Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare musica gratis

di

Quello composto da Internet e musica è un binomio indissolubile. È dai tempi delle connessioni a 56k che le persone si rivolgono alla grande rete per scaricare canzoni e, anche se da allora ne è passata molta di acqua sotto i ponti, la musica continua ad essere una delle “materie” più amate dagli internauti di tutto il mondo.

Ecco il motivo per il quale oggi voglio occuparmi per l’ennesima volta di questo argomento e voglio suggerirti come scaricare musica gratis tramite alcuni programmi e alcuni siti Internet che, spero, ti piaceranno molto. Da’ loro un’occhiata e sarai finalmente in grado di soddisfare la tua “fame” musicale senza affrontare inutili attese e senza dover effettuare fastidiose registrazioni. Non devi far altro che cercare il titolo di un brano e procedere con il download. Coraggio, prepara le cuffie… c’è tanta buona musica che ti aspetta, comprese delle stupende basi musicali che potrai riutilizzare a costo zero nei tuoi progetti!

Attenzione: questo tutorial è stato scritto a puro scopo illustrativo. Scaricare da Internet, in maniera abusiva, brani protetti da diritto d’autore è un reato. Non è assolutamente mia intenzione incentivare la pirateria e, pertanto, non mi assumo alcuna responsabilità circa l’utilizzo che farai delle informazioni contenute in questo post.

Programmi per scaricare musica gratis

Songr (Windows)

Come scaricare musica gratis

Se stai cercando di scoprire come scaricare musica senza attese o inutili perdite di tempo, non puoi che rivolgerti a Songr, un programma gratuito che permette di cercare e scaricare la musica da vari servizi online. Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al sito Internet FileHippo e clicca sul pulsante Scarica ultima versione che si trova in alto a destra.

A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (Songr-2.zip) e avvia l’eseguibile Songr_xx_Setup.exe contenuto al suo interno per far partire il processo d’installazione di Songr. Dopodiché clicca in sequenza sui pulsanti Avanti Accetto e il setup verrà portato a termine. Nel caso in cui ti venisse proposto il download di software promozionali aggiuntivi, rifiuta cliccando sul pulsante Skip/Decline.

Ora è arrivato il momento di usare il programma! Nella finestra che si apre, digita il titolo del brano che vuoi scaricare nel campo di ricerca collocato in alto a destra e premi il tasto Invio della tastiera del PC. Songr provvederà a rintracciare tutti i file che potrebbero interessare e ne avvierà la riproduzione in streaming. Per visualizzare i risultati completi della ricerca e scaricare un brano sul PC, pigia sul pulsante Mostra tutti collocato in basso a sinistra, fai click destro sul titolo di una canzone e seleziona la voce Download dal menu che compare. Maggiori info sono disponibili nella mia guida a Songr.

eMule (Windows)

Come scaricare musica gratis

La sua popolarità è calata moltissimo nel corso degli ultimi anni, eppure eMule rimane un’ottima soluzione per scaricare canzoni e interi album da Internet a costo zero. Sulle sue reti (eD2K e Kad) è possibile trovare anche molti contenuti rari, che su altri network P2P sono praticamente impossibili da reperire.

Per scaricare eMule sul tuo PC, collegati al sito Internet del programma e clicca sulla voce  Scarica collocata sotto la dicitura Installer. A download completato, apri il file eMulexx-Installer.exe e clicca prima su e poi su OKAvantiAccettoAvantiInstalla, ancora Avanti e Fine per concludere il setup.

Nella finestra che si apre, segui la procedura di configurazione iniziale di eMule impostando il nickname che vuoi utilizzare sulle reti del programma, le porte da utilizzare per le connessioni in entrata e in uscita e la funzione di offuscamento del protocollo (utile se il tuo provider Internet imposta dei limiti sul traffico P2P). Se non sai come configurare correttamente il tuo eMule, prova a dare un’occhiata al mio tutorial su come configurare eMule.

Portata a termine la configurazione del software, devi aprire le porte di eMule nel tuo modem/router, devi aggiornare la lista dei server eD2K e devi configurare in maniera adeguata la connessione alla rete Kad. Per scoprire come fare leggi le mie guide su come aprire le porte di eMule, come aggiornare lista server eMule e come connettersi alla rete Kad.

Una volta stabilita una connessione con le reti eD2K e Kad, recati nella sezione Cerca di eMule, seleziona dal menu a tendina Metodo di ricerca la rete su cui vuoi cercare la musica (Kad o Globale per quella eD2K) e cerca i brani o gli album di tuo interesse. Tramite il menu a tendina Tipo puoi scegliere se limitare la ricerca ai soli file Audio (per cercare i singoli brani) o agli Archivi (per trovare interi album racchiusi in file ZIP o RAR).

Al termine della ricerca, disponi i risultati in base al numero di fonti disponibili (cliccando sulla scheda Disponibilità) e fai doppio click sul nome del file da scaricare. Il download dovrebbe partire entro breve. Per maggiori dettagli consulta la mia guida su come scaricare musica gratis con eMule.

Utilizzi un Mac? Niente panico. Esiste un software praticamente identico ad eMule che funziona sia su Mac OS X che su Linux. Il suo nome è aMule e trovi spiegato dettagliatamente come utilizzarlo nel mio tutorial su come impostare eMule su Mac.

qBitTorrent (Windows/Mac/Linux)

Come scaricare musica gratis

Molti album musicali, compresi quelli degli artisti in emergenti che cercano visibilità online, vengono distribuiti su Internet tramite la rete BitTorrent. Per scaricarli, potresti rivolgerti a qBitTorrent. Si tratta di un client Torrent gratuito ed open source compatibile con tutti i sistemi operativi più diffusi: Windows, Mac OS X e Linux.

A differenza di uTorrent o altri noti programmi per la rete BitTorrent, non contiene banner pubblicitari e non propone l’installazione di software promozionali durante il setup iniziale. Inoltre comprende un’utilissima funzione di ricerca che permette di trovare i file sulla rete BitTorrent senza aprire il browser.

Per scaricare qBitTorrent sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e fai click prima sulla voce qBittorrent vx.x installer and PGP signature situata accanto alla bandierina di Windows e poi su Download qBittorrent Windows. Se utilizzi un Mac, invece, clicca prima sulla voce qBittorrent vxx situata accanto al logo di Apple e poi sul collegamento Download qBittorrent Mac OS X presente nella pagina che si apre.

A download completato, apri il pacchetto d’installazione del software (qbittorrent_xx_setup.exe) e clicca prima su  e poi su OK e Avanti. Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce Accetto le condizioni della licenza e concludi il setup facendo click prima su Avanti per due volte consecutive e poi su Installa e Fine. Se utilizzi un Mac, apri il pacchetto dmg che contiene qBitTorrent e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di OS X.

A questo punto non ti resta che avviare qBitTorrent, selezionare la voce Motore di ricerca dal menu Visualizza e cercare la musica di tuo interesse sulla rete BitTorrent. Se utilizzi Windows ti verrà chiesto di installare il componente gratuito Python, che è essenziale per il funzionamento del motore di ricerca integrato nel programma: non si tratta di un software promozionale, quindi accetta senza problemi la sua installazione. Maggiori dettagli su qBitTorrent e la sua funzione di ricerca sono disponibili nel mio post su come scaricare musica via Torrent.

Video DownloadHelper (Chrome/Firefox)

Come scaricare musica gratis

Vorresti tanto scaricare le canzoni contenute in un sito Internet ma non vedi link per avviarne il download? Niente panico. Se utilizzi Google ChromeMozilla Firefox puoi installare Video DownloadHelper, un’estensione gratuita in grado di “catturare” i video e i file audio presenti in qualsiasi pagina Web.

Per installare Video DownloadHelper in Chrome, collegati al Chrome Web Store e clicca prima sul pulsante Aggiungi e poi su Aggiungi estensione. Se utilizzi Firefox, invece, collegati al sito Internet Mozilla Addons e fai click prima sul pulsante Aggiungi a Firefox e poi su Installa.

Ad installazione completata, apri una nuova scheda del browser, collegati al sito che contiene le canzoni di tuo interesse e attendi che compaiano dei numeri accanto all’icona di Video DownloadHelper (i pallini colorati che si trovano in alto a destra nella barra degli strumenti di Chrome o Firefox). A questo punto, clicca sull’icona dell’estensione, seleziona il nome del brano che vuoi scaricare sul tuo PC e scegli la cartella in cui salvarlo. Tutto qui!

Servizi online per scaricare musica gratis

BeeMP3s

Come scaricare musica gratis

BeeMP3s è un motore di ricerca che permette di trovare, e quindi scaricare, file musicali da vari servizi online. Il suo funzionamento è estremamente intuitivo: in alto c’è una barra di ricerca mediante la quale trovare i brani di proprio interesse, mentre in basso ci sono le classifiche con i contenuti più popolari del momento (canzoni e artisti).

Quando trovi un brano di tuo interesse, puoi scaricarlo sul tuo PC semplicemente cliccando sul suo titolo e poi sul pulsante Proceed to download (nella pagina che si apre). Se la canzone non viene scaricata sul computer ma riprodotta in streaming direttamente nel browser, prova a fare click destro sul player e a selezionare la voce Salva con nome dal menu che si apre.

Soundcloud

Come scaricare musica gratis

SoundCloud è un altro sito che non dovrebbe mai mancare nei segnalibri di un appassionato di musica. Non ne hai mai sentito parlare? Peccato. Si tratta di un servizio famosissimo su cui vengono caricati remix di brani famosi, podcast e opere di artisti indipendenti.

Non tutte le opere sono disponibili per il download: alcuni brani si possono solo ascoltare in streaming, ma ti assicuro che di materiale interessante ce n’è così tanto che avrai sempre l’imbarazzo della scelta.

Per scaricare una canzone da SoundCloud, collegati alla pagina principale del sito, digita il titolo del brano a cui sei interessato nella barra di ricerca collocata in alto e premi il tasto Invio sulla tastiera del tuo PC. In alternativa, clicca sul pulsante Explore more trending music per visualizzare la musica più interessante del momento oppure seleziona uno dei generi musicali elencati in fondo all’home page per “sfogliare” i brani in base al genere di appartenenza.

Quando trovi una canzone che ti interessa, clicca sul pulsante play per ascoltarla in streaming e/o sulla voce download per scaricarla sul tuo computer. Più facile di così?

Jamendo

Come scaricare musica gratis

Se sei interessato alle opere di artisti emergenti e, soprattutto, vai alla ricerca di brani da utilizzare gratuitamente nei tuoi progetti (personali o commerciali che siano) vai su Jamendo. Si tratta di un sito Internet utilizzato da artisti e band emergenti di tutto il mondo per far conoscere la propria musica, il quale permette di ascoltare e scaricare musica gratis in maniera al 100% legale. Ci sono perfino dei brani – quelli rilasciati sotto licenza Creative Commons – che possono essere utilizzati in progetti personali, come video, siti Internet ecc. senza sborsare un centesimo e in progetti commerciali pagando una piccola somma (Maggiori info qui).

Per scaricare una canzone da Jamendo non devi far altro che collegarti alla pagina principale del sito e cliccare sul pulsante di ricerca collocato in alto a destra (quello con l’icona della lente d’ingrandimento). A questo punto puoi scegliere se sfogliare i brani disponibili sul sito in base al loro genere di appartenenza, selezionando una delle copertine che compaiono in basso, oppure se cercare brani e artisti in maniera diretta (digitandone titolo o nome nella barra di ricerca).

Quando trovi una canzone che ti interessa, clicca prima sull’icona della freccia collocata accanto al suo titolo e poi sul pulsante DOWNLOAD GRATUITO PER USI PERSONALI
QUALITÀ MP3 presente nella pagina che si apre per scaricarla sul tuo PC.

Jamendo è disponibile anche sotto forma di applicazione gratuita per Android e iPhone: utilizzala per ascoltare e scaricare musica gratuitamente dal tuo telefonino (al momento in cui scrivo la versione per iPhone non dispone della funzione di download).

Whatfunk

Come scaricare musica gratis

Whatfunk è un sito Internet dedicato interamente alla musica di dominio pubblico. Questo significa che ospita esclusivamente colonne sonore che si possono scaricare gratis e utilizzare liberamente in progetti personali e commerciali.

Il suo funzionamento è estremamente intuitivo. Dopo esserti collegato alla sua pagina iniziale, devi selezionare uno dei generi musicali elencati in alto (es. Elecrtronic per la musica elettronica o Cinematic per quella cinematografica) e individuare il brano di tuo interesse. Dopodiché puoi scegliere se ascoltare il file musicale in streaming, cliccando sul pulsante play, o se scaricarlo direttamente sul tuo PC cliccando sulla voce Download collocata in basso.

Archive.org

Come scaricare musica gratis

Archive.org è un famosissimo sito Internet che si è posto l’ambizioso obiettivo di preservare la memoria collettiva ospitando, e quindi rendendo disponibili per il download, numerosi contenuti culturali. Fra questi ci sono anche moltissimi brani musicali non più protetti da copyright, registrazioni di concerti live e vecchie trasmissioni radiofoniche.

I contenuti sono suddivisi in categorie. Puoi “sfogliarli” cliccando sulle “copertine” presenti in home page oppure selezionando uno dei tag elencati sulla destra. Il download dei brani avviene direttamente dal browser, senza passare per alcun software particolare.

Zedge

Come scaricare musica gratis

Stai cercando della musica da copiare sul tuo cellulare e utilizzare come suoneria? Allora ti consiglio vivamente di fare un “giretto” su Zedge, un famosissimo sito internazionale che permette di scaricare sfondi, suonerie e temi grafici per i cellulari. Tutto gratis, senza registrazioni e in maniera completamente legale.

Le suonerie sono organizzate in categorie: selezionando la scheda Popular puoi “sfogliare” quelle più popolari del momento, cliccando sulla scheda Recent puoi visualizzare quelle più recenti, mentre facendo click sulla scheda All Categories puoi scegliere un genere specifico e visualizzare solo le suonerie appartenenti a quest’ultimo (es. Blues, Dance o Hip Hop).

Puoi ascoltare un’anteprima “live” di tutte le suonerie ospitate da Zedge cliccando sul pulsante play. Per scaricarle, invece, clicca prima sul loro titolo e poi sui pulsanti Get ringtone e Download. Tutto qui!

Zedge è disponibile anche sotto forma di applicazione gratuita per Android e Windows Phone. Installala sul tuo telefonino e potrai scaricare tutte le tue suonerie preferite senza passare prima per il PC, eccezion fatta per iPhone, dove la app consente di scaricare solo sfondi e bisogna passare sempre per iTunes per installare nuove suonerie (te ne ho parlato nel mio tutorial su come impostare suoneria su iPhone).

Applicazioni per lo streaming musicale

Come scaricare musica gratis

Anche se non si tratta propriamente di servizi per scaricare musica gratis, ti ricordo che esistono varie applicazioni dedicate allo streaming musicale che, in cambio di pochi euro al mese (solitamente 9,99 euro), permettono di ascoltare e scaricare offline canzoni di ogni genere ed epoca. Tutto in maniera completamente legale e in alta qualità.

Fra i servizi più popolari di questo genere ti segnalo SpotifyApple MusicGoogle Play Music. Te ne ho parlato più approfonditamente nel mio tutorial su come ascoltare musica offline: leggilo e non te ne pentirai.