Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come inviare SMS anonimi

di

Vuoi fare uno scherzo ad un tuo amico inviandogli un messaggino anonimo sul cellulare? Per questioni di privacy hai bisogno di inviare un SMS camuffando il tuo numero di telefono? Allora ho qualcosa che fa per te. Con la guida di oggi, voglio infatti suggerirti alcune soluzioni che permettono di inviare SMS anonimi dal computer o direttamente dal cellulare in maniera estremamente facile e veloce.

Prima che tu possa fraintendermi, ci tengo a fare un’importante precisazione sin da subito. Per “anonimi” s’intende che viene camuffato il numero del mittente per non farlo scoprire al destinatario ma, se necessario, le autorità competenti possono risalire facilmente all’identità di chi spedisce questo tipo di SMS. Quindi mi raccomando, fanne un utilizzo coscienzioso! Io non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso, non corretto, che potresti fare delle indicazioni presenti in questo tutorial.

Chiarito ciò, se sei dunque effettivamente intenzionato a scoprire in che modo bisogna procedere per poter inviare SMS anonimi ti suggerisco di prenderti qualche istante di tempo libero, di metterti ben comodo e di concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Sono certo che alla fine potrai dirti più che soddisfatto e che qualora necessario sarai pronto e ben disponibile a spiegare ai tuoi amici desiderosi di ricevere una dritta analoga in che modo procedere. Ma ora… mettiamo al bando le ciance e cominciamo subito a darci da fare.

Vai subito a ▶︎ Inviare SMS anonimi dal computerInviare SMS anonimi dal cellulare

Inviare SMS anonimi dal computer

In Rete sono presenti alcuni appositi servizi Web grazie ai quali è possibile inviare SMS anonimi. Sono gratuiti, perlopiù fruibili senza effettuare una registrazione e supportano, almeno nella maggior parte dei casi, tutti i principali operatori italiani. Leggi le righe successive per scoprire quelli che a mio modesto avviso sono i migliori attualmente su piazza.

Nota: l’operatività dei servizi in questione non è assicurata nel corso del tempo (potrebbero smettere di funzionare da un momento all’altro). Inoltre, non c’è alcuna garanzia che le informazioni inserite in essi, in primis i numeri dei destinatari dei messaggi, non finiscano nelle mani di compagnie pubblicitarie. Se vuoi evitare la ricezione di chiamate indesiderate e di SMS di spam verso il numero del destinatario, ti sconsiglio di utilizzarli. Prendili in considerazione solo se i servizi di SMS anonimi offerti dagli operatori telefonici (elencati nella seconda parte di questo tutorial) per te non funzionano.

afreeSMS

SMS anonimi

afreeSMS è uno dei primi servizi che ti invito a provare. È completamente gratuito, non richiede registrazioni di sorta e permette di inviare messaggi composti da un numero massimo di 160 caratteri verso i numeri di tutti i principali operatori italiani (oltre che verso tante altre destinazioni internazionali). Altra cosa importante da sottolineare è che, a differenza di molti altri servizi simili, afreeSMS non aggiunge contenuti promozionali o link ai messaggi recapitati.

L’unico vero problema di questo sito è identificabile nella gran quantità di pubblicità presente al suo interno (tra l’altro richiede la disattivazione degli adblocker per funzionare), ma d’altronde chi gestisce il servizio deve pur trarre dei guadagni per mantenere quest’ultimo in vita.

Fatte queste doverose considerazioni, passiamo all’azione. Se vuoi inviare un messaggio anonimo con afreeSMS, collegati alla pagina principale del servizio e compila il modulo che ti viene proposto. Utilizza, quindi, il menu a tendina Country per selezionare il paese verso il quale intendi inviare il tuo SMS (es. Italy), il campo Mobile Number per digitare il numero del destinatario del messaggio e il campo Message per digitare l’SMS (facendo attenzione a non superare il limite dei 160 caratteri).

Ad operazione completata, copia il codice che vedi in fondo al box di composizione del messaggio nel campo adiacente (Verification code), dopodiché pigia sul bottone Send che si trova in basso e l’SMS dovrebbe essere recapitato al destinatario.

In caso di esito positivo, vedrai una pagina con, all’interno, la scritta Your message has been successfully sent! e una serie di informazioni tecniche circa l’operazione effettuata, come ad esempio il numero e l’operatore di riferimento del destinatario del messaggio, l’indirizzo IP del mittente (quindi il tuo) e altro ancora.

e-FreeSMS.com

SMS anonimi

Adesso voglio parlarti di e-FreeSMS.com: un altro servizio online gratuito che permette di inviare SMS anonimi dal computer senza necessitare di registrazioni o altre “noie”. I messaggi che invia hanno come mittente un numero internazionale (in alcun modo riconducibile a quello di chi ha inviato l’SMS tramite PC) e un link, alla fine, che rimanda alla sua pagina principale.

Per inviare un messaggio anonimo con e-FreeSMS.com, collegati alla pagina iniziale del sito e usa il menu a tendina Select country per selezionare il paese in cui si trova il destinatario del messaggio (es. Italy). Dopodiché digita il numero verso il quale vuoi inviare l’SMS nel campo Enter number (assicurandoti che nel campo relativo al prefisso internazionale ci sia il codice esatto, +39, nel caso dell’Italia), digita il corpo del messaggio nel campo Your message (è possibile usare un numero massimo di 100 caratteri) e spostati nel box relativo al Captcha code.

Ricopia, quindi, il codice di sicurezza che trovi nel campo del captcha e clicca sul pulsante Send per inviare il tuo SMS. Se nel campo del captcha non vedi alcun codice da ricopiare, fai clic sull’icona con le due frecce, in modo da caricare un nuovo codice.

Se l’invio dell’SMS va a buon fine, vedrai comparire una pagina con, all’interno, la scritta Your message has been sent successfully! La ricezione del messaggio da parte del destinatario dovrebbe essere pressoché istantanea.

Inviare SMS anonimi dal cellulare

SMS anonimi

Se preferisci inviare SMS anonimi usando direttamente il tuo cellulare puoi affidarti ad alcuni servizi supportati da Vodafone e Wind. No, tranquillo, non occorre attivare abbonamenti particolari per usufruirne. Devi solo digitare dei codici particolari nel numero del destinatario o mandare il tuo messaggio a un numero speciale, che poi provvederà a recapitarlo al destinatario camuffando il tuo numero.

Purtroppo, al momento in cui scrivo, operatori come TIM e Tre non supportano servizi di questo genere, quindi non è possibile usufruirne (mentre è possibile impostare numeri TIM e Tre come destinatari degli SMS anonimi inviati tramite linee Vodafone e Wind).

Altra cosa importante da sapere è che, sebbene appaiano anonimi, i messaggi inviati tramite i servizi offerti dagli operatori telefonici permettono alle autorità di risalire ai reali mittenti degli SMS: questo significa che in caso di un utilizzo illecito dei servizi di messaggistica anonima, non si è protetti contro eventuali attività svolte dalle autorità competenti.

Vodafone

Come inviare SMS anonimi

Se il tuo gestore telefonico è Vodafone puoi inviare SMS anonimi spedendo un messaggio al 4895894 il cui testo dovrà avere la seguente formattazione: S[spazio]numero del destinatario[spazio]corpo del messaggio (ad esempio S 1234567890 Indovina chi sono?).

Il costo di ogni SMS anonimo mandato è pari a 0,29 euro. Il servizio permette inoltre ai destinatari di inviare delle risposte al mittente.

Wind

Come inviare SMS anonimi

Se il tuo gestore telefonico è Wind e vuoi inviare SMS anonimi, prendi il cellulare, componi un nuovo messaggio e nel testo scrivi *k[spazio]k#s[spazio][testo del messaggio] (ad esempio *k k#s Indovina chi sono?). Invia l’SMS direttamente al numero di cellulare del destinatario.

Il costo di ogni SMS anonimo mandato è di circa 0,15 euro e il destinatario, anche se non può risalire a chi lo ha mandato, può rispondere.

Se invece non vuoi offrire al destinatario del messaggio la possibilità di rispondere, utilizza il codice *k[spazio]s[spazio][testo del messaggio] e invia l’SMS direttamente al numero della persona che vuoi contattare.

Nello sfortunato caso in cui i due metodi appena descritti non dovessero funzionare, puoi provare ad inviare SMS anonimi da Wind anteponendo il codice *s* all’SMS da spedire (es. *s* Indovina chi sono?).

Nota: il costo degli SMS anonimi può essere soggetto a variazioni. Per essere sempre aggiornato su questa tematica, rivolgiti al tuo operatore.