Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare font

di

Sei stanco dei soliti caratteri di scrittura integrati in Windows o in macOS? Vorresti creare documenti, biglietti d’auguri o altro utilizzando dei caratteri di scrittura alternativi? Se la risposta a queste domande è affermativa, sei capitato nella guida giusta al momento giusto! Nei prossimi paragrafi, infatti, trovi spiegato come scaricare font. Come dici? Non hai la già pallida idea di cosa siano questi font e cosa si debba fare per poterli scaricare? Beh, non temere… adesso ti spiego tutto.

Detta in soldoni, i font non sono altro che i caratteri di scrittura. Su Windows e macOS ce ne sono tanti inclusi "di serie", ma è possibile ottenerne di altri andando ad attingere ai database di alcuni siti Internet preposti allo scopo. Lo so, detta così può sembrare una cosa difficile ma, non temere, in realtà si tratta di un’operazione molto più semplice a farsi che a dirsi, hai la mia parola.

Se, dunque, ti interessa scoprire che cosa bisogna fare per poter scaricare nuovi font, ti suggerisco di metterti bello comodo, prenderti qualche minuto di tempo libero tutto per te e concentrarti sulla lettura delle informazioni disponibili di seguito. Sono certo che, alla fine di questa guida, potrai dirti più che soddisfatto e che alla prima buona occasione sarai anche pronto a spiegare ai tuoi amici aventi la stessa esigenza come fare per scaricare nuovi font. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come scaricare font gratis

Sei giunto su questa guida perché desideri sapere come scaricare font per Word, come scaricare font per Photoshop e, più in generale, come scaricare font gratis da utilizzare nei tuoi progetti personali? Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e vediamo subito alcuni siti utili allo scopo.

Come scaricare font da Google Fonts

Google Fonts

Uno dei primi siti Internet ai quali puoi rivolgerti per scaricare font è Google Fonts. Si tratta di uno spazio online messo a disposizione da Google mediante cui è possibile visualizzare e scaricare tanti, anzi tantissimi, caratteri di scrittura. Uno dei migliori della categoria, senza dubbio!

Per scaricare font da Google Fonts, la prima cosa che devi fare è cliccare qui, in modo tale da poterti subito collegare alla pagina principale del sito. Successivamente, utilizza il menu collocato in alto per filtrare i caratteri in base ai parametri che preferisci. Espandendo il menu Categories, ad esempio, puoi scegliere se visualizzare solo i caratteri sans serif (senza grazie), serif (con grazie), monospace (a larghezza fissa), handwriting (stile scrittura a mano) o di tipo display. Volendo, puoi anche cercare un font specifico avvalendoti della barra di ricerca collocata in alto a sinistra.

Una volta individuato il font di tuo interesse, fai clic sul pulsante (+) situato in corrispondenza dello stesso, fai clic sul riquadro nero comparso a fondo pagina (sulla destra) e premi sul simbolo della freccia rivolta verso il basso, per avviare il download del carattere. I font che scarichi mediante Google Fonts verranno scaricati sul tuo PC in un archivio ZIP.

Mi raccomando: quando scarichi un font, leggi attentamente anche le sue condizioni d’uso. Se un carattere di scrittura è coperto da copyright, non puoi usarlo liberamente in documenti o progetti da divulgare in pubblico.

Come scaricare font da DaFont

DaFont

In alternativa a Google Fonts, ti suggerisco di rivolgerti a DaFont, un altro famoso sito per scaricare di caratteri di scrittura gratuiti.

Per poter scaricare nuovi font tramite DaFont, tanto per cominciare, clicca qui per collegarti alla pagina principale del sito e comincia a dare uno sguardo ai vai font disponibili, osservando quelli annessi alla sezione Caratteri aggiunti recentemente oppure pigiando sulla categoria di riferimento annessa nella parte alta della pagina Web che visualizzi.

Una volta individuato il font di tuo gradimento, cliccaci sopra, in modo da poter accedere alla pagina Web contenente tutti i dettagli di quest’ultimo. Se poi desideri visualizzare un’anteprima con un testo a tuo piacimento del font selezionato, compila il campo collocato sotto la voce Anteprima personalizzata, seleziona una misura dal menu a tendina presente nella sezione Misura e poi fai clic sul pulsante Inserisci.

Se il carattere selezionato è effettivamente di tuo gradimento, fai clic sul pulsante Scarica, per effettuarne subito il download sul tuo computer. Prima di fare clic sul pulsante Scarica, ti suggerisco di dare uno sguardo alla sezione Note dell’autore, in modo tale da verificare effettivamente per quali tipologie di progetto l’autore del font ha autorizzato gli utenti all’utilizzo dello stesso.

Come scaricare font da 1001 Free Fonts

Come scaricare nuovi font

Un altro sito che ti consiglio di prendere in considerazione è 1001 Free Fonts: si tratta di un portale dal funzionamento molto simile a quelli che ti ho già segnalato in precedenza. 1001 Free Fonts mette a disposizione degli utenti numerosi caratteri di scrittura che possono essere scaricati sul proprio computer senza spendere neppure un centesimo.

Per avvalertene, la prima operazione che devi effettuare è quella di cliccare qui, in modo tale da collegarti alla pagina principale del sito. Successivamente, dai uno sguardo ai font aggiunti di recente osservando quelli annessi alla sezione New Fonts oppure sfoglia le varie categorie disponibili (es. 3D, per caratteri tridimensionali, Comic, per caratteri in stile fumetto, etc.), usando i collegamenti presenti in alto. Se desideri visualizzare un’anteprima con un testo a tuo piacimento del font selezionato, compila il campo collocato sotto la voce Preview, dopodiché seleziona le opzioni desiderate dai menu Size: e Colour: e poi pigia sul pulsante update.

Una volta individuato il font che desideri scaricare, cliccaci sopra, fai quindi clic sul pulsante Download e attendi che la procedura di download venga prima avviata e poi portata a termine. Prima di pigiare sul pulsante Download, ti suggerisco di verificare effettivamente per quali tipologie di progetto l’autore del font ha autorizzato gli utenti all’utilizzo dello stesso, mediante la nota che trovi in corrispondenza del nome del font.

Altri siti per scaricare font gratis

Font gratis da scaricare

Ci sono tantissimi altri siti per scaricar font gratis. Qui sotto ne trovi elencati alcuni che sicuramente ti saranno di grande utilità. Da’ loro un’occhiata!

  • Font Squirrel — portale famosissimo, per quanto riguarda lo scaricamento di nuovi font, che offre un database piuttosto vasto di caratteri di scrittura, molti dei quali sono gratis e utilizzabili liberamente per i propri progetti.
  • Font Library — questo sito include font di ogni genere, molti dei quali possono essere scaricati e utilizzati liberamente per molteplici progetti, offrendo anche la possibilità di caricare i propri font (previa registrazione).
  • Abstractfonts — se sei alla ricerca di font originali e di sicuro impatto, devi assolutamente farti un "giretto" su questo sito, che mette a disposizione tanti font gratuiti e utilizzabili liberamente.
  • Fontspace — è un’altra soluzione appartenente alla categoria in oggetto, che permette di individuare e scaricare varie tipologie di font in modo gratuito.

Come installare font scaricati

Una volta che avrai scaricato i caratteri di tuo interesse, devi provvedere a installarli sul tuo PC, per potertene avvalere. In che modo? Continua a leggere e, consultando le mie indicazioni su come installare font scaricati, lo scoprirai.

Come installare font su Windows

Come installare font

Stai utilizzando un PC Windows, la prima cosa che devi fare per installare i font scaricati è estrarre l’archivio compresso contenente i caratteri di tuo interesse. Successivamente, apri il menu Start cliccando sull’apposito pulsante (l’icona della bandierina collocata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo), cerca il Pannello di controllo in quest’ultimo e seleziona il risultato pertinente.

Nella finestra che si apre, fai clic sulla voce Aspetto e personalizzazione, seleziona la dicitura Caratteri, trascina i file .tff dei font scaricati (o l’intera cartella che li contiene) nella finestra apertasi e il gioco è fatto. Tieni conto che per usare i font installati, potrebbe essere necessario riavviare il PC.

In caso di dubbi o problemi, per maggiori informazioni su come installare font su Windows, consulta pure la guida che ho interamente dedicato all’argomento.

Come installare font su Mac

Libro Font Mac

Desideri installare font su Mac? Anche in questo caso, la prima cosa che devi fare è estrarre i questi ultimi dall’archivio compresso che li contiene, dopodiché devi aprire l’applicazione Libro Font (dovresti trovarla nella cartella Altro del Launchpad oppure nella cartella Applicazioni).

Nella finestra che si apre, clicca dunque sul pulsante (+), in alto a sinistra, seleziona i font in formato .ttf che desideri installare su macOS (o l’intera cartella in cui sono presenti tutti i caratteri di scrittura scaricati) e fai clic sul bottone Apri.

Tieni conto che, per utilizzare i font appena installati, potrebbe essere necessario riavviare il Mac. Maggiori informazioni sono disponibili nel mio tutorial su come installare font su Mac.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.