Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

App per lavori

di

Stai cercando una nuova occupazione e ti piacerebbe sapere se esiste qualche app che può esserti utile in tal senso? Beh, se le cose stanno effettivamente in questo modo sono ben felice di comunicarti che la risposta è affermativa. Oggigiorno esiste un’app veramente per tutto, anche per cercare un lavoro e se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo provvederò ad indicarti tutte quelle che a parer mio rappresentano le migliori della categoria.

Qui di seguito trovi infatti una sfilza di app per lavori che puoi scaricare ed installare subito sul tuo smartphone o tablet, Android, iOS o Windows Phone che sia, e che puoi cominciare a sfruttare immediatamente per cercare il posto di lavoro che più ti si addice. Per utilizzarle, sta’ tranquillo, non occorre avere particolari competenze tecniche in fatto di informatica e nuove tecnologie. Basta scaricarle, avviarle, fornire le info richieste ed è fatta. Una vera e propria comodità insomma!

Ah, quasi dimenticavo, ovviamente, nel caso in cui ne avessi necessità in futuro, potrai fruttare le app in questione anche per inserire a tua volta degli annunci di lavoro. Anche in tal caso, si tratta di una procedura estremamente semplice da compiere e per la quale non è indispensabile essere degli smanettoni. Tutto chiaro? Si? Molto bene, allora mettiamo al bando le ciance e procediamo. Ti auguro, come mio solito, una buona lettura.

InfoJobs (Android/iOS/Windows Phone)

App per lavori

La prima app per lavori che voglio suggerirti di utilizzare è InfoJobs. È gratuita, è disponibile per Android, iOS e Windows Phone ed è semplicissima da usare. Ha una bella grafica ed offre tutti gli strumenti utili per individuare gli annunci di lavoro più adatti a quello che è il proprio profilo professionale. Mi chiedi come si utilizza? Te lo spiego subito.

Tanto per cominciare scarica ed avvia l’app sul tuo dispositivo dopodiché crea subito il tuo account per sfruttare il servizio. Se stai utilizzando un devi Android ti basta fare tap su Registrati e compilare tutti i campi obbligatori inserendo le informazioni che ti vengono richieste e seguendo le istruzioni a schermo. Su iOS, invece, devi prima cliccare sulla voce CV in basso, poi su Inizia sessione e successivamente su Sei nuovo? registrati.

A registrazione conclusa, InfoJobs manderà una mail all’indirizzo di posta elettronica specifico in fase di registrazione. Tu aprila e clicca sul collegamento presente al suo interno per confermare la creazione dell’account.

Successivamente recati nella schermata principale di InfoJobs ed effettua l’accesso al servizio compilando i campi di login a schermo. A questo punto, se stai usando Android pigia sul bottone con le tre linee in orizzontale sulla sinistra, poi su Cerca offerte e successivamente sul pulsante Cerca. Se invece stai usando iOS puoi tappare direttamente sulla voce Cerca che sta in basso a sinistra e sul campo vuoto al centro della schermata che ti viene mostrata.

Inserisci quindi il tipo di attività lavorativa che ti interessa ed avvia la ricerca. Se vuoi, puoi anche restringere la ricerca e renderla più precisa utilizzando i filtri. Su Android ti basta inserire il luogo e la categoria di impiego che stai cercando negli appositi campi tappando poi sul pulsante Cerca offerte, mentre su iOS devi pigiare sul pulsane con i tre indicatori in alto a destra, sfruttare le opzioni che ti vengono proposte e pigiare poi su Applicare filtri.

Scorri dunque i risultati della ricerca e quando trovi un annuncio che ritieni possa interessarti pigia sul suo titolo, leggi tutti i dettagli e, se ti convince realmente, premi il bottone Invia la tua candidatura su Android oppure quello Iscrivi su iOS per candidarti. Successivamente potrai gestire tutte le candidature alle quali hai deciso di scriverti recandoti nella sezione Candidature dell’app.

Per riuscire ad attirare maggiormente l’attenzione di aziende e possibili datori di lavoro vari ti suggerisco altresì di compilare il tuo curriculum vitae sull’app inserendo il maggior numero di informazioni possibili. Per fare ciò, pigia sulla voce CV che sta in basso ed inserisci le info richieste nei vari campi annessi alla nuova schermata. Per salvare le modifiche ti basterà fare tap sulla voce Salva.

Monster (Android/iOS)

Applicazioni per cercare lavoro

Quando si parla di applicazioni per cercare lavoro è praticamente impossibile non nominare Monster. Si tratta di uno strumento molto semplice da utilizzare capace di offrire reali possibilità di trovare un lavoro in grado di soddisfare a pieno quelle che son le proprie necessità. L’applicazione è gratuita e può essere scaricata sia su Android che su iOS.

Per servirtene, scaricala ed avviala sul tuo dispositivo dopodiché iscriviti al servizio per iniziare immediatamente a cercare un’occupazione. Tappa dunque sul bottone Iscriviti, compila i vari campi che ti vengono proposti a schiero e conferma la tua volontà di sottoscrivere un account tappando su Registrati. Segui dunque le istruzioni visualizzate sul display del tuo dispositivo.

Se lo preferisci o se comunque hai necessità di sveltire la procedura di registrazione, puoi accedere con Facebook semplicemente facendo tap sull’apposito pulsante.

Ad accesso effettuato, ti ritroverai al cospetto della sezione Ricerca annunci dell’applicazione. Inserisci quindi nel campo Titolo / Parola Chiave la tipologia di occupazione che stai cercando, indica l’area geografica nella quale hai intenzione di effettuare la tua ricerca e fai tap sul bottone Ricerca per poter visualizzare subito tutti gli eventuali posti di lavoro disponibili rispondenti ai tuoi criteri. Successivamente scorri i vari annunci sino ad individuare quello che ti interessa dopodiché selezionalo e pigia sul pulsante verde Candidati per inviare subito la tua candidatura.

Anche in tal caso, per fare in modo che le aziende di riferimento o i datori di lavoro che hanno inserito l’annuncio possano notarti con maggiore facilità, ti suggerisco di allegare un tuo curriculum vitae al profilo. Per fare ciò, tappa sull’icona con le tre linee in orizzontale che si trova in alto a sinistra nella schermata dell’applicazione e poi pigia sull’icona Curriculum. Pigia quindi sul pulsante Aggiungi nuovo CV, indica da dove intendi prelevare il tuo CV e seleziona il file di riferimento. In bocca al lupo!

Indeed (Android/iOS)

App per lavori

Un’altra ottima app per lavori che ti suggerisco di utilizzare è Indeed. È gratuita e può essere sfruttata sia su Android che su iOS. diversamene dalle app di cui ti ho già parlato, va a configurarsi come una sorta di motore di ricerca per annunci lavori e non come uno strumento mediane cui rispondere a quelli che sono stati inserirti attraverso la piattaforma. Insomma, una sorta di Google per il mondo del lavoro! Effettuando una ricerca con Indeed puoi infatti trovare gli annunci di lavoro pubblicati tramite i più disparati portali Web. Degna di nota è anche la sua facilità d’uso e la sua interfaccia utente accattivante e immediata al tempo stesso.

Utilizzare l’applicazione è semplicissimo al punto tale che nn ci sarebbe neppure bisogno di spiegare in che modo procedere. Ad ogni modo, dopo aver scaricato ed avviato l’app sul tuo dispositivo, potrai iniziare subito la tua ricerca tra le candidature facendo tap sulla voce Entra senza un account, digitando poi la tipologia di occupazione che stai cerando, l’azienda di riferimento o una quassi parola chiave nel campo in alto, inserendo la località (se non viene rilevata in automatico o se quella già inserita non è corretta) nel secondo campo vuoto e tappando poi sul bottone Cerca Lavoro.

A questo punto, ti ritrovare al cospetto della pagina con i risultati della ricerca. Se ad un primo colpo d’occhio non riesci ad individuare nulla che ti convince, pigia sul pulsate Raffina che sta in alto per affinare ulteriormente la tua ricerca mediante l’applicazione di appositi filtri. Quando trovi un annuncio che ti interessa, pigiaci sopra, leggi attentamente tutti i dettagli dello stesso e tappa sul bottone Candidati facilmente che sta in basso.

A questo punto, dovrai scegliere se creare un tuo curriculum mediante il servizio e dunque effettuare la registrazione allo stesso oppure se caricare un tuo CV esterno. Nel primo caso, digita il tuo indirizzo di posta elettronica nei due campi sotto la voce Non hai ancora pubblicato il tuo CV su Indeed? e tappa su Continua. Nel secondo caso, tappa invece sul pulsante Carica curriculum che trovi sotto la voce Candidati con un altro CV e compila il modulo che ti viene proposto a schermo avendo poi cura di selezionare il documento da inviare prelevandolo direttamente dal tuo dispositivo.

Altre app

App per lavori

Le applicazioni per cercare lavoro di cui ti ho già parlato non hanno saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione? Cercavi invece delle app che ti consentissero di inserire degli annunci invece che trovare una nuova occupazione? Non ti preoccupare, qui di seguito trovi delle ulteriori risorse che magari possono fare al caso tuo. Anche in questo caso ce ne sono per tutte quelle che sono le più diffuse piattaforme per device mobile attualmente presenti sulla piazza.

  • Subito.it (Android/iOS/Windows Phone) – Sebbene non si tratti propriamente di una soluzione orienta in maniera specifica al mondo del lavoro, il famoso sito di annunci, disponibile anche sotto forma di app per smartphone e tablet, si presta bene allo scopo, sia per quel che concerne la possibilità di trovare una nuova occupazione che per l’inserimento di annunci per la ricerca di personale. Il servizio integra infatti una sezione dedicata proprio a questo che viene costantemente aggiornata e che è anche molto visitata. Insomma, come si suol dire, tentar non nuoce! Il download è gratuito.
  • LinkedIn (Android/iOS) – Si tratta dell’app del social network dedicato al mondo del lavoro numero uno sulla piazza. Utilissima per stringere nuovi contati a livello lavorativo, per cercare offerte di lavoro e per inserirne di nuove. Per usarla occorre creare un profilo ad hoc ed eventualmente è anche possibile sottoscrivere dei piani premium (a pagamento) ottimi per il recurting e per ottenere maggiore visibilità. Il download e l’utilizzo della versione base sono gratis.
  • CornerJob (Android/iOS) – Validissima app da usare sia per cercare che per offrire lavoro che diversamente dalle altre propone anche il login via Facebook ed integra anche un sistema di chat per entrare in contatto in via privata con le aziende o, in caso di inserimento di un’offerta di lavoro, con i vari candidati. È gratis.
  • Freelancer (Android/iOS) – Se invece sei un lavoratore freelance e stai cercando un nuovo incarico ti consiglio di scaricare quest’ottima app utile allo scopo. Usarla è facilissimo, tanto quanto bere un bicchier d’acqua. Basta inviare la candidatura per l’incarico desiderato ed attendere una risposta. È gratis.
  • Carrerjet (Android/iOS) – Un altro bel motore di ricerca per offerte di lavoro fruibile sotto forma di app per device mobile. Ha un’interfaccia utente semplice e ben comprensibile e consente di trovare centinaia e centinaia di annunci di lavoro pubblicati in rete su vari portali appositi nel giro di pochi tap. È gratis.
  • Cerco Lavoro (Android/iOS) – Un’altra app della categoria dalla grafica ben curata e dall’utilizzo molto semplice. È molto apprezzata ed il relativo sito Internet è online da ben 11 anni. Stra-consigliata! È gratis.