Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Siti per ricerca lavoro

di

È arrivato anche per te il momento di entrare nel mondo del lavoro ma proprio non sai a quali aziende rivolgerti per proporre il tuo profilo. Vorresti quindi capire se il Web può esserti in qualche modo d’aiuto, ma anche in questo caso non sai dove rivolgere lo sguardo. Le cose stanno così, dico bene? Allora non preoccuparti: se vuoi, posso fornirti io tutte le "dritte" di cui hai bisogno.

Devi sapere che esistono dei siti per ricerca lavoro tramite i quali chiunque può vedere gli annunci fatti dalle aziende che cercano personale, rispondere a queste ultime inviando il proprio curriculum e, dunque, cercare nuove opportunità di carriera, sia in Italia che all’estero. Sono tutti abbastanza semplici da usare, anche da parte dei meno ferrati in fatto di Internet.

Allora? Che ne diresti di mettere le chiacchiere da parte e di cominciare subito a darci da fare? Sì? Grandioso. Posizionati bello comodo, prenditi qualche minuto libero soltanto per te e inizia a concentrarti sulla lettura di quanto riportato qui di seguito. Ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per ogni cosa, ma in special modo per la tua attività lavorativa.

Indice

Siti per la ricerca di lavoro

Di siti per la ricerca di lavoro ai quali è possibile rivolgersi ne esistono molteplici. Per scoprire quali, a mio modesto avviso, rappresentano i migliori della categoria, prosegui pure nella lettura: li trovi indicati proprio qui di seguito.

Monster

Monster

Il primo sito per la ricerca di lavoro che ti consiglio di prendere in considerazione è Monster. Si tratta di un portale che consente di rispondere agli annunci di lavoro pubblicati sulle sue pagine, oltre che di caricare online il curriculum vitae, in modo che le aziende in cerca di personale possano trovare lavoratori qualificati per le mansioni di proprio interesse. È gratis, ma per potersi candidare occorre creare un account apposito.

Per potertene servire, dunque, il primo passo che devi compiere è quello di collegarti sulla home page del sito, cliccare sulla voce Accedi collocata in alto a destra e premere sul pulsante Iscriviti presente nella pagina visibile successivamente.

A questo punto, scegli se registrarti usando l’account Facebook, quello Google oppure tramite email, compilando i campi appositi presenti in basso, indicando le preferenze relative all’invio di materiale pubblicitario, selezionando la casella relativa ai termini di accettazione del servizio e premendo sul pulsante Registrati.

Dopo aver effettuato il login, provvedi a compilare il modulo che ti viene proposto con i tuoi dati personali e indicando, mediante gli appositi menu, il tuo livello di carriera attuale e quello di istruzione. In seguito, clicca sul pulsante Avanti situato in basso.

A questo punto, se possiedi già un curriculum vitae salvato sul tuo computer o su un account Google Drive, Dropbox o OneDrive, clicca sul relativo pulsante, in modo tale da poterne effettuare l’upload su Monster; dopodiché decidi se rendere il CV individuabile dalle aziende o meno, selezionando la voce apposita, e scegli l’opzione più adatta alla tua condizione dal menu collocato sotto la dicitura Permesso di lavoro per Italia. Se, invece, non disponi già di un curriculum o preferisci saltare questo passaggio, fai clic sul collegamento Salta presente in basso.

Una volta compiuti tutti i passaggi di cui sopra, potrai finalmente cominciare a cercare annunci di lavoro. Per riuscirci, digita nel campo sottostante la voce Annunci (al centro della pagina) il tipo di impiego che ti piacerebbe trovare, immetti nel campo Località la città di tuo interesse (selezionando di volta in volta i suggerimenti pertinenti) e poi premi sul pulsante Ricerca che sta a destra.

Successivamente, se sono disponibili delle posizioni lavorative pertinenti alla tua ricerca, ti verranno elencate nella nuova pagina visualizzata. Se lo ritieni opportuno, puoi filtrare i vari risultati della ricerca mediante le opzioni che trovi a sinistra.

Quando trovi un annuncio di lavoro che ritieni possa interessarti, fai clic sul relativo titolo e, nella pagina che andrà ad aprirsi, prendi visione dell’obiettivo, del profilo effettivamente ricercato e di cosa offre l’azienda.

Se l’offerta di lavoro scelta ti convince e pensi di avere i requisiti necessari per poterla soddisfare, rispondi pure all’annuncio, facendo clic sul pulsante Candidati che si trova in basso; dopodiché attendi un riscontro da parte dell’azienda.

Se la cosa ti interessa, ti informo che Monster è fruibile anche sotto forma di app per smartphone e tablet Android e per dispositivi iOS/iPadOS. Il funzionamento è praticamente analogo a quello del sito.

InfoJobs

InfoJobs

Un altro portale a cui, a mio modesto avviso, faresti bene a rivolgerti è InfoJobs. Si tratta di uno tra i più affidabili siti per ricerca lavoro in Italia, permettendo di cercare fra migliaia di annunci e di inserire il curriculum vitae, in modo tale da consentire alle aziende alla ricerca di personale di poterlo consultare. Il suo utilizzo è gratuito e anche in tal caso è richiesta la creazione di un account per potersi candidare.

Per utilizzare InfoJobs, recati dunque sulla home page del servizio e fai clic sul pulsante Accesso candidati che si trova in alto a destra. Nella nuova pagina visualizzata, clicca sul bottone Registrati, collocato sempre a destra.

Compila, dunque, il modulo che ti viene proposto, digitando i tuoi dati personali; dopodiché premi sul pulsante Continua, fornisci gli ulteriori dati alla tua persona che ti vengono richiesti e premi nuovamente sul bottone Continua. Per concludere, indica se attualmente stai lavorando oppure no, specifica il tuo livello di formazione e fornisci informazioni relative alla posizione lavorativa.

In seguito, verifica il tuo indirizzo di posta elettronica, aprendo l’email che ti è stata spedita da InfoJobs e cliccando sul pulsante apposito presente al suo interno. Mediante la nuova pagina visualizzata, provvedi quindi a completare il tuo CV sul sito, aggiungendo le lingue conosciute, le competenze ecc., premendo sui pulsanti appositi visualizzati sullo schermo e compilando i campi preposti con i dati richiesti.

Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, torna sulla home page di InfoJobs e inizia pure la tua ricerca degli annunci, digitando il tipo di impiego di tuo interesse nel campo sottostante la voce Trova le offerte posto a sinistra, selezionando la regione o la nazione di tuo interesse dal menu a tendina in che si trova a destra e facendo clic sul pulsante Cerca.

Nella pagina che successivamente ti verrà mostrata, se sono disponibili degli annunci pertinenti alla tua ricerca, potrai visualizzarli nella parte centrale. Se lo ritieni necessario, puoi affinare la tua ricerca servendoti dei filtri appositi che trovi nella barra laterale di sinistra.

Quando trovi un annuncio che ritieni possa interessarti, facci clic sopra, leggi la descrizione, consulta i requisiti richiesti e, se pensi di poterti proporre, clicca sul bottone Iscriviti a quest’offerta, dopodiché attendi un riscontro da parte dell’azienda di riferimento.

Se sei interessato a utilizzare InfoJobs sul tuo smartphone o tablet, ti informo che il servizio è accessibile anche da mobile, tramite l’app apposita per dispositivi Android e iOS/iPadOS.

Indeed

Indeed

Indeed è un portale che può essere senza dubbio etichettato come uno dei migliori siti ricerca lavoro affidabili. Si tratta, per l’appunto, di un motore di ricerca che consente di trovare annunci di lavoro pubblicati in Rete da altri siti adibiti allo scopo, giornali, associazioni e pagine aziendali per le opportunità di carriera. Si usa gratis e necessita della registrazione per l’invio del CV.

Per utilizzare Indeed, collegati alla home page del sito e fai clic sulla voce Accedi che si trova in alto a destra. Nella pagina che si apre, fai clic sulla voce Non sei registrato? Crea un account gratuito che si trova in basso e scegli se registrarti usando l’account Google, quello Facebook oppure mediante indirizzo di posta elettronica, digitando quest’ultimo e la password che intendi usare nei campi appositi, spuntando la casella relativa al controllo captcha e premendo poi sul pulsante Crea account.

A registrazione avvenuta, fai clic sul collegamento Pubblica il tuo curriculum presente in home page e clicca sul bottone Carica CV (se in precedenza avevi già provveduto a creare il tuo curriculum e hai salvato il relativo documento sul computer) oppure su quello Crea il tuo CV (se desideri creare un CV nuovo al momento),

A questo punto, se hai optato per la prima soluzione ti basterà effettuare l’upload del CV dal tuo PC, mentre se hai scelto la seconda opzione dovrai creare il tuo CV direttamente su Indeed compilando il modulo proposto e seguendo le istruzioni su schermo.

Dopo aver effettuato i passaggi di cui sopra, per cercare tra gli annunci di lavoro, fai clic sulla voce Cerca Lavoro che si trova in alto, digita nel campo cosa il ruolo che ti piacerebbe ricoprire, inserisci nel campo dove la località in cui vorresti lavorare, aiutandoti in entrambi i casi con i suggerimenti che compaiono in automatico, e fai clic sul bottone blu Cerca Lavoro.

Nella pagina successiva, ti saranno mostrati i risultati della ricerca, se disponibili. Se lo ritieni necessario, puoi filtrare i vari annunci servendoti delle voci presenti a sinistra.

Quando trovi un annuncio che ritieni possa interessarti, facci clic sopra, per visualizzarne i dettagli. Se disponi dei requisiti necessari e desideri quindi candidarti, premi sul bottone Continua e candidati e procedi pure con la tua candidatura. In seguito, non dovrai far altro che attendere un riscontro da parte dell’azienda di tuo interesse.

Se la cosa può interessarti, ti segnalo che Indeed è disponibile anche sotto forma di app per disponibili mobili Android e per iOS/iPadOS. In entrambi i casi, il funzionamento è pressoché analogo a quello del sito.

LinkedIn

LinkedIn

Hai mai sentito parlare di LinkedIn? No? Non c’è problema, rimediamo subito. Si tratta di un social network dedicato al mondo professionale, il quale, proprio per questo, pur non rientrando propriamente nella categoria dei siti per ricercare lavoro, può rivelarsi molto utile per scoprire nuove opportunità di carriera, restando in contatto con i propri colleghi e instaurando nuovi rapporti con altri utenti.

Integra anche una speciale funzione dedicata alla ricerca degli annunci di lavoro e offre la possibilità di mettere in evidenza il proprio profilo agli occhi delle aziende eventualmente interessante a reperire nuove figure professionali. Per approfondimenti, ti rimando alla lettura dei miei tutorial specifici su come funziona LinkedIn, cos’è LinkedIn, come iscriversi a LinkedIn e come fare profilo LinkedIn.

Per completezza d’informazione, ti segnalo che il servizio è fruibile anche da smartphone e tablet, tramite l’app dedicata disponibile sia per Android che per iOS/iPadOS.

Siti di annunci

Subito.it

Ebbene sì! I siti di annunci generici possono essere utili anche per cercare lavoro. Molte aziende, ma soprattutto numerosi privati in cerca di personale, hanno infatti l’abitudine pubblicare i loro annunci di opportunità di carriera su piattaforme del genere.

Tra i portali più "gettonati" appartenenti alla categoria, ti segnalo Subito.it (disponibile anche sotto forma di app per Android e iOS/iPadOS) e Kijiji (anch’esso fruibile tramite app per dispositivi mobili, sia su Android che su iOS/iPadOS), di cui ti ho parlato in dettaglio nella mia guida dedicata ai siti per annunci.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.