Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come contattare Google

di

Ultimamente stai riscontrando problemi nell’utilizzo di uno dei tanti servizi o programmi messi a disposizione da Google? Ti sei imbattuto in un contenuto inappropriato e vorresti prontamente segnalare l’accaduto al noto motore di ricerca? Se le cose stanno effettivamente così, molto probabilmente vorrai sapere come contattare Google. Ho indovinato? Bene, allora ho una buona notizia da darti: sei capitato nel posto giusto (o meglio nel post giusto) al momento giusto! In questo articolo, infatti, ti fornirò tutte le indicazioni necessarie per contattare Google e risolvere i tuoi problemi o inviare le tue segnalazioni al colosso di Mountain View.

Ti anticipo già che ci sono varie “strade” che puoi percorrere: puoi contattare Google online tramite i suoi forum ufficiali, il suo sito Web o il suo canale Twitter ufficiale; puoi metterti in contatto telefonico con l’azienda oppure, se devi segnalare problemi relativi a uno specifico software o servizio, puoi sfruttare la funzione di invio dei feedback prevista da “bi G” per i suoi numerosi prodotti.

Per sapere come compiere tutte queste operazioni in dettaglio, mettiti bello comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero e leggi questo tutorial per capire qual è il canale di assistenza che fa maggiormente al caso tuo. Buon lettura e in bocca al lupo per la risoluzione di tutti i problemi legati ai servizi di casa Google!

Indice

Contattare Google per richiedere assistenza

Se è tuo desiderio contattare Google per richiedere assistenza per uno dei tanti servizi o dei tanti software che offre, continua a leggere. Nelle prossime righe ti illustrerò come contattare il supporto di Google attraverso i suoi forum ufficiali, il suo sito Web, su Twitter e per telefono.

Forum Google

Uno dei modi principali per chiedere assistenza a Google è utilizzare il forum dei prodotti Google, una sorta di hub che permette di accedere a dei “sotto-forum”, ognuno dei quali è specializzato nell’offrire supporto e assistenza completa su un determinato servizio offerto da Big G.

Utilizzare i forum di assistenza di Google è semplicissimo: basta selezionare il forum di proprio interesse, cercare l’argomento che corrisponde al proprio quesito o problema e, qualora non ce ne sia già una in grado di rispondere alle proprie domande, aprire una nuova discussione per ricevere assistenza.

Entrando più nel dettaglio, quello che devi fare è collegarti alla pagina Forum dei prodotti Google cliccando sul link che ti ho appena fornito e, nella pagina che si apre, fare clic su uno dei forum di assistenza disponibili (es. ChromeGmailGoogle Play e via discorrendo). Ogni forum, come già ti ho accennato, riguarda un prodotto specifico, quindi assicurati di selezionare il prodotto giusto.

Nella pagina che si apre, troverai un messaggio di benvenuto al forum che hai appena selezionato e, scorrendo la pagina, potrai visionare l’elenco dei quesiti posti da altri utenti. Sotto la voce Argomenti in rilievo, ad esempio, potrai trovare gli argomenti che hanno riscosso maggior interesse fra la community. Scorrendo ancora la pagina, invece, potrai navigare fra tutti gli innumerevoli altri argomenti trattati nel forum e potrai cercarne uno che possa aiutarti a risolvere il tuo problema/dubbio. Una volta che avrai individuato una discussione potenzialmente utile ai tuoi scopi, clicca sul suo titolo e consultala per vedere se effettivamente viene data la soluzione al problema che stavi cercando.

Ti piacerebbe interagire con gli utenti in una discussione che stai seguendo? Allora clicca sulla voce Aggiungi una risposta, scrivi il tuo messaggio nel riquadro che compare e fai clic sulla voce Pubblica per pubblicarlo. Prima di pubblicare il tuo messaggio, puoi anche fare clic sul simbolo della macchina fotografica per allegare una foto o uno screenshot (molto utile se vuoi far capire il tipo di problema che stai riscontrando), oppure arricchire il tuo messaggio inserendo un link, un allegato o una citazione attraverso gli appositi pulsanti che sono situati nell’angolo in basso a sinistra del riquadro.

Se non hai ancora effettuato l’accesso al tuo account Google, prima di pubblicare la tua risposta in una discussione, ti sarà chiesto di effettuarlo. Se invece non hai ancora un account Google, puoi crearne uno seguendo la mia guida dedicata al tema.

Se vuoi aprire una nuova discussione su un argomento che non è stato ancora trattato, clicca sul bottone rosso Nuovo argomento (nella pagina iniziale del forum selezionato) e, nella pagina che si apre, scirvi nel campo Domanda il quesito che vuoi porre alla community e seleziona nel menu Categorie le varie categorie disponibili cercando di essere il più preciso e specifico possibile.

Non appena avrai finito di formulare la tua domanda e di categorizzarla nel modo corretto, fai clic sulla voce Pubblica e, se gli utenti della community ti daranno risposta, riceverai gli aggiornamenti tramite le notifiche via e-mail che sono impostate di default.

Anche per l’apertura di una nuova discussione, ti segnalo che è necessario effettuare l’accesso con il proprio account Google.


Sito Google

Un’altra opzione che ti consiglio di prendere in considerazione per contattare Google è quella di accedere alla versione inglese del sito Centro assistenza Google, selezionare l’argomento di tuo interesse e sfruttare le opzioni di contatto che compaiono in alto a destra. Ti anticipo già che, anche dopo aver impostato il sito di supporto in lingua inglese, le opzioni di contatto potrebbero non comparire per tutti i servizi (in quanto non sempre disponibili).

Ciò detto, per attivare le opzioni di contatto sul sito del Centro assistenza Google, collegati a quest’ultimo, scorri la pagina fino ad arrivare in fondo, clicca sulla voce Italiano e, nel menu che si apre, seleziona la voce English, in modo da impostare il sito in inglese.

A questo punto, seleziona uno dei servizi disponibili e, nella pagina che si apre, clicca sull’opzione Contact Us, Get Up, Get Support o Get Help (in base al servizio selezionato) che si trova in alto a destra. Nel menu che compare, seleziona una delle voci disponibili (in base alla problematica per cui richiedi assistenza) e seleziona una delle opzioni di contatto disponibili: Request chat per chattare con un operatore di Google ( di solito basta attendere 2-3 minuti per avviare una conversazione) o Email support per ricevere assistenza via email.

Nota: per ricevere assistenza utilizzando uno dei canali sopraccitati, devi comunicare in lingua inglese e quindi devi avere una buona padronanza di quest’ultima.

Supporto Google su Twitter

Se ami “cinguettare” su Twitter, allora sarai felice di sapere che puoi contattare Google per richiedere assistenza utilizzando anche questo strumento. Per usufruire appieno di questo canale gratuito di assistenza, visita l’account verificato @GoogleItalia e diventa un suo follower servendoti del bottone Segui. In questo modo potrai visualizzare nella timeline di Twitter tutti i vari aggiornamenti che verranno pubblicati da Google Italia.

Per contattare l’account, clicca poi sul bottone Invia Tweet e, nel riquadro che si apre, richiedi supporto descrivendo brevemente il tuo problema. Per facilitare il lavoro al team di Google, che ti risponderà il prima possibile, usa l’hashtag #gHelp. Mi raccomando, non inserire informazioni riservate come il tuo numero di telefono o il tuo indirizzo email nel tweet, in quanto si tratta di un messaggio pubblico visibile da chiunque.

Se desideri utilizzare Twitter per richiedere assistenza ma al momento non sei iscritto a questo social network, leggi la guida in cui ti spiego come iscriverti a Twitter. Se hai già un account Twitter ma non lo usi da diverso tempo e, pertanto, non sai come interfacciarti con Google attraverso questo social network, leggi la guida in cui ti mostro nel dettaglio come funziona Twitter.

Assistenza telefonica Google

Il modo più “classico” per richiedere assistenza da Google è quello di contattare telefonicamente Google Italia chiamando al numero 02 36618300, disponibile dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 17:00. Dopo aver composto il numero sul dialer del tuo smartphone o sul tastierino del tuo telefono di casa, avvia la chiamata e, dopo qualche secondo, dovresti aver modo di ascoltare una voce guida che ti indicherà i tasti numerici da pigiare per parlare con un operatore.

Per facilitarti l’impresa di parlare con un operatore Google, ho elencato di seguito la combinazione di tasti da utilizzare. Ci tengo a dirti, però, che Google potrebbe cambiare improvvisamente questa combinazione  e, per tale ragione, ti invito comunque ad ascoltare con molta attenzione le indicazioni ricevute dalla voce guida.

Innanzitutto, premi 1 se vuoi ricevere assistenza per i prodotti per affari di Google oppure premi 2 per ricevere assistenza per gli altri servizi. Dopo aver effettuato questa prima scelta, premi 1 se non riesci ad accedere a Gmail, premi 2 se riscontri problemi con Android o con il Play Store, premi 3 se stai riscontrando problemi nell’utilizzo di Google Maps o di Google Earth, premi 4 se riscontri problemi riguardanti contenuti online o premi 5 per richiedere assistenza su altri servizi.

Dopo aver scelto l’opzione che fa al caso tuo, attendi in linea e il primo operatore disponibile parlerà con te per fornirti tutta l’assistenza necessaria.

Contattare Google per contenuti inappropriati

Se hai la necessita di contattare Google per segnalare un qualsiasi problema — contenuti inappropriati, errori presenti su Google Maps, violazione della propria privacy, etc. — accedi alla pagina di contatto di Google cliccando sul link che ti ho appena fornito e individua la sezione Privacy, Protezione e sicurezza online.

Dopodiché clicca sull’opzione Scegli un prodotto o un’opzione e, nel menu a tendina che compare, seleziona una delle voci disponibili. Verrai rimandato a una pagina di assistenza in cui potrai segnalare tentativi di phishing, errori presenti in alcuni servizi e quant’altro (in base all’opzione che hai cliccato nel menu a tendina).

Se, nello specifico, vuoi segnalare un problema inerente il tuo account Gmail, clicca qui se riscontri problemi nell’inviare o ricevere e-mail; clicca qui se hai ricevuto molestie da parte di altri utenti e desideri segnalare la cosa a Google, oppure clicca qui se non riesci ad accedere al tuo account perché pensi sia stato oggetto di una violazione.

In base all’opzione che hai cliccato, compila il modulo che ti viene proposto seguendo le istruzioni che visualizzi a schermo per inoltrare a Google la tua segnalazione. Molto probabilmente non sarai ricontattato, a meno che Google non abbia bisogno di altre informazioni per risolvere il tuo problema. Puoi comunque star certo che la tua richiesta non sarà affatto ignorata.

Se mentre stai guardando un contenuto su YouTube ti sei accorto che c’è una palese violazione dei termini del servizio (si tratta di un video violento, incoraggia pratiche penalmente perseguibili, promuove il terrorismo, viola il copyright, etc.) puoi segnalare la cosa a Google facendo clic sul simbolo (…) e, nel menu che si apre, cliccando sulla voce Segnala.

Dopodiché, scegli una delle opzioni disponibili che compaiono in basso, specifica qual è il problema (se richiesto) e invia la tua segnalazione cliccando sul bottone Invia. Puoi star certo che Google terrà conto della tua segnalazione e, se lo riterrà opportuno, eliminerà il contenuto in questione.

Segnalare problemi a Google

Ultimamente stai riscontrando problemi nell’utilizzare un programma realizzato da Google come, ad esempio, Chrome? In tal caso puoi utilizzare una funzione inclusa in alcuni programmi realizzati dall’azienda di Mountain View che permette di inviare dei feedback relativi al loro funzionamento. Anche se non è detto che Google ti risponda (almeno non in tempi brevissimi), tentare non costa nulla.

Ad esempio, se stai utilizzando il browser Chrome sul tuo computer, puoi attivare questo strumento di segnalazione cliccando sull’opzione Guida che visualizzi dopo aver cliccato sul pulsante (…) (su Windows) o dopo aver cliccato sulla voce Aiuto nella barra degli strumenti situata in alto (su macOS) e, nel menu che si apre, seleziona la voce Segnala un problema… per accedere allo strumento che ti permetterà di inviare un feedback a Google.

Nella finestra che si apre, digita il messaggio di testo che vuoi inviare al team di supporto di Google, indica il tuo indirizzo e-mail (dovrebbe essere già impostato di default se hai effettuato l’accesso al tuo account) ed eventualmente allega un file cliccando sul bottone Scegli file e selezionandone uno dalla finestra che si apre. Infine, per inoltrare il tuo messaggio, fai clic sul pulsante Invia.

Ora non devi altro da fare che incrociare le dita e sperare che Google ti dia una risposta o, comunque, risolva il problema che hai portato alla sua attenzione.