Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come risintonizzare il televisore

di

I canali del tuo televisore sono ordinati in maniera errata? Da qualche giorno a questa parte non riesci più a vedere alcuni canali del digitale terrestre? Eccomi pronto a darti una mano. Con la guida di oggi, infatti, vedremo insieme come risintonizzare il televisore in modo da ripristinare l’ordine corretto di tutti i canali del digitale e/o visualizzare nuovamente quelli che all’improvviso sembrano scomparsi.

Come dici? Ti sembra un’operazione piuttosto complicata da effettuare motivo per cui credi sia meglio lasciare perdere? Ma dai, non fare il fifone! A parte il fatto che, contrariamente alle apparenze ed al di la di quel che tu possa pensare, si tratta di un’operazione abbastanza semplice da eseguire e per la messa a segno della quale occorrono solo pochi minuti ma poi non capisco proprio di cosa ti preoccupi se qui con te ci sono io, pronto e ben disponibile (come mio solito) a fornirti tutto il supporto di cui hai bisogno. Suvvia dunque, non perdiamo altro tempo in chiacchiere ed iniziamo immediatamente a darci da fare.

Ah, quasi dimenticavo: qualora poi, nonostante la messa in pratica delle mie istruzioni, dovessi continuare a riscontrare dei problemi, a fine guida trovi anche un passo interamente dedicato alla risoluzione delle eventuali complicazioni a cui è possibile andare incontro durante l’esecuzione delle pratiche in questione e come fare per poter fronteggiare la cosa. Ora però basta chiacchierare e passiamo all’azione. Ti auguro buona lettura e ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per tutto. Are you ready?

Indice

Alcune precisazioni

Foto che mostra un uomo che usa un telecomando universale

Prima di spiegarti in che modo occorre procedere per riuscire a risintonizzare il televisore mi sembra doveroso fare alcune piccole ma importanti precisazioni.

Partendo dal presupposto fondamentale che con questo mio tutorial cercherò di essere il più dettagliato possibile, purtroppo non essendo a conoscenza di marca e modello esatti del tuo TV e data la gran varietà disponibile sul mercato, non potrò fornirti indicazioni al 100% precise sul da farsi. Devi dunque essere bravo anche tu, seguendo le mie istruzioni, a capire dove mettere mano esattamente.

Ad ogni modo, sia per quel che concerne la “semplice” organizzazione dei canali che la loro risintonizzazione, si tratta di un’operazione fattibile dal telecomando, accedendo alle impostazioni del televisore.

Poi, per quel che concerne la sola procedura di risintonizzazione dei canali, puoi riuscirci in due differenti modi: automaticamente, sfruttando l’apposita funzionalità del TV, oppure manualmente, ovvero intervenendo personalmente sui singoli canali di tuo interesse. Scegliere quale tra i due sistemi adottare spetta solo e soltanto a te, a seconda delle tue effettive necessità e preferenze.

Risintonizzare i canali del televisore

Fatte le precisazioni di cui sopra, direi che sei finalmente pronto per passare all’azione vera e propria ed andare dunque a scoprire come risintonizzare il televisore, sia per quel che concerne la possibilità di ordinare i canali che per quanto riguarda la sintonizzazione delle emittenti TV automatica e manuale.

Per saperne di più continua pure a leggere, trovi tutte le istruzioni sul da farsi proprio qui di seguito.

Ordinare i canali

Come risintonizzare il televisore

Se vuoi imparare come risintonizzare il televisore per riordinare tutti i canali del digitale terrestre, la prima mossa che devi compiere è quella di afferrare il telecomando del tuo apparecchio, accendere il TV schiacciando l’apposito bottone di accensione (solitamente è quello di colore rosso che sta in cima) e premere il tasto MENU del telecomando oppure quello per accedere alle impostazioni (generalmente è contrassegnato dal simbolo dell’ingranaggio).

Devi dunque cercare nel menu che compare sullo schermo la dicitura relativa alla gestione dei canali. Una volta fatto ciò, dovresti trovarti dinanzi la lista completa dei canali sintonizzati sul tuo televisore con, in basso, le istruzioni relative ai tasti da usare per cambiare il loro ordine.

Portati quindi sul nome del canale che desideri riordinare, premi il tasto per numerare nuovamente l’emittente sul telecomando e digita il nuovo numero che vuoi associarvi. In alternativa e se la funzione è supportata, puoi spostare il canale usando le frecce direzionali sempre annesse al telecomando. Se la posizione scelta non è libera, verrà eseguito uno scambio con l’emittente che la occupava.

Tieni altresì presente che alcuni televisori includono anche delle opzioni per disporre i canali in ordine alfabetico e altri ordini personalizzati. Per sfruttare tali modalità, ti basta utilizzare sempre i tasti del telecomando che vengono indicati sullo schermo. Ricordati poi di confermare la scelta fatta al momento opportuno.

Al termine dell’operazione, tutti i canali del digitale terrestre che prima erano ordinati male dovrebbero essere sistemati al 100%. È stato facile, vero?

Automaticamente

Come risintonizzare il televisore

Se invece ti interessa capire come fare per risintonizzare automaticamente tutti i canali del digitale terrestre sul tuo televisore, provvedi in primo luogo ad accendere l’apparecchio schiacciando l’apposto pulsante di accensione (solitamente è quello di colore rosso che sta in cima). Dopodiché premi il tasto MENU sul telecomando oppure quello per raggiungere le impostazioni (dovrebbe essere quello contrassegnato dal simbolo dell’ingranaggio).

Seleziona dunque l’opzione relativa alla gestione dei canali e poi l’opzione per effettuare la sintonizzazione/scansione automatica. Se richiesto, inserisci il PIN per poter completare l’operazione. Di solito è 1111 oppure 0000 o, ancora, 1234. Se nessuno di questi risulta essere coretto, controlla il manuale utente del tuo TV per scoprire il codice esatto da utilizzare.

Imposta dunque la modalità di sintonia dei canali su DTV (cercare canali sulle frequenze analogiche ATV allo stato attuale è inutile), posizionati sul pulsante per avviare la scansione e schiaccia il tasto OK sul telecomando per eseguire la ricerca dei canali.

Nel giro di qualche minuto tutta l’operazione dovrebbe essere portata a termine ed i canali del TV dovrebbero risultare dunque sintonizzati e visibili. Visto che non era complicato?

Se poi al termine della procedura vedi apparire su schermo un avviso relativo al fatto che è emerso un conflitto di numerazione per uno o più canali, lascia pure che che sia il televisore a risolvere la cosa selezionando in automatico l’opzione migliore oppure, se necessario, indica tu la scelta che intendi effettuare, selezionando la relativa opzione su schermo.

Manualmente

Come sintonizzare canali TV LG

Vuoi risintonizzare il televisore solo per determinati canali e non per tutte le emittenti contemporaneamente? Nessun problema, ti spiego subito in che modo procedere. Anche in tal caso, provvedi in primo luogo ad accendere il tuo TV schiacciano l’apposto pulsante di accensione (solitamente è quello di colore rosso che sta in cima), appunto, presente sul telecomando.

Una volta fatto ciò, premi il tasto MENU sul telecomando oppure quello per raggiungere le impostazioni (di solito è quello contrassegnato dal simbolo dell’ingranaggio) dopodiché seleziona l’opzione relativa alla gestione dei canali e poi quella per effettuare la sintonizzazione/scansione manuale.

Successivamente, digita la frequenza da risintonizzare e premi il pulsante per avviare la scansione, in modo tale da completare l’operazione.

Se non sai quali sono le frequenze dei canali che desideri risintonizzare, collegati ai siti Internet delle emittenti che vuoi guardare sul tuo televisore e cerca la sezione dedicata alle frequenze e/o alla copertura su territorio nazionale.

Per fare un esempio, visitando la pagina dedicata del sito Web di Mediaset puoi cercare le frequenze per ciascuna città di Canale 5, Italia Uno, Mediaset Premium ecc. selezionando regione, provincia e comune dagli appositi menu e schiacciando poi il pulsante Visualizza canali collocato in basso.

Puoi anche eseguire una ricerca su Google, usando parole chiave del tipo [nome dell’emittente] frequenze (al posto di [nome emittente] digita il nome dell’emittente di tuo interesse). Consultando poi i risultati di ricerca ottenuti, dovresti riuscire a trovare tutte le info di cui hai bisogno senza difficoltà.

In alternativa, puoi collegarti al sito Internet indipendente Dtti, un portale grazie al quale è possibile scoprire le frequenze di tutti i canali del digitale terrestre per ciascuna città, selezionare il nome della tua regione da quest’ultima, fare clic sul nome esatto della tua città e consultare la lista completa con i canali e le frequenze del digitale terrestre.

In caso di ulteriori problemi

Come risintonizzare il televisore

Hai seguito pedissequamente le mie istruzioni su come risintonizzare il televisore ma non sei ancora riuscito nel tuo intento? Mi dispiace molto ma… non gettare la spugna! Piuttosto proviamo a fronteggiare insieme, ancora una volta, la situazione.

Se il tuo problema è che non sei ancora riuscito a trovare l’opzione per ordinare i canali del digitale terrestre sul tuo TV, puoi cercare di ottenere maggiori dettagli sul da farsi consultando il manuale utente dell’apparecchio, generalmente annesso alla confezione di vendita dello stesso.

In alternativa, puoi collegarti alla sezione di supporto e assistenza del sito Internet dell’azienda di riferimento ed effettuare il download del manuale utente in formato digitale da li.

Dalla medesima sezione puoi altresì consultare tutte quelle che sono le riposte già pronte alle domande più comuni relative al funzionamento del TV. Se la cosa può esserti utile, qui di seguito trovi i collegamenti ai portali di tutti i principali produttori di TV.

Puoi cercare il manuale utente di riferimento anche su altri siti appositi come ManualsMania, Retrevo oppure SafeManuals o, ancora, attraverso Google, digitando parole chiave del tipo manuale utente [nome del TV] (al posto di [nome del TV] inserisci il nome del televisore o del decoder esterno in tuo possesso) e consultando poi i vari risultati di ricerca che ti vengono proposti.

Se poi la tua difficoltà è che non ti è stato ancora possibile risintonizzare i canali del digitale terrestre, valuta in primo luogo che la mancata riuscirà dell’operazione potrebbe essere dovuta ad un problema di segnale momentaneo oppure, se persistente, causato da un malfunzionamento degli impianti di trasmissione locali o alla tua antenna TV. Per rimediare, puoi provare ad effettuare da capo i passaggi per sintonizzare il TV che ti ho indicato.

In caso di persistenza del problema, il miglior suggerimento che posso darti è quello di far controllare lo stato dell’antenna da un tecnico specializzato (un antennista, appunto).

Volendo, puoi anche provare a sistemare da te l’orientamento dell’antenna del televisore, a patto che tu abbia un bel po’ di tempo libero a disposizione ed una cospicua dose di concentrazione e di pazienza. Per capire in che modo procedere, consulta la mia guida su come orientare antenna TV. Considera comunque che si tratta di una procedura non propriamente di semplice esecuzione per chi non ha esperienze al riguardo.

Per concludere, se nella tua zona non arriva il segnale digitale terrestre, puoi sintonizzare le emittenti televisive utilizzando la parabola satellitare. Per saperne di più al riguardo, ti consiglio di dare uno sguardo alla mia guida dedicata, appunto, a come puntare la parabola satellitare, in modo tale da poterti schiarire le idee su come procedere.