Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come installare font

di

Sei stanco dei caratteri di scrittura disponibili “di serie” sul tuo computer? Vorresti creare dei documenti, dei biglietti d’auguri o dei poster utilizzando dei font alternativi scaricati da Internet ma non sai come installarli? Se la risposta a queste e ad altre domande simili è affermativa… tranquillo! Non c’è bisogno di un esperto per riuscirci! Per installare font sul tuo computer, che tu abbia un PC Windows oppure un Mac, non devi far altro che prenderti cinque minuti di tempo libero e seguire le indicazioni che sto per darti con questa guida.

Prima che tu possa allarmarti e pensare a chissà cosa ci tengo a farti presente sin da subito che contrariamente alle apparenze non si tratta affatto di un’operazione complicata. Installare font è infatti una procedura talmente semplice da eseguire che persino un bambino alle prime armi con il mondo dell’informatica potrebbe riuscirsi senza andare incontro a problemi. Quindi, anche tu – che non ti reputi esattamente uno “smanettone” – puoi installare font sul tuo computer in maniera pratica e immediata, hai la mia parola. Scommetto che rimarrai sorpreso dalla semplicità con cui si può portare a termine quest’operazione.

Ma adesso mettiamo al bando le ciance e passiamo al sodo! Però mi raccomando, prima di scaricare e installare font e di servirtene in documenti da distribuire in pubblico o per scopi commerciali accertati che la relativa licenza d’uso lo consenta. Detto ciò, procediamo!

Scaricare font da Internet

Se non hai ancora trovato dei caratteri di scrittura da utilizzare nei tuoi progetti, il primo passo che devi compiere per poter installare font è, chiaramente, quello di scaricarne subito di nuovi. Per fare ciò puoi rivolgerti ad alcuni siti Internet che ne mettono a disposizione di gratuiti e per tutti i gusti.

Puoi ad esempio dare un’occhiata su Google Fonts. Si tratta del portale di Google dedicato ai font per il Web che consente di utilizzare centinaia di caratteri di scrittura diversi su blog e siti Internet, ma anche di scaricarli in locale e utilizzarli sul computer. Tutto in maniera totalmente gratuita.

Per visualizzare i font disponibili su Google Fonts, clicca qui in modo tale da collegarti subito alla pagina iniziale del servizio dopodiché utilizza la barra laterale collocata sulla destra per filtrare i vari tipi di caratteri di scrittura disponibili. Spunta quindi le caselle collocate sotto la voce Categories per visualizzare solo ed esclusivamente i font appartenenti a specifiche categorie. Ci sono quelli sans serif (senza grazie), serif (con grazie), monospace (a larghezza fissa), handwriting (stile scrittura a mano) o di tipo display.

Come installare font

Puoi inoltre scegliere in che ordine visualizzare i font selezionando una delle opzioni disponibili facendo clic sul menu a tendina Sorting. Puoi anche decidere di visualizzare solo ed esclusivamente i font relativi ad una specifica lingua cliccando sul menu a tendina collocato sotto la voce Languages. Puoi poi affinare ulteriormente la ricerca dei font sfruttando selezionando una o più delle opzioni Number of styles (numero di stili), Thickness (spessore), Slant (inclinazione) e Width (larghezza) e spostando i relativi cursori in base a quelle che sono le tue preferenze ed esigenze.

Una volta trovato il font da scaricare (o per meglio dire la famiglia di font da scaricare), portaci sopra il cursore del mouse, clicca sul bottone + collocato in alto a destra, fai clic sul riquadro di colore nero apparso in basso a destra, clicca sul pulsante raffigurante una freccia rivolta verso il basso annessa nella finestra che a questo punto ti viene mostrata in sovrapposizione alla pagina Web e poi fai clic sulla voce Download.

Come installare font

Fatto ciò, il font da te scelto verrà subito scaricato sul tuo computer. Se non hai apportato modifiche alle impostazioni predefinite del browser troverai il font nella cartella Download, all’interno di una directory avente lo stesso nome del tipo di carattere che hai scelto di scaricare.

Nello sfortunato caso in cui i caratteri di scrittura presenti su Google Fonts non avessero attirato in maniera particolare la tua attenzione e qualora non fossi ancora riuscito a trovare il font che fa maggiormente al caso tuo ti suggerisco di non gettare ancora la spugna. Prima di arrenderti ti invito infatti a consultare la mia guida su come scaricare font mediante cui ho provveduto ad indicarti ulteriori interessati risorse online utili allo scopo. Mi raccomando, dagli almeno un occhiata. Sono sicuro che non te ne pentirai.

Installare font su Windows

Una volta trovato il carattere di scrittura che intendi utilizzare per i tuoi progetti, puoi finalmente dare il via alla procedura vera e propria per installare font.

Se possiedi un PC Windows il primo passo che devi compiere è quello di fare doppio clic sull’archivio che contiene il carattere di scrittura e di estrarre il file (o i file) in informato .ttf presente in esso in una cartella qualsiasi. Chiaramente, qualora ti ritrovassi ad avere a che fare con una cartella, per così dire, “semplice” tieni presente che non devi estrarre assolutamente nulla. Tutto ciò che devi fare è aprire la directory cliccandoci sopra per due volte consecutive.

Seleziona quindi il file in formato .ttf presente nell’archivio compresso oppure nella cartella con il pulsante destro del mouse e seleziona la voce Taglia dal menu che compare. Ora, pigia sull’icona della cartella gialla che risulta collocata sulla barra delle applicazioni, clicca sulla voce Computer oppure Questo PC (la voce può variare a seconda della versione di Windows utilizzata) annessa nella parte sinistra della finestra che è andata ad aprirsi, fai doppio clic sulla voce Disco locale, recati nella cartella Windows e poi fai doppio clic sulla cartella Fonts del tuo computer (ossia la cartella in cui sono salvati tutti i font di Windows).

Come installare font

In seguito, fai clic destro in un punto senza icone di quest’ultima e seleziona la voce Incolla dal menu che si apre per installare i caratteri di scrittura scaricati da Internet nel tuo Windows.

Tieni presente che in alternativa alla procedura che ti ho appena indicato puoi installare font su Windows pigiando sul pulsante Start annesso alla barra delle applicazioni, digitando pannello di controllo nel campo di ricerca che ti viene mostrato, facendo clic sul primo risultato presente in elenco, cliccando su Aspetto e personalizzazione e poi su Caratteri.

Come installare font

Successivamente dovrai trascinare nella finestra che visualizzi sul desktop il carattere che intendi installare e il sistema provvederà automaticamente a fare tutto.

Nel caso in cui dopo aver provveduto ad installare font su Windows il nuovo tipo di carattere di scrittura non dovesse essere subito disponibile per l’uso riavvia il computer. Al successivo accesso al sistema dovrebbe essere tutto nella norma.

A questo punto puoi finalmente dirti soddisfatto: sei riuscito a portare a termine tutta la procedura mediante cui installare font sul tuo PC Windows ed ora hai a disposizione nuovi caratteri di scrittura da utilizzare come meglio credi per tutti i tuoi progetti, complimenti! Troverai il nuovo font appena installato insieme a tutti gli altri, direttamente nel menu dei programmi da cui sei solito selezionare il tipo di carattere di scrittura da utilizzare.

Apri quindi Word o qualsiasi altro programma per scrivere, creare biglietti di auguri, pagine Web, ecc. e nell’elenco dei caratteri di scrittura troverai anche i font che hai appena copiato nella cartella con i caratteri di scrittura di Windows. Contento?

Installare font su Mac

Se invece possiedi un Mac e ti interessa capire che cosa bisogna fare per riuscire ad installare font sappi che il procedimento da effettuare e, se possibile, ancora più semplice di quello che bisogna mettere in pratica sui PC Windows. Ora ti spiego tutto.

Per installare font su Mac il primo passo che devi compiere è quello di avviare l’applicazione Libro Font presente nella cartella Altro del Launchpad oppure della cartella Applicazioni. Una volta visualizzata la finestra dell’applicazione, pigia sul pulsante + che si trova in alto a sinistra, seleziona il font in formato .ttf che intendi aggiungere su OS X oppure la cartella in cui sono conservati i caratteri di scrittura che hai scaricato da Internet e poi fai clic sul bottone Apri.

Come installare font

In alternativa al procedimento che ti ho appena indicato, puoi prendere i file dei font e trascinarli e rilasciarli con il mouse direttamente nella finestra di Libro Font. Successivamente fai clic sul pulsante Apri.

Come installare font

Nel caso in cui dopo aver provveduto ad installare font su OS X il nuovo tipo di carattere di scrittura non dovesse essere subito disponibile per l’uso riavvia il computer, dovrebbe risolversi tutto.

Compiute queste operazioni puoi finalmente ritenerti soddisfatto: hai portato correttamente a termine tutta la procedura mediante cui installare font su Mac e ora puoi finalmente servirtene come meglio credi sul tuo fido computer, complimenti!

Per servirti dei caratteri di scrittura che hai appena installato non dovrai far altro che aprire Pages o qualsiasi altro programma per scrivere, creare brochure, biglietti da visita e via di seguito e nell’elenco dei caratteri di scrittura troverai anche i font che hai appena installato utilizzando Libro Font di OS X. Buon divertimento!