Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ruotare una foto

di

Non sei molto pratico di computer, tutt’altro, ma con un po’ di buona volontà sei riuscito a scaricare sul PC le foto che hai scattato durante l’ultimo week-end fuori città. Adesso però ti trovi di fronte a un piccolo ostacolo. Ci sono alcune immagini capovolte, scattate in verticale anziché in orizzontale, e non sai come fare per “raddrizzarle”.

Niente paura. Indipendentemente dal computer che utilizzi, PC Windows o Mac che sia, puoi ruotare facilmente le immagini che non sono orientate nel verso giusto senza installare alcun programma aggiuntivo. Basta sfruttare le funzioni incluse nel sistema operativo. Se vuoi scoprire quali e, soprattutto, come, non ti resta che mettere in pratica le indicazioni su come ruotare una foto che sto per darti.

Se utilizzi Windows 7 e vuoi sapere come ruotare una foto su questo sistema operativo, sappi che non c’è nulla di più semplice. Tutto quello che devi fare è aprire la cartella in cui è salvata l’immagine che intendi ruotare, fare click destro su quest’ultima e selezionare la voce Ruota in senso orario oppure Ruota in senso antiorario dal menu che compare, a seconda se vuoi ruotare la foto verso destra o verso sinistra.

Senza ricorrere ad alcun programma di terze parti e senza compiere alcun passaggio ulteriore, l’immagine selezionata verrà ruotata nella direzione da te indicata.

In alternativa, puoi ottenere lo stesso risultato anche con il Visualizzatore foto di Windows incluso nel sistema operativo di casa Microsoft aprendo la foto da ruotare (tramite doppio click) ed usando uno dei due pulsanti con le frecce blu collocati in basso a destra per ruotare l’immagine in senso orario o antiorario.

Anche su Mac non c’è bisogno di alcun programma aggiuntivo per ruotare una foto efficacemente, basta sfruttare l’utility Anteprima inclusa nel sistema operativo. Più precisamente, devi aprire l’immagine da ruotare facendo doppio click su di essa e selezionare la voce Ruota a sinistra o Ruota a destra dal menu Strumenti (in alto), a seconda della direzione in cui intendi girare la foto.

Se ai menu prediligi le scorciatoie da tastiera, puoi ottenere lo stesso risultato aprendo l’immagine da ruotare e premendo la combinazione di tasti cmd+r o cmd+l sulla tastiera del tuo Mac, a seconda se intendi girare la foto verso destra o sinistra.

Se utilizzi Mac OS X Lion, non c’è bisogno di salvare le modifiche all’immagine ruotata in quanto la funzione di salvataggio automatico del sistema operativo provvede a sovrascrivere automaticamente il file originale con la sua versione più aggiornata.