Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come lavorare per Netflix

di

L’industria dell’intrattenimento online ha indubbiamente subito, negli ultimi anni, un’accelerazione molto importante, grazie soprattutto alla spinta della rivoluzione digitale che ha portato nelle case di milioni di persone una connessione Internet ad alta velocità e una grande varietà di tecnologie in grado di facilitare lo streaming di contenuti multimediali.

Non è un caso, dunque, che anche la richiesta di personale in questo settore sia aumentata esponenzialmente, andando di pari passo con la sua evoluzione: sono tantissime le possibilità di impiego che ruotano attorno a questo mondo nei vari ambiti professionali. Netflix, sotto questo aspetto, rappresenta di sicuro una delle realtà più ambite da chiunque desideri trovare un’occupazione in questo settore lavorativo.

Come dici? Anche tu sei molto affascinato da questa prospettiva e sei alla costante ricerca di informazioni su come lavorare per Netflix? Beh, allora se vuoi posso darti una mano a capirne di più sulla questione. Nei prossimi paragrafi, infatti, troverai diverse indicazioni per capire come candidarti a una delle posizioni offerte dalla celebre società californiana (sapendo che, chiaramente, non sarà semplicissimo avere immediatamente il successo sperato). Ad ogni modo, ti auguro una buona lettura. Spero vivamente che, alla fine, tu riesca a realizzare tutti i tuoi progetti in quest’ambito professionale.

Indice

Come lavorare per Netflix

netflix jobs form di ricerca

Netflix può essere assolutamente considerata come una delle aziende pioniere nel settore della distribuzione dei contenuti d’intrattenimento: dal 1997, anno della sua fondazione, ha gradualmente ampliato la propria offerta, integrando dapprima un servizio di streaming online e diventando successivamente uno dei principali produttori di film e serie TV originali, molte delle quali godono di un successo planetario.

La ricerca di personale qualificato da parte del colosso americano è, di conseguenza, sempre attiva nei numerosi Paesi del mondo in cui è operativa, e viene costantemente aggiornata: se, quindi, desideri saperne di più su come lavorare per Netflix, nei prossimi paragrafi ti illustrerò le modalità per consultare le posizione aperte, ed eventualmente proporre la tua candidatura.

Come prima cosa, dunque, apri il tuo browser preferito e collegati a questa pagina, per accedere alla piattaforma che Netflix ha realizzato appositamente per semplificare l’incontro di domanda e offerta lavorativa, ma allo stesso tempo anche per diffondere la propria visione culturale del lavoro. Voglio avvisarti fin da adesso che il sito in questione è realizzato quasi interamente in lingua inglese.

Partendo dalla pagina principale sopra indicata, sono diversi i percorsi che puoi seguire per cercare una posizione che corrisponda alle tue qualità e aspettative. Nella parte alta della home page, all’interno del banner video, è già presente un modulo di ricerca, nel quale puoi digitare la parola chiave (in inglese) per filtrare i risultati in base alle tue preferenze.

Dopo averla digitata, se sono presenti posizioni contenenti la parola chiave da te inserita, queste verranno mostrate in un pannello che comparirà sotto al suddetto modulo: ti basterà cliccare sul risultato che reputi idoneo per essere rimandato a una pagina nella quale trovare il dettaglio della località nelle quali il profilo è richiesto, la descrizione delle mansioni e delle responsabilità, le competenze richieste e una sezione tramite la quale sottoporre una eventuale candidatura.

Teams ricerca lavoro Netflix

Se non trovi nulla di idoneo, o non sei certo di poter identificare in questo modo la posizione adatta alle tue caratteristiche, ti consiglio di cliccare sulla voce Teams, in alto a destra. In questo modo accederai a una pagina nella quale vengono catalogate quattro distinte aree di impiego: Product (Produzione), Corporate Functions (Funzioni aziendali), Content (Contenuto), Marketing & Publicity (Marketing e pubblicità).

Sotto alle suddette sezioni sono elencati i relativi team di lavoro: cliccando su uno di essi potrai accedere a una schermata nella quale viene presentata una descrizione delle mansioni ad esso assegnate, mentre nel pannello di destra troverai segnalate alcune delle principali posizioni aperte.

Se vuoi consultarle tutte, clicca sul pulsante View All e accederai a una nuova pagina con l’elenco sintetico delle stesse. Premendo su una delle voci che ti interessano verrai rimandato alla pagina di dettaglio: qui potrai consultare puntualmente i requisiti e le mansioni, con la possibilità di inviare la tua candidatura.

Come dici? Vorresti capire, ad esempio, come lavorare per Netflix Italia e quindi eseguire una ricerca mirata per località? In questo caso, ti consiglio di cliccare sulla successiva voce di menu presente in alto a destra, ovvero Locations.

Locations ricerca lavoro netflix

Verrai rimandato, infatti, a una schermata nella quale sono state identificate quattro aree a livello globale nelle quali Netflix è operativa: la prima è Europe/Middle East/Africa, seguita da Asia Pacific, quindi The United States/Canada e per finire Latin America. Sotto a ogni area troverai anche la lista delle località nelle quali Netflix dispone di una sede.

Cliccando su una di esse potrai accedere a una pagina nella quale viene fornita un’introduzione della relativa sede, mentre sul lato destro è presente una selezione delle principali posizioni aperte: anche in questo caso, come visto per la suddivisione in team, per vederle tutte occorre premere sul pulsante View All.

Una volta individuato il lavoro che ritieni adatto alle tue competenze, e coerente con la tua professionalità, dirigiti verso il modulo per proporre la propria candidatura che trovi in fondo alla pagina con la descrizione del ruolo e delle mansioni richieste. Puoi eventualmente accedere alla suddetta area anche cliccando sul pulsante Apply Now, sulla sinistra.

Come prima cosa, scegli dunque se allegare un curriculum vitae o candidarti attraverso il tuo profilo LinkedIn: Netflix, infatti, è un sito partner del famoso social network dedicato ai professionisti e al business, nel quale è possibile realizzare una rete di contatti utili anche per la ricerca di lavoro.

curriculum Netflix

Nel primo caso, completa i campi obbligatori First Name (Nome), Last Name (Cognome), Email e Phone Number (numero di telefono), quindi premi sul pulsante Upload your resume e allega il tuo curriculum caricandolo dalla memoria del dispositivo in uso (il documento deve essere necessariamente in formato .PDF, .DOC, .DOCX o .TXT).

Se, invece, desideri condividere il tuo profilo LinkedIn, in modo da consentire ai recruiter di Netflix di visionare in maniera più approfondita la tua esperienza lavorativa tramite la piattaforma in questione, premi sul pulsante Accedi con Linkedin: in questo caso ti verrà mostrata una pagina di autenticazione, nella quale dovrai inserire le tue credenziali LinkedIn (qualora risultassi già autenticato, troverai direttamente il pulsante Candidati con Linkedin).

Successivamente, clicca sul bottone OK nella pagina informativa che ti verrà mostrata appositamente per avvisarti del fatto che i tuoi dati personali verranno inviati alla selezione del personale di Netflix: i sistemi del social, infatti, compileranno automaticamente i tuoi dati nel sottostante modulo, mettendo il tuo profilo LinkedIn completamente a disposizione dell’autore dell’offerta di lavoro. Non ti rimane, poi, che premere sul pulsante Submit Application per completare la procedura.

Se non hai trovato subito una posizione idonea alle tue capacità ed esigenze, non demordere: l’offerta di lavoro da parte di Netflix è in continua evoluzione, per cui ti consiglio di tenere sempre d’occhio un eventuale aggiornamento dei profili richiesti sul sito che ti ho appena illustrato.

Nel frattempo, ti consiglio di leggere con attenzione anche il mio articolo nel quale ho selezionato e illustrato il funzionamento dei principali siti per la consultazione delle offerte di lavoro.

Lavorare come traduttore per Netflix

piattaforma hermes traduttori netflix

Netflix, come anticipato nei precedenti capitoli, sviluppa il proprio business in numerose aree del mondo, proponendo di conseguenza i suoi servizi in diverse lingue. Inoltre, permette ai propri clienti di fruire dei contenuti, sia per quanto riguarda l’audio che i sottotitoli, oltre che nella propria lingua nativa, anche in quelle dei Paesi nei quali è prevista la distribuzione dei vari prodotti.

Proprio a causa della necessità di tradurre in tantissime lingue il suo vastissimo catalogo (che viene rinnovato continuamente), Netflix è spesso alla ricerca di personale qualificato. Se, dunque, desideri lavorare come traduttore per Netflix, devi sapere che quest’ultima ha realizzato un sito appositamente per selezionare professionisti del settore tramite una serie di test realizzati proprio per valutarne le capacità.

Puoi facilmente raggiungere la piattaforma in questione, denominata Hermes, collegandoti a questa pagina. Sfortunatamente, nel momento in cui scrivo, Netflix comunica che al momento i test sono stati interrotti in quanto è stato raggiunto il numero di traduttori necessario per portare avanti l’attività in ogni lingua, riservandosi la possibilità, all’occorrenza, di riattivarla in futuro.

Nulla vieta, quindi, di continuare a monitorare la pagina in questione per verificare un eventuale ripristino delle attività di selezione. Nel frattempo, ti suggerisco di leggere la mia guida dove ho selezionato i migliori siti per la ricerca di lavoro come traduttore.

Lavorare come attore per Netflix

attore Netflix

Come certamente già saprai, Netflix ha ampliato il proprio business diventando da alcuni anni anche un’azienda di produzione di contenuti cinematografici e televisivi, oltre che di distribuzione: molte delle sue produzioni originali sono diventate di culto fra i fruitori del servizio.

Se, dunque, vuoi avere maggiori informazioni sull’eventuale possibilità di lavorare come attore per Netflix o lavorare come attrice per Netflix, devo informarti che, per quanto riguarda in particolare il casting, la società americana si avvale di apposite agenzie esterne e sostanzialmente supervisiona i progetti da un punto di vista esecutivo e creativo.

Non è prevista, pertanto, una candidatura diretta con Netflix, ma occorre monitorare i casting aperti in relazione ai loro progetti tramite i canali messi a disposizione dalle agenzie del settore.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.