Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come creare icone da immagini

di

Wow, davvero bello lo sfondo che usi sul tuo Desktop. Complimenti anche per il tema grafico del tuo computer, ottima scelta. Ed il cursore del mouse, ineccepibile. Un momento, ma cosa sono quelle “cose” che vedo sullo schermo? No, non dirmi che un fine esteta come te usa ancora le asettiche icone “di serie” di Windows e Mac, è un vero e proprio sacrilegio per una scrivania virtuale così bella!

Devi assolutamente porre rimedio a questa situazione. Più precisamente, quello che ti suggerisco di fare, è creare delle icone personalizzate partendo da una o più immagini in tuo possesso. Ti interessa? Si? Grandioso. Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e cominciamo subito a darci da fare. Prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te, posizionati ben comodo dinanzi il tuo fido computer e leggi con la massima attenzione tutte le istruzioni su come creare icone da immagini che ho provveduto a fornirti con questo mio tutorial. Per riuscirci, ti basta usare degli appositi programmi o dei praticissimi servizi online. Alla fine, vedrai, potrai dirti ben felice e soddisfatto della cosa (senza contare che tutti i tuoi amici faranno a gara per imitarti!).

Ah, quasi me ne dimenticavo. Per completezza d’informazione a fine guida trovi anche un passo tutto incentrato sul come applicare le icone create a cartelle, file, programmi e via discorrendo. L’operazione, non hai nulla di cui preoccuparti, è stranamente semplice da compiere anche da parte di chi non si reputa propriamente uno “smanettone”. Ora però basta chiacchierare e mettiamoci all’opera. Buona lettura e… buon divertimento!

Indice

SimplyIcon (Windows)

Come creare icone da immagini

Se vuoi creare icone da immagini e se quello che sai utilizzando è un PC Windows, la migliore nonché più pratica soluzione che posso consigliarti è quella di provare ad utilizzare SimplyIcon, un praticissimo programma gratuito adatto giust’appunto per lo scopo in questione. Usalo e le icone presenti sul tuo computer diverranno uniche al mondo.

Per potertene servire, il primo passo che devi compiere è quello di collegarti al sito Internet di SimplyIcon e fare clic sulla voce Version 1.0 in modo tale da scaricare il programma sul tuo PC. A download ultimato apri, facendo doppio clic su di esso, l’archivio compresso appena ottenuto ed estraine il contenuto in una posizione qualsiasi.

Avvia quindi il file SimplyIcon.exe, clicca su Si/Esegui e poi trascina la foto che vuoi trasformare in un’icona nella finestra del programma apparsa sul desktop. Dopo qualche istante, il programma salverà automaticamente l’icona generata nella cartella di origine della foto. Più facile di così?

Nota: Per poter funzionare correttamente SimplyIcon necessita di .NET Framework 2.0 o versioni successive. Se sul tuo computer non risulta installato, rimedia subito effettuandone il download dalla sezione apposita del sito Internet di Microsoft.

Image2Icon (Mac)

Come creare icone da immagini

Possiedi un Mac? Allora il programma di cui ti ho parlato qualche riga più su non è adatto. Per creare icone da immagini sui computer a marchio Apple devi infatti affidarti ad altri software, come nel caso dell’ottimo Imag2Icon. È gratis (ma offre delle opzioni a pagamento per sbloccare le funzioni extra), facilissimo da usare ed i risultati finali sono assicurati. Insomma, io ti suggerisco di provarlo all’istante.

Per servirete, collegati alla pagina Web dedicata del Mac App Store Online, clicca sul pulsante Vedi in Mac App Store e, nella finestra del Mac App Store “vero e proprio” che si è aperta sulla scrivania pigia sul bottone Ottieni/Installa l’app che sta in alto a destra. Attendi dunque che il download e la procedura di installazione vengano avviati e portati a termine (se necessario, digita anche la password relativa al tuo ID Apple).

Successivamente avvia l’applicazione facendo clic sulla sua icona che è stata aggiunta al Launchpad e trascina l’immagine che vuoi trasformare in icona nella finestra di Imag2Icon apparsa sulla scrivania. Se vuoi rimuovere lo sfondo, premi sul pulsante Rimozione sfondo che sta in fondo a sinistra ed usa la barra di regolazione che vedi apparire per impostare il grado di trasparenza.

Dopodiché seleziona il template che preferisci tra quelli nell’elenco sulla destra, clicca sul bottone Esporta (che sta sempre a destra) e scegli il formato di destinazione tra quelli disponibili. Ecco qui!

Volendo, puoi anche applicare drittamente all’elemento di riferimento l’icona appena creata. Per riuscirci, trascina anche la cartella o il file a cui desideri applicare la personalizzazione in questione nella finestra del programma dopo aver trascinato l’immagine da cui generare l’icona ed è fatta.

Se poi vuoi applicare ulteriori personalizzazioni all’icona, premi sul pulsante con le barre di regolazione in alto a destra e serviti dei cursori annessi al menu che si è aperto per regolare orientamento, zoom e grado di rotazione dell’icona. Pigiando invece sul pulsante Aa comparso alla parte in basso della finestra dell’applicazione puoi inserire un testo personalizzato sull’icona e modificare il tipo di font usato e la formattazione.

Iconizer.net (Online)

Come creare icone personalizzate

Se le risorse di cui sopra non ti hanno convinto in maniera particolare perché vorresti si creare icone da immagini ma l’idea di installare nuovi programmi sul computer non ti entusiasma, allora prova subito Iconizer.net e vedrai che non te ne pentirai. Si tratta infatti di un servizio online a costo zero e fruibile direttamente dalla finestra del browser (qualsiasi), senza dover scaricare ed installare assolutamente nulla sul PC, che permette di realizzare icone personalizzate partendo da foto ed immagini e che risulta comprensivo di un editor pieno zeppo di opzioni di vario genere per applicare le più disparate personalizzazioni.

Mi chiedi come si utilizza? Te lo indico subito. Innanzitutto, collegati alla home page del servizio, clicca sul campo Click to select file che sta in basso e seleziona l’immagine presente sul tuo computer che desideri trasformare in icona dopodiché pigia sul bottone Upload per effettuarne il caricamento sul sito. Se l’immagine che è tua intenzione trasformare in icona si trova online, puoi anche eseguire l’upload direttamente dal Web, spuntando la casella collocata accanto alla voce From web (http only) ed incollando il relativo link nell’apposito campo.

Ad upload completato, ti ritroverai dinanzi l’editor mediante cui poter modificare la tua icona. Serviti quindi degli strumenti che stanno nella barra laterale di sinistra per selezionare il formato finale dell’icona, per applicare lo sfondo trasparente, modificare il grado di saturazione, ruotare l’immagine ed apportare tutte le altre varie ed eventuali modifiche. A destra, invece, puoi visualizzare in anteprima i cambiamenti apportati all’icona.

A modifiche ultimate, premi sul pulsante Download che sta a fondo schermo e l’icona creata e personalizzata verrà subito scaricata sul tuo computer. Fantastico, non ti pare?

iConvert Icons (Online)

Come creare icone personalizzate

In alternativa al servizio summenzionato, puoi rivolgerti a iConvert Icons. Trattasi di un altro strumento online, gratuito e funzionante da qualsiasi browser grazie al quale si possono creare icone personalizzate partendo da proprie immuni. Il risultato finale viene restituito in tutti i più comuni formati  della categoria ed è possibile selezionarne la dimensione.

Per utilizzare il servizio, collegati alla sua home page, trascina l’immagine da cui desideri ricavare la tua icona nel riquadro collocato al centro dello schermo ed attendi che l’upload venga avviato e completato. Volendo, puoi caricare l’immagine su cui agire anche “manualmente”, ti basta fare clic sul collegamento click to browse e selezionare il file sul tuo computer.

Ad upload completato, pigia sul bottone corrispondente al formato in cui preferisci scaricare la tua immagine diventata icona oppure sul menu che sta di lato e poi sul formato di tuo interesse ed aspetta qualche istante affinché il download venga completato.

Genfavicon (Online)

Come creare icone da immagini

Un altro servizio Web per creare icone da immagini di cui desidero parlarti è Genfavicon. Dal nome lo si intuisce subito, si tratta di un tool online che nasce per la creazione di favicon per siti Internet ma si rivela particolarmente utile anche per realizzare icone partendo da immagini personali. Anche in tal caso, si tratta di una risorsa gratuita, di semplicissimo impiego e fruibile senza problemi da qualsiasi browser Web.

Per servirtene per il tuo scopo, collegati alla home page del servizio e pigia sul pulsante Scegli file/Apri file nel riquadro arancio posto in basso per selezionare l’immagine salvata sul tuo computer da trasformare in icona dopodiché premi sul pulsante Upload image. Se l’immagine si trova online invece che sul PC, compila il campo apposito che sta sotto la scritta Write de image URL con il relativo link.

Seleziona poi la dimensione finale che deve avere la tua icona tramite il menu a tendina apposito che trovi in corrispondenza del riquadro verde. Intanto, nella parte in alto a destra della pagina ti verrà mostrata un’anteprima dell’icona. Se l’inquadratura scelta non ti soddisfa, sposta il quadrato grigio posto sull’immagine nella pospone che preferisci. Successivamente premi sul bottone Capture & Preview.

Potrai poi scaricare l’icona appena generata in formato .ico facendo clic sul collegamento Download favicon photo nel riquadro azzurro che sta in basso a destra. Volendo, l’icona può essere scaricata anche in formato JPG cliccando sull’altro collegamento disponibile.

Come applicare le icone create

Come ti avevo anticipato ad inizio articolo, per chiudere in bella, come si suol dire, desidero indicarti come fare per applicare su Windows e su Mac le icone create partendo dalle tue immagini, nel caso in cui non sapessi già come fare, ovviamente. La procedura da seguire è piuttosto semplice, trovi spiegato tutto qui sotto.

Su Windows

Screenshot del desktop di Windows

Se quello che stai utilizzando è un PC Windows, puoi scoprire come fare per applicare le icone create in precedenza attendenti alle seguenti indicazioni.

  • Per personalizzare le icone sul desktop, devi fare clic destro in un punto qualsiasi dello schermo, selezionare la voce Personalizza dal menu che compare e premere su Cambia icone sul desktop nella barra laterale di sinistra della finestra che si è aperta. Solo su Windows 10, per riuscire nel tuo intento devi cliccare prima sulla voce Temi annessa alla barra laterale di sinistra e poi devi fare clic su Impostazioni delle icone del desktop. Successivamente scegli quale icona modificare e premi su Cambia icona… per selezionare il file con il quale sostituire l’icona predefinita di Windows.
  • Per personalizzare le icone dei collegamenti a programmi e cartelle, fai clic destro su di essi, seleziona la voce Proprietà dal menu che compare e, nella finestra che si apre, clicca su Cambia icona….
  • Per personalizzare le icone delle cartelle, fai clic destro su di esse, scegli la voce Proprietà dal menu che si apre e, nella finestra che appare, fai clic prima sulla scheda Personalizza e poi sul bottone Cambia icona….

Se pensi di aver bisogno di maggiori spiegazioni sul da farsi, puoi approfondire la questione leggendo il mio tutorial su come cambiare icona file.

Su Mac

Screenshot che mostra cm cambiare icone Mac

Se invece quello che stai utilizzando è un Mac, puoi scoprire come fare per applicare le icone precedentemente create mettendo in pratica i passaggi riportati qui di seguito.

  • Per personalizzare le icone di file, cartelle e applicazioni, apri l’icona creata usando Anteprima, seleziona l’intera immagine usando la combinazione di tasti cmd+a e copiala premendo cmd+c. Seleziona poi la cartella o l’applicazione di cui intendi personalizzare l’icona e premi cmd+i per accedere alle sue proprietà. Nella finestra che si apre, clicca sulla miniatura dell’icona in alto a sinistra e premi la combinazione di tasti cmd+v.

Se hai bisogno di ulteriori dettagli in merito alla procedura da intavolare, consulta il mio articolo interamente dedicato, appunto, a come cambiare icone Mac.