Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere cronologia Google

di

Nei giorni scorsi sei andato su Google ed hai effettuato alcune ricerche in rete ma ora non ricordi più per quale motivo, di preciso, lo hai fatto e ti piacerebbe risalire alle parole chiave digitate e ai risultati ottenuti? Beh, se in questo momento stai leggendo questa guida quasi sicuramente è perché la risposta a questa domanda è “si”. Vista la situazione non hai però motivo di preoccuparti, posso infatti spiegarti io come fare… basta andare a vedere cronologia Google.

Prima di illustrarti quali passaggi bisogna effettuare per riuscire nell’impresa voglio però che tu ti schiarisca le idee riguardo la cronologia. Trattasi, qualora non ne fossi già a conoscenza, di una funzione presente in tutti i principali programmi per navigare in Internet la quale consente di avere un elenco dei siti visitati nel corso degli ultimi giorni. Browser Web a parte, anche Google stessa tiene traccia dei siti visitati dai singoli utenti creando una cronologia personale che è possibile visualizzare su qualsiasi dispositivo e da qualsiasi browser semplicemente collegandosi al proprio account.

In entrambi i casi, la cronologia rappresenta “un’arma a doppio taglio”. Può infatti essere un rischio per la privacy ma può anche rivelarsi uno strumento molto utile per risalire a siti Internet interessanti ed a ricerche effettuare in rete (come, nel tuo caso, utilizzando Google) di cui si erano smarriti i dettagli.

Fatta chiarezza a riguardo, andiamo dunque a scoprire quali operazioni è necessario effettuare per poter vedere cronologia Google su tutti i principali browser Web attualmente disponibili sulla piazza e attraverso l’account Google. Sei pronto? Si? Benissimo! Mettiamo dunque al bando le ciance e procediamo.

Internet Explorer

Computer

Screenshot di Internet Explorer

Se è tua intenzione scoprire come fare per vedere cronologia Google ed utilizzi Internet Explorer come browser Web, il primo passo che devi compiere è quello di avviare il programma per navigare online tramite la sua icona presente nella barra delle applicazioni di Windows e clicca sulla stellina collocata in alto a destra (se utilizzi una delle più recenti versioni di Internet Explorer) oppure in alto a sinistra (se utilizzi Internet Explorer 7/8). Fatto ciò, si aprirà un riquadro con la lista dei tuoi siti preferiti ma cliccando sulla scheda Cronologia potrai visualizzare la cronologia di tutti i siti visitati nelle ultime tre settimane. Per impostazione predefinita, i siti sono visualizzati in base alla data in cui li hai visitati.

Se sei un fautore delle scorciatoie da tastiera, puoi richiamare il menu della cronologia di Internet Explorer anche premendo Ctrl+H sulla tastiera del tuo PC.

Per poter vedere cronologia Google pigia dunque sul menu a tendina collocato in alto e scegli l’opzione Cerca nella cronologia. Compila poi il campo sottostante la voce Cerca digitando google, fai clic sul pulsante Cerca ora ed attendi qualche istante affinché i risultati della ricerca effettuata diventino visibili.

Una volta individuato il risultato di tuo interesse rispondente alla query di ricerca google, pigiaci sopra ed attendi che il contenuto della nuova scheda che andrà ad aprirsi nella finestra di Internet Explorer risulti visibile.

Safari

Computer

Come vedere cronologia Google

Se utilizzi un Mac, se hai l’abitudine di navigare in rete con il browser Web Safari e se ti interessa scoprire come fare per vedere cronologia Google, la prima operazione che devi effettuare è quella di avviare il famoso programma per navigare online cliccando sulla sua icona ed attendere che al finestra dello stesso risulti visibile a schermo. Fatto ciò, pigia sul menu Cronologia che si trova in cima e seleziona la voce Mostra tutta la cronologia dal menu che compare.

In alternativa, è possibile accedere alla stessa schermata premendo cmd+alt+2 sulla tastiera del computer.

Una volta visualizzata la sezione di Safari facente riferimento alla cronologia delle ricerche effettuate in rete, per poter vedere cronologia Google compila il campo Ricerca collocato in alto a destra digitando google dopodiché attendi qualche istante affinché i risultati della ricerca effettuata diventino visibili.

Una volta individuato il risultato di tuo interesse rispondente alla query di ricerca google, piaci sopra ed attendi che il contenuto della nuova scheda che andrà ad aprirsi nella finestra di Safari risulti visibile.

Smartphone e tablet

Come vedere cronologia Google

Safari è disponibile anche per iPhone e iPad. Se è tua intenzione poter vedere cronologia Google anche dalla versione mobile del browser Web ti basta seguire una procedura pressoché simile a quella appena vista insieme per la variante desktop del programma.

Tutto ciò che devi fare altro non è che pigiare sul pulsante raffigurante un libro aperto che risulta collocato in basso, pigiare sulla voce Cronologia, fare tap sul campo Cerca nella cronologia presente in alto, digitare google e pigiare il tasto Cerca sulla tastiera.

Chrome

Computer

Come vedere cronologia Google

Se desideri scoprire come fare per vedere cronologia Google ed utilizzi il browser Web Chrome, avvia innanzitutto il programma per navigare online di big G pigiando sulla sua icona dopodiché attendi qualche istante affinché la finestra dello stesso risulti visibile, clicca sul pulsante Menu collocato in alto a destra (l’icona con le tre linee orizzontali), porta il cursore del mouse sulla voce Cronologia e poi fai clic su Cronologia dal menu che compare.

In alternativa, se sei un amante delle scorciatoie da tastiera, puoi raggiungere la stessa schermata premendo la combinazione di tasti Ctrl+H su Windows o cmd+y su Mac.

Una volta visualizzata la sezione di Chrome facente riferimento alla cronologia delle ricerche effettuate in rete, per poter vedere cronologia Google compila il campo collocato in alto digitando google dopodiché fai clic sul pulsante Cerca nella cronologia che risulta collocato di lato ed attendi qualche istante affinché i risultati della ricerca effettuata diventino visibili.

Dopo aver individuato il risultato di tuo interesse rispondente alla query di ricerca google, piaci sopra ed attendi che il contenuto della nuova scheda che andrà ad aprirsi nella finestra del browser Web risulti visibile.

Smartphone e tablet

Come vedere cronologia Google

Tieni conto che Chrome è inoltre disponibile per smartphone e tablet Android e per iPhone e iPad e che se è tua intenzione poter vedere cronologia Google anche dalla versione mobile del browser Web ti basta seguire la stessa procedura appena vista insieme per la variante desktop del programma.

Tutto ciò che devi fare consiste quindi nel pigiare sul bottone Menu in alto a destra, selezionare la voce Cronologia dal menu che si apre, pigiare sul bottone a forma di lente di ingrandimento presente in alto sulla sinistra, digitare google nel campo visualizzato a schermo e pigiare il tasto Invio sulla tastiera.

Firefox

Computer

Come vedere cronologia Google

Se vuoi scoprire come fare per vedere cronologia Google ed il browser web che abitualmente utilizzi è Firefox, la prima cosa che devi fare è avviare quest’ultimo pigiando sulla sua icona. Successivamente attendi che la finestra del browser risolti visibile a schermo dopodiché clicca sul pulsante arancione Menu collocato in alto a destra, seleziona la voce Cronologia e poi fai clic su Visualizza la cronologia dal menu che compare.

Se preferisci accedere alla cronologia di Firefox con le scorciatoie da tastiera puoi usare la combinazione Ctrl+H su Windows e cmd+shift+H su Mac.

Nella finestra che si apre, troverai un elenco di date (oggiultimi 7 giorniquesto mese, ecc.) mediante il quale visualizzare i siti visitati in quei giorni, ma anche qui puoi cambiare il tipo di visualizzazione della cronologia in base alle tue esigenze.

Una volta visualizzata la sezione di Firefox facente riferimento alla cronologia delle ricerche effettuate in rete, per poter vedere cronologia Google compila il campo Cerca nella cronologia che risulta collocato in alto digitando google ed attendi qualche istante affinché i risultati della ricerca effettuata diventino visibili.

Dopo essere riuscito ad individuare il risultato di tuo interesse rispondente alla query di ricerca google, pigiaci sopra ed attendi che il contenuto della nuova scheda che andrà ad aprirsi nella finestra di Firefox risulti visibile.

Smartphone e tablet

Come vedere cronologia Google

Tieni conto che Firefox è inoltre disponibile anche per smartphone e tablet Android e per iPhone e iPad e che se è tua intenzione poter vedere cronologia Google anche dalla versione mobile del browser Web ti basta seguire una procedura pressoché simile a quella appena vista insieme per la variante desktop del programma.

Per poter visualizzare cronologia Google da mobile con Firefox devi dunque pigiare sul pulsante Menu collocato in basso al centro dello schermo, fare tap sul bottone + per aprire una nuova scheda, pigiare nuovamente sul pulsante Menu, selezionare il pulsante a forma di orologio dal menu che ti viene mostrato e digitare google nel campo visualizzato a schermo. Semplice, no?

Google

Computer

Come vedere cronologia Google

Ti interessa capire come fare per poter vedere cronologia Google andando ad agire direttamente sul tuo account big G? Se la risposta è affermativa, tanto per cominciare collegati alla pagina principale del famoso motore di ricerca dopodiché fai clic sulla tua foto presente in alto a destra e scegli la voce Account personale dal menu che ti viene mostrato.

A questo punto, recati nella sezione Informazioni personali e privacy del pannello di gestione del tuo account Google, arriva a metà della pagina che si apre e clicca sulla voce Vai alle mie attività che trovi in corrispondenza della sezione Esamina attività per accedere alla cronologia delle ricerche. Ti verrà dunque mostrata una nuova pagina Web contente tutte le ricerche effettuate attraverso Google sino a questo momento. Per impostazione predefinita, le ricerche vengono ordinate cronologicamente e vengono mostrate per gruppi.

Se lo preferisci puoi visualizzare le ricerche effettuate per elemento facendo clic sulla voce Vista per elemento collocata in alto a sinistra oppure puoi filtrare in base alla data o al prodotto facendo clic sul bottone + collocato sulla barra di ricerca e regolando i vari criteri proposti in base a quelle che sono le tue necessità.

Puoi inoltre scegliere di filtrare le ricerche effettuate su Google per parola chiave. Per fare ciò, ti basta fare clic sul campo di ricerca collocato in alto, digitare la keyword di riferimento e fare clic sul pulsante blu raffigurante una lente di ingrandimento.

Smartphone e tablet

Come vedere cronologia Google

Anche su Android e iOS è possibile vedere cronologia Google in maniera simile a quanto è possibile fare da computer, come ti ho spigato poc’anzi. Se la cosa ti interessa, leggi le indicazioni che trovi qui sotto per scoprire in che modo procedere.

  • Se utilizzi un dispositivo Android, puoi vedere cronologia Google avviando la app Impostazioni Google (l’icona dell’ingranaggio con la lettera “G” stampata al centro) e selezionando la voce Info personali e privacy dalla schermata che si apre. Successivamente, fai tap sull’opzione Gestione attività, vai su Attività Web e app e pigia sul pulsante Gestisci cronologia. Una volta fatto ciò ti verrà mostrata tutta la cronologia delle ricerche che sono state effettuate in rete mediante il tuo account Google.
  • Se utilizzi un dispositivo iOS e hai installato la app di Google, puoi vedere cronologia Google pigiando sulla tua foto collocata in alto a sinistra, selezionando le voci Privacy e poi quella  Navigazione dalla schermata che si apre. Pigia poi sulla voce Gestisci la cronologia delle ricerche di Google e ti ritroverai davanti una schermata comprensiva di tutte le tue attività effettuate da e con Google analoga in tutto e per tutto a quella visibile da browser Web su computer.