Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ruotare video Android

di

Hai realizzato un video con il tuo smartphone Android, vuoi postarlo su Facebook, ma prima di condividerlo sul social network hai bisogno di ruotarlo? Nessun problema, puoi fare tutto dal telefono senza importare i filmati sul PC.

Basta usare un editor video per Android, come quelli che sto per segnalarti, e scegliere la direzione in cui ruotare i video. Per maggiori dettagli, ecco come ruotare video Android passo dopo passo senza inutili perdite di tempo.

Se stai cercando una soluzione relativa a come ruotare video Android, la prima applicazione che ti consiglio di provare è Video Editor: All in One che, come suggerisce abbastanza facilmente il nome, consente di modificare i filmati presenti sul telefono/tablet applicando loro vari effetti e correzioni, come per l’appunto la rotazione dell’immagine.

Per ruotare un video utilizzandola, scaricala dal Google Play Store (è gratis), avviala e pigia prima sul pulsante Enter e poi su Effects. Successivamente, seleziona il video da ruotare, scorri i pulsanti collocati nella parte bassa dello schermo e premi Mirror per riflettere il video oppure Rotate left e Rotate right per ruotarlo a sinistra o destra.

A questo punto, pigia sul pulsante Apply (collocato in alto a destra) ed attendi che Video Editor completi il processo di salvataggio del video. La durata della procedura varia a seconda della lunghezza del filmato e della potenza del dispositivo in uso. Se inizialmente la app sembra bloccarsi a 0%, non preoccuparti, in realtà sta elaborando correttamente il video. I filmati ruotati vengono salvati nella cartella DCIMCamera del telefono (o della memory card SD), accessibile nella gallery di Android.

vid1

Un’altra buona app con cui puoi ruotare video Android è Video Toolbox editor, un editor video a pagamento (3,99 euro) disponibile anche in una versione di prova gratuita che dura 30 giorni ed imprime un watermark sui filmati generati.

Per ruotare un video utilizzandola, avviala e pigia sul pulsante Edit or convert a video file. Nella schermata che si apre, seleziona la voce From gallery per scegliere un video dalla gallery di Android oppure la voce From file picker per selezionare filmati da altre posizioni (es. la memory card SD). A questo punto, pigia sul pulsante Flip (H) per capovolgere il video in orizzontale, sul pulsante Flip (V) per capovolgere il video in verticale oppure sul pulsante Rotate per girare il filmato di 90, 180 o 270 gradi in senso orario o antiorario (basta selezionare le opzioni desiderate dal menu che si apre).

Ora, non ti rimane che premere il pulsante Render che si trova in basso a destra, assegnare un nome qualsiasi al video e pigiare su Save per avviare la rotazione del filmato. Potrai visualizzare lo stato di avanzamento dell’elaborazione nell’area di notifica di Android. I filmati ruotati vengono salvati nella cartella DCIMCamera del telefono (o della memory card SD), accessibile nella gallery.