Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trasformare una foto in un disegno a matita

di

Non c’è che dire, nessuno disegna come me, sono un vero mago della matita! Non ci credi? Allora dai uno sguardo a questo disegno. È così bello che sembra una foto, vero? Su, ammettilo. Che ti costa? E va bene, hai ragione tu, in realtà quella non è farina del mio sacco, ma solo una foto che ho trasformato utilizzando programmi e servizi online appositi. Lo so, ho barato, ma il risultato finale è talmente bello e credibile che ne è valsa la pena. Non trovi?

Comunque, se vuoi, posso spiegare anche a te come trasformare una foto in un disegno a matita, o meglio come riuscirci incorrendo all’uso delle risorse di cui ti parlavo poc’anzi. È semplicismo e, ti dirò di più, ci voglio solo pochi minuti. Come dici? La cosa ti interesserebbe pure ma considerando che ormai non usi quasi più il computer vorresti sapere se posso consigliarti anche qualche app utile allo scopo? Ma certo che si, ci mancherebbe altro. Nella parte finale di questa mia guida trovi infatti un paragrafo tutto dedicato all’argomento e, posso assicurartelo, le applicazioni che andrò a suggerirti di provare avranno davvero ben poco da invidiare a tutti gli altri strumenti.

Allora? Si può sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Corri a leggere le istruzioni che trovi qui di seguito! Sono sicuro che alla fine potrai ritenerti ben felice e soddisfatto di quanto appreso e che addirittura alla prima buona occasione sarai pronto e disponibile a spiegare a tutti i tuoi amici interessati alla cosa in che modo procedere. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Instant Photo Sketch (Windows/Mac)

Programmi per trasformare foto in disegni

La prima tra le risorse per trasformare una foto in un disegno a matita che voglio consigliarti di provare è Instant Photo Sketch. Si tratta di un programma gratuito disponibile sia per Windows che per Mac in grado di adempire allo scopo in questione in maniera estremamente rapida e semplice. Bastano infatti una manciata di clic per ottenere dei risultati davvero strabilianti. Ah, dimenticavo, consente anche di regolare a piacere l’intensità del nero e quella del bianco. Vediamo più in dettaglio come usarlo.

Innanzitutto, collegati al sito Internet del programma e clicca sulla voce Download now! che si trova in fondo dopodiché individua la sezione Other software nella nuova pagina che ti viene mostrata e fai clic sul pulsante Download Now! sulla destra che trovi in corrispondenza della versione di Instant Photo Sketch adatta al sistema operativo in uso sul tuo computer.

A download ultimato, se stai usando Windows apri il file appena ottenuto, clicca su Si/Esegui e, nella finestra che vedi comparire, clicca sul pulsante Next. Accetta quindi le condizioni di utilizzo mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement e clicca prima su Next per cinque volte consecutive e poi su Install e su Finish per completare il processo d’installazione ed avviare il programma.

Se invece stai usando un Mac, apri il pacchetto in formato .dmg appena ottenuto e trascina nella cartella Applicazioni di macOS l’icona del programma dopodiché cliccaci sopra per due volte consecutive per avviarlo. Se così facendo vedi imparare un avviso su schermo indicante che il software non può essere avviato in quanto proveniente da uno sviluppatore non autorizzato, fai clic destro sull’icona di Instant Photo Sketch e poi pigia sulla voce Apri nel menu contestuale. Conferma dunque la tua volontà di aprire il programma ed è fatta.

Una volta visualizzata la finestra di Instant Photo Sketch sul desktop, seleziona la voce Open dal menu File per caricare la foto che intendi trasformare in un disegno ed utilizza le barre di scorrimento che si trovano sopra l’anteprima per scegliere il livello di dettaglio del nero e del bianco di quest’ultimo. Più i cursori della barra sono spostati in avanti e maggiore è il livello di dettaglio del disegno.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi salvare il tuo “capolavoro artistico”, selezionando la voce Save dal menu File. Nella finestra che si apre, digita quindi il nome che vuoi assegnare al disegno, seleziona la cartella in cui salvare quest’ultimo e clicca sul pulsante Salva per completare l’operazione.

Puoi anche scegliere il formato di destinazione dell’immagine (tra JPG e PNG), utilizzando il menu a tendina collocato accanto alla voce Salva come.

AKVIS Sketch (Windows/Mac)

Programmi per trasformare foto in disegni

AKVIS Sketch è un altro ottimo software disponibile sia per Windows che per Mac appartenente al genere in questione che può permetterti di realizzare digitalmente splendidi disegni a matita partendo dalle tue foto. Concretamente, quello che fa è imitare la tecnica della grafite e delle matite colorate. Regolando le varie impostazioni disponibili si possono inoltre aggiungere effetti pittorici come acquerello, pastello e carboncino. Purtroppo non si tratta di una risorsa gratuita ma può comunque essere provata a costo zero e senza limitazioni per un periodo di tempo limitato. Personalmente ti consiglio prima di provare il programma e poi di valutarne l’eventuale acquisto.

Per cominciare ad usare AKVIS Sketch, collegati alla pagina di download del software e clicca sul collegamento corrisponde alla versione del sistema operativo in uso sul tuo computer. Successivamente, se stai usando Windows apri il file ottenuto, clicca su Si/Esegui e poi su OK dopodiché accetta i termini di utilizzo del software apponendo la spunta sull’apposita casella e clicca su Avanti per due volte consecutive. Pigia poi su Installa e per concludere su Fine.

Se invece stai usando un Mac, apri il pacchetto in formato .dmg scaricato sul tuo computer, accetta le condizioni d’uso del programma pigiando sul bottone Agree nella finestra che appare e poi trascina l’inca di AKVIS Sketch nella cartella Applicazioni di macOS.

Adesso, a prescindere dal sistema operativo impiegato, avvia il programma mediante la sua icona (su Windows la trovi sul desktop e nel menu Start, mentre su Mac la trovi nella già menzionato cartella Applicazioni e nel Launchpad), indica la tua volontà di voler avviare la prova gratuita del software e, una volta visualizzata la finestra di AKVIS Sketch sullo schermo, clicc sul bottone Apri (quello con la cartella e la freccia verso l’alto) che sta in alto a sinistra e seleziona l’immagine su cui è tua intenzione andare ad agire.

Serviti dunque degli strumenti e delle schede presenti sulla destra per personalizzare la tua foto trasformata in disegno. Tramite il menu Stile: puoi selezionare lo stile del disegno, la scheda Tratti ti consente invece di definire in dettaglio le caratteristiche dei tratti del disegno, mentre dalle schede Bordi ed Effetti puoi, come facilmente deducibile, fare altrettanto con bordi effetti.

Le schede Sfondo e Decorazione ti consentono invece di selezionare uno sfondo diverso per il disegno e di aggiungere testi e loghi all’immagine. Sulla sinistra trovi invece la barra degli strumenti con la gomma ed altre risorse utili.

Tutte le modifiche apportate sono visibili direttamente in tempo reale nell’apposito riquadro di selezione sulla foto. Quando poi avrai ottenuto un risultato finale soddisfacente, clicca sulla scheda Dopo che sta in alto a destra, seleziona il modello di disegno che preferisci tra quelli che trovi in basso, e poi clicca sul pulsante Salva (quello con il disco fisso e la freccia) che sta in alto per salvare l’immagine sul computer (i formati disponibili sono JPG, PNG, BMP e TIFF).

Il pulsante Stampa (quello con la stampante) ti consente invece di effettuare la stampa diretta del disegno, mentre quello Condividi (con il mappamondo) ti permette di stare sui social la tua “opera d’arte”.

Tjshome Image Editor (Online)

Come trasformare una foto in un disegno

Non ti va di scaricare programmi appositi sul tuo computer ma vorresti comunque trasformare una tua foto in un disegno a matita? In tal caso, puoi ricorrere all’uso di un apposito servizio online quale Tjshome Image Editor. Si tratta di una risorsa gratuita, fruibile da qualsiasi browser Web e sorprendentemente semplice da usare che consente di applicare tantissimi effetti speciali alle foto, tra cui anche quello che imita il disegno a matita. Provalo subito e vedrai che non te ne pentirai.

Mi chiedi come si utilizza? Te lo spiego immediatamente! Tanto per cominciare, collegati al sito Internet del servizio e spunta la casella che trovi accanto all’anteprima dell’immagine in bianco e nero con sotto scritto Sketch (è la prima della terza riga). Clicca poi sul bottone Sfoglia/Scegli file che sta a fondo pagina, seleziona la foto su cui è tua intenzione andare ad agire e pigia su Submit per effettuarne l’upload (le immagini possono avere un peso massimo di 800 KB).

Attendi poi che Tjshome Image Editor elabori l’immagine dopodiché potrai finalmente visualizzare la tua foto trasformata automaticamente in disegno al centro della pagina. Per effettuare il salvataggio sul computer, facci clic destro sopra e dal menu che si apre scegli la voce per scaricarla localmente. L’immagine verrà salvata in JPG.

PicJoke (Online)

Come trasformare una foto in un disegno a matita

In alternativa al servizio di cui sopra voglio consigliarti l’uso di un altro ottimo tool online utile allo scopo in oggetto: PicJoke. È gratis, facilissimo da impiegare e consente di scegliere tra varie tipologie di disegni a matita per elaborare le proprie foto. Anche in tal caso, si tratta di una risorsa perfettamente funzionante da qualsiasi browser. L’unica cosa di cui occorre tener conto è che viene applicato un piccolo watermark con il nome del servizio nell’angolo in basso a sinistra delle immagini processate.

Per servirtene, provvedi innanzitutto a collegarti alla sezione dedicata ai disegni a matita del sito Internet di PicJoke dopodiché seleziona l’anteprima del disegno che più ti piace tra quelle che trovi in alto, immediatamente sotto la barra di ricerca.

Pigia poi sul pulsante per selezionare la foto sulla quale vuoi andare ad agire nella pagina Web che vedi apparire ed apri l’immagine presente sul tuo computer. Volendo, puoi anche scattare una nuova foto al momento mediante la webcam collegata al PC o al Mac facendo clic sull’apposita icona. Successivamente pigia sul bottone Create your Picture ed attendi che il servizio elabori la foto.

A procedura ultimata, si aprirà una nuova pagina Web con la tua foto trasformata in disegno a matita che potrai eventualmente scaricare sotto forma di file JPG pigiando sul collegamento Save to disk che sta in basso. Volendo, puoi poi servirti dell’apposito link che ti viene fornito e che trovi sempre nella parte in basso della pagina per condividere il finto disegno online.

App per trasformare una foto in un disegno a matita

Come trasformare una foto in un disegno a matita

Come anticipato in apertura, se invece che ricorrere all’uso di programmi e servizi online appositi preferisci trasformare una tuta foto in un disegno a matita da mobile, puoi appellarti all’uso di applicazioni apposite tramite le quali è possibile fare tutto direttamente e comodamente dallo schermo di smartphone e tablet.

Mi chiedi quali sono queste app? Beh, ad esempio quelle che trovi indicate qui di seguito, che a parer mio rappresentano alcune tra le migliori della categoria. Dagli subito un’occhiata e se pensi che c’è qualcosa che può davvero interessarti, effettuane subito il download e l’installazione sul tuo dispositivo.

  • Sketch fotocamera (Android) – Applicazione che consente di trasformare le foto già presenti sul dispositivo e quale da scattare al momento in disegni in bianco e nero (e non solo), offrendo la possibilità di scegliere tra vari set di matite. Si scarica gratis.
  • Bozzetti Matta (Android) – Il nome non lascia molto spazio all’immaginazione: si tratta di un’altra applicazione mediante cui si possono trasformare le fotografie in bellissimi disegni fatti a matita selezionando anche lo stile preferito tra quelli disponibili. Si scarica gratis.
  • Clip2Comic (iOS) – Divertente app che non solo consente dii realizzare disegni a matita partendo dalle foto scelte ma anche di trasformare gli scatti in fumetti, di creare filmati, caricature ed applicare filtri d’ogni genere. Si scarica gratis.
  • ToonCamera (iOS) – Simpatica applicazione che consente di applicare alle foto un filtro in stile disegno cartoonesco. Sono disponibili vari effetti, sia a colori che in bianco e nero, con simulazioni di matite, pennelli ecc. Costa 2,29 euro.