Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come scaricare Microsoft Word

di

Devi redigere un documento al computer e vorresti utilizzare il semplice Blocco note disponibile su tutti i PC per far fronte alla cosa? Se le cose stanno così… fermati subito! Il Blocco note non è assolutamente adatto allo scopo in oggetto. Per redigere un documento ti suggerisco infatti di scaricare Microsoft Word, il programma di videoscrittura parte della suite per la produttività Microsoft Office.

Tra i migliori programmi attualmente disponibili sulla piazza grazie ai quali creare, modificare e visualizzare testi Microsoft Word è senza ombra di dubbio uno dei più importanti e richiesti. Sono infatti in tanti, anzi in tantissimi gli utenti che hanno scelto di scaricare Microsoft Word per redigere i propri documenti.

Come dici? Cosa bisogna fare per scaricare Microsoft Word? Beh, se non sai dove mettere le mani e se è tua intenzione scoprire quel che bisogna fare per scaricare Microsoft Word non temere, ci sono qui io, prono a darti tutte le varie ed eventuali spiegazioni del caso. Ti suggerisco quindi di prenderti qualche minuto di tempo libero e di concentrarti sulla lettura di questa guida. Vedrai che alla fine sarai pronto a dire a gran voce che scaricare Microsoft Word era in realtà un vero e proprio gioco da ragazzi.

Prima di spiegarti che cosa bisogna fare per scaricare Microsoft Word sul tuo computer c’è però una cosa che voglio specificarti. Ad oggi non è possibile scaricare Microsoft Word come singolo programma. Per potersene servire bisogna infatti effettuare il download e l’installazione dell’intero pacchetto Office.

Attualmente risultano disponibili due differenti edizioni di Office, quella Standard e Office 365. Entrambe le edizioni possono essere scaricate ed utilizzate a costo zero per un determinato arco di tempo.

Chiarito ciò se è tua intenzione scoprire come scaricare Microsoft Word scegli se scaricare Office standard oppure se sottoscrivere un abbonamento a Office 365. Tieni presente il fatto che il software in sé è praticamente lo stesso ma cambiano i tempi e i modi di pagamento.

Se non sai quale versione di Office scegliere per scaricare Microsoft Word considera che la versione Standard di Office si può scaricare in prova gratuita e può essere sfruttata senza spendere neppure un centesimo per 60 giorni. Al termine del periodo di prova è necessario acquistare una licenza o attivare la suite usando un product key già in proprio possesso e chiaramente compatibile con la licenza d’uso del software. Office 365 è invece un servizio su base mensile che include la versione più recente della suite Office da utilizzare su più dispositivi e che risulta comprensivo di 1 TB di spazio su OneDrive e di 60 minuti di chiamate grais su Skype al mese. È possibile provare il servizio gratuitamente dopodiché è necessario pagare un canone mensile o annuale.

Scaricare Microsoft Word con Office standard

Se è tua intenzione scaricare Microsoft Word effettuando il download della versione standard di Office devi utilizzare la piattaforma TechNet. La piattaforma, è però bene sottolinearlo, non accetta più nuove inscrizioni poiché è in fase di chiusura quindi per scaricare questa edizione di Office devi essere già iscritto a TechNet.

Se sei iscritto a TechNet e desideri scaricare Word effettuando il download della versione standard di Office procedi quindi cliccando qui per collegati alla pagina Web dedicata alla suite per la produttività, clicca poi sul pulsante Inizia subito ed effettua l’accesso con i dati relativi al tuo account Microsoft.

Screenshot che mostra come scaricare Office

Una volta effettuato il login compila il modulo che ti viene proposto con tutti i dati richiesti dopodiché scegli, in base al sistema operativo installato sul tuo PC, se scaricare una versione di Office a 32 bit o 64 bit e pigia sul pulsante Continua.

Successivamente scegli l’italiano dal menu per la selezione della lingua, prendi nota del product key che vedi in alto e poi fai clic sul pulsante Scarica per avviare il download di Office.

A questo punto verrà scaricata l’immagine ISO di Office che dovrai masterizzare su un dischetto o montare in un’unità virtuale attenendoti alle spiegazioni che ti ho fornito nella mia guida su come montare file ISO.

Successivamente installa Office e attivalo usando il product key di cui hai preso nota in precedenza.

Screenshot che mostra come scaricare Office

Tieni presente che questa versione di Office può essere utilizzata solo ed esclusivamente sui sistemi operativi Windows.

Scaricare Microsoft Word con Office 365

Se vuoi scaricare Microsoft Word e hai scelto di farlo mediante Office 365 la prima cosa che devi fare è cliccare qui per collegarti al sito Internet del servizio. Clicca poi sul pulsante Prova gratuita collocato sotto la voce Office 365 Home oppure sotto la voce Office 365 Personal a seconda del tipo di abbonamento che desideri sottoscrivere.

Screenshot che mostra come scaricare Office

Procedi andando ad effettuare l’accesso con il tuo account Microsoft. Nel caso in cui non fossi ancora in possesso di un account Microsoft puoi crearne uno seguendo la mia guida su come creare un account Microsoft.

Dopo aver effettuato il login clicca sulla voce Aggiungi un metodo di pagamento per aggiungere un metodo di pagamento al tuo account Microsoft. In base a quelle che sono le tue esigenze puoi scegliere se utilizzare la carta di credito/debito oppure l’account PayPal. Successivamente compila i campi visualizzati fornendo tutte le informazioni riguardanti il metodo di pagamento selezionato dopodiché pigia sul pulsante verde Salva di colore verde che risulta collocato in basso.

Screenshot che mostra come scaricare Office

Tieni presente che nonostante tu sia obbligato a fornire un metodo di pagamento come ti ho già accennato ad inizio guida Microsoft permette di scaricare Office e utilizzarlo gratis per un determinato arco di tempo. Qualora volessi disattivare il rinnovo automatico della sottoscrizione onde evitare di subire addebiti nel periodo successivo alla trial ti basta cliccare qui e sfruttare l’apposito modulo annesso alla pagina Web visualizzata.

Dopo aver indicato il metodo di pagamento procedi confermando tutti i tuoi dati dopodiché il download di Office partirà in maniera automatica.

A download completato potrai effettuare l’installazione di Office e dunque anche quella di Word avendo cura di inserire, al primo avvio, i dati del tuo account Microsoft per attivare il periodo di prova di 30 giorni.

Sappi che Office 365 è compatibile sia con Windows (da Windows 7 in su) che con Mac OS X.

Scaricare Microsoft Word su smartphone e tablet

Probabilmente non ne sei a conoscenza ma oltre che su computer è possibile scaricare Microsoft Word anche su smartphone e tablet. In tal caso, diversamente da quanto è possibile fare su computer, per scaricare Microsoft Word su smartphone e tablet non è necessario effettuare anche il download ti tutti gli altri software inclusi nella suite Office. Infatti, su smartphone e tablet le applicazioni di Office si possono scaricare separatamente e, entro certi limiti, sono anche gratuite.

Se ti interessa scaricare Microsoft Word su device mobile e se sei in possesso di un iPhone o di un iPad puoi effettuare il download dell’app da App Store. Per fare ciò pigia qui direttamente dal tuo dispositivo dopodiché fai tap su Ottieni. Se richiesto digita la password relativa al tuo account Apple dopodiché attendi che il download dell’applicazione venga avviato e portato a termine.

Screenshot che mostra come scaricare Microsoft Word

Se invece desideri scaricare Microsoft Word su smartphone e tablet Android puoi effettuare il download dell’app da Google Play Store. Per fare ciò pigia qui direttamente dal tuo device mobile dopodichè pigia su Installa e poi su Accetta e scaricare. Attendi dunque che il download dell’applicazione venga avviato e portato a termine dopodiché apri l’app facendo tap sulla sua icona aggiunta alla schermata ove risultano raccolte tutte le applicazioni.

Screenshot che mostra come scaricare Microsoft Word

Microsoft Word per iPhone, iPad e Android include tutto l’occorrente per creare, visualizzare e modificare i documenti DOC e DOCX. L’applicazione supporta l’apertura e il salvataggio dei documenti da OneDrive, Dropbox e iCloud (solo su iOS). La versione completa dell’applicazione, disponibile solo per gli abbonati a Office 365, include la possibilità di inserire interruzioni di sezione nei documenti, usare WordArt, attivare colonne nel layout della pagina, aggiungere e modificare gli elementi dei grafici e altre funzioni avanzate.

Se invece vuoi scaricare Microsoft Word su smartphone Windows Phone e su tablet Windows sappi che… non è necessario! Su tali dispositivi Microsoft Word è infatti incluso di serie ragion per cui non c’è alcun bisogno di effettuarne il download.