Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come disattivare servizi Wind

di

Hai una SIM Wind su cui risultano abilitati dei servizi offerti dal gestore che non ti occorrono più e vorresti disattivarli? Beh, che aspetti? Fallo subito! Come dici? Non hai molta esperienza sul da farsi e vorresti quindi che ti dessi una mano io? Capisco. Allora facciamo così: prenditi qualche minuto libero soltanto per te e concentrati su questa mia guida dedicata in maniera specifica alla questione.

Nelle righe successive, infatti, andremo a scoprire come disattivare i servizi Wind in diversi modi: chiamando il servizio clienti, intervenendo mediante il sito Internet del gestore, usando l’app ufficiale di Wind o, ancora, a mezzo SMS.

Come dici? Il tuo problema non sono le promozioni offerte da Wind bensì i VAS, ovvero i servizi a valore aggiunto che prevedono il pagamento di una data somma di denaro in cambio dell’accesso ai suoi contenuti? Ok, posso spiegarti come procedere anche in tal caso. Trovi un passo dedicato all’argomento proprio qui di seguito. Ora, però, basta chiacchierare e passiamo all’azione. Ti auguro, come mio solito, buona lettura e ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come disattivare servizi Wind a pagamento (VAS)

Foto di un cellulare

Tanto per cominciare, andiamo a scoprire come disattivare i servizi Wind a pagamento, i cosiddetti VAS. Come ti accennavo a inizio guida, un VAS (acronimo di “Value Added Service”), è un servizio a valore aggiunto che prevede il pagamento di una somma di denaro ogni settimana o ogni mese in cambio dell’accesso ai suoi contenuti, che possono essere notizie, video o altro.

A prescindere dal gestore telefonico di riferimento, nella maggior parte dei casi, i VAS si attivano in maniera truffaldina: l’utente visita una pagina Web e, senza far nulla, si ritrova abbonato a un servizio a pagamento. L’attivazione avviene all’istante e viene segnalata mediante SMS. Per quanto riguarda la disattivazione, invece, occorre effettuare una procedura non altrettanto rapida ma comunque di semplice attuazione.

Nel caso specifico di Wind, per procedere con la disattivazione dei servizi VAS, basta inviare un SMS al numero 48048 con scritto STOP e vengono immediatamente disattivati tutti i servizi Info SMS attivi sulla linea. Invece, inviando il medesimo SMS al numero 48005 è possibile disabilitare tutti i servizi Info MMS.

Se sulla tua SIM risultano attivi più servizi a pagamento e vuoi disabilitare solo alcuni di essi, devi inviare un messaggio, sempre agli stessi numeri di cui sopra, con il comando specifico (es. SPORT NO, per disattivare il servizio relativo allo Sport), che puoi conoscere consultando questo documento.

Dopo aver disattivato un servizio in abbonamento sulla tua SIM Wind, dovresti ricevere, nel giro di 24 ore, un messaggio informativo indicante il fatto che l’operazione è andata a buon fine.

Se ritieni di aver bisogno di ulteriori dettagli o comunque se qualche passaggio non ti è chiaro, puoi fare riferimento all’apposita pagina Web informativa che trovi sul sito Internet di Wind.

Come disattivare servizi e promozioni Wind

Se, invece, ti interessa capire come disattivare servizi e promozioni Wind, le indicazioni alle quali devi attenerti sono quelle che trovi nei seguenti passi. Come ti ho anticipato in apertura, puoi riuscirci in diversi modi: telefonicamente, tramite il sito Internet del gestore, mediante l’app ufficiale di Wind per smartphone e tablet oppure tramite SMS.

In tutti i casi, come conferma della disattivazione di servizi e promozioni, dovresti ricevere, nel giro di 24 ore, un SMS informativo da parte di Wind indicate il fatto che la procedura è effettivamente andata a buon fine.

Numero per disattivare servizi Wind

Telefonata all'155 di Wind

Il primo, nonché più immediato, sistema che puoi sfruttare per disattivare servizi e promozioni Wind consiste nel chiamare il numero dedicato all’assistenza clienti del gestore e procedere schiacciando le combinazioni di tasti apposite.

Per cui, in tal caso, la prima mossa che devi fare è comporre il 155 (il numero dell’assistenza clienti di Wind) sul dialer (il tastierino numerico) del tuo cellulare o sul telefono di casa. A chiamata avviata, ascolta le indicazioni della voce registrata e poi premi il tasto per ricevere supporto (dovrebbe essere il 2).

Successivamente, se stai chiamando da linea fissa, schiaccia il tasto 1 e immetti il numero per il quale hai bisogno di supporto. In seguito, sia dal fisso che dal cellulare, premi il tasto per ricevere assistenza da parte di un consulente (dovrebbe essere il 3) e aspetta di ricevere risposta da parte di un operatore, a cui potrai indicare il nome del servizio o della promozione che vuoi disattivare e chiedere a quest’ultimo di intercedere per tuo conto.

A questo proposito, è però mio dovere fare una precisazione: le combinazioni di tasti da impiegare per parlare con il servizio clienti di Wind, così come quelle relative al servizio clienti di qualsiasi altro operatore telefonico, possono essere soggette a modifiche. Di conseguenza, mie indicazioni a parte, ti suggerisco di seguire sempre e comunque con la massima attenzione le indicazioni della voce guida, in modo tale da evitare errori di forma e perdite di tempo inutili.

Per quel che concerne i costi del servizio, la chiamata è gratuita per i clienti Wind, Tre, Infostrada e per chi chiama da rete fissa TIM. In tutti gli altri casi, la tariffazione applicata è quella del piano sottoscritto con il gestore telefonico in essere.

Come disattivare servizi Wind online

Area clienti online Wind

Vediamo ora come fare per disattivare servizi e promozioni Wind da Web, accedendo all’area online che ciascun cliente del gestore ha a propria disposizione per controllare e gestire credito, contatori, offerte ecc. Tieni però presente che non tutte le offerte possono essere disattivate da Internet.

In tal caso, il primo passo che devi compiere è quello di aprire il browser che di solito usi sul tuo computer per navigare in Rete (es. Chrome) e recarti sulla home page del sito Internet di Wind. Successivamente, clicca sul pulsante Entra posto in alto a destra, compila i campi presenti nel menu che si apre lateralmente con i tuoi dati d’accesso e fai clic sul pulsante Effettua il login. Se non sei ancora registrato, puoi creare un account cliccando sul bottone Registrati e seguendo poi la semplice procedura che ti viene proposta su schermo: quella ti ho illustrato in dettaglio anche nella mia guida su come registrarsi al sito della Wind.

Ad accesso avvenuto, clicca sul pulsante Area clienti e, nella pagina che ora ti viene mostrata, seleziona la voce La tua Offerta che trovi nel menu sulla sinistra. Clicca quindi sul nome del servizio o dell’offerta che intendi disattivare nei vari box posti in corrispondenza della sezione Elenco delle tue offerte e, nella nuova pagina che andrà ad aprirsi, clicca sul pulsante per procedere con la disattivazione eventualmente presente.

In alcuni casi, potresti trovare il collegamento Attiva/Disattiva oppure quello Abilita/Disabilita in corrispondenza della colonna Dettagli. Qualora così fosse, invece che cliccare sul nome del servizio o dell’offerta, puoi selezionare la voce in questione per procedere con la disattivazione, dando poi conferma di quelle che sono le tue intenzioni, selezionando la voce apposita nel riquadro che si apre e premendo sul bottone Conferma.

Come disattivare servizi Wind dall’app

App MyWind

Vediamo ora come fare per disattivare servizi e promozioni Wind usando l’app MyWind, quella resa ufficialmente disponibile dal gestore per Android e iOS, mediante cui monitorare credito e contatori e, appunto, gestire le offerte. In questo caso specifico, però, ti comunico che l’unica cosa che puoi fare è rimpiazzare servizi e promozioni in essere con altre offerte, purtroppo tramite applicazione non si può effettuare la “semplice” disattivazione di un servizio.

Per usare l’app, provvedi in primo luogo ad effettuarne il download (se non hai già provveduto a farlo, chiaramente). Per riuscirci, se stai usando Android, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul pulsante Installa. Se, invece, stai usando iOS, accedi alla relativa sezione dell’App Store e premi prima sul bottone Ottieni e poi su quello Installa, dopodiché autorizza il download tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. In seguito, avvia l’app premendo sul bottone Apri comparso sullo schermo oppure sfiorando la relativa icona che è stata aggiunta in home screen o nel drawer.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, se sei connesso con il tuo dispositivo alla rete dati cellulare di Wind, non hai bisogno di eseguire alcuna procedura di registrazione e/o di login, in quanto tutte le informazioni relative alla tua linea ti saranno mostrate direttamente. Se, invece, sei collegamento mediante Wi-Fi, devi prima effettuare il login, compilando i campi visualizzati sul display con i dati richiesti. Se non possiedi ancora un account Wind, puoi crearne uno subito premendo sul bottone apposito e seguendo la procedura guidata che ti viene proposta e che ti ho descritto in dettaglio nel mio tutorial specifico sull’argomento.

Ad accesso avvenuto, fai tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato in alto a destra e prendi visione dei servizi e delle promozioni attive sulla tua linea, espandendo il menu La mia linea e selezionando poi la voce Info linea.

Successivamente, per procedere con la sostituzione, premi nuovamente sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato in alto a destra, seleziona la voce Offerte dal menu che compare, espandi il menu Cambio offerta o comunque quello relativo al servizio o alla promozione di tuo interesse, fai tap sul relativo nome per conoscere in dettaglio eventuali costi e caratteristiche e procedi con l’attivazione, premendo sul bottone Prosegui.

Come disattivare promozioni Wind tramite SMS

4033 SMS Wind

Non vuoi o non puoi rivolgerti al servizio clienti di Wind per disattivare servizi e promozioni e non hai la possibilità di intervenire tramite il sito o l’app del gestore? Allora potresti valutare di agire tramite SMS, inviando un messaggio con la stringa di testo per la disattivazione alla numerazione dedicata.

Più precisamente, se hai sottoscritto un’opzione per avere minuti, traffico Internet o per chiamare all’estero a prezzo scontato, puoi disattivare quest’ultima inviando un SMS al 4033 con scritto [NOME OPZIONE] NO. Per fare un esempio, se hai sottoscritto l’opzione +200 Minuti puoi richiederne la disattivazione mandando un SMS con scritto 200 MINUTI NO al 4033. Più facile di così?

In caso di problemi

Call center

Hai seguito per filo e per segno tutte le mie istruzioni su come disattivare i servizi Wind ma non sei ancora riuscito nel tuo intento oppure in corso d’opera qualcosa è andato storto e non sai come rimediare? In tal caso, il miglior suggerimento che posso offrirti è parlare con un operatore Wind, rivolgendoti all’assistenza clienti dell’azienda.

Per farlo, ti basta effettuare una chiamata al numero 155 e seguire le medesime indicazioni che ti ho fornito nel capitolo a inizio tutorial, quello in cui ti ho spiegato come fare per disattivare i servizi e le promozioni Wind telefonicamente.

Oltre che così come ti ho indicato poc’anzi, ti comunico che puoi metterti in contatto con il servizio clienti di Wind mediante social network. Puoi riuscirci sia tramite Facebook che mediante Twitter.

Ti segnalo altresì che sul sito Internet di Wind è disponibile un servizio di assistenza guidata, grazie al quale è possibile trovare le risposte ai principali quesiti relativi a tariffe, promozioni, configurazioni ecc.

Se ritieni di aver bisogno di maggiori dettagli riguardo le pratiche descritte in questo capitolo, puoi fare riferimento al mio articolo dedicato in maniera specifica a come parlare con un operatore Wind.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.