Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

App per organizzare viaggi

di

Dopo tanto lavoro, si avvicinano le meritate vacanze e per te è arrivato il momento di iniziare a organizzare un bel viaggio. L'ultima volta che ti sei concesso una vacanza ti sei affidato a un'agenzia, ma questa volta vorresti curare tutti i dettagli in prima persona, dalla prenotazione del volo ai luoghi da visitare. Hai già acquistato guide e libri sulla tua prossima meta, ma adesso vorresti trovare una soluzione da portare comodamente con te, ovunque tu sia. Ho indovinato? Bene, allora sei arrivato nel posto giusto al momento giusto!

Con la guida di oggi, infatti, ti indicherò quelle che a mio avviso sono le migliori app per organizzare viaggi. Ci sono davvero tante soluzioni che puoi prendere in considerazione: alcune di queste ti permettono di gestire ogni aspetto del tuo viaggio, creando una raccoglitore virtuale di informazioni e con la possibilità di condividere il tuo itinerario con amici e parenti; altre ti consentono di trovare voli, alberghi, luoghi da visitare, ristoranti e addirittura di prenotare il noleggio di un'auto.

Se fremi dalla voglia di metterti subito all'opera, non perdiamo altro tempo! Prima di iniziare a preparare i bagagli, dedica cinque minuti del tuo tempo alla lettura dei prossimi paragrafi e troverai tante applicazioni pronte a soddisfare le tue esigenze. Sono sicuro che rimarrai sorpreso dalle potenzialità di queste app e che comincerai a usarle per tutti i tuoi prossimi viaggi.

Indice

App per organizzare viaggi e vacanze

Hai bisogno di una vacanza? Vuoi staccare un po' la spina dalla solita routine casa/lavoro? Bene, sei nel posto giusto. Di seguito ti mostrerò alcune delle migliori app che ti potranno aiutare a organizzare i tuoi viaggi in modo semplice e senza alcun tipo di stress.

TripCase (Android/iOS/iPadOS)

TripCase

TripCase è una delle migliori app per organizzare viaggi. Permette di curare numerosi dettagli: dall'itinerario di viaggio alla prenotazione di voli, hotel e auto da noleggiare, con la possibilità di ricevere notifiche in caso di variazioni e inviare aggiornamenti di viaggio ad amici, colleghi e familiari. È disponibile gratuitamente per dispositivi Android (anche su store alternativi) e iOS/iPadOS.

Dopo esserti registrato alla piattaforma, nella schermata principale di TripCase, tocca il pulsante + per aggiungere un nuovo viaggio, associandolo a un nome. Puoi inoltre inserire diversi dettagli, come ad esempio quelli relativi alla prenotazione del volo, dell'hotel, dell'auto a noleggio. Inoltre puoi scoprire anche le attività in programma, le attrazioni o i migliori ristoranti presenti nei luoghi che visiterai.

Altra cosa importante da sottolineare è che, dal menu dell'app (l'icona con i tre trattini), puoi accedere a ulteriori funzionalità, come Documenti, che permette di caricare dei documenti utili durante il viaggio, Numeri di telefono, che ti consente di trovare velocemente i contatti delle strutture prenotate o delle attrazioni inserite, Modifica viaggio e Condividi che permette di condividere il viaggio con i contatti presenti nella rubrica.

Infine, su TripCase è anche presente la sezione Ricevute, utile per gestire le spese e archiviare tutto in sicurezza. Tale funzione è gratuita per 1 mese, dopodiché ha un costo di 6,49 euro all'anno.

HYPE (Android/iOS)

HYPE

Una volta organizzato l'aspetto logistico del viaggio, è altrettanto importante organizzare quello legato al budget e ai pagamenti. Qui entra in gioco HYPE: un conto di moneta elettronica che si può aprire e gestire direttamente da smartphone tramite un'app per Android (disponibile anche su Huawei AppGallery) e iPhone) e che include una carta Mastercard, sia fisica che virtuale, che si può usare per acquisti online e nei negozi fisici in tutto il mondo (con la tecnologia Mastercard Secure Code che garantisce la massima sicurezza e la protezione dei dati a ogni pagamento).

HYPE può essere molto utile in fase di organizzazione di un viaggio per alcune sue funzioni, come ad esempio quella degli obiettivi, che permette di impostare dei traguardi da raggiungere (in questo caso, un viaggio), stabilire il budget da raggiungere e risparmiare mese dopo mese, per raggiungerlo. Con HYPE, inoltre, è possibile avere una panoramica completa su quanto si spende e sulle entrate, è possibile ottenere cashback su oltre 500 negozi online ed è possibile gestire a 360 gradi la propria carta avendo la capacità di metterla in pausa o bloccare determinate attività (es. prelievi, acquisti in negozio o acquisti online).

La carta HYPE, facendo parte del circuito Mastercard, è accettata in tutto il mondo e consente di eseguire prelievi in euro gratuiti presso tutti gli sportelli ATM dell'eurozona. Inoltre, supporta le tecnologie Google Pay e Apple Pay per pagare in modo comodo e sicuro sia nei negozi fisici che online. Da sottolineare anche la funzione per inviare e ricevere denaro con altri hyper, le possibilità di inviare e ricevere bonifici, pagare bollettini e bollette, comprare e vendere Bitcoin e molto altro ancora.

All'estero, su prelievi e pagamenti in valuta estera viene addebitata una commissione del 3% sul tasso di cambio per i piani HYPE e Next; il piano Premium, invece, non prevede alcuna commissione sul tasso di cambio. Il cambio applicato è quello usato dal circuito Mastercard nella data in cui viene effettuata la spesa in valuta estera. Per le operazioni in valuta diversa dall'euro, Mastercard applica una doppia conversione valutaria, prima in dollari US e poi in euro. Maggiori info qui.

Ma il conto HYPE non è solo comodo da usare, anche da aprire: basta visitare il sito di HYPE, scegliere il tipo di conto da aprire e seguire le istruzioni su schermo. Entro pochi minuti, avendo solo un documento d'identità valido a portata di mano, la procedura viene porta a termine senza alcun problema. Ci sono diversi piani tra cui scegliere: HYPE, cioè il piano base che non prevede spese mensili fisse; HYPE Next che costa 2,90 euro/mese e abbatte i limiti di prelievo, ricarica e spesa previsti da HYPE, con anche la possibilità di effettuare la domiciliazione delle utenze e l'accredito dello stipendio; HYPE Premium che è ideale per chi viaggia spesso all'estero, in quanto per 9,90 euro/mese (con la possibilità di ottenere sempre 80 euro in fase di registrazione) include tutti i vantaggi dei piani HYPE e Next più un'assicurazione per i viaggi (medica, ritardo e cancellazione volo), pagamenti e prelievi gratis in tutto il mondo, la carta di debito World Elite Mastercard e un servizio di assistenza prioritaria (anche via WhatsApp).

La gestione del conto è estremamente intuitiva: una volta aperta l'app, basta eseguire l'accesso tramite password o sistema di sblocco biometrico (es. riconoscimento di impronta o volto) e si accede alla panoramica di entrate e uscite (scheda Home). Tramite le altre sezioni è possibile gestire risparmi, pagamenti, carta e altre funzioni previste da HYPE (scheda Menu). Se ti servono maggiori dettagli, consulta la mia guida su come funziona HYPE.

App per organizzare viaggi low cost

Se hai voglia di esplorare il mondo, ma desideri spendere il meno possibile, esistono delle soluzioni per organizzare viaggi low cost. Di seguito troverai alcune delle app più famose e apprezzate dagli utenti.

Omio (Android/iOS/iPadOS)

Omio

La prima cosa da fare per organizzare un viaggio è programmare gli spostamenti, siano essi in aereo, in treno o in bus. A questo scopo, mi sento di consigliarti Omio (ex GoEuro). Si tratta di un servizio molto popolare, disponibile anche sotto forma di app per Android (anche su store alternativi) e iOS/iPadOS, che permette di confrontare tutte le soluzioni di viaggio e di prenotare quella più adatta alle proprie esigenze da un'unica piattaforma, senza essere reindirizzati a siti terzi. Supporta la maggior parte degli operatori europei (sono oltre 800 gli operatori ufficiali supportati), più di 10 milioni di itinerari in oltre 37 paesi.

Per cercare voli, treni o autobus con Omio, installa l'app ufficiale del servizio sul tuo smartphone (o sul tuo tablet), avvia quest'ultima e autorizzala all'invio di notifiche. Fatto ciò, utilizza i vari campi del modulo che ti viene proposto per indicare le caratteristiche del viaggio che intendi prenotare. Fai quindi tap sulla voce Sola andata o Andata e ritorno. Seleziona poi la voce 1 per specificare il numero di persone per cui effettuare la prenotazione e premi sull'icona della carta fedeltà per indicare eventuali carte fedeltà di cui intendi usufruire.

A questo punto, usa i campi di testo collocati al centro dello schermo per indicare le località di partenza e destinazione del tuo viaggio, le date di andata e ritorno e premi sul bottone Cerca, per visualizzare i risultati della ricerca. Utilizza, quindi, le icone collocate in cima alla schermata che si apre per visualizzare treni, autobus o voli e individua l'offerta che ti sembra più adatta alle tue necessità.

Seleziona quindi il viaggio di tuo interesse e compila il modulo che ti viene proposto con tutti i tuoi dati personali (nome, cognome, indirizzo email, dati del documento di riconoscimento ecc.). premi poi pulsante Conferma e procedi e completa la transazione scegliendo un metodo di pagamento tra quelli disponibili (es. carta di credito/debito, PayPal o Apple Pay). Se hai un codice sconto, puoi inserirlo nell'apposito campo.

Una volta completato l'ordine, riceverai il tuo biglietto in formato elettronico via email. Per visualizzare i tuoi biglietti e le tue prenotazioni direttamente dall'app di Omio, premi sull'icona del biglietto collocata in basso, al centro.

Per velocizzare, invece, le prenotazioni successive e compilare automaticamente i moduli con le tue informazioni personali, crea un account su Omio. Per fare ciò, premi sull'icona dell'omino collocata in basso a destra nell'app, fai tap sul bottone Accedi e scegli se effettuare l'accesso con i tuoi account di Facebook, Google o tramite email e password. Successivamente, potrai inserire i tuoi dati personali nella sezione Dati passeggero. Per maggiori informazioni su Omio e sul suo funzionamento, ti invito a consultare la guida che ho dedicato al servizio.

Couchsurfing Travel App (Android/iOS/iPadOS)

Couchsurfing app

Couchsurfing Travel App è l'applicazione ufficiale del celebre sito Web di viaggi. L'app consente infatti di trovare un alloggio gratuito (un "divano), in più di 230.000 città in tutto il mondo, grazie all'ospitalità dei membri della community. Si tratta di un modo per viaggiare quasi a costo zero, scoprire le meraviglie di un luogo e incontrare gente nuova. Naturalmente, Couchsurfing dà anche la possibilità di proporsi come host e ospitare nuovi couchsurfer a casa propria.

L'app, disponibile sia per Android (anche su store alternativi), sia per iOS/iPadOS, offre tutte le funzionalità già presenti sul sito Web. Dopo aver installato l'app, dovrai registrarti alla community, inserendo le tue credenziali. Purtroppo per accedere all'app (come anche alla piattaforma web), bisognerà sottoscrivere un abbonamento di 2,39 dollari al mese, oppure 14,29 dollari all'anno (questa nuova politica è entrata in vigore dopo la pandemia da Covid-19).

Tra le varie opzioni che offre, Couchserfing Travel App permette visualizzare tutti gli host vicini alla tua posizione, le loro referenze, la loro disponibilità, le lingue parlate e se ci sono degli amici in comune. Inoltre, è anche possibile scoprire e partecipare agli eventi organizzati dagli utenti nella città che stai visitando (o che hai in programma di visitare). Se invece viaggi da solo e vuoi fare nuove amicizie, puoi utilizzare la chat Chouchsurfing Hangouts e organizzare un incontro con altri viaggiatori presenti in quel momento nella tua stessa città.

App per organizzare viaggi di gruppo

Hai in programma un viaggio tra amici e cerchi delle app che ti possano aiutare a gestire il tutto? Nessun problema. Di seguito ti mostro alcune app interessanti, per organizzare al meglio i viaggi di gruppo.

Splitwise (Android/iOS/iPadOS)

Splitwise

Stai organizzando un viaggio con diversi amici e cerchi un modo pratico per dividere le spese, senza conservare scontrini o fare calcoli con carta e penna? La soluzione è Splitwise (disponibile per Android (anche su store alternativi) e iOS/iPadOS). Si tratta di un'app molto semplice per salvare e dividere ogni spesa comune. Dopo aver scaricato l'app, dovrai registrarti alla piattaforma, inserendo le tue credenziali (idem per gli amici in viaggio con te).

Il secondo passo è quello di creare un gruppo. Per fare ciò, tocca l'icona con i due omini, in alto a destra. A questo punto inserisci il nome del gruppo e, se lo desideri, un'immagine e un'etichetta (ad esempio "viaggio). Ogni volta che fai un acquisto, dovrai toccare il pulsante Aggiungi spesa e inserire tutti i dettagli (la descrizione, l'importo, chi ha pagato e in che modo è suddivisa la spesa). Infine, quando decidi di saldare i conti con i tuoi amici, ti basterà toccare il tasto Pareggia. Se vuoi saperne di più su questo argomento, leggi la mia guida sulle app per dividere le spese.

TripIt (Android/iOS/iPadOS)

App TripIt

Tra le app per organizzare viaggi da tenere in considerazione c'è anche TripIt. Questa consente di organizzare l'intero viaggio in modo semplice, ricevendo numerosi consigli su località e attrazioni da visitare. È disponibile gratuitamente per dispositivi Android (anche su store alternativi) e iOS/iPadOS.

Per utilizzare TripIt devi creare un account gratuito, inserendo le tue credenziali, oppure utilizzando il tuo account Google, Facebook o Yahoo. Nella schermata principale di TripIt, seleziona la voce Star Auto Import per importare automaticamente un viaggio sulla base delle prenotazioni già effettuate e confermate via email. Con questa funzionalità, TripIt provvede a eseguire una scansione automatica della tua casella di posta elettronica e importare in automatico informazioni relative a viaggi e prenotazioni. In alternativa, puoi organizzare il tuo viaggio manualmente premendo sulla voce Add Trip o sul pulsante + presente in alto a destra.

Procedi quindi con l'aggiunta delle informazioni del tuo viaggio nei campi Trip name, Destination City, Star date, End date e Description e pigia sulla voce Save per salvare il viaggio. Adesso, fai tap sul viaggio appena creato e pigia sulla voce Add plans per iniziare a programmare il tuo itinerario aggiungendo informazioni su eventuali voli (Flight), alloggio (Lodging), auto a noleggio (Car rental) e inserendo tutte le attività programmate, scegliendo tra le numerose categorie disponibili (Activity, Concert, Cruise, Direction, Ferry, Restaurant, Theater ecc.).

Completato l'inserimento di tutte le attività e di tutte le informazioni relative al tuo viaggio, sarà creato in automatico un itinerario che mostrerà tutte le fasi del viaggio in ordine cronologico che puoi modificare in qualsiasi momento facendo tap sull'icona della matita su sfondo arancione.

TripIt è disponibile anche in una versione Pro al costo di 49 dollari/anno, con i primi 30 giorni di prova gratuita. Nella versione a pagamento è possibile ricevere notifiche su eventuali voli cancellati o in ritardo, trovare velocemente altre soluzioni di spostamento, gestire le spese e molto altro. Inoltre, è possibile programmare il proprio viaggio da più dispositivi.

App per organizzare viaggi con sconosciuti

Vuoi partire all'avventura, zaino in spalla e conoscere persone e culture nuove? Perfetto! La tecnologia può aiutarti anche in questo caso. Di seguito ti indicherò delle app utili per girare il mondo con compagni di viaggio sconosciuti e scoprire le meraviglie di ogni città con la gente del luogo.

MeeTravel (Android/iOS)

MeeTravel

Stai pensando di partire e desideri trovare nuovi compagni di viaggio diretti nella tua stessa direzione? MeeTravel è l'app che fa al caso tuo. Si tratta di una sorta di app social, in cui puoi proporre un tuo viaggio e invitare gli altri utenti, oppure aggiungerti a gruppi già esistenti. Lo scopo è quello di condividere la stessa fantastica esperienza, non importa il tipo di viaggio in programma.

Scarica l'app (disponibile per Android (anche su store alternativi) e iOS) e iscriviti a MeeTravel. Fatto ciò dovrai soltanto scegliere il tipo di viaggio e le possibili tappe. Scopri i membri della community che condividono i tuoi stessi interessi e proponi loro la tua destinazione. Naturalmente potrai chattare con i tuoi compagni, per conoscerli meglio o per definire i dettagli prima della partenza. Naturalmente, come già accennato, potrai anche inserirti in un gruppo già creato e organizzare il viaggio insieme ai suoi membri. Infine, al tuo ritorno, potrai lasciare dei commenti sul viaggio e dare una valutazione ai tuoi compagni.

App per organizzare viaggi in moto

Se sei un biker alla ricerca dei migliori percorsi per le tue gite fuori porta, puoi avvalerti di alcune app molto utili destinate proprio agli amanti delle due ruote. Scoprile qui di seguito.

Waze (Android/iOS/iPadOS)

Waze

Waze è uno dei più famosi navigatori GPS (disponibile per Android (anche su store alternativi) e iOS/iPadOS, che conta su una community di milioni di utenti in tutto il mondo. L'app è utile per visualizzare e programmare i percorsi migliori durante il viaggio, evitare il traffico, controllare la propria velocità, individuare gli autovelox, le stazioni di servizio e altro ancora.

Oltre a essere utile per i viaggi in auto, Waze ha una sua modalità moto. Puoi attivarla semplicemente dalla schermata principale, alla voce Tipo di veicolo. In alternativa, puoi selezionare i motocicli toccando l'icona menu (i tre trattini in alto a sinistra), poi selezionare Impostazioni e, infine, Navigazione. Nella nuova scheda che si aprirà, tocca la voce Tipo di veicolo e seleziona Motociclo. In questo modo, Quando pianificherai un viaggio, l'app ti indicherà i migliori percorsi da percorrere in moto.

Per saperne di più su Waze e sul suo funzionamento, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata.

Calimoto — GPS offline moto (Android/iOS)

App Calimoto

Calimoto — GPS offline moto è una delle app più amate dai biker di tutto il mondo. Disponibile per Android (anche su store alternativi) e iOS, Calimoto non è soltanto un navigatore GPS, che permette di pianificare i vari percorsi da fare in moto, ma è molto di più.

In primis, grazie a un particolare algoritmo, l'app è in grado di trovare i percorsi pieni di curve e tornanti, per rendere meno noioso il viaggio. Se hai fretta, invece, puoi impostare il percorso più sicuro e veloce per raggiungere la tua destinazione. Se invece vuoi soltanto fare un giro, senza meta, puoi impostare un round trip casuale. Infine, con Calimoto puoi anche tracciare i tuoi percorsi e condividerli con altri motociclisti della community.

Purtroppo si tratta di un'app che prevede la sottoscrizione di un abbonamento: 6,99 euro a settimana o 49,99 euro all'anno. Puoi inoltre acquistare il pacchetto completo di Calimoto, con tutte le mappe disponibili, al prezzo di 99,99 euro. Se sei interessato all'argomento, ti consiglio di leggere il mio articolo sulle app per moto.

App per organizzare viaggio in auto

I lunghi viaggi in auto sono una tradizione per molti di noi. Tuttavia, è sempre meglio partire preparati, per evitare di perdersi, fare chilometri inutili e sprecare carburante. Anche in questo caso, esistono delle app molto utili, per non dire un “must have”.

Prezzi Benzina (Android/iOS)

Prezzi Benzina

Viaggi molto in auto o in moto e vorresti sapere dove trovare la benzina meno cara lungo il tuo percorso? Se questo è il tuo caso, allora devi provare Prezzi Benzina — GPL Metano. Si tratta di un'app che permette di trovare il distributore più economico nella tua zona, in modo da risparmiare sul carburante.

Dopo aver scaricato e installato l'app (disponibile per Android (anche su store alternativi) e iOS/iPadOS), ti verrà chiesto di scegliere il carburante di riferimento per la tua auto o moto (diesel, benzina, GPL, metano ecc.). Fatto ciò dovrai attivare il GPS e concedere l'accesso alla tua posizione. Sulla mappa vedrai i distributori disponibili, segnati con colori differenti: verde, arancione e rosso (ovvero dai più economici fino ai meno convenienti). Inoltre, il colore grigio indica i distributori con i prezzi non aggiornati.

L'app offre infine altre opzioni interessanti, come ad esempio la Verifica RCA, per sapere se un veicolo è assicurato oppure no, e la funzione Dove ho parcheggiato, utile soprattutto quando si parcheggia in un luogo affollato e si fa fatica a ritrovare la propria auto.

Google Maps (Android/iOS/iPadOS)

App Google Maps

Google Maps non ha bisogno di presentazioni. Si tratta dell'app-navigatore satellitare di Google, disponibile sia per Android, sia per iOS/iPadOS. L'app presenta diverse funzioni: puoi cercare dei punti di interesse (ristoranti, benzinai, attività, hotel ecc.), puoi condividere la tua posizione con altri utenti, inserire recensioni, scaricare le mappe offline e utilizzarle anche senza connessione WiFi, utilizzare la funzione Street View e tanto altro ancora.

Maps è un'app sempre aggiornata e ti offre soluzioni alternative in caso di strada chiusa o incidenti sul tuo percorso, in modo da arrivare alla tua destinazione nel minor tempo possibile. Proprio come Waze, Google Maps è in grado di segnalare la velocità di marcia (indicandoti se hai superato il limite consentito nella strada che stai percorrendo), ma anche di individuare gli autovelox. Se anche tu utilizzi spesso quest'app, ma non conosci tutte le sue funzioni, leggi il mio articolo su come si usa Google Maps.

Altre app per organizzare viaggi

App per viaggiare

Le soluzioni che ti ho suggerito non hanno totalmente soddisfatto le tue esigenze? Nessun problema, esistono tante altre soluzioni che puoi prendere in considerazione per curare l'organizzazione dei tuoi prossimi viaggi. Ecco un elenco di altre app per organizzare viaggi che potrebbero fare al caso tuo.

  • PackPoint (Android/iOS): tra le difficoltà di organizzare un viaggio c'è anche la gestione del proprio bagaglio. Quest'app gratuita consente di preparare una lista di cose da portare in viaggio e di fare i bagagli in modo efficiente. In base alle informazioni fornite come meta, durata del viaggio, data di partenza e attività da svolgere, suggerisce, infatti, cosa inserire in valigia in base alle condizioni climatiche della destinazione, alla durata del soggiorno e alle attività in programma.
  • TripAdvisor(Android/iOS/Windows): nell'organizzazione di un viaggio non può mancare TripAdvisor, applicazione che consente di trovare facilmente le tariffe aeree più convenienti, ma anche hotel, ristoranti e le attività più divertenti, con la possibilità di leggere le oltre 500 milioni di recensioni degli altri viaggiatori. Inoltre, con la funzione “Qui vicino”, è possibile trovare attrazioni, punti ristoro e tanto altro nelle vicinanze..
  • SkyScanner (Android/iOS): applicazione che consente di confrontare prezzi di voli, hotel e auto a noleggio, permettendo di trovare facilmente e velocemente l'offerta più conveniente. Oltre alla funzione di ricerca e confronto prezzi, permette di prenotare il proprio viaggio senza costi aggiuntivi.
  • GetYourGuide(Android/iOS): ideale per organizzare visite, attività, escursioni e molto altro, con la possibilità di prenotare direttamente tramite l'app. È possibile leggere le recensioni degli altri utenti e tramite la funzione GPS consente di trovare le attività da svolgere in base alla propria posizione.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.