Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare AutoCAD gratis

di

Hai finalmente deciso di coltivare la tua passione per la progettazione e la modellazione sia in due (2D) che in tre dimensioni (3D)? Perfetto, dovresti quindi sapere che la prima cosa di cui hai bisogno è un programma CAD. Ne hai mai sentito parlare? Scommetto di sì, ma prima di tutto voglio spiegarti il perché si usa questa espressione: i “CAD” sono quei programmi che permettono di eseguire progetti e disegni tecnici usando il computer. CAD, infatti, è la sigla che abbrevia l’espressione “computer aided design”, che si può tradurre come “disegno assistito dal computer”.

Se sei finito su questa guida, saprai quasi sicuramente che uno dei migliori e più conosciuti programmi CAD è AutoCAD, la soluzione di Autodesk per la gestione e la modellazione di disegni tecnici, progetti e prototipi sia bidimensionali che tridimensionali. Sì, lo so, la licenza di AutoCAD costa davvero tanto, ma non preoccuparti: è possibile scaricare e testare il software gratuitamente. In che modo? Continua a leggere questa guida su come scaricare AutoCAD gratis e lo scoprirai!

Per prima cosa, ti mostrerò come procurarti AutoCAD in modo totalmente gratuito e legale ricorrendo alla versione di prova del software, che permette di testarne tutte le funzionalità per 30 giorni. Dopodiché troverai le indicazioni per attivare gratuitamente la licenza annuale dedicata agli studenti e usare AutoCAD per 1 anno senza spendere un centesimo. Detto ciò, a me non resta altro che augurarti una buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come scaricare AutoCAD gratis in italiano

Se la tua intenzione è scaricare AutoCAD gratis, devi sapere che Autodesk, l’azienda che ha sviluppato il software in questione, consente di scaricare e utilizzare AutoCAD gratuitamente per 30 giorni senza alcun vincolo d’acquisto. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Come scaricare AutoCAD gratis su PC Windows

AutoCAD

Per scaricare la versione di prova di AutoCAD, collegati al sito ufficiale del programma, clicca sul pulsante Scarica versione di prova gratuita, apponi il segno di spunta accanto all’opzione AutoCAD e premi sul pulsante Avanti.

Nella nuova schermata visualizzata, confronta i requisiti minimi per installare AutoCAD con le specifiche del tuo computer: vengono richiesti il sistema operativo Windows 8.1 o successivi (a 64 bit), un processore da almeno 2.5GHz, almeno 8GB di RAM, almeno 7GB liberi su disco e una scheda video compatibile con DirectX 11 avente almeno 1GB di memoria.

Verificati i requisiti, clicca nuovamente sul pulsante Avanti e seleziona l’opzione Un utente aziendale tramite il menu a tendina Userò questo software come. Assicurati, poi, che in prossimità della voce Scegli la lingua sia selezionata l’opzione Italiano e premi sul pulsante Avanti.

A questo punto, inserisci i dati del tuo account Autodesk nei campi Email e Password e clicca sul pulsante Accedi. Se, invece, non hai ancora un account Autodesk, seleziona l’opzione Crea account, inserisci i dati richiesti nei campi Nome, Cognome, Email e Password, apponi il segno di spunta per accettare le condizioni d’uso del servizio e clicca sul pulsante Crea account.

Dopo aver effettuato l’accesso con il tuo account Autodesk, inserisci i dati richiesti nei campi Nome società, Stato/Provincia, Codice Postale, Telefono e Paese di residenza e clicca sul pulsante Inizia il download, per scaricare la versione gratuita di AutoCAD.

Completato il download, fai doppio clic sul file AutoCad_[versione]_setup_webinstall.exe, premi sul pulsante , per consentire al software di apportare modifiche al computer, apponi il segno di spunta accanto alla voce Accetto condizioni d’uso e clicca sul pulsante Avanti per due volte consecutive.

AutoCAD

Nella schermata Selezionare componenti aggiunti, apponi il segno di spunta accanto all’opzione AutoCAD Performance Reporting Tool, se desideri scaricare e installare anche questo strumento che permette di segnalare eventuali problemi di prestazioni di AutoCAD ad Autodesk, e clicca sul pulsante Installa. Attendi, poi, che la barra d’avanzamento raggiunga il 100% e clicca sul pulsante Avvia, per avviare AutoCAD.

Al primo avvio del software in questione, premi sul pulsante OK, seleziona l’opzione Accedi con l’ID Autodesk, inserisci i dati del tuo account Autodesk nei campi Email e Password e clicca sul pulsante Accedi. Infine, premi sulla voce Attiva versione di prova e clicca sul pulsante X, in alto a destra, per iniziare a usare tutte le funzionalità di AutoCAD gratuitamente per 30 giorni.

Come scaricare AutoCAD gratis su Mac

AutoCAD

Se ti stai chiedendo se è possibile scaricare AutoCAD gratis su Mac, sarai contento di sapere che la risposta è positiva. Tuttavia, nel momento in cui scrivo questa guida, il software non è ancora disponibile in italiano. I requisiti minimi prevedono il sistema operativo macOS 10.13 High Sierra o successivi e almeno 4GB di RAM.

Per scaricare la versione di prova di AutoCAD per macOS, collegati dunque al sito ufficiale di Autodesk, clicca sulla voce Scarica versione di prova gratuita, apponi il segno di spunta accanto all’opzione AutoCAD for Mac e premi sul pulsante Avanti per due volte consecutive.

Adesso, seleziona l’opzione Un utente aziendale tramite il menu a tendina Userò questo software come, scegli una delle lingue disponibili (Inglese, Francese, Tedesco, Cinese ecc.) tramite l’apposito menu a tendina e clicca nuovamente sul pulsante Avanti.

Fatto ciò, inserisci i dati associati al tuo account Autodesk nei campi Email e Password e clicca sul pulsante Accedi, per effettuare il login e procedere al download della versione di prova di AutoCAD. Se, invece, non ti sei ancora registrato sul sito di Autodesk, seleziona l’opzione Crea account, compila il modulo di registrazione con i dati richiesti e premi sul pulsante Crea account, per creare il tuo account.

Nella schermata Raccontaci qualcosa sulla tua azienda, inserisci i dati della tua azienda nei campi Nome società, Stato/Provincia, Codice Postale, Telefono e Paese di residenza e clicca sul pulsante Inizia il download, per avviare il download della la versione di prova di AutoCAD.

Completato lo scaricamento, apri il pacchetto .dmg ottenuto, fai doppio clic sul file Install Autodesk AutoCAD [versione] for Mac e, quando richiesto, inserisci la password del tuo account su macOS nel campo apposito e clicca sul pulsante OK.

Nella nuova finestra che si apre, apponi il segno di spunta accanto all’opzione I agree to the Terms of Use, per accettare i termini d’uso di AutoCAD, e clicca sui pulsanti Next e Install, per avviare l’installazione. Attendi, quindi, che la barra d’avanzamento raggiunga il 100% e premi sulla voce Start, per completare l’installazione e avviare AutoCAD.

AutoCAD

A questo punto, seleziona l’opzione Sign in with your Autodesk ID, inserisci i dati del tuo account Autodesk nei campi Email e Password e clicca sul pulsante Accedi.

Nella schermata Would you like to start a trial?, seleziona l’opzione Start trial e premi sul pulsante X, per chiudere la finestra e iniziare a usare AutoCAD gratuitamente per 30 giorni.

Come scaricare AutoCAD gratis su smartphone e tablet

AutoCAD

AutoCAD è disponibile anche sotto forma di applicazione per Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iOS/iPadOS. Permette di visualizzare i file DWG in modo assolutamente gratuito, mentre per usufruire delle funzioni di editing e di altre feature avanzate è necessario attivare uno dei piani in abbonamento tra Premium (a partire da 4,99 dollari/mese con 7 giorni di prova gratuita) e Ultimate (99,99 dollari/anno).

Chiarito ciò, se hai un dispositivo Android, avvia il Play Store, premendo sulla sua icona (il simbolo ▶︎ colorato) presente in home screen o nel drawer delle app, fai tap sull’opzione Cerca app e giochi, collocata in alto, scrivi “AutoCAD” nel campo in questione e premi sull’icona della lente d’ingrandimento che si trova nell’angolo in basso a destra della tastiera, per visualizzare i risultati della ricerca.

Premi, poi, sull’icona di AutoCAD (una “A” rossa su sfondo bianco), fai tap sul pulsante Installa, attendi che la barra d’avanzamento raggiunga il 100% e, completato lo scaricamento, premi sul pulsante Apri, per avviare AutoCAD.

Se, invece, hai un iPhone/iPad, avvia l’App Store premendo sulla sua icona (la “A” bianca su sfondo azzurro), fai tap sulla voce Cerca, collocata nel menu in basso, e digita “AutoCAD” nel campo di ricerca in alto.

Premi, poi, sul pulsante Cerca, individua AutoCAD nei risultati della ricerca (dovrebbe essere il primo risultato), premi sul pulsante Ottieni e, se richiesto, verifica la tua identità tramite Face ID, Touch ID o immissione della password dell’ID Apple.

AutoCAD

Al primo avvio di AutoCAD, a prescindere dal dispositivo in tuo possesso, fai tap sul pulsante Accedi, inserisci i dati del tuo account Autodesk nei campi Email e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login. Se, invece, non hai ancora un account, seleziona l’opzione Crea account, per crearne uno.

Adesso, premi sul pulsante X, in alto a destra, per usare la versione gratuita di AutoCAD. Premendo, invece, sull’opzione Avvia la versione di prova gratuita, puoi attivare la prova gratuita di 7 giorni del piano Premium e usufruire di tutte le funzionalità dell’app in questione senza impegno e senza dover specificare alcun dato di pagamento.

Come scaricare AutoCAD gratis per studenti

AutoCAD

Se sei uno studente, puoi scaricare AutoCAD e utilizzarlo gratis per 1 anno. Tutto quello che devi fare è seguire la procedura di registrazione e caricare i documenti richiesti, per verifica la tua idoneità.

Per procedere, collegati al sito ufficiale di Autodesk, clicca sul pulsante Inizia e, nella schermata Ottieni vantaggi Education, specifica il paese del tuo istituto didattico, il tuo ruolo didattico (es. Studente), la tipologia d’istituto (Liceo/Scuola secondaria di primo grado e Università/Scuola secondaria di primo grado) e la tua data di nascita.

Clicca, poi, sul pulsante Avanti, inserisci i dati richiesti nei campi Nome, Cognome, Email e Password, apponi il segno di spunta per accettare le condizioni del servizio e premi sul pulsante Crea account, per creare il tuo account Autodesk.

A questo punto, accedi alla tua casella di posta elettronica, individua l’email inviata da Autodesk e clicca sul pulsante Verifica email contenuto al suo interno, per verificare la tua identità. Nella nuova pagina aperta, inserisci il nome della tua scuola nel campo Nome dell’istituto didattico, specifica l’area di studio di tuo interesse, indica la data di iscrizione e la data prevista di diploma/laurea e premi sui pulsanti Avanti e Continua.

Nella nuova schermata visualizzata, clicca sulla voce Inizia, assicurati che tutti i dati inseriti in precedenza siano corretti e premi sul pulsante Verifica. Clicca, poi, sull’opzione Trascina i documenti qui oppure scegli i file da caricare, carica una copia della documentazione rilasciata dal tuo istituto didattico che attesta che sei uno studente (es. il libretto scolastico o il tesserino scolastico) e premi sul pulsante Invia.

AutoCAD

Non appena verrà verificata la tua idoneità per usare gratuitamente i prodotti Autodesk, riceverai un’email di conferma all’indirizzo associato al tuo account Autodesk. Clicca, quindi, sul pulsante Scarica prodotti contenuto al suo interno, individua il box relativo ad AutoCAD o AutoCAD for Mac e premi sul relativo pulsante Scarica il prodotto, per avviarne il download.

A questo punto, non devi far altro che aprire il file appena scaricato e seguire le indicazioni per installare AutoCAD sul tuo computer, così come ti ho indicato in precedenza nei paragrafi di questa guida dedicati alla procedura per scaricare e installare il software in questione su PC Windows e Mac.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.