Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori hashtag fotografia

di

Anche tu vuoi iniziare a condividere delle belle fotografie sui social network e hai sentito dire che un buon modo per aumentarne la visibilità è usare gli hashtag giusti; accompagnare cioè i propri scatti con delle didascalie o dei commenti in cui sono presenti delle “etichette” precedute dal simbolo cancelletto (#), spesso in lingua inglese (per aumentarne la “portata”), capaci appunto di categorizzarli e renderli più facilmente rintracciabili dagli utenti che eseguono le ricerche sui social.

Beh, ti hanno detto la verità, e dunque in questa guida non solo ti mostrerò i migliori hashtag per fotografia, ma ti spiegherò anche come capire se un hashtag che hai visto può essere valido per le tue foto, illustrandoti i principi di funzionamento che vi sono dietro e introducendoti alcuni siti — spero utili — per scovare i migliori hashtag da pubblicare insieme ai tuoi scatti.

Con questi consigli ti sarà più semplice ottenere “mi piace” su Instagram e altri social network e iniziare ad accrescere il tuo pubblico, ovviamente a patto di usare gli hashtag in modo corretto e di postare contenuti di buon livello. Ciò detto, non mi resta che augurarti buona lettura e buon divertimento con le tue fotografie!

Indice

Migliori hashtag fotografia: Instagram

Migliori hashtag fotografia

Se sei interessato a condividere i tuoi scatti online sicuramente avrai preso in considerazione Instagram, il numero uno dei social network fotografici (anche se ormai il suo contenuto più “quotato” sono le storie). Con oltre due miliardi di utenti attivi ogni giorno, la piattaforma di proprietà Meta (l'azienda che gestisce anche Facebook e WhatsApp), rappresenta una vera e propria miniera d'oro di pubblico, ma allo stesso tempo rende difficile farsi notare e seguire, soprattutto all'inizio.

L'algoritmo di Instagram, ovvero il meccanismo nascosto che gestisce la visibilità dei contenuti, viene aggiornato di continuo e non è chiaro a nessuno come sia gestita la popolarità dei post, ma ciò che è sicuro è come ancora oggi gli hashtag risultino fondamentali per coinvolgere quanti più utenti possibile.

Un hashtag — come anticipato nelle battute iniziali di questo post — funziona esattamente da aggregatore, raccogliendo tutti i contenuti appartenenti a una categoria simile, per permettere una fruizione più semplice al pubblico che è appassionato di tale argomento: se, ad esempio, amo le auto e cerco l'hashtag #car troverò tutte le foto legate alle auto (o meglio, tutte quelle alle quali i rispettivi autori hanno aggiunto il tag in questione). Se vuoi approfondire maggiormente i meccanismi che vi sono dietro i tag di Instagram, ti consiglio la mia guida dettagliata che ho realizzato in merito.

Ciò detto, al contrario di social network come Twitter, che rendono pubblici gli hashtag più popolari del momento, Instagram non lo fa, dunque è necessario “indagare” da soli (o con tool di terze parti) su quali siano i migliori hashtag fotografia per Instagram.

Per fare ciò ti è possibile usare un piccolo trucco con il quale potrai capire quanto un hashtag sia utilizzato e trovarne di simili: sarà sufficiente digitarne il nome, naturalmente preceduto dal classico simbolo cancelletto, nella barra di ricerca che usi per trovare anche utenti o luoghi e comparirà una lista di hashtag relativi allo stesso argomento, ognuno con il numero totale di post che lo contengono riportato sotto.

Migliori hashtag fotografia

Ma come fare a trovare dei buoni hashtag da zero? Oltre che consigliarti di prendere ispirazione da account che segui già e di cui ti piacciono le foto, puoi rivolgerti a dei siti progettati per trovare hashtag popolari da usare su Instagram (ma non solo) collegati agli argomenti che vengono dati loro “in pasto”.

Un esempio di servizio di questo tipo è HashtagStack, che funziona in maniera semplicissima: si digita l'argomento a cui appartiene la propria foto, sempre in lingua inglese (es. sunset, per tramonto), si clicca sul pulsante Search e, in pochi secondi, si ottiene una lista con gli hashtag pertinenti in ordine di popolarità (accanto c'è il numero di post in cui è usato, like e commenti).

Il sito limita il numero di ricerche che si possono fare ogni giorno senza registrarsi: per creare un account ti basta cliccare sul pulsante Register, in alto a destra, e compilare il modulo proposto, ma in realtà basta cancellare i cookie o visitare il sito in modalità in incognito per bypassare il limite (io comunque per correttezza ti invito a registrarti se hai bisogno di fare molte ricerche).

Hashtag

Altro sito simile, che puoi usare per trovare hashtag da usare su Instagram è Tagsfinder, un generatore che a partire da una o più parole chiave ti fornirà una lista di hashtag pronti da usare, ottimizzandoli in base a vari parametri, incluso il Paese di pubblicazione.

Una volta aperto il sito ti troverai davanti una barra di ricerca in cui puoi inserire un massimo di 10 tag di partenza, da scegliere relativamente alla foto che vuoi pubblicare. Premendo poi sul pulsante Search avvierai la ricerca che ti proporrà dopo pochi secondi un intero set di hashtag pronti, che potrai copiare e incollare direttamente sul tuo post.

Se sei alla ricerca di servizi o app simili, ti posso consigliare di leggere i miei tutorial sui migliori hashtag e le app per hashtag. Proseguendo nella lettura, invece, ti proporrò alcuni esempi di hashtag popolari legati a vari temi ricorrenti nell'ambito della fotografia social.

Migliori hashtag foto bianco e nero

Migliori hashtag fotografia

Sei un appassionato di fotografia B/W? Non preoccuparti, sto per consigliarti i migliori hashtag per foto bianco e nero, con i quali potrai mostrare i tuoi migliori scatti a tutto il pubblico di Instagram appassionato di questo bellissimo genere fotografico.

Nelle prime posizioni per popolarità troviamo #blackandwhitee #BW, ideali da inserire sempre, per passare poi a #bwphotography, #bw_lover, #bw_photooftheday, #bw_society #bnwmood.

Importanti anche #monochrome,#monochromatic e #monotone e, come hashtag correlati, #fineart, #fineartphotography e #fineart_photobw.

Migliori hashtag fotografia moda

Moda

La categoria fashion è sicuramente tra le più importanti di Instagram o qualsiasi social network, perciò se sei interessato a condividere delle fotografie di moda devi seguire attentamente gli ultimi trend e cercare di sfruttare al massimo l'esposizione che ti può offrire la piattaforma: i migliori hashtag per fotografia di moda che ti sto per mostrare sicuramente ti aiuteranno.

Ti consiglio di inserire sempre #love, l'hashtag che regna incontrastato con più di due miliardi di post, oltre a #fashion, #outfit, #ootd (che sta per #outfitoftheday), #design, #model.

Puoi successivamente inserire alcuni tra i più famosi hashtag più di Instagram, come #photofotheday, #happy, #instamood, #artist e ti successivamente qualcuno di rilevanza minore come #outfitgram, #fashionfeature, #outfitselfie, #fashionfollow, #trendywears, #outfitters. Infine ti consiglio di scrivere qualche hashtag specifico per moda uomo o donna, come #malefashion, #malemodel, #menswear, #menfashion o in caso di uno scatto con modella femminile #womenfashion, #womenmodel #womentrend, #womenstyle.

Anche in questo caso seguire attentamente i creator che più ti piacciono è una scelta estremamente saggia: prendere ispirazione dagli hashtag utilizzati e scoprire nuovi trend sul loro nascere ti garantirà un vantaggio importante nella condivisione delle tue foto.

Migliori hashtag fotografia naturalistica

Migliori hashtag fotografia

Se sei più un tipo da paesaggi sconfinati, foreste rigogliose e in generale natura incontaminata sicuramente i tuoi scatti hanno un altissimo potenziale: le foto di natura sono tra le più apprezzate su Instagram e gli altri social, ma è sempre importante cercare di ottimizzarne la visibilità, per questo sto per elencarti i migliori hashtag per fotografia naturalistica.

Tra i tag importanti degni di nota ci sono #landscape, #travel, #travelphotography, #travelgram, #wanderlust, #holyday, #sky, #nature. Successivamente è importante inserirne qualcuno più piccolo, come #naturegeography, #wonderful_places, #earth_shotz, #ourplanetdaily, #animallovers, #colors_of_day, #magicplaces, #fantastic_earth in modo che la nostra foto non scompaia subito tra i migliaia di post pubblicati ogni minuti negli hashtag più importanti.

In questo caso potrebbe essere un'ottima scelta, se pubblichi foto scattate nel nostro Paese, utilizzare hashtag di fotografia per Italia: #Italia, #natura, #paesaggio, #mare, #cielo, #montagna, #igersitalia, sono tutte ottime scelte, oltre a qualche tag specifico del luogo dov'è ambientato lo scatto.

Migliori hashtag fotografia: altri social network

Migliori hashtag fotografia

In questa guida mi sono soffermato principalmente su Instagram, in realtà i consigli che ti ho dato possono essere applicati, in linea di massima, anche per gli altri social network.

Per avere informazioni più specifiche, però, ti consiglio di leggere le guide che ho realizzato su come usare gli hashtag su Facebook, TikTok e Twitter. Vedrai che ti saranno utili per aumentare la “portata” dei tuoi post.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.