Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come estrarre audio da YouTube

di

Scaricare video da YouTube è diventato di una facilità disarmante: basta copiare l’indirizzo del filmato che si desidera esportare sul computer, incollarlo in uno dei tanti software o servizi online adatti allo scopo e il gioco è fatto. Ma se uno volesse salvare solo la traccia audio, e non l’intero video, come dovrebbe procedere? Allo stesso modo, più o meno!

Se non sai come estrarre audio da YouTube, tranquillo, ci sono moltissimi servizi Web e applicazioni che permettono di compiere quest’operazione in maniera completamente gratuita e senza richiedere conoscenze tecniche particolari da parte dell’utente.

Vuoi qualche esempio? Ti accontento subito: eccoti una lista di soluzioni free alle quali puoi rivolgerti per estrapolare l’audio dai video di YouTube. Utilizzale e potrai salvare sul tuo computer – o, perché no, anche sul tuo smartphone o tablet – il sottofondo musicale delle scene dei tuoi film preferiti, le musiche delle esibizioni live degli artisti che già ti piacciono e molto altro ancora. Suvvia dunque, prenditi qualche minuto di tempo libero, mettiti bello comodo ed inizia immediatamente a concentrarti su questa guida tutta dedica a come estrarre audio da YouTube… ne vedremo delle belle!

Attenzione: Scaricare abusivamente contenuti audiovisivi protetti da copyright è reato. Questa guida è stata scritta a puro scopo illustrativo. Non è assolutamente mia intenzione incentivare la pirateria e non mi assumo alcuna responsabilità sull’uso che farai delle informazioni contenute in essa!

ClipConvert

Come estrarre audio da YouTube

Cominciamo questa guida su come estrarre audio da YouTube da un servizio Web apposito capace di adempiere in maniera impeccabile allo scopo in questione senza dover perdere tempo a installare nuovi programmi sul computer. Si chiama ClipConverter e funziona da qualsiasi programma di navigazione senza richiedere registrazioni o autenticazioni tramite i social network. Permette di salvare i video di YouTube o solo le loro tracce audio in una manciata di clic e in una vasta gamma di formati diversi.

Per scoprire come funziona, collegati alla sua pagina iniziale tramite il link che ti ho fornito poc’anzi, incolla l’indirizzo del video da cui intendi estrapolare l’audio (quello che compare nella barra degli indirizzi del browser quando avvii la riproduzione del filmato su YouTube) nella barra sottostante la voce Media URL: e clicca sul bottone Continua.

Attendi quindi qualche secondo affinché il servizio rilevi correttamente il video e scegli in quale formato salvare l’audio cliccando su una delle tre opzioni disponibili sotto la barra con il nome del file: MP3M4A oppure AAC. Poi, a seconda di quelle che sono le tue preferenze ed esigenze, utilizza le opzioni che trovi in corrispondenza della sezione Opzioni di conversione: scegliendo se rilevare il miglior settaggio in automatico, se estrarre audio da YouTube dall’intero video oppure indicando un punto di inizio ed uno di fine dello stesso e scegliendo se usare o meno i tag ID3.

Clicca dunque sul pulsante Inizia!, aspetta il termine della conversione e clicca sul bottone di Download per avviare lo scaricamento del tuo file audio. Se presente, togli la spunta dall’opzione Download with accelerator and get recommendation offers per evitare che vengano scaricati dei software promozionali aggiuntivi.

Se non hai apportato modifiche alle impostazioni di default del tuo computer, dovresti trovare il video di YouTube scaricato sotto forma di file audio nella cartella Download del computer.

KeepVid

Come estrarre audio da YouTube

In alternativa al servizio di cui sopra, puoi rivolgerti a KeepVid per estrarre audio da YouTube. Si tratta infatti di uno strumento Web che consente di estrapolare l’audio dai filmati di YouTube permettendone il salvataggio sul computer o comunque sul dispositivo in uso sotto forma di file MP4 ed M4A. È davvero facile da utilizzare. Ora ti spiego in che modo procedere!

Per usare KeepVid, collegati subito alla pagina iniziale del servizio tramite il collegamento che ti ho appena indicato, incolla l’indirizzo del video da cui intendi estrarre l’audio nella barra presente in alto e poi fai clic sul pulsante Download.

Nella nuova pagina Web che a questo punto ti verrà mostrata, individua il formato in cui intendi salvare il filmato sotto forma di audio (li trovi in corrispondenza della dicitura Audio Only), fai clic destro sulla relativa voce e scegli l’opzione Salva link con nome o Salva collegamento con nome dal menu che compare. Tieni presente che il formato e la qualità consigliati sono quelli con accanto il simbolo del pollice all’insù.

Anche nel caso di KeepVid, dovresti trovare la traccia audio del video scelto in precedenza nella cartella Download del tuo computer (se non hai apportato modifiche alle impostazioni i default del browser Web in uso).

Convert2MP3

Come estrarre audio da YouTube

Proseguiamo con un altro servizio online da tenere sempre nei segnalibri. Si chiama Convert2MP3 ed al contrario di quello che potrebbe suggerire il suo nome, non permette solo di estrarre audio da YouTube in formato MP3 ma consente anche di generare file AAC, FLAC, WMA, OGG ed M4A di ottima qualità con un bitrate di 192 kbps.

Per servirtene, collegati alla sua pagina iniziale tramite il link che ti ho appena fornito ed incolla l’url del video di YouTube di cui intendi salvare la traccia audio nel campo Insert video link (URL) and select format. Successivamente seleziona il formato di output che ti piace di più dall’apposito menu a tendina e fai clic sul pulsante Convert.

Se lo ritieni opportuno, assegna dei tag personalizzati al file audio da generare compilando il modulo che ti viene proposto e clicca prima su Continue e poi su Download per avviare lo scaricamento del file sul tuo computer. Più facile di così?

Se non hai modificato le impostazioni di default del browser, troverai la traccia audio estrapolata dal video di YouTube nella cartella Download del tuo computer.

VideoGrabby

Come estrarre audio da YouTube

Un altro ottimo servizio online al quale desidero invitarti a prestare attenzione per estrarre audio da YouTube è VideoGrabby. Si tratta di un servizio senza fronzoli e senza opzioni particolari la cui unica funzione offerta è, per l’appunto, quella di permettere di effettuare il download da YouTube dei filmati di interesse sotto forma di file audio in formato MP3 oltre che come video vero e proprio, in formato MP4. Se dunque non sei un’amante delle opzioni accessorie questa è senza ombra di dubbio la soluzione che fa maggiormente al caso tuo!

Mi chiedi come si usa? Nulla di più semplice! Tanto per cominciare collegati alla pagina principale del servizio tramite il collegamento che ti ho appena indicato dopodiché incolla l’URL del video di YouTube con l’audio di tuo interesse nel campo di testo collocato al centro dello schermo e clicca sul pulsante Go. In seguito, fai clic sul pulsante Record MP3 per estrapolarne solo la traccia audio.

Una volta fatto ciò, il download del filmato sotto forma di MP3 verrà avviato ed al termine della procedura troverai il file audio nella cartella Download del tuo computer (se non hai apportato modifiche alle impostazioni predefinite del browser in uso). Semplice ma efficace!

4K Video Downloader

Come estrarre audio da YouTube

Se preferisci delle soluzioni, per così dire, più tradizionali, ossia i programmi da scaricare e installare sul computer, ti consiglio di dare una chance a 4K Video Downloader. Si tratta di un’applicazione compatibile con Windows e macOS che permette di scaricare video e audio da YouTube in pochissimi clic. È molto rapida ed è disponibile in due versioni: una di base gratuita (che è quella che ti consiglio di provare) e una a pagamento che offre la possibilità di scaricare intere playlist.

Per scaricare il software sul sul tuo PC, collegati al suo sito ufficiale e clicca sul pulsante Scarica 4K Video Downloader. Succesivamente apri il pacchetto d’installazione denominato 4kvideodownloader_xx.exe e fai clic prima su  e poi su OK e Avanti. Apponi quindi il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza e clicca prima su Avanti tre volte consecutive e poi su Installa e Fine per portare a termine il setup.

Se utilizzi un Mac, apri semplicemente il pacchetto in formato .dmg che contiene 4K Video Downloader e sposta l’icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS.

A installazione completata, apri 4K Video Downloader e fai clic sul pulsante Incolla URL o Incolla link che si trova in alto a sinistra per incollare nel programma l’indirizzo del video di YouTube da cui intendi estrarre l’audio.

Nella finestra che si apre, espandi il menu a tendina collocato in alto a sinistra e seleziona l’opzione Estrai audio da quest’ultimo. Scegli il formato in cui salvare il file dall’altro menu a tendina (MP3, OGG o M4A), metti il segno di spunta accanto alla voce relativa alla qualità del file che vuoi ottenere (es. Alta qualità 320k o Qualità normale 128k) e fai clic su Estrai per avviare il download.

ClipGrab

Come estrarre audio da YouTube

Un altro software che ti consiglio di provare per estrarre audio da YouTube è ClipGrab che permette di scaricare video da vari servizi online e convertirli in tutti i principali formati di file multimediali, compresi MP3 e OGG. È gratis ed anche in tal caso si tratta di un’applicazione compatibile sia con Windows che con macOS.

Per scaricare ClipGrab sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale tramite il collegamento che ti ho fornito qualche riga più su e clicca sul bottone Free download. Successivamente avvia il file clipgrab-x.x.x-cgorg.exe e clicca prima su Si e poi su Avanti. Accetta quindi i termini del contratto di licenza apponendo un segno di spunta in corrispondenza dell’apposita opzione dopodiché clicca su Avanti per altre due volte consecutive, se la cosa non ti interessa rimuovi il segno di spunta in corrispondenza dell’opzione indicante l’installazione di software extra (es. Dropbox), clicca nuovamente sul bottone Avanti, pigia su Installa e, per concludere, su Fine.

Se invece stai usando un Mac, tutto ciò che devi fare altro non è che aprire il pacchetto in formato .dmg che contiene il software e trascinare la sua icona nella cartella Applicazioni di macOS.

Ad operazione completata, avvia ClipGrab, incolla l’indirizzo del video di YouTube da cui intendi estrapolare l’audio nella barra collocata al centro della finestra e attendi qualche istante affinché il collegamento venga elaborato.

Infine, fai clic su l’anteprima del filmato, seleziona l’opzione MP3 (audio only)Original (audio only) oppure l’opzione OGG (audio only) dal menu a tendina Formato: a seconda del tipo di file che preferisci ottenere, clicca sul pulsante Scarica questo clip! e seleziona la cartella in cui esportare il file.