Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scoprire password Gmail

di

Hai dimenticato la password di Gmail e non riesci più ad accedere al tuo account? Bel problema, specie se consideriamo il fatto che oggigiorno avere un indirizzo email sempre attivo e funzionante è fondamentale e non potervi accedere, anche solo per qualche ora, può rappresentare un impedimento non da poco.

Fortunatamente si tratta di una situazione alla quale è possibile far fronte senza particolari difficoltà. In che modo? Leggi questa mia guida su come scoprire password Gmail e lo scoprirai. In sostanza ti basterà seguire la procedura di recupero delle credenziali di accesso prevista da Google fornire alcune informazioni che hai collegato all'account al momento della sua creazione (se richieste). Inoltre, sarà mia cura fornirti delle indicazioni circa la possibilità di recuperare la password senza necessariamente reimpostarla.

Dunque, se sei interessato a capire come procedere più in dettaglio, prenditi qualche minuto di tempo libero e concentrati sulla lettura delle seguenti righe. Sono certo che, alla fine, riuscirai a effettuare nuovamente il login al tuo account Gmail da tutti i tuoi device. Incrocio le dita per te!

Indice

Come recuperare password Gmail senza cambiarla

Come recuperare password Gmail senza cambiarla

Il modo più semplice per ottenere nuovamente accesso al proprio account Gmail è quello di modificare la password in uso, usando uno dei sistemi di recupero configurati in fase di creazione del profilo. La procedura, come prevedibile, disconnette automaticamente tutti i device e i software attualmente connessi all'account.

Se questa idea non ti va giù e ti piacerebbe sapere come recuperare password Gmail dimenticata senza andarla a modificare, puoi dare uno sguardo al gestore password integrato nel browser che usi solitamente per navigare online (e dunque accedere ai servizi di Google): se dopo aver fatto l'accesso a Gmail hai premuto sul pulsante per ricordare la password, è molto probabile che tu riesca a recuperarla direttamente dal tuo software di navigazione preferito. Come? Te lo spiego sùbito.

  • Google Chrome: fai clic sul pulsante ⫶ posto in alto a destra, seleziona la voce Impostazioni dal menu visualizzato sullo schermo e premi, in sequenza, sulle diciture Gestione sicurezza e Gestione Password. Ora, esamina la lista alla ricerca di voci relative a Google/Gmail e, se ottieni un riscontro positivo, clicca sul simbolo dell'occhio posto in corrispondenza dell'URL del sito Web, per visualizzarne la password. Se necessario, verifica la tua identità fornendo la password, il PIN oppure la traccia biometrica con la quale sei solito sbloccare il computer.
  • Firefox: premi sul pulsante ☰ posto in alto a destra, fai clic sulla voce Password residente nel nuovo menu che si apre e individua la voce relativa a Google/Gmail nell'elenco che ti viene proposto. Se la trovi, clicca su di essa e premi poi sul simbolo dell'occhio corrispondente al campo Password, in modo da visualizzare quest'ultima in chiaro.
  • Microsoft Edge: fai clic sul pulsante posto in alto, poi sulla voce Impostazioni residente nel nuovo menu che si apre e premi successivamente sulla scheda Profilo. A questo punto, fai clic sulla scheda Password, individua la lista delle password salvate e clicca sul simbolo dell'occhio posto in corrispondenza della voce relativa a Google/Gmail. Per finire, autenticati fornendo la password, il PIN oppure la traccia biometrica impostata a protezione del computer e il gioco è fatto.
  • Safari: recati nel menu Safari > Preferenze…, fai clic sulla scheda Password, digita la password del Mac nel campo che compare sullo schermo e dai Invio (o usa lo sblocco con Apple Watch). Infine, fai clic sulla voce relativa a Google/Gmail residente nell'elenco dei siti salvati, per visualizzare la password di Gmail in chiaro.

In caso di dubbi o problemi, consulta pure la mia guida su come vedere le password del browser sul computer, nella quale trovi tutto spiegato con dovizia di particolari.

Come scoprire password Gmail

In alternativa, puoi tentare di recuperare la password dell'account Google anche da Android e iPhone/iPad, a patto che sia stato precedentemente effettuato l'accesso all'account da recuperare. Dunque, se impieghi un dispositivo Android, recati nel menu Impostazioni > Google, premi sul pulsante Gestisci il tuo account Google e apri la scheda Sicurezza (in alto).

Successivamente, fai tap sulla voce Gestore delle password, individua la voce relativa a Google/Gmail (oppure cercala usando la barra dedicata), fai tap su di essa e conferma la tua identità fornendo il PIN, la sequenza di sblocco oppure la traccia biometrica impostata a protezione del dispositivo. Se tutto è filato liscio, dovresti visualizzare un pannello contenente le informazioni del sito selezionato; per vedere in chiaro la password memorizzata, sfiora il simbolo dell'occhio barrato e il gioco è fatto.

Laddove ti interessasse, invece, recuperare password Gmail su iPhone, devi recarti nel menu Impostazioni > Password del sistema operativo, autenticarti tramite Face ID, Touch ID o password dell'ID Apple configurato e sfiorare la voce relativa a Google/Gmail, visibile nell'elenco che compare sullo schermo, per visualizzare la chiave d'accesso relativa al servizio selezionato.

Una volta riottenuto l'accesso al tuo account, onde evitare di smarrire di nuovo la chiave d'accesso, ti consiglio di memorizzarla in un gestore password dedicato (come NordPass, per esempio), unitamente alle credenziali di tutti gli altri servizi Web che sei solito usare: così facendo, in futuro, dovrai ricordare soltanto la password di sblocco del gestore scelto, per visualizzare tutte le altre!

Qualora Gmail non risultasse nell'elenco dei servizi salvati, non c'è molto altro che tu possa fare per riottenere l'accesso al tuo account senza cambiare la password: pertanto, ti invito a seguire una delle procedure che trovi spiegate nelle battute successive di questa guida, per tentare di far fronte alla cosa.

Come recuperare password Gmail da cellulare e computer

Come recuperare password Gmail

Se non ricordi più la password d'accesso a Gmail e non sei riuscito a recuperarla dal browser oppure dallo smartphone, puoi ottenere nuovamente l'accesso al tuo account Google effettuando la procedura di reimpostazione password prevista dal servizio. Puoi procedere in egual modo da smartphone, tablet e computer.

Dunque, per iniziare, collegati a questa pagina Web, digita l'indirizzo email o il numero di telefono associati al tuo account Gmail e premi sul pulsante Avanti; giunto alla schermata di richiesta della password, premi sulla voce Password dimenticata? e, se avevi precedentemente impostato l'autenticazione a due fattori previa ricezione della notifica su un dispositivo Android associato all'account e/o impostato come token fisico, prendi quest'ultimo, fai tap sul pulsante che compare nella schermata Stai cercando di accedere? e procedi con la reimpostazione della password, attenendoti alle indicazioni che ricevi sullo schermo.

Come recuperare password Gmail da cellulare e computer

Ti segnalo, a tal proposito, che questa procedura è applicabile anche se hai effettuato l'accesso a Gmail in una qualsiasi delle app Google su iPhone/iPad: in tal caso, ti verrà chiesto di aprire l'app Google configurata sul dispositivo in questione e di rispondere in maniera affermativa al messaggio relativo alla verifica dell'identità.

Se, invece, non hai la possibilità di sfruttare quest'ultimo sistema di blocco, clicca sul pulsante Annulla (se necessario), seleziona la voce Prova un altro metodo e scegli una delle strade alternative che ti vengono proposte. Tieni presente che la lista può variare, in base alle opzioni di verifica specificate in fase di creazione dell'account e/o di configurazione dell'autenticazione a due fattori.

Per esempio, se vuoi recuperare password Gmail con numero di telefono, seleziona la voce Ricevi un codice di verifica al numero [cifre finali del numero], inserisci il codice ricevuto tramite SMS all'interno dell'apposito campo, premi sul pulsante Avanti e specifica la nuova password, seguendo le indicazioni che ti vengono fornite (in linea generale, devi digitare la nuova password nel campo preposto e ripeterla, onde evitare errori di battitura).

Nota: a seguito della modifica della password, tutti i dispositivi, le app e i programmi precedentemente collegati all'account verranno disconnessi e sarà necessario effettuare nuovamente l'accesso, usando la nuova password.

Come recuperare password Gmail senza telefono

Come recuperare password Gmail senza telefono

Stai cercando di recuperare password gmail con telefono rotto e, pertanto, le indicazioni di cui sopra non sono state per te utili? Non demordere, hai ancora qualche speranza di riuscire nell'impresa.

Potresti, infatti, riuscire a riottenere l'accesso al tuo account usando i codici di backup (ossia quelli che hai ricevuto a seguito dell'attivazione dell'autenticazione a due fattori e che dovresti aver stampato), inserendo una delle ultime password che ricordi oppure rispondendo a una o più domande di sicurezza. Tutto dipende dalle informazioni che hai fornito a Google e/o dai sistemi di sicurezza, protezione e recupero che hai preventivamente configurato per l'account.

Dunque, per tentare di recuperare password Gmail senza numero di telefono o senza altri dispositivi sui quali risulti configurato l'account, collegati a questa pagina Web, fornisci l'indirizzo email/numero di telefono associato al tuo account e premi sul pulsante Avanti; successivamente, premi sulla voce Inserisci la password e digita una delle password che hai usato in passato e ricordi tutt'ora, meglio se recente; in seguito, procedi con la reimpostazione della chiave d'accesso, digitandola per due volte.

Se non ricordi alcuna delle password che hai utilizzato in passato, seleziona il link Prova un altro metodo (per due volte consecutive, se necessario) e indica il sistema d'accesso da usare, tra quelli elencati.

Per esempio, se hai scelto di procedere tramite codice di backup, devi inserire quest'ultimo nel campo dedicato, andare avanti e specificare la nuova password da impiegare per accedere al servizio, per due volte consecutive; se, invece, hai scelto di ricevere un codice di verifica presso un indirizzo email di recupero preventivamente configurato, specifica quest'ultimo nell'apposito campo, vai avanti e immetti il codice ricevuto nel campo dedicato, per accedere al modulo di reimpostazione della password.

Come recuperare password Gmail senza telefono

Laddove stessi tentando di recuperare password gmail senza email di recupero né codici di backup, potrebbe esserti richiesto di rispondere alle domande di sicurezza specificate in fase di creazione dell'account e/o di fornire precise indicazioni circa la tua persona e/o le informazioni che hai fornito a Google. Se risponderai correttamente a tutte le domande che ti verranno poste, potresti avere la possibilità di impostare subito una nuova password, senza dover compiere operazioni aggiuntive.

Tieni presente che non tutte le modalità di recupero potrebbero essere disponibili per il tuo account: ciò dipende sia — come già detto — dalle informazioni che hai fornito a Google, sia dagli strumenti che usi per effettuare la reimpostazione della password.

Idealmente, per portare a termine con successo la reimpostazione della password di Gmail, in assenza di un dispositivo sul quale l'account risulta già configurato e/o di un numero di telefono di recupero, dovresti agire in condizioni già “note” a Google: usando un computer, un telefono o un tablet da cui esegui spesso l'accesso all'account, dallo stesso browser che usi di solito e da un luogo dal quale sei solito accedere al tuo profilo Gmail, come a casa o al lavoro.

In alcuni casi, dopo aver esaurito tutte le strade percorribili, Google potrebbe fornirti le istruzioni per richiedere l'intervento manuale da parte di un addetto ai lavori, previa compilazione di un apposito modulo: abbi cura di fornire indicazioni quanto più precise possibili, in quanto Google verificherà la veridicità delle stesse e, in caso di successo, ti fornirà un link diretto per recuperare password Gmail dimenticata. Questa procedura però non è immediata e potrebbe richiedere alcuni giorni.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.