigia sull’icona  presente in alto a sinistra nella app di Monster e pigia sull’icona Curriculum. Dopodiché fai tap sul pulsante Aggiungi nuovo CV e seleziona la fonte dalla quale intendi caricare il tuo CV, ad esempio DropboxGoogle Drive.

Ti ricordo che Monster può essere utilizzato anche da chi non ha installato l’app e/o preferisce agire da PC: basta aprire il browser e collegarsi alla pagina principale del servizio.

InfoJobs (Android/iOS)

Applicazioni per cercare lavoro

InfoJobs è un altro utile servizio che consiglio di provare a tutti coloro che mi chiedono come cercare lavoro su Internet. Per cercare lavoro con InfoJobs, è sufficiente installare la sua app ufficiale o visitare il suo sito Web, creare un account gratuito e iniziare a cercare, tramite tutti gli strumenti disponibili, gli annunci di lavoro più adatti al proprio profilo professionale. Vorresti provarlo anche tu? Allora ti spiego come si fa.

Non appena avrai terminato il download di InfoJobs sul tuo dispositivo Android o iOS, fai tap sul pulsante Apri per avviare l’app e crea il tuo account gratuito servendoti del pulsante Registrati. Compila tutti i campi obbligatori inserendo le informazioni che ti vengono richieste, e segui le istruzioni che visualizzerai sullo schermo. Non appena avrai completato la registrazione, ti verrà inviato un link sulla tua casella di posta elettronica: premici sopra per confermare la tua iscrizione a InfoJobs.

A questo punto, apri nuovamente la app di InfoJobs e inserisci nel campo Email l’indirizzo di posta elettronica che hai utilizzato per iscriverti, compila il campo Password digitando la password che hai scelto e dai conferma pigiando sul pulsante Entra su InfoJobs. Quando avrai effettuato l’accesso pigia sul pulsante e, dal menu che apparirà sulla sinistra, premi sull’opzione Cerca offerte.

Adesso non devi fare altro che premere sul pulsante Cerca (l’icona della lente d’ingrandimento) e inserire, nel campo Cerca per parola chiave, il tipo di attività lavorativa che stai cercando (es. Blogger o Redattore Web). Per restringere la ricerca e renderla più precisa, inserisci il luogo e la categoria di impiego che stai cercando nei due appositi campi e, non appena avrai impostato tutti i parametri di ricerca, pigia sul pulsante Cerca offerte.

A questo punto, scorri i vari annunci di lavoro che InfoJobs ti proporrà, fai tap sull’annuncio che ti interessa maggiormente e pigia sul pulsante Invia la tua candidatura per candidarti. Per aumentare le tue chance di successo e attirare potenziali datori di lavoro, completa il tuo curriculum vitae selezionando la scheda CV che si trova in basso e compilando tutti i campi presenti nella schermata che si apre: EsperienzeFormazioneLingue ecc.

Se ti sei accorto di non avere sufficiente spazio sul tuo dispositivo per installare l’app di InfoJobs e/o preferisci agire da PC, puoi utilizzare InfoJobs anche dal tuo browser collegandoti alla sua pagina ufficiale.

CornerJob (Android/iOS)

Applicazioni per cercare lavoro

Se le soluzioni che ti ho proposto finora non ti hanno particolarmente colpito, prova con CornerJob, una piattaforma che permette di cercare (e offrire) lavoro in modo semplice e veloce. Anche questo servizio richiede la registrazione gratuita, proprio come i servizi di cui abbiamo ampiamente parlato nei paragrafi precedenti.

Dopo aver eseguito il download di CornerJob sul tuo device Android o iOS, avvia la app facendo tap sul pulsante Apri oppure pigiando sulla sua icona presente nella schermata Home del dispositivo. Dopo aver fatto ciò, ti verrà chiesto se hai intenzione di cercare lavoro o di offrire lavoro. Dato che sei alla ricerca di un nuovo impiego, pigia sul pulsante Cerco lavoro e registrati al servizio utilizzando l’apposito comando. Compila quindi il modulo che ti viene proposto e, dopo aver inserito tutti i tuoi dati personali e aver accettato sia le condizioni del servizio che la policy sulla privacy, vai avanti pigiando prima sul pulsante Creare un account e poi su Continuare.

Ora devi personalizzare il tuo profilo rispondendo al breve questionario che ti viene proposto da CornerJob. Ad esempio, alla domanda Hai esperienze lavorative? indica  se hai già lavorato o No se sei alla ricerca della tua prima esperienza di lavoro. Se risponderai , ovviamente dovrai indicare tutte le esperienze lavorative che hai collezionato nel corso del tempo. Specifica dunque le lingue che parli fluentemente (es. Inglese, Spagnolo, etc.), il grado di istruzione che hai raggiunto (Diploma, Laurea, etc.) e tutte le altre informazioni che possono essere d’aiuto nella ricerca di un impiego.

Dopo aver completato il tuo profilo su CornerJob, puoi finalmente iniziare a cercare un nuovo lavoro. In che modo? Semplicissimo, basta pigiare sull’icona Cerca lavoro (sulla sinistra) e digitare nel campo di ricerca la professione per cui ci si vuole candidare (es. Impiegato amministrativo o Redattore freelance). A ricerca ultimata, scorri la pagina con i risultati per trovare l’annuncio di lavoro che fa al caso tuo e pigia sul pulsante Candidati per inoltrare la tua candidatura.

Altre applicazioni per cercare lavoro

Applicazioni per cercare lavoro

Come avrai sicuramente notato, ci sono davvero tantissime applicazioni per cercare lavoro. Oltre a provare le soluzioni sopraccitate, dunque, perché non prendi in seria considerazione anche le seguenti app e provi a cercare un impiego tramite queste ultime? Sono sicuro che ti torneranno molto utili.

  • Indeed (Android/iOS) — questa è una delle app più apprezzate da coloro che, come te, hanno l’esigenza di trovare un nuovo lavoro. Permette di avere accesso a un vero e proprio motore di ricerca che ti permetterà di trovare annunci di lavoro provenienti dai principali siti del settore: Monster in primis. L’app è totalmente gratuita e per utilizzarla non devi registrarti per forza.
  • Freelancer (Android/iOS) — se sei un lavoratore freelance, non puoi fare a meno di installare questa app sul tuo dispositivo, la quale ti aiuterà a trovare nuovi progetti a cui lavorare. Come funziona? Semplicissimo, tutto ciò che devi fare è registrarti gratuitamente al servizio e inviare la tua candidatura per l’impiego che preferisci.
  • JobGratis (Android) — se hai la necessità di trovare un nuovo impiego, quest’app, che contiene migliaia di annunci inseriti direttamente da aziende e responsabili delle ricerche dei candidati, potrebbe aiutarti nella ricerca. È completamente gratis e richiede una semplice registrazione per poter consultare tutti gli annunci disponibili. Funziona solo su Android.
  • Jobrapido (Android/iOS) — anche quest’app potrebbe esserti molto utile se stai cercando un nuovo lavoro. Per trovare lavoro con Jobrapido, tutto ciò che devi fare è scaricare la app sul tuo device, registrarti gratuitamente al servizio e cercare fra i tanti annunci disponibili.
  • Subito.it (Android/iOS) — il famoso sito di annunci, disponibile anche sotto forma di app per dispositivi mobili, è un’ottima soluzione per cercare un nuovo impiego. La sezione dedicata al lavoro è ricca di offerte interessanti provenienti da tutta Italia. Non devi fare altro che scaricare quest’app sul tuo dispositivo e iniziare la ricerca, non è necessario nemmeno effettuare la registrazione gratuita.