Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come accedere a Google Dashboard

di

Avendo la necessità di sapere quali servizi sono associati al tuo account Google e quali dati personali vengono raccolti da quest’ultimi, ti è stato consigliato di usare Google Dashboard, una piattaforma che consente di visualizzare le attività legate al proprio account Google. Non avendone mai sentito parlare prima d’ora, però, vorresti avere maggiori informazioni in merito e, soprattutto, conoscere la procedura per accedere alla piattaforma in questione.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lasciati dire che oggi è il tuo giorno fortunato. Con questa guida, infatti, ti dirò come accedere a Google Dashboard fornendoti tutte le indicazioni necessarie per usare questo servizio da computer, smartphone e tablet. Prima, però, ti spiegherò quando è utile usare Google Dashboard e quali dati consente di gestire. Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non indugiare oltre e approfondisci sùbito l’argomento.

Coraggio: mettiti bello comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero da dedicare alla lettura dei prossimi paragrafi e segui le indicazioni che sto per darti. Provando a mettere in pratica le mie “dritte” dal dispositivo di tuo interesse, ti assicuro che riuscirai ad accedere a Google Dashboard e gestire i servizi e tutti i dati associati al tuo account Google. Buona lettura!

Indice

Cos’è Google Dashboard

Cos'è la Google Dashboard

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti, per filo e per segno, come accedere a Google Dashboard, potrebbe esserti utile sapere a cosa serve e cosa permette di fare la piattaforma in questione.

Google Dashboard è un vero e proprio centro di controllo che consente di visualizzare nel dettaglio le attività del proprio account Google, scoprire quali sono i servizi associati all’account in uso e, per ciascun servizio che è stato utilizzato almeno una volta, quali sono i dati raccolti da Google per offrire la miglior esperienza d’utilizzo possibile.

Per esempio, nella sezione Attività Web e app è possibile visualizzare e gestire i dati memorizzati sui servizi di Google, come le ricerche effettuate su Google e su Google Maps, mentre nella sezione I tuoi servizi Google, sono elencati i servizi utilizzati almeno una volta e i dati raccolti (es. i calendari in uso, i profili di pagamento, eventuali siti associati alla Google Search Console e molto altro ancora), con la possibilità di accedere velocemente alle informazioni di proprio interesse  (es. le conversazioni di Gmail, i file di Google Drive, i commenti pubblicati su YouTube ecc.).

Come accedere a Google Dashboard da computer

Google Dashboard

La procedura per accedere a Google Dashboard da computer è semplice e veloce. Tutto quello che occorre fare è accedere alla sezione Dati e personalizzazione del proprio account Google e cliccare sul pulsante per accedere alla bacheca dell’account in uso, nella quale sono elencati i servizi e i dati associati a quest’ultimo.

Per procedere, collegati alla pagina principale di Google e, se ancora non lo hai fatto, clicca sul pulsante Accedi, in alto a destra, per accedere con il tuo account Google. Scegli, quindi l’account di tuo interesse nella schermata Scegli account (o seleziona la voce Utilizza un altro account), inseriscine la password nel campo Inserisci la password e premi sul pulsante Avanti, per effettuare il login. Per la procedura dettagliata, puoi dare un’occhiata alla mai guida su come accedere all’account Google.

Adesso, fai clic sulla tua foto, in alto a destra, e seleziona l’opzione Gestisci il tuo account Google dal menu che si apre, per accedere alla pagina principale del tuo account Google. In alternativa, puoi premere sull’icona dei 9 quadratini e scegliere l’opzione Account.

Fatta anche questa, seleziona la voce Dati e personalizzazione visibile nella barra laterale a sinistra (o clicca sull’opzione Gestisci i tuoi dati e la personalizzazione presente nel box Privacy e personalizzazione), individua la sezione Cose che fai e crei e clicca sulla voce Vai a Google Dashboard, per accedere alla Google Dashboard del tuo account e visualizzare i servizi più usati, i dati delle tue attività e molto altro ancora.

Accedere a Google Dashboard

In alternativa, devi sapere che puoi accedere rapidamente alla Google Dashboard direttamente da Google Chrome, uno tra i browser più famosi e apprezzati al mondo, a patto di aver eseguito l’accesso con il proprio account Google.

Per procedere, avvia Google Chrome, clicca sull’icona dell’omino, in alto a destra, e premi sul pulsante Attiva la sincronizzazione, nel menu che si apre. Nella schermata Accedi a Chrome, inserisci i dati del tuo account Google nei campi Indirizzo email e numero di telefono e Inserisci la password e clicca sul pulsante Avanti, per effettuare il login. Così facendo, puoi attivare la sincronizzazione dei dati associati al tuo account, per visualizzarli e modificarli da tutti i tuoi dispositivi associati allo stesso account Google.

A questo punto, per accedere alla Google Dashboard da Google Chrome, fai clic sulla tua foto, in alto a destra, e seleziona l’opzione Gestisci il tuo account Google dal menu che si apre, per accedere alla pagina principale del tuo account Google. Premi, quindi, sulla voce Dati e personalizzazione, individua la sezione Cose che fai e crei e seleziona l’opzione Vai a Google Dashboard, per accedere alla tua Google Dashboard.

Come accedere a Google Dashboard da smartphone e tablet

Se ti stai chiedendo se è possibile accedere a Google Dashboard da smartphone e tablet, devi sapere che la risposta è positiva e che la procedura è pressoché identica a quanto ti ho già indicato nei paragrafi precedenti per effettuare l’accesso da computer.

Da Android

Accedere a Google Dashboard da Android

Se hai un dispositivo Android, sarai contento di sapere che è possibile accedere a Google Dashboard direttamente dalla impostazioni del tuo smartphone o tablet.

Prendi, quindi, il tuo dispositivo, fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio presente in home screen o nel drawer, per accedere alle Impostazioni di Android, premi sulla voce Google e, nella nuova schermata visualizzata, assicurati che l’account Google in uso sia quello di tuo interesse.

In caso contrario, fai tap sull’icona della freccia rivolta verso il basso, seleziona l’opzione Aggiungi un altro account, inserisci i dati del tuo account nei campi Indirizzo email o numero di telefono e Inserisci password e premi sul pulsante Avanti, per effettuare il login.

A questo punto, fai tap sulla voce Gestisci il tuo account Google, seleziona la scheda Dati e personalizzazione (o premi sull’opzione Gestisci i tuoi dati e la personalizzazione) e, nella nuova schermata visualizzata, individua la sezione Cosa che fai e crei. Premi, quindi, sulla voce Vai a Google Dashboard, per accedere alla bacheca del tuo account Google, e il gioco è fatto.

Da iPhone/iPad

Google Dashboard da app Google

È possibile accedere a Google Dashboard da iPhone/iPad sia utilizzando il browser installato sul proprio dispositivo che scaricando l’applicazione gratuita di Google, che consente non sono di utilizzare il celebre motore di ricerca per ottenere le informazioni di proprio interesse, ma anche di gestire facilmente il proprio account Google.

Nel primo caso, avvia il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Safari), collegati alla pagina principale di Google e premi sul pulsante Accedi, in alto a destra. Nella schermata Scegli account, seleziona l’account di tuo interesse, inseriscine la password nel campo apposito e premi sul pulsante Avanti, per effettuare il login.

Adesso, premi sulla tua foto, in alto a destra, scegli l’opzione Gestisci il tuo account Google dal menu proposto e, nella nuova pagina aperta, premi sulla voce Gestisci i tuoi dati e la personalizzazione, visibile nel box Privacy e personalizzazione. A questo punto, scorri la pagina verso il basso fino a individuare la sezione Cosa che fai e crei, fai tap sul pulsante Vai a Google Dashboard e il gioco è fatto.

Accedere a Google Dashboard da iPhone

Se, invece, preferisci utilizzare l’app Google, avvia quest’ultima, facendo tap sulla sua icona presente nella home screen del tuo iPhone/iPad, e assicurati di aver effettuato l’accesso con il tuo account Google. In caso contrario, premi sull’icona dell’omino, in alto a destra, e seleziona l’account Google di tuo interesse, per effettuare il login.

Fatto ciò, premi sulla tua foto, in alto a destra, e seleziona l’opzione Gestisci il tuo account Google dal menu proposto. In alternativa, fai tap sulla voce Altro collocata nel menu in basso, premi sul tuo nome e fai tap sul pulsante Gestisci il tuo account Google.

Premi, quindi, sull’opzione Dati personali e privacy, individua la sezione Gestisci le tue attività su Google e seleziona la voce Google Dashboard, per accedere alla tua Google Dashboard e gestire tutti i servizi e i dati in uso sul tuo account Google.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.