Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Clash of Clans su PC

di

Sei un appassionato giocatore di Clash of Clans e, non appena hai del tempo libero, non fai altro che giocare al celebre titolo sviluppato da Supercell. Per migliorare la tua esperienza di gioco e, soprattutto, avere la possibilità di avviare Clash of Clans su uno schermo più grande rispetto a quello del tuo smartphone, ti piacerebbe scaricare il gioco in questione sul tuo computer. Per sapere se tutto ciò è possibile, hai effettuato alcune ricerche sul Web e sei finito dritto su questa mia guida.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lasciati dire che oggi è proprio il tuo giorno fortunato! Nei prossimi paragrafi di questo tutorial, infatti, ti spiegherò come scaricare Clash of Clans su PC fornendoti tutte le indicazioni necessarie per riuscire nel tuo intento. Oltre alla procedura dettagliata per scaricare e installare il gioco in questione sul tuo computer, troverai anche le istruzioni per sincronizzare i dati di Clash of Clans tra più dispositivi, in modo da passare da un dispositivo all’altro senza perdere i progressi di gioco.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e vediamo insieme come procedere. Mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Segui attentamente le indicazioni che sto per darti, prova a metterle in pratica e ti assicuro che riuscirai a scaricare e giocare a Clash of Clans dal tuo computer. Buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Come scaricare Clash of Clans su PC Windows

Clash of Clans su BlueStacks

Per scaricare Clash of Clans su PC è necessario utilizzare un emulatore di Android, cioè un software che permette di scaricare e usare sul proprio computer tutte le applicazioni progettate per gli smartphone e i tablet equipaggiati con il sistema operativo del robottino verde.

Tra i vari emulatori di Android che puoi prendere in considerazione, ti consiglio di affidarti a BlueStacks poiché è tra i più diffusi e tra quelli che offrono prestazioni migliori (specialmente per i giochi, che richiedono maggiori risorse).

Per scaricare il software in questione su PC Windows, collegati al sito ufficiale di BlueStacks e premi sul pulsante Scarica, in modo da avviarne lo scaricamento. Completato il download, fai doppio clic sul file BlueStacksInstaller_[versione].exe, premi sul pulsante , per consentire a BlueStacks di apportare modifiche al computer, e clicca sul pulsante Installa ora.

Adesso, attendi lo scaricamento dei file necessari all’installazione e, non appena la barra d’avanzamento visibile a schermo raggiunge il 100%, BlueStacks si avvierà automaticamente. Per la procedura dettagliata, puoi fare riferimento alla mia guida su come scaricare BlueStacks.

BlueStack

A questo punto, per poter scaricare le applicazioni Android (compreso Clash of Clans) tramite BlueStacks, non devi far altro che avviare il Play Store e accedere con il tuo account Google, operazione necessaria solo la prima volta.

Per farlo, clicca sulla voce Play Store visibile nella schermata principale di BlueStacks, premi pulsante Accedi, inserisci i dati d’accesso associati al tuo account nei campi Indirizzo email o numero di telefono e Inserisci la password e clicca sui pulsanti Avanti e Accetto, per eseguire l’accesso al Play Store.

Fatto ciò, digita “Clash of Clans” nel campo Cerca app e giochi collocato in alto, premi il tasto Invio della tastiera e, nei risultati della ricerca, clicca sul pulsante Installa relativo a Clash of Clans.

Completato lo scaricamento, premi sul pulsante Gioca comparso a schermo, per avviare Clash of Clans e iniziare a giocare. Ti segnalo che puoi aprire il gioco in questione anche dalla schermata principale di BlueStacks, cliccando sulla sua icona.

Al primo avvio di Clash of Clans, clicca sul pulsante OK, per accettare le condizioni d’uso del gioco, e segui le indicazioni mostrate a schermo per muovere i tuoi primi passi all’interno del tuo nuovo villaggio.

Premendo, invece, sull’icona della rotella d’ingranaggio, in alto a sinistra, e selezionando l’opzione Disconnesso relativa alla voce Supercell ID, puoi accedere con il tuo Supercell ID, collegare una partita esistente e sincronizzare i progressi di gioco su tutti i tuoi dispositivi. Per saperne di più, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come connettersi a Supercell ID.

Come scaricare Clash of Clans su Mac

CC

Se la tua intenzione è scaricare Clash of Clans su Mac, anche in questo caso puoi utilizzare BlueStacks. Tieni presente, però, che il software in questione, almeno nel momento in cui scrivo questa guida, non è compatibile con i Mac dotati di chip Apple M1.

Inoltre, ti sarà utile sapere che seppur BlueStacks sia disponibile anche in una versione online accessibile tramite browser (chiamata BlueStacks X), che permette di giocare a una serie di titoli senza scaricare alcun software sul proprio computer, Clash of Clans non è ancora presente tra i giochi disponibili.

Chiarito ciò, se hai un Mac compatibile con BlueStacks, collegati al sito ufficiale del programma, clicca sul pulsante Scarica BlueStacks per Mac e attendi che il download sia completato.

A questo punto, apri il pacchetto .dmg appena scaricato, fai doppio clic sull’icona di BlueStacks e premi sul pulsante Apri. Nella nuova finestra apertasi, clicca sul pulsante Installa ora, inserisci la password relativa al tuo account utente su macOS e premi sull’opzione Installa assistente, per avviare l’installazione di BlueStacks.

Non appena visualizzi il messaggio Estensione del sistema bloccata, clicca sul pulsante Open Security & Privacy, per accedere alla sezione Sicurezza e Privacy delle Preferenze di Sistema di macOS, premi, sul lucchetto visibile in basso a sinistra, inserisci la password dell’utente amministratore del Mac e clicca sul pulsante Sblocca, per abilitare le modifiche. Premi, poi, sulla voce Consenti e seleziona l’opzione Riavvia, per salvare le modifiche, riavviare il tuo Mac e completare l’installazione di BlueStacks.

A questo punto, avvia BlueStacks cliccando sulla icona presente nella cartella Applicazioni di macOS e, al primo avvio, clicca sul pulsante Inizia. Inserisci, poi, le credenziali associate al tuo account Google nei campi Indirizzo email o numero di telefono e Inserisci password e premi sui pulsanti Avanti e Accetto, per accedere con il account Google e scaricare Clash of Clans.

Per farlo, avvia il Play Store cliccando sull’apposita voce visibile nella schermata My Apps di BlueStacks, digita “Clash of Clans” nel campo Cerca app e giochi e premi il tasto Invio della tastiera, per visualizzare i risultati della ricerca.

Clicca, poi, sul pulsante Installa relativo a Clash of Clans e, a installazione completata, premi sul pulsante Gioca, per avviare Clash of Clans e iniziare a giocare dal tuo Mac. Successivamente, puoi avviare il gioco in questione anche dalla schermata My Apps di BlueStacks, cliccando sull’icona di Clash of Clans.

BlueStacks

Dopo aver avviato Clash of Clans la prima volta, premi sul pulsante OK, per accettare le condizioni d’uso del gioco, e segui le indicazioni mostrate a schermo per iniziare a giocare. Anche in questo caso, se hai già giocato a Clash of Clans su altri dispositivi sui quali hai effettuato l’accesso con il tuo Supercell ID, puoi riprendere a giocare da dove avevi lasciato.

Per farlo, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio, in alto a sinistra, individua l’opzione Supercell ID e clicca sulla relativa voce Disconnesso. Premi, poi, sul pulsante Accedi, seleziona l’opzione Salta, clicca nuovamente sulla voce Accedi e inserisci i dati associati al tuo Supercell ID nei campi appositi, per sincronizzare i tuoi progressi di gioco su tutti i tuoi dispositivi.

Come scaricare Clash of Clans su PC senza BlueStacks

LDPlayer

Come dici? Vorresti scaricare Clash of Clans su PC senza BlueStacks? In tal caso, devi sapere che esistono altre soluzioni che puoi prendere in considerazione.

Una di questa è sicuramente LDPlayer, un altro emulatore di Android che viene aggiornato con cadenza mensile e disponibile per PC Windows. Te ne ho parlando anche nella mia guida su come giocare i giochi Android su PC.

In alternativa, puoi usare un emulatore di macchine virtuali come VirtualBox e installare manualmente un’edizione di Android appositamente progettata per l’esecuzione da computer, quale potrebbe essere Android-x86.

In tal caso, potresti anche installare il sistema operativo in questione accanto a Windows ed eseguirlo in dual-boot, così come ti ho spiegato nella mia guida su come installare Android su PC.

Nota bene: potresti aver sentito dire che da settembre 2022 è disponibile anche in Italia lo store digitale Amazon Appstore per Windows 11, che permette, tramite il sottosistema Windows per Android, di installare una selezione di giochi e app Android sul PC. Ebbene, tra questi non rientra Clash of Clans, dunque il consiglio rimane quello di passare per i metodi indicati in precedenza, ma potresti nonostante tutto voler approfondire la questione tramite la mia guida su come emulare Android. Ti sconsiglio invece di effettuare il sideload delle app tramite APK, in quanto, al netto della questione sicurezza relativa al download di file da portali di terze parti, nel caso dei giochi c’è anche l’eventuale presenza di dati aggiuntivi, aspetto che potrebbe compromettere il funzionamento del tutto.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.