Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come acquistare Spotify Premium su iPhone

di

In passato, hai avuto modo di provare la versione Free di Spotify ma, in occasione dell’acquisto del tuo nuovo iPhone, hai deciso di sottoscrivere l’abbonamento Premium, in quanto intenzionato a sfruttare il servizio senza limitazioni. Beh, mi sembra una scelta davvero saggia. Tuttavia, se ora sei qui e stai leggendo queste righe, mi pare ben evidente il fatto che non hai le idee sufficientemente chiare su come procedere.

Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e, dunque, vorresti una mano per sapere come acquistare Spotify Premium su iPhone? Nessun problema, ti fornisco subito le indicazioni di cui hai bisogno. Nelle righe successive, infatti, trovi illustrato come riuscire nell’impresa, oltre che come fare per usufruire della prova gratuita che viene offerta ai nuovi utenti di Spotify Premium.

Qualora, poi, dovessi avere dei ripensamenti, sarà mia premura spiegarti come fare per disabilitare il servizio. Ora, però, basta chiacchierare e passiamo all’azione. Mettiti bello comodo, prenditi qualche minuto libero soltanto per te e comincia a concentrarti sulle informazioni contenute in questa guida. Spero vivamente che alla fine tu possa ritenerti ben felice e soddisfatto di quanto appreso!

Indice

Informazioni preliminari

Logo Spotify

Prima di entrare nel vivo del tutorial, andandoti a spiegare come acquistare Spotify Premium su iPhone, mi sembra doveroso fornirti alcune informazioni preliminari. Innanzitutto, cerchiamo di capire quali sono le differenze che intercorrono tra la versione gratuita del servizio e quella a pagamento.

Sostanzialmente, la versione Free di Spotify permette di riprodurre tutti i brani musicali presenti all’interno della piattaforma, ma solo in modalità shuffle (su smartphone; questa limitazione non sussiste su computer e tablet), con interruzioni pubblicitarie e con una qualità audio di medio livello. Inoltre, il numero di skip possibili è limitato e non si può effettuare il download dei contenuti per la riproduzione offline.

Tutte queste limitazioni possono essere aggirate sottoscrivendo un abbonamento alla versione Premium del servizio, al costo di 9,99 euro/mese (oppure 119,88 euro/anno). Sono altresì disponibili i piani Premium for Family (al costo di 14,99 euro/mese) e Premium for Student (al costo di 4,99 euro/mese), i quali includono tutte le caratteristiche del piano Premium “di base” ma, come facilmente intuibile dal nome, sono pensati in maniera specifica per i gruppi famiglia e per gli studenti. Per ulteriori dettagli, puoi fare riferimento al mio tutorial incentrato in maniera specifica su come abbonarsi a Spotify.

I nuovi utenti, inoltre, possono avere accesso a Spotify Premium in maniera totalmente gratuita per un periodo di prova di uno o tre mesi: al termine della prova è possibile continuare a fruire del servizio pagando la quota di cui sopra oppure è possibile chiederne la disattivazione (anche in via preventiva), in modo tale da non dover sostenere ulteriori costi. La disattivazione, comunque, può essere effettuata anche successivamente, in quanto non vi è alcun obbligo di permanenza.

Un’altra cosa da tenere in considerazione, nel caso dell’acquisto di Spotify Premium da iPhone, è che l’abbonamento, al momento in cui sto scrivendo questa guida, può essere sottoscritto solo ed esclusivamente tramite il sito Internet del servizio.

Sino a qualche tempo fa, invece, chi desiderava abbonarsi poteva farlo anche tramite Apple, sfruttando il sistema di pagamento associato all’ID Apple. La cosa, per i nuovi abbonati non è più fattibile, in quanto, come specificato sulla pagina dedicata del sito Internet di Spotify dedicato all’assistenza, Apple richiedeva una commissione aggiuntiva rispetto alla tariffa standard del servizio, motivo per cui l’azienda ha deciso di non coinvolgere più l’intermediario e ridurre i costi per l’utente finale.

Come scaricare Spotify Premium su iPhone

Spotify su App Store

Fatte le dovute precisazioni di cui sopra, direi che sei finalmente pronto per passare all’azione. Per cui, tanto per cominciare, provvedi ad effettuare il download di Spotify sul tuo iPhone (se, ovviamente, non lo hai già fatto).

Per riuscirci, prendi il tuo “melafonino”, sbloccalo, accedi alla home screen e visita la sezione di App Store relativa a Spotify. Una volta visualizzata la relativa schermata, premi sul pulsante Ottieni (oppure sul simbolo della nuvola con la freccia, se in passato avevi già scaricato l’app usando il medesimo account) e autorizza il download tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

Aspetta poi che la procedura di download venga avviata e portata a termine, dunque avvia l’applicazione, facendo tap sul bottone Apri comparso sul display oppure sfiorando la relativa icona che è stata appena aggiunta alla schermata home.

Come attivare Spotify Premium su iPhone

Attivazione di Spotify Premium su iPhone

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, se possiedi già un account per usare Spotify, accedi al servizio, facendo tap sul pulsante Accedi posto in basso e fornendo poi le credenziali d’accesso. Se, invece, non sei ancora registrato, fallo utilizzando il tuo indirizzo di posta elettronica o mediante l’account Facebook, facendo tap, rispettivamente, sui pulsanti Iscriviti gratis oppure Usa Facebook e seguendo la procedura guidata proposta.

A questo punto, puoi procedere andando ad acquistare Spotify Premium su iPhone: l’operazione, come già detto, non può essere eseguita direttamente dall’app. Per cui, chiudi quest’ultima, apri il browser che di solito utilizzi per navigare in Rete dal tuo iPhone (es. Safari) e recati sulla home page del famoso servizio per lo streaming musicale.

Successivamente, fai tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale situato in alto a destra e seleziona la voce Accedi dal menu che compare. Effettua quindi l’accesso al tuo account, compilando i campi su schermo con i dati richiesti e premendo sul bottone Accedi (oppure premendo sul pulsante per effettuare l’accesso tramite Facebook, se ti sei registrato in questo modo).

A login avvenuto, premi sul pulsante con le tre linee in orizzontale posto sempre in alto a destra, seleziona la voce Effettua Upgrade dal menu che ti viene mostrato, premi sul bottone Get Premium e procedi pure con la sottoscrizione dell’abbonamento Premium, scegliendo dal menu Scegli il tuo metodo di pagamento se pagare con carta di credito/debito oppure tramite PayPal e, nel primo caso, compilando il modulo proposto con le informazioni necessarie.

Per concludere, premi sul bottone Avvia il mio Spotify Premium. Se prima desideri modificare la tipologia di piano che stai per sottoscrivere, fai tap sulla voce Cambia piano posta in cima e seleziona quella che preferisci dalla nuova pagina che si apre.

A sottoscrizione avvenuta, visualizzerai un messaggio di conferma sullo schermo e riceverai un’email indicante la cosa. Chiudi, dunque, la schermata relativa al browser, avvia nuovamente l’app di Spotify sul tuo iPhone e comincia a utilizzare il servizio senza limitazioni.

Da notare che, a conferma del fatto che hai sottoscritto la versione Premium di Spotify, facendo tap sul simbolo della ruota d’ingranaggio presente in alto a destra nell’app e selezionando la voce Account dal menu successivo, troverai la dicitura Premium in corrispondenza della voce Abbonamento.

Come ottenere Spotify Premium gratis su iPhone

Attivazione di Spotify Premium da Safari su iPhone

Come ti dicevo a inizio guida, chi non ha mai sottoscritto il piano Premium di Spotify ha diritto ad utilizzare gratuitamente il servizio per un periodo di prova della durata di uno o tre mesi, al termine del quale non vi è obbligo di rinnovo (questo significa che, se non si è interessati a proseguire con l’uso della versione a pagamento di Spotify, è possibile disabilitare il piano senza dover sostenere costi extra).

Se la cosa ti interessa e rispetti il requisito di cui sopra, per ottenere Spotify Premium gratis su iPhone, devi compiere i seguenti passaggi: apri il browser che in genere utilizzi sul tuo iPhone per navigare online (es. Safari) e recati sulla home page di Spotify.

In seguito, premi il bottone con le tre linee in orizzontale, in alto a destra, e fai tap sulla voce Accedi posta nel menu che compare. Esegui, dunque, l’accesso al tuo account, compilando i campi su schermo con i dati richiesti e premendo sul pulsante Accedi, oppure premi sul pulsante per effettuare il login tramite Facebook (se preferisci accedere tramite il tuo account social).

Adesso, fai tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale, posto sempre in alto a destra, sfiora la voce Effettua Upgrade dal menu che ti viene mostrato, premi sul bottone Get Premium e verifica che, nella nuova pagina visualizzata, risulti presente l’etichetta Prova gratuita di 1 mese/3 mesi (in caso contrario, la prova gratuita non è disponibile, evidentemente perché ne hai già usufruito in passato).

Successivamente seleziona, dal menu Scegli il tuo metodo di pagamento, il metodo di pagamento di tuo interesse tra carta di credito/debito oppure PayPal (non preoccuparti, anche se devi fornire questi dati non ti verrà addebitato nulla sino alla fine del periodo di prova) e, nel primo caso, compila il modulo proposto con le informazioni necessarie. Premi, poi, sul bottone Avvia il mio Spotify Premium e il gioco è fatto.

In seguito, visualizzerai un apposito messaggio sul display e riceverai un’email da parte di Spotify a conferma del fatto che la sottoscrizione è andata a buon fine e che il periodo di prova è attivo. Per cui, chiudi il browser, avvia l’app di Spotify sul tuo iPhone e comincia pure a usufruire del servizio in variante Premium a costo zero. Fantastico, vero?

Come disattivare Spotify Premium su iPhone

Disattivazione abbonamento Spotify Premium da iPhone

Sei riuscito ad acquistare Spotify Premium su iPhone oppure hai abilitato la prova gratuita, ma ora ci hai ripensato e vorresti sapere come effettuare la disattivazione del servizio? Non c’è problema, ti spiego subito in che modo procedere. La procedura da mettere in pratica, te lo anticipo subito, differisce a seconda del fatto che tu abbia sottoscritto l’abbonamento tramite il sito Internet di Spotify oppure, in passato, tramite Apple.

Nel primo caso, prendi l’iPhone, sbloccalo, accedi alla home screen e recati sulla home page di Spotify. Premi, poi, il bottone con le tre linee in orizzontale collocato in alto a destra, fai tap sulla voce Accedi, nel menu che compare, ed effettua l’accesso al tuo account, compilando i campi su schermo, o premendo sul pulsante relativo a Facebook.

A questo punto, espandi il menu Riepilogo Dell’account che si trova in alto, facendoci tap sopra, seleziona la voce Abbonamento, premi sul pulsante Modifica o annulla situato al centro, scorri la nuova pagina visualizzata verso il basso e premi sul bottone Annulla l’abbonamento Premium, sotto la dicitura Spotify Free.

Per concludere, conferma quelle che sono le tue intenzioni, facendo tap sul pulsante Si, annulla, e il gioco è fatto. A conferma del buon esito dell’operazione, ti verrà mostrato un apposito messaggio sul display e riceverai un’email informativa da parte di Spotify.

Se, invece, in passato avevi sottoscritto l’abbonamento a Spotify Premium tramite Apple e ora desideri disattivarlo, procedi nel seguente modo: fai tap sull’icona delle Impostazioni (quella a forma di ruota d’ingranaggio) che trovi nella home screen di iOS, seleziona il tuo nome nella parte in alto del display (se non riesci a visualizzarlo, premi prima sulla voce apposita per effettuare il login con il tuo ID Apple) e sfiora la dicitura iTunes e App Store.

A questo punto, tocca il tuo ID Apple visibile nella parte superiore dello schermo, premi sul bottone Visualizza ID Apple, conferma l’accesso all’account tramite Face ID, Touch ID o password dello stesso e fai tap sulla dicitura Abbonamenti.

In seguito, seleziona Spotify** dall’elenco che trovi in corrispondenza della sezione Attivi, fai tap sul bottone Annulla abbonamento, quindi su quello Conferma e, per concludere, premi sul pulsante Fine. Riceverai poi un messaggio di posta elettronica a conferma del buon esito dell’operazione.

Tieni presente che sia nel caso in cui tu abbia provveduto a disattivare Spotify Premium dal sito del servizio che tramite Apple, potrai continuare ad usufruire delle funzionalità a pagamento dell’abbonamento senza alcuna limitazione sino al termine ultimo di scadenza.

Per maggiori dettagli al riguardo, puoi fare riferimento al mio tutorial su come disattivare Spotify Premium.