Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per biglietti da visita gratis

di

Anche tu sei finalmente entrato nel mondo del lavoro e, terminato il tuo percorso di studi, hai deciso di avviare un’attività come libero professionista. Il tuo pacchetto clienti è ancora esiguo, così hai pensato di farti un po’ di pubblicità distribuendo dei biglietti da visita in giro per la tua città. Beh, che dire? Mi sembra proprio un’ottima idea, quindi lascia che ti dia una mano a metterla in atto.

Utilizzando gli strumenti giusti, puoi creare dei biglietti da visita personalizzati, dall’aspetto personalizzato, pur non essendo un grafico o un designer professionista. Tutto quello di cui hai bisogno sono un programma con dei modelli di biglietti da visita pronti all’uso e un po’ di tempo libero. Quale programma? Te ne consiglio subito qualcuno. E qualora tu voglia utilizzare delle applicazioni per dispositivi mobili, troverai molto utile l’ultima parte del tutorial, in cui ti parlerò anche di queste ultime.

Allora, sei pronto a scoprire quali programmi per biglietti da visita gratis voglio consigliarti? Benissimo! Ti garantisco che, a prescindere dal sistema operativo che utilizzi, riuscirai a trovare la soluzione che fa al caso tuo e a ottenere dei biglietti da visita di ottimo livello. Adesso non perdiamo altro tempo e mettiamoci subito al lavoro. Ti auguro buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Word (Windows/macOS)

Se sul tuo computer è installato Microsoft Word, puoi adoperarlo per realizzare biglietti da visita in modo facile e veloce, utilizzando uno dei numerosi modelli disponibili. Se non l’hai già installato, invece, puoi provarlo gratis per 30 giorni, come ti ho già spiegato in questa guida

Per procedere, dunque, avvia Word sul tuo PC, fai clic sulla voce Business presente nella finestra principale del programma e seleziona uno dei template disponibili (es. Biglietti da visita, Biglietti da visita senza tempo, etc.). Dopo aver selezionato il modello che ti piace di più, pigia sul pulsante Crea nella finestra che si apre e attendi che il modello selezionato venga caricato.

Ora non devi far altro che sostituire i tuoi dati personali e professionali (nome, cognome, azienda, email, sito Web, etc.) al testo d’esempio presente nel modello. Fatto ciò, pigia sul pulsante File posto in alto a sinistra e seleziona la voce Salva con nome dal menu che si apre, per salvare il lavoro fatto.

Nota: Word è disponibile anche come servizio online (da utilizzare in accoppiata con OneDrive, il servizio di cloud storage di Microsoft, se intendi modificare documenti già esistenti) e come app per Android, iOS e Windows 10 Mobile (che è gratis, purché sia usata su device dalla dimensione massima di 10.1″, altrimenti richiede l’abbonamento a Office 365, che parte da 7 euro/mese). Per maggiori informazioni al riguardo, leggi le guide su come usare Word online e su come usare Word mobile.

Pages (macOS)

Se possiedi un Mac, uno dei primi programmi per biglietti da visita che ti consiglio di provare è Pages, il programma di videoscrittura è incluso “di serie” su tutti i computer a marchio Apple. Pages, al pari di Word, offre tantissimi template pronti all’uso, compresi alcuni dedicati alla realizzazione dei biglietti da visita.

Per utilizzarli, avvia Pages sul tuo Mac e pigia sul bottone + Nuovo documento nella finestra che si apre. Dopodiché, scorri la lista dei vari template disponibili finché non arrivi alla sezione Biglietti da visita: a questo punto, individua il modello che fa al caso tuo e modifica quello che hai selezionato, sostituendo il testo d’esempio con i tuoi dati personali e professionali (nome, cognome, azienda, telefonoemail, sito Web, etc.). A lavoro ultimato, salva i biglietti da visita che hai realizzato con Pages recandoti nel menu File > Salvaoppure esporta il documento nel formato PDF, recandoti nel menu File > Esporta come > PDF.

Nota: Pages è disponibile sotto forma di applicazione Web e come app per iPhone e iPad, ed è gratis al 100% come la versione per Mac.

Cardworks Business Card (Windows/macOS)

Cerchi un programma che sia pensato esclusivamente per realizzare biglietti da visita? CardWorks Free Business Card potrebbe essere la soluzione che fa al caso tuo. Questo software è gratuito (se usato per fini non commerciali) e si caratterizza per la presenza di molteplici template e funzioni avanzate, quali la possibilità di creare biglietti da visita fronte-retro e la compatibilità con tutti i principali standard internazionali. I biglietti generati dal software possono essere stampati direttamente oppure esportati in file PDF di altissima qualità per futuri utilizzi. L’interfaccia del programma è in inglese, ma ciò non ne compromette affatto la sua facilità d’uso.

Per scaricare Cardworks Business Card, collegati al suo sito ufficiale, pigia sul bottone Download Now (se usi Windows) o Download Mac (se usi un Mac) e attendi che venga scaricato il file d’installazione del programma. A download ultimato, se usi Windows, apri il file .exe appena ottenuto, pigia sul pulsante , apponi il segno di spunta sulla voce I accept the license terms, pigia sul bottone Avanti e attendi che l’installazione del software venga completata.

Su Mac, invece, apri il file .dmg che hai ottenuto, pigia sul bottone Agree e trascina l’icona del software nella cartella Applicazioni di macOS. Dopodiché fai clic destro sull’icona del programma, seleziona per due volte di seguito la voce Apri, così da “bypassare” le restrizioni di macOS verso i software provenienti da sviluppatori non certificati (bisogna farlo soltanto al primo avvio dell’applicazione).

Dopo aver installato e avviato Cardworks Business Card, ti troverai al cospetto della finestra principale del programma, nella quale ti verrà proposto un modello “standard” di biglietto da visita. Per personalizzarne l’aspetto, non devi fare altro che selezionare uno dei temi proposti sulla destra.

Per modificare il contenuto del biglietto da visita, invece, basta aprire il menu a tendina situato sotto la dicitura Set Business Information e selezionare il dato che si vuole modificare (es. Individual name, per modificare il proprio nome; Phone, per modificare il numero di telefono, etc.). Volendo, poi, è possibile modificare il font, il colore del testo e quant’altro tramite i menu e i pulsanti situati sulla barra laterale posta sulla sinistra.

A lavoro ultimato, puoi stampare il biglietto da visita pigiando sul pulsante Print (l’icona della stampante situata in alto), salvarlo pigiando sul pulsante Save As o esportarlo nel formato PDF, pigiando sul bottone Export. Più semplice di così?!

SpringPublisher (Windows)

SpringPublisher rappresenta una delle soluzioni gratuite più complete per creare biglietti da visita su Windows. Questo programma è caratterizzato da un’interfaccia a schede in stile Microsoft Office e include tutto il necessario per creare biglietti da visita dall’aspetto professionale, in cui è possibile includere testi, immagini, forme e perfino mappe e codici QR. Comprende anche alcuni effetti decorativi, come ombre e riflessi, e un database di modelli pronti all’uso.

Purtroppo non è stato ancora tradotto in lingua italiana, ma è estremamente facile da usare. Ci tengo a dirti, inoltre, che la versione gratuita del software non può essere usata per scopi commerciali e permette di realizzare file con una qualità media (fino a 180 DPI): per abbattere questi e altri limiti, bisogna acquistare la versione Pro di SpringPublisher, che costa 23,95 dollari.

Per scaricare la versione free di SpringPublisher sul tuo PC, collegati al sito Internet del programma, pigia sul link Click Here To Download e attendi lo scaricamento del suo file d’installazione. Dopodiché apri il file .msi che hai ottenuto, pigia sul bottone Next, metti il segno di spunta sulla voce I Agree, pigia ancora sul pulsante Next (per due volte consecutive), clicca sul bottone , metti il segno di spunta sulla casella SpringPublisher Free e premi Invio sulla tastiera. Dopodiché pigia sul bottone Close, in modo tale da chiudere la finestra d’installazione del programma, e il gioco è fatto.

A questo punto, avvia SpringPublisher facendo doppio clic sul suo collegamento comparso sul desktop e pigia sul pulsante Create a blank project, se vuoi creare un progetto partendo da zero, oppure sul bottone Template Library, se vuoi partire da un modello già esistente. In alternativa, puoi aprire un modello salvato sul tuo PC (se presente), pigiando sul bottone Open a project file.

Dopo aver effettuato una delle scelte disponibili, crea il tuo biglietto da visita scegliendo dagli appositi menu le dimensioni e l’aspetto (se hai optato per la creazione di un biglietto partendo da zero) oppure modifica il template (se hai optato per la seconda opzione), modificandone il testo d’esempio e aggiungendo le informazioni che vuoi far comparire sullo stesso pigiando sui pulsanti situati sulla barra laterale di sinistra. A lavoro ultimato, pigia sui bottoni Save As PDF o Print situati in alto per esportare il biglietto da visita in PDF o per stamparlo.

Business Card Robot (Online)

Volendo, puoi creare biglietti da visita utilizzando anche delle applicazioni Web gratuite, come Business Card Robot. Per servirtene, è sufficiente collegarsi alla sua pagina principale da un qualsiasi browser e compilare tutti i campi di testo inerenti le informazioni da inserire nel biglietto da visita.

Collegati, dunque, alla home page di Business Card Robot e compila il modulo presente sulla destra indicando il tuo nome nel primo campo (es. Mario Rossi), la tua mansione nel secondo campo (es. Ghostwriter) e tutte le altre informazioni che ti riguardano nei restanti campi di testo. Volendo, puoi anche formattare il testo pigiando sui pulsanti situati in corrispondenza di ciascun campo di testo: (B) per formattare il testo in grassetto; (I) per scriverlo in corsivo;  i pulsanti con le (A) di varie dimensioni per regolare la grandezza del font e così via.

Volendo, puoi anche caricare il logo della tua azienda pigiando sul bottone Upload Logo collocato in fondo al modulo e, nella finestra che si apre, selezionando il file dell’immagine che vuoi inserire nel biglietto da visita. A lavoro ultimato, pigia poi sul bottone verde Preview Cards per vedere l’anteprima del lavoro fatto e, se sei soddisfatto del risultato finale, pigia sul pulsante Download Cards per scaricare il file di output.

App per biglietti da visita gratis

Hai intenzione di realizzare biglietti da visita direttamente dal tuo smartphone o dal tuo tablet? Puoi farlo utilizzando delle applicazioni ad hoc. Lascia che te ne elenchi qualcuna, sia per Android che per iOS.

  • Canva (Android/iOS) — si tratta dell’app ufficiale dell’omonimo servizio online che permette di realizzare molteplici lavori di tipo grafico. Anche se di base è gratuita, alcuni elementi grafici sono a pagamento e possono essere utilizzati effettuando acquisti in-app a partire da 1,09 euro per elemento.
  • Business Card Maker & Creator (Android) — si tratta di un applicativo che offre la possibilità di realizzare biglietti da visita partendo da tanti modelli completamente personalizzabili. Anche in questo caso, pur trattandosi di un’app gratuita, ci sono alcuni elementi grafici extra che è possibile acquistare effettuando acquisti in-app a partire da 0,99 euro per elemento.
  • KaiCards (iOS) — quest’app offre decine di modelli personalizzabili che facilitano la creazione dei propri biglietti da visita. È gratis, ma alcune feature, come quella che permette di esportare biglietti da visita in PDF, sono disponibili effettuando acquisti in-app a partire da 2,99 euro per elemento.