Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiornare app Android

di

Da qualche tempo, le app che usi sul tuo smartphone Android ti stanno dando diversi problemi, legati soprattutto ad arresti anomali e improvvisi. Hai letto in Rete che la cosa potrebbe risolversi semplicemente effettuando un aggiornamento delle app in questione: hai dunque provato ad aprire il Play Store, ma purtroppo, essendo alle prime armi con il sistema operativo del “robottino verde”, non sei riuscito a capire “dove mettere le mani”.

Non occorre aggiungere altro: ho già capito perfettamente la tua situazione e credo proprio che questo tutorial possa fare al caso tuo. Nel corso dei prossimi capitoli, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come aggiornare app Android. Vedrai che è molto più semplice di quello che immagini, indipendentemente dal modello di smartphone (o tablet) che utilizzi.

Ti spiegherò anche come attivare gli update automatici delle applicazioni e come aggiornare queste ultime dagli store alternativi, così da non avere problemi anche qualora il tuo dispositivo non abbia accesso ai servizi di Google. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come aggiornare tutte le app su Android

Aggiornamento automatico app Android

Il modo più immediato e sicuro per aggiornare le app su Android è utilizzare il Play Store di Google, presente sulla maggior parte dei device con il sistema operativo del “robottino verde”.

Devi sapere che dallo store di Google, infatti, è possibile scaricare “manualmente” le versioni più recenti di tutte le app, e anche abilitare la funzione di aggiornamento automatico delle stesse. In quest’ultimo caso, non appena il tuo dispositivo sarà connesso a Internet (tramite Wi-Fi o rete dati, se lo desideri), verranno aggiornate automaticamente tutte le app per cui è disponibile un update.

Per prima cosa, dunque, avvia il Play Store facendo tap sull’icona del triangolo colorato presente nella schermata home o nel menu delle app del tuo dispositivo. A questo punto, per aggiornare manualmente tutte le app che necessitano di un aggiornamento, fai tap sulla tua foto profilo (in alto a sinistra) e seleziona la voce Gestisci app e dispositivo. Da qui (nella scheda Panoramica), premi sulla voce Aggiorna tutto e il gioco è fatto.

In alternativa, fai tap sulla voce Visualizza dettagli: ti verrà così mostrato l’elenco di tutte le applicazioni installate per le quali è disponibile un aggiornamento (la dimensione dell’update è mostrata sotto i nomi delle varie app; per controllare le novità incluse ti basta un tap sull’icona della freccia rivolta verso il basso posta a destra dei nomi delle app). Premi su Aggiorna per scaricare i vari aggiornamenti disponibili.

Aggiornamento singole app Android

Vuoi attivare l’aggiornamento automatico delle app? Nulla di più facile. Apri il Play Store, premi sulla tua foto profilo (in alto a sinistra) e, dal menu che si apre, fai tap sulla voce Impostazioni.

Successivamente, premi sulla voce Preferenze di rete e, da qui, fai tap sulla voce Aggiornamento automatico app. Infine, scegli se abilitare l’aggiornamento automatico solo tramite rete WiFi o su qualsiasi rete premendo sulle apposite opzioni nel menu che hai di fronte (sapendo che scaricare update sotto rete dati potrebbe portarti a un rapido consumo dei Giga presenti nella tua offerta). Per concludere, premi sulla voce Fine. È stato semplice, vero?

Come aggiornare un’app su Android

Aggiornamento manuale app Android

Vorresti sapere come aggiornare manualmente app su Android? Nessun problema, ti accontento sùbito. Sul Play Store hai la possibilità di cercare manualmente le applicazioni che intendi aggiornare ed effettuare la procedura direttamente dalla pagina specifica che ogni applicazione ha sulla vetrina virtuale di Google.

Per procedere in questo modo, avvia il Play Store facendo tap sull’icona del triangolo colorato su sfondo bianco e, una volta che l’applicazione suddetta si è aperta, digita il nome dell’app che vuoi aggiornare (es. WhatsApp, Instagram, Facebook ecc.) nella barra di ricerca situata in alto e fai tap sul nome che corrisponde alla tua ricerca nella lista in basso.

Sarai reindirizzato alla pagina dell’applicazione che hai cercato: per eseguire l’update, ti sarà sufficiente fare un tap sul pulsante Aggiorna. Dopodiché dovrai aspettare che il download sia ultimato; una volta terminato il processo, potrai direttamente avviare l’app premendo sul pulsante Apri. Più facile di così?!

Come aggiornare app Android senza WiFi

Aggiornamento automatico app Android senza WiFi

Ti stai chiedendo come aggiornare app Android se il tuo telefono o tablet non è connesso alla rete Wi-Fi? Puoi farlo normalmente attivando la connessione dati del tuo dispositivo come ti ho spiegato ai capitoli precedenti.

Ti invito, tuttavia, a fare attenzione in questo caso: alcune app e in modo particolare i giochi, richiedono aggiornamenti piuttosto “voluminosi”, fino a diversi GB, specie se non vengono aggiornati da tempo; occhio, quindi, perché potresti consumare molti Giga della tua offerta. Inoltre, potresti consumare molta batteria, visto che su tanti dispositivi quest’ultima tende a scaldarsi quando vengono effettuati grossi download tramite rete dati.

Se, vuoi attivare il download automatico degli aggiornamenti tramite rete dati, apri il Play Store e poi premi sull’icona della tua foto profilo collocata in alto a destra. Da qui, vai su Impostazioni > Preferenze di rete > Aggiornamento automatico app e, nel menu che si apre, fai tap prima sull’opzione Su qualsiasi rete e poi sulla voce Fine. Tutto qui!

Come aggiornare app Android senza Play Store

Huawei AppGallery

Il Play Store, di cui ti ho parlato finora, non è l’unico punto di riferimento per l’aggiornamento e l’installazione di app. Devi sapere, infatti, che esistono altri store alternativi, ugualmente validi che puoi utilizzare per ottenere applicazione ed effettuare l’update delle stesse (te ne ho parlato in modo approfondito qui): si tratta della soluzione ideale se il tuo dispositivo è sprovvisto dei servizi Google ma, mi raccomando, controlla sempre che la fonte dalla quale installi app sia affidabile e sicura (magari facendo un’apposita ricerca su Google).

Sugli smartphone HUAWEI senza Play Store, per esempio, è preinstallato lo store proprietario HUAWEI AppGallery, che può essere installato anche sugli altri smartphone Android collegandosi all’indirizzo consumer.huawei.com/it/campaign/appgallery/ e facendo tap prima sulla voce Scarica ora, poi sulla voce Installa e, a download ultimato, aprendo il relativo file APK.

Sullo store di HUAWEI, come nel caso di quello di Google, hai la possibilità sia di attivare gli aggiornamenti automatici di tutte le app sia di effettuare update singoli manualmente. Se vuoi attivare gli aggiornamenti automatici, una volta aperta l’app, premi sull’icona Utente posta in basso a destra, poi fai tap sulla voce Impostazioni e, da qui, premi sulla voce Aggiornamento automatico app. Fatto ciò, seleziona l’opzione che ritieni opportuna per il download automatico degli update (Attivo, Solo Wi-Fi o Disattivo).

Per procedere all’aggiornamento delle singole app, fai tap nuovamente sull’icona Utente e potrai visualizzare immediatamente la lista delle app per le quali è disponibile un update. Per procedere premi sul pulsante Aggiorna posto in corrispondenza del nome di ogni applicazione.

Come dici? Vorresti che ti consigliassi qualche altro store dal quale è possibile installare e aggiornare applicazioni? Molto volentieri! Il primo che ti suggerisco di utilizzare è l’Amazon Appstore, la vetrina virtuale di app del colosso dell’e-commerce.

Puoi scaricarlo come pacchetto APK collegandoti all’indirizzo amazon.it/gp/mas/blp/install. Una volta avuto accesso allo store (tramite login con account Amazon) potrai installare le app sfogliando quelle disponibili nella sezione Home e aggiornarle aprendo la sezione Le mie app dalla pagina principale.

Per i dettagli specifici su queste e altre procedure, leggi il mio tutorial su come aggiornare app senza Play Store.

Come aggiornare app Android da PC

PC

Fino a qualche tempo fa il sito del Play Store di Google accessibile tramite browser su computer disponeva di una funzione per aggiornare le applicazioni del proprio dispositivo. Devo, purtroppo, informarti che questa funzione non è più disponibile e, al momento in cui scrivo, non è possibile aggiornare le applicazioni di Android da PC.

Come aggiornare app Android Auto

Aggiornamento Android Auto

L’applicazione Android Auto, che aveva sempre funzionato alla perfezione sul tuo dispositivo, di recente ha iniziato inspiegabilmente ad avere numerosi malfunzionamenti e vorresti verificare se aggiornandola le cose si sistemano? Non c’è problema, ti aiuto a farlo. Apri questa pagina del Play Store e premi sul pulsante Aggiorna situato in alto a destra. Ottimo! Hai già fatto tutto quello che c’era da fare.

Ti informo, inoltre, che sui dispositivi a partire dalla versione 10 di Android 10 è disponibile una versione rinnovata dell’app, ossia Android Auto per i telefoni e, pertanto, è quest’ultima che va aggiornata. Clicca, quindi, sull’ultimo link e premi sul pulsante Aggiorna. Per tutti i dettagli sull’utilizzo di quest’applicazione ti rimando al mio tutorial su come funziona Android Auto.

Come aggiornare app Android TV

Android TV

Se utilizzi uno Smart TV su cui è installato il sistema operativo Android TV puoi procedere all’aggiornamento delle varie applicazioni installate su di esso in maniera piuttosto immediata (ti avverto, tuttavia, che i nomi dei tasti del telecomando potrebbero variare leggermente a seconda del modello del tuo apparecchio).

Per procedere in questo senso, premi il tasto Home (quello con l’icona della casa o con i “pallini” con i colori di Google, oppure, se presente, premi il tasto App) sul tuo telecomando e, successivamente, premi il tasto Enter (o il tasto OK; questi tasti si trovano al centro della croce dei tasti delle frecce direzionali) sull’icona del Play Store (il triangolo colorato su sfondo bianco) dopo che l’hai trovata nell’elenco di tutte le app installate.

Premi, quindi, il tasto Enter sulla voce Le mie applicazioni del menu a sinistra (effettua il login con il tuo account Google, se necessario) e scorri l’elenco fino a trovare l’app che ti interessa. Premi, dunque, il tasto Enter sulla sua anteprima e poi scegli l’opzione Aggiorna posta a sinistra.

Nulla di complesso, non ti pare? Se vuoi saperne di più su questo tipo di televisori ti invito a dare un’occhiata alla mia guida sui migliori Android TV.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.