Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ridimensionare un’immagine

di

Hai bisogno di rimpicciolire un’immagine per spedirla ad un amico via email ma non sai come fare? La tua esperienza con il PC è minima e non te la senti ancora di armeggiare con programmi di grafica e fotoritocco? No problem. Apri il browser e collegati a Quick Thumbnail.

Quick Thumbnail è un servizio online gratuito che permette di cambiare le dimensioni delle foto in maniera incredibilmente facile e veloce. Basta dargli “in pasto” l’immagine da rimpicciolire o ingrandire (supporta tutti i principali formati di file grafici) e scegliere le opzioni desiderate, poi fa tutto lui. Allora che aspetti? Apri il browser e scopri insieme a me come ridimensionare un’immagine con Quick Thumbnail.

Se vuoi scoprire come ridimensionare un’immagine in maniera semplice, senza aver bisogno di conoscenze in ambito di fotoritocco o grafica, tutto quello che devi fare è collegarti al sito Internet Quick Thumbnail e cliccare sul pulsante Sfoglia (o Scegli file, se usi Chrome) che si trova nella parte alta della pagina per selezionare la foto da ridimensionare dal tuo PC.

A questo punto, hai tre opzioni fra cui scegliere. Puoi ridimensionare la tua immagine impostando la percentuale di grandezza desiderata (es. il 70% delle dimensioni originali), una dimensione di larghezza fissa (es. 500 pixel o 750 pixel, l’altezza viene regolata di conseguenza) oppure delle dimensioni standard (es. 32×32 pixel per il formato icona, 1280×1024 per wallpaper, ecc.).

Se vuoi ingrandire o rimpicciolire la tua foto in base alla percentuale delle dimensioni, sposta l’indicatore della barra Resize by Percentage al punto che desideri (es. 70%, 110%, ecc.) e clicca sul pulsante Resize It (collocato in fondo alla pagina) per ottenere l’immagine ridimensionata. Se invece preferisci applicare delle dimensioni ben precise alla foto, scegli una delle “taglie” presenti sotto la voce Resize by Fixed Sizes (per scegliere solo la larghezza e far regolare l’altezza di conseguenza) o sotto la voce Resize by Fixed Sizes (per scegliere la combinazione di larghezza e altezza in cui costringere l’immagine) e fai click su Resize It per visualizzare il risultato finale.

Se sei soddisfatto di come appare la tua immagine ridimensionata, non ti rimane che salvarla sul computer selezionandola con il tasto destro del mouse e cliccando sulla voce Salva immagine con nome presente nel menu che si apre. In caso contrario, puoi ridimensionare nuovamente la foto “al volo”, specificando la larghezza che desideri nel campo di testo collocato sotto l’immagine (in pixel) e cliccando sul pulsante Quick Resize.

Oltre a ridimensionare un’immagine, Quick Thumbnail può anche applicare effetti speciali e watermark a quest’ultima. Tutto quello che devi fare per sfruttare queste due funzioni è mettere il segno di spunta accanto all’effetto che desideri sotto la voce Apply a filter (ci sono l’effetto sepia, l’effetto negativo, la conversione in bianco e nero ed altro ancora) e/o digitare il testo che desideri usare come watermark nel campo Watermark.

Per il resto, non ti rimane che scegliere le impostazioni di ridimensionamento della foto che più preferisci e cliccare sul pulsante Resize It, come visto prima. Più semplice di così?