Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un cannone su Minecraft

di

Stai cercando delle soluzioni efficaci per difendere il tuo rifugio in Minecraft. Hai già eretto delle mura, ma non hai delle armi adeguate alla loro difesi. Che ne diresti di costruire un cannone, in modo da attaccare da lontano i nemici che si avvicinano? Trovi che sia una buona idea? Allora lascia che ti aiuti e ti spieghi come fare un cannone su Minecraft.

Dedicami qualche minuto del tuo tempo libero e ti illustrerò come costruire un cannone efficace che possa sparare colpi a qualsiasi distanza. Ti spiegherò, quindi, quali sono i migliori materiali e oggetti da utilizzare per la realizzazione di questo progetto e poi ti mostrerò la procedura passo-passo che devi seguire. Infine, nel caso in cui stessi pensando a un’idea più pratica, ti indicherò altre soluzioni, come l’utilizzo di mod per implementare cannoni in maniera più semplice.

Scommetto che sei curioso di scoprire i consigli che ho preparato per te in questo tutorial, vero? Allora non perdere altro tempo e siediti bello comodo. Quello che devi fare è dedicarmi soltanto alcuni minuti del tuo tempo e mettere in pratica le “dritte” che trovi di seguito. A me non resta altro da fare, se non augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Raccogliere i materiali necessari

Prima di spiegarti come fare un cannone su Minecraft, mi sembra doveroso illustrarti le risorse necessarie e gli strumenti utili per portare a termine questo progetto.

Per prima cosa, ti serve un materiale di costruzione come la pietra o, addirittura, l’ossidiana, per costruire il telaio del cannone. L’ossidiana è il materiale che ti consiglio di impiegare per via del fatto che non viene distrutto in caso esplosione (e considerando che il cannone contiene elementi esplosivi, se qualcosa dovesse andare storto, l’intera struttura non verrebbe distrutta).

Se vuoi utilizzare l’ossidiana, costruisci un piccone di diamanti e procurati diversi secchi d’acqua. Raggiungi, quindi, un luogo con del magma e versaci l’acqua sopra, in modo da raffreddare la lava, trasformandola in ossidiana. Tramite il piccone di diamanti, potrai poi raccogliere questa risorsa.

Un altro materiale che ti serve è la redstone, che è utile per avviare meccanismi a distanza. La redstone è reperibile nelle miniere, utilizzando un piccone per raccogliere questa risorsa dagli appositi blocchi (quelli con elementi rossi su ogni faccia del blocco).

Oltre alla redstone, ti serviranno i ripetitori di redstone: questi oggetti hanno lo scopo di ritardare l’invio di un segnale che corre lungo una linea di redstone, utile per innescare l’esplosione del proiettile all’ultimo istante.

Per costruire quest’oggetto, ti servono innanzitutto due torce di redstone, che si ottengono dall’unione di un bastone e un’unità di polvere di redstone. Ottenute queste torce, combinale in un banco da lavoro insieme a un’unita di polvere di redstone e tre blocchi di pietra, per ottenere un ripetitore di redstone.

Ti servirà anche un’unità di lastra dello stesso materiale che hai utilizzato per la costruzione del telaio del cannone. Una lastra si ottiene inserendo, in un banco da lavoro, tre unità di un materiale, come ad esempio l’ossidiana o la pietra, in orizzontale.

Un meccanismo che dovrai utilizzare nel cannone per caricare automaticamente i colpi da sparare è il distributore: quest’ultimo si ottiene dalla combinazione in un banco da lavoro di sette unità di pietrisco, un arco e un’unità di polvere di redstone.

Infine, ti servono un secchio d’acqua e un pulsante. Quest’ultimo puoi crearlo in un banco da lavoro, utilizzando semplicemente un blocco di un qualsiasi materiale.

Non dimenticare il materiale più importante: la TNT. Puoi crearla utilizzando cinque unità di polvere da sparo e quattro di sabbia, in banco da lavoro. La sabbia puoi trovarla nei biomi desertici o vicino a dei corsi d’acqua, mentre la polvere da sparo si ottiene sconfiggendo i creepers o le streghe oppure all’interno dei bauli sparsi nel mondo di Minecraft.

Costruire un cannone su Minecraft

Adesso che sei a conoscenza dei materiali e degli oggetti che ti servono per la costruzione di un cannone, è il momento di entrare nel vivo di questa guida.

Come prima cosa, spiana un’area di terreno di dimensione 9×4. Fatto ciò, posiziona su tutta questa superficie uno strato di blocchi di pietra, per un totale di 36 unità.

Ora, su entrambi i lati lunghi, posiziona una linea di 9 unità di blocchi di pietra per lato. Su un lato corto, invece, posiziona 4 unità di blocchi di pietra, in modo da formare una grande “U” sulla superficie.

Arrivato a questo punto, è il momento di posizionare i dispensatori: inseriscine una riga di 6 unità nella sezione centrale e poi uno sull’angolo più in basso, così come puoi vedere nell’immagine che segue. Mi raccomando: i dispensatori devono avere i fori d’uscita rivolti verso l’interno.

Fatto ciò, posiziona la polvere di redstone lungo il lato dove sono posizionati i 6 dispensatori. Sull’altro lato, invece, dovrai applicare un’unità di polvere di redstone vicino al dispensatore, seguito poi da 4 ripetitori di redstone, su cui dovrai impostare il massimo ritardo. Aggiungi quindi 2 unità di redstone su entrambi i lati.

Ci siamo quasi: posiziona un blocco di pietra tra le due linee di redstone, in modo da unirle, e aggiungi un pulsante su quest’ultimo. Sull’altro lato corto, invece, inserisci un blocco di pietra a fianco i dispensatori e una lastra, in modo da completare il telaio del cannone.

Dopo aver eseguito queste operazioni, posiziona l’avatar all’interno del cannone, tra i blocchi e i dispensatori, e distruggi l’unità di pietra che hai di fronte, proprio quella che si trova sotto il blocco con il pulsante. A questo punto, utilizza il secchio d’acqua per riempire il buco con dell’acqua e farla scorrere all’interno del telaio del cannone.

Benissimo. Se hai eseguito alla lettera la procedura che ti ho indicato nelle righe precedenti, il cannone sarà pronto. Dovrai solo rifornire tutti i dispensatori con della TNT e il gioco è fatto.

Quando premerai il pulsante che hai installato, si attiverà la redstone, che farà espellere la TNT accesa dai 6 dispensatori. Dall’altro lato del cannone, invece, la redstone si attiverà più lentamente, fino ad attivare il dispensatore per caricare la TNT innescata con ritardo.

Quando le 6 unità di TNT saranno esplose, l’ultima TNT già innescata volerà via in avanti, distruggendo qualsiasi cosa troverà lungo il suo volo.

Il cannone che ti ho mostrato ha un’elevata potenza di fuoco e spara i colpi a lunghe distanze. Nel caso in cui volessi regolare il tiro, ti consiglio di svuotare alcuni dispensatori, riducendo la potenza da 6 unità di TNT a 5 o meno. Una minor quantità di TNT permetterà al colpo di percorrere meno distanza e di raggiungere bersagli più ravvicinati.

Mod per ottenere un cannone su Minecraft

Oltre alla soluzione che ti ho proposto nei capitoli precedenti, puoi decidere d’installare delle mod per Minecraft che aggiungono dei cannoni in questo videogioco. Un esempio è Myles’ Cannon Mod, disponibile gratuitamente su CurseForge.com.

Per utilizzare questa mod, devi però installare Minecraft Forge, strumento per la gestione di questi contenuti aggiuntivi di terze parti. Raggiungi, quindi, il suo sito Web ufficiale e fai clic sul numero di versione che trovi nella barra laterale, che sia compatibile con la mod. Fatto ciò, effettua il download del file .exe utilizzando il tasto Windows Installer.

Dopo averlo scaricato, fai doppio clic su di esso e premi su OK, nel riquadro che ti viene mostrato, per confermare l’installazione. A questo punto, raggiungi il percorso C:\Users\[nome]\AppData\Roaming\.minecraft tramite Esplora File di Windows e accedi alla cartella mods. Se non dovessi trovarla, creala manualmente.

Adesso, raggiungi il link che ti ho fornito, per accedere alla pagina Web di Myles’ Cannon Mod su CurseForge, e premi sul tasto Download Latest File, per prelevare il file JAR. Posiziona questo file nella cartella mods e avvia Minecraft. Nella schermata del launcher, premi sull’icona ▲, che trovi a fianco del tasto Gioca, e scegli il profilo Forge. Premi quindi sul pulsante Gioca per avviare Minecraft con il supporto alle mod.

Quello che devi fare, ora, è creare una nuova partita o accedere a una già creata e aprire l’inventario dell’avatar in modalità Creativa. Facendo clic sulla scheda Ricerca, troverai i cannoni, cercando il termine “cannon”.

A questo punto, selezionane uno e spostalo nella barra rapida per equipaggiarlo. Equipaggia anche i cannonball, che ti serviranno per farlo funzionare. Adesso, interagisci sul terreno per posizionarlo. Per innescare il cannone e sparare un colpo, dovrai utilizzare i cannonball: interagisci sul cannone per vederlo in funzione. È stato facile, vero?