Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sbloccare il layout della schermata Home

di

Hai deciso di riordinare un po’ il tuo smartphone, riposizionando le icone delle applicazioni sulla schermata Home. Provando a premere su di esse, però, compare un messaggio che ti segnala che il layout della schermata è bloccato. Se non sai che fare e come rimediare al problema, questo tutorial è proprio quello che fa al caso tuo.

In questa guida, infatti, ti andrò a spiegare nei dettagli come sbloccare il layout della schermata Home. Sappi che per ogni smartphone ci sono diversi metodi per poter abilitare o disattivare a piacimento lo spostamento delle applicazioni nella schermata Home. In ogni caso, non devi preoccuparti: questo tipo di operazione è davvero facile e veloce e non c’è bisogno di essere un tecnico informatico per portarla a termine.

Non ti resta, dunque, che metterti comodo, prendere in mano il tuo smartphone e prepararti alla lettura di questo tutorial. Quando sei pronto, direi di cominciare. Ti garantisco che una volta messe in atto le “dritte” che ti sto per dare, potrai ritornare a spostare immediatamente le icone delle applicazioni sulla Home del tuo smartphone. A me non resta che augurarti una buona lettura!

Indice

Come sbloccare il layout della schermata Home: Android

I dispositivi con sistema operativo Android vengono prodotti da diverse aziende e ognuna di queste utilizza interfacce e menu che possono variare rispetto alle altre. Per questo, nei prossimi capitoli ti andrò a spiegare come fare per sbloccare i layout della schermata Home su device di vari brand tra i più noti.

Come sbloccare il layout della schermata Home Samsung

layout android

Per sbloccare il layout della schermata Home Samsung hai a disposizione due metodi. Il primo, più immediato, è quello che riguarda la scorciatoia accessibile direttamente dalla stessa schermata Home.

Per raggiungerla, fai tap per qualche secondo in uno spazio vuoto della schermata Home e attendi la comparsa su schermo di un menu, in basso. Fai tap, dunque sull’opzione denominata Impostazioni scherm. (schermata) Home.

Fatto ciò, nel caso il layout della schermata Home fosse bloccato, devi fare tap sulla spunta di colore blu presente di fianco alla voce Blocca layout schermata Home. A questo punto, dovresti essere in grado di spostare a piacimento le icone delle applicazioni nella pagina di Home dello smartphone.

Questa opzione è raggiungibile anche in un altro modo, ovvero facendo riferimento al menu delle impostazioni dello smartphone. Per farlo, fai tap sull’icona delle Impostazioni, presente nella schermata Home o nel Drawer delle applicazioni di Android (l’ingranaggio).

Successivamente, pigia sulla voce Schermo e, una volta entrato nel relativo menu, scorri in basso fino a trovare l’opzione denominata Schermata Home. Facendo tap su di essa, otterrai l’accesso al menu di cui ti ho parlato poco fa.

Premi dunque sulla levetta posta di fianco alla voce Blocco layout schermata Home, per disabilitarla e quindi attivare la possibilità di spostare le icone delle applicazioni e i widget sulla schermata principale dello smartphone.

Come sbloccare il layout della schermata Home Huawei

Layout Huawei

Per quanto la procedura per sbloccare il layout della schermata Home Huawei, sappi che è davvero un gioco da ragazzi. Per farlo, infatti, ti basta raggiungere un’opzione accessibile da una scorciatoia posta proprio nella schermata Home dello smartphone.

Fai, dunque, un pizzico sulla Home Screen e seleziona la voce Impostazioni schermata Home dal menu che compare in basso. Fatto questo, disattiva la levetta posta di fianco la voce Blocco Layout e il layout della schermata Home verrà sbloccato. Più facile di così?!

Come sbloccare il layout della schermata Home: iPhone

iPhone Layout

Su iPhone, sono disponibili diverse opzioni per personalizzare il layout della propria schermata Home, dato che la stessa non può essere bloccata né modificata in modo diverso da quello predefinito, per quanto riguarda lo spazio che viene riservato alle icone e ai widget su schermo (disponibili da iOS 14).

Partiamo dalla cosa più semplice. Nel caso avessi intenzione di riordinare le icone delle app in modo predefinito, quindi con la posizione standard delle app di sistema e le app di terze parti disposte in ordine alfabetico (eliminando eventuali cartelle create), recati nelle impostazioni del telefono facendo tap sull’icona dell’ingranaggio presente in Home Screen o nella Libreria app.

Fatto questo, scorri in basso fino a trovare l’opzione Generali e fai tap su di essa. In fondo alla schermata appena apertasi è presente un sottomenu denominato Ripristina che, se premuto, ti permette di accedere all’opzione di ripristino dello smartphone: per riposizionare in maniera automatica le icone delle app, fai tap sulla voce Ripristina layout schermata Home.

Un altro metodo utile per “sbloccare” gli spazi della schermata Home viene offerto dall’applicazione gratuita MD Blank, che consente di creare degli spazi vuoti in Home mediante l’inserimento di widget trasparenti.

Puoi installare l’applicazione facendo tap sul link che ti ho appena fornito (da iPhone), pigiando il tasto Ottieni e confermando la tua identità con Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

Al termine dell’installazione, apri l’app, facendo tap sulla relativa icona presente in Home Screen o nella Libreria App e configura correttamente l’applicazione attraverso i consigli che ti sto per dare.

Per prima cosa, avrai bisogno di “fotografare” lo sfondo attuale della tua Home Screen avendo l’accortezza di disattivare lo Zoom prospettiva e di creare due versioni dello screenshot: uno per la modalità chiara e uno per la modalità scura dell’interfaccia (se li usi entrambi).

Recati, dunque, in Impostazioni e fai tap sulla voce Sfondo. Dopodiché, seleziona lo sfondo che utilizzi per la schermata Home e disattiva lo Zoom prospettiva. Dunque, effettua un tap prolungato in un punto vuoto della Home Screen fino a che le app non iniziano a “danzare”, scorri fino verso destra, fino alla prima schermata “vuota” e fai uno screenshot. Ripeti l’operazione attivando sia la modalità chiara sia la modalità scura dell’interfaccia di iPhone.

Ora torna nell’app MD MD Blank, fai tap sui box denominati Dark e Light e inserisci gli screenshot con modalità scura e chiara dell’interfaccia che hai catturato poc’anzi (se usi solo una modalità, puoi chiaramente inserire un solo screenshot). Fatto questo, puoi chiudere l’applicazione e recarti sulla schermata Home.

Fai dunque tap per qualche secondo su uno spazio vuoto e premi sul pulsante + che compare in alto a sinistra. Scorri, poi, in fondo nel menu dei widget fino a trovare l’icona dell’app MD Blank e pigia su di essa.

MD Blank

Dal menu a scorrimento apparso, puoi scegliere se impostare un widget quadrato, denominato Small Blank, uno rettangolare, denominato Medium Blank e uno che occupa all’incirca la metà della schermata Home, denominato Large Blank.

Fatto questo, non ti resta altro che premere sul tasto Aggiungi widget, per posizionarlo sulla Home. Nel caso volessi riposizionare lo screenshot in modo da farlo combaciare correttamente con lo sfondo, fai tap per qualche secondo sul widget e seleziona la voce comparsa denominata Modifica widget.

Dopodiché seleziona in corrispondenza delle opzioni V-Pos e H-Pos la posizione nella quale hai inserito il widget, mentre alla voce Testo ti sarà possibile inserire una scritta al centro del widget stesso.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.