Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come collegare soundbar alla TV

di

Ti trovi molto bene con il tuo nuovo Smart TV, ma la potenza degli altoparlanti integrati… beh, quella proprio no, non riesce a garantirti un’esperienza cinematografica degna di un pannello di quella qualità (e quelle dimensioni!). Hai dunque deciso di optare per qualcosa di più potente e — magari dopo aver consultato la mia guida all’acquisto dedicata — hai deciso di acquistare una soundbar. Ora che lo speaker è in tuo possesso, però, non hai la più pallida idea di come connetterlo al televisore: le opzioni e i connettori sono davvero tanti e, data la tua scarsa esperienza in materia, proprio non sai da dove iniziare!

Se è questa la situazione in cui ti trovi, non hai di che temere: dopo averti aiutato nella scelta, ho tutta l’intenzione di guidarti anche alla sua installazione e di spiegarti, per filo e per segno, come collegare soundbar alla TV in modo semplice. Nelle battute successive di questo tutorial, infatti, troverai informazioni piuttosto dettagliate su come procedere in questo senso: nel concreto, ti illustrerò le opzioni disponibili per il collegamento tramite cavo e i passaggi da compiere se, invece, hai intenzione di connettere gli apparecchi in modalità wireless, impiegando la tecnologia Bluetooth.

Come dici? Ti ho ridato un po’ di speranza e, complici un pizzico di coraggio e tanto spirito d’iniziativa, non vedi l’ora di cominciare? Benissimo, non avrei voluto sentire altro! Mettiti dunque bello comodo nei pressi del televisore, estrai la soundbar dalla sua confezione di vendita e, dopo averla posizionata, leggi attentamente tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento: sono sicuro che, nel giro di pochi minuti, avrai ben chiari quali sono gli step da seguire per poter ottenere il risultato che desideri, con il minimo sforzo. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come collegare una soundbar alla TV via cavo

Se hai acquistato una nuova soundbar e vuoi collegarla alla TV via cavo, puoi impiegare diverse tecnologie di connessione, strettamente legate alle uscite audio disponibili sulla soundbar e agli ingressi previsti sul TV. Di seguito di indico quelle che, al momento, sono le tecnologie più usate. Prima di fare qualsiasi cosa, però, ricorda di posizionare la soundbar dove preferisci, di collegarla all’elettricità e di accenderla.

HDMI ARC (digitale)

Come collegare una soundbar alla TV via cavo

La tecnologia HDMI ARC (o Audio Return Channel) consente di offrire, attraverso le porte HDMI, un canale di ritorno audio verso un mixer, un amplificatore o qualsiasi altra tipologia di altoparlante esterno auto-amplificato, come per esempio una soundbar. Tale modalità di connessione supporta la stragrande maggioranza dei formati audio digitali moderni: 5.1 Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby True HD, Dolby Atmos, DTS, DTS-HD Master Audio e DTS:X.

La forma del cavo da impiegare per il collegamento tra i due dispositivi e gli alloggiamenti a corredo degli stessi sono del tutto identici a quelli dedicati all’HDMI “classico” ma, per accertarti che questa tecnologia sia applicabile, devi verificare che almeno una delle porte HDMI disponibili sul TV rechi la dicitura HDMI (ARC)/TV Out (ARC) e che gli omonimi ingressi posti sul retro della soundbar rechino la dicitura HDMI IN (ARC).

Se il controllo ha esito positivo, puoi collegare la soundbar al televisore in modo semplicissimo: tutto ciò che devi fare è accendere entrambi i dispositivi e collegare le due estremità del cavo ricevuto in dotazione con la soundbar alle rispettive porte disponibili. Nella maggior parte dei casi, la riproduzione dei suoni tramite la soundbar avviene in modo del tutto automatico.

In alcuni casi, tuttavia, potrebbe rivelarsi necessario selezionare manualmente l’uscita audio da usare sul televisore: per farlo, accedi alle Impostazioni di quest’ultimo, entra nella sezione audio e, dopo aver raggiunto il pannello Uscita audio, seleziona HDMI (ARC) tra le uscite disponibili (premendo il tasto OK). Utilizza dunque lo stesso procedimento, se necessario, per attivare nuovamente la riproduzione dell’audio tramite gli altoparlanti integrati del televisore.

Cavo ottico — TOSLINK (digitale)

Come collegare soundbar alla TV

Se il televisore o la soundbar non sono dotati di uscita/ingresso HDMI ARC, puoi utilizzare la tecnologia di collegamento TOSLINK: la comunicazione tra gli apparecchi coinvolti avviene così tramite un cavo costruito in fibra ottica, alle cui estremità sono posti due spinotti quadrati recanti una sporgenza metallica centrale. Le porte TOSLINK, invece, hanno forma quadrata e sono contraddistinte da un piccolo foro centrale che, ad apparecchio acceso, emette una debole luce rossa.

KabelDirekt 1,5m Cavo Mini TOSLINK, (Audio Ottico Digitale Connettore ...
Vedi offerta su Amazon

Su alcuni televisori, invece, è presente l’uscita mini-TOSLINK, simile a quella originale ma avente dimensioni ridotte: in tal caso, oltre al cavo TOSLINK, dovrai dotarti di un apposito adattatore.

Goobay 11922 Adattatore Audio Digitale Toslink, Toslink a Mini Toslink...
Vedi offerta su Amazon

Dopo esserti accertato della compatibilità di soundbar e TV con la suddetta tecnologia, non devi fare altro che accendere entrambi gli apparecchi, collegare un’estremità del cavo TOSLINK all’ingresso Optical IN/TOSLINK/S-PDIF della soundbar e l’altra all’uscita Optical OUT/TOSLINK/S-PDIF del televisore.

A questo punto, se necessario, utilizza il tasto funzione della soundbar (o del relativo telecomando) per impostare l’ingresso audio su Optical; infine, accedi alle impostazioni del televisore, raggiungi le sezioni Audio > Uscita audio e scegli l’opzione Ottica/Optical tra quelle disponibili.

Nota: TOSLINK supporta i formati audio digitali 5.1 Dolby Digital e DTS.

RCA (analogico)

Come collegare soundbar alla TV

Per collegare una soundbar a un TV particolarmente datato, che non dispone di uscite HDMI ARC né TOSLINK, puoi servirti dei classici connettori RCA: essi sono in grado di trasmettere audio in modalità analogica e sono contraddistinti dalla presenza, su ciascuna delle estremità, di uno spinotto bianco (per la trasmissione di audio mono e canale sinistro) e rosso (canale destro). Prima di fare qualsiasi cosa, verifica che sia sulla soundbar che sul televisore siano presenti due porte dei medesimi colori, solitamente contraddistinte dalle diciture AUX/R (quella rossa) e AUX/L (quella bianca).

Cavo audio RCA, 2RCA Maschio a 2 RCA Maschio Cavo Audio Stereo per CD,...
Vedi offerta su Amazon

Per connettere TV e soundbar tramite RCA, non devi fare altro che inserire la prima coppia di spinotti negli appositi ingressi posti sul retro della soundbar e ripetere la stessa cosa con le uscite presenti sul televisore. Su quest’ultimo apparecchio non è richiesta alcuna configurazione aggiuntiva, mentre potresti dover usare il tasto funzione o il telecomando della soundbar per selezionare l’ingresso AUX.

Come dici? Hai completato l’installazione della soundbar, il funzionamento è ottimale ma, adesso, ti ritrovi con un po’ troppi fili “in bella vista”? A tal proposito, potrebbe tornarti utile la mia guida su come nascondere i cavi della TV, nella quale ti ho suggerito alcune dritte utili a rimettere un po’ d’ordine in prossimità del televisore.

Come collegare soundbar alla TV tramite Bluetooth

Come collegare soundbar alla TV tramite Bluetooth

Se sia la soundbar che il televisore sono compatibili con la tecnologia Bluetooth, puoi utilizzare quest’ultima per connettere tra loro i dispositivi, eliminando quindi lo scomodo di dover usare cavi e cavetti.

Tuttavia, non posso fornirti indicazioni valide per tutte le soundbar Bluetooth disponibili in commercio, poiché ciascuna prevede istruzioni a sé: ciò che voglio dire, in pratica, che i passaggi da compiere per collegare soundbar Bose alla TV potrebbero essere abbastanza diversi da quelli necessari per collegare soundbar Samsung alla TV e così via per altre marche e modelli di speaker.

Mi è comunque possibile indicarti una procedura generale per poter riuscire nell’impresa: innanzitutto, accendi la soundbar e impostala in modalità di abbinamento, attenendoti alle istruzioni specifiche per il dispositivo in tuo possesso. In alcuni casi, il tutto si riduce a premere uno o due tasti contemporaneamente, finché una voce guida o un feedback visivo (ad es. un messaggio sul display integrato) non confermino l’impostazione in modalità di pairing.

In altri, invece, potresti dover usare il telecomando ricevuto in dotazione con la soundbar, oppure agire direttamente tramite un’app dedicata: pertanto, il mio invito è quello di leggere attentamente il manuale d’uso abbinato alla soundbar in tua dotazione, oppure di cercare su Google frasi come connessione Bluetooth [marca e modello soundbar].

Dopo aver completato lo step precedente, entro qualche minuto, spostati sul televisore, accedi alle impostazioni audio dello stesso e raggiungi la sezione dedicata ai dispositivi d’uscita; infine, identifica l’opzione relativa al Bluetooth ed effettua una ricerca dei dispositivi presenti nelle vicinanze.

Dopo alcuni secondi, dovresti vedere comparire su schermo il nome della soundbar (o dell’app di configurazione che hai usato in precedenza): quando ciò accade, seleziona quest’ultimo e premi il tasto OK per concludere la connessione. Chiaramente, i nomi delle voci di menu potrebbero variare, a seconda del modello di televisore in tuo possesso: di seguito ti spiego, nello specifico, le operazioni da compiere sugli Smart TV a marchio Samsung (Tizen) e su quelli targati LG (webOS).

Nota: la procedura di pairing va eseguita una sola volta, a meno che uno degli apparecchi coinvolti non venga resettato in un secondo momento.

Come collegare soundbar alla TV Samsung

Come collegare soundbar alla TV Samsung

Se il tuo è un dispositivo a marchio Samsung, fai così: premi il tasto Home (l’icona della casetta) o il tasto Smart Hub (l’icona del prisma colorato) del telecomando e, mediante la freccia direzionale dello stesso, evidenzia l’icona delle Impostazioni (il simbolo dell’ingranaggio) e premi il tasto OK del telecomando, per accedere al relativo menu.

Successivamente, individua e seleziona l’icona del Suono, raffigurante un altoparlante, nella barra laterale di sinistra della schermata che compare, seleziona la voce Uscita audio e premi il tasto OK o la freccia direzionale destra per visualizzare il menu successivo, indicante le uscite audio disponibili.

Fatto ciò, evidenzia e seleziona la voce Bluetooth elenco altoparlanti e, dopo aver premuto il tasto OK, attendi qualche istante affinché il nome della soundbar compaia su schermo, nella lista degli apparecchi audio disponibili; per finire, selezionalo e premi nuovamente il tasto OK, per ultimare l’abbinamento e iniziare ad ascoltare l’audio tramite la soundbar.

Se, per qualche motivo, volessi ripristinare l’ascolto dei suoni tramite gli altoparlanti integrati, recati nuovamente nella sezione Impostazioni > Suono > Uscita audio e seleziona la voce Altoparlante TV, tra le opzioni disponibili.

Come collegare una soundbar alla TV LG

Come collegare una soundbar alla TV LG

I passaggi da compiere sugli smart TV LG non sono molto dissimili da quelli visti poc’anzi: per iniziare, premi il tasto impostazioni del telecomando (solitamente è contraddistinto dal simbolo di un ingranaggio), seleziona la voce (⋮) Tutte le impostazioni dal menu verticale che compare in sovrimpressione sullo schermo e premi il tasto OK.

Fatto ciò, evidenzia l’icona dedicata all’Audio, raffigurante un altoparlante, premi il tasto OK e scegli la voce Uscita audio dalla schermata successiva. Ora, apponi il segno di spunta accanto alla dicitura LG Sound Sync/Bluetooth, premi il tasto OK, quindi spostati sul pulsante Selezione dispositivo e premi nuovamente il tasto OK.

A seguito di questa operazione, dovrebbe avviarsi la ricerca dei dispositivi audio Bluetooth disponibili nelle vicinanze: quando il nome della soundbar compare nella lista, evidenzialo e selezionalo con il tasto OK del telecomando, così da completare l’abbinamento tra i due apparecchi.

Se desideri, in un secondo momento, ripristinare l’ascolto dell’audio tramite lo speaker del televisore, recati nel menu Impostazioni > Audio > Uscita audio, apponi il segno di spunta accanto alla voce Altoparlante TV interno e conferma il tutto premendo il tasto OK del telecomando. Tutto qui!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.