Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Spotify Premium

di

Hai provato la versione free di Spotify e adesso non ne puoi più fare a meno? Stai pensando di sottoscrivere un abbonamento Premium ma non sai bene come accedere al servizio? Vorresti sapere come avere Spotify su tutti i tuoi dispositivi? Non temere, sei arrivato nel posto giusto al momento giusto. Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come scaricare Spotify Premium nella maniera più facile e veloce possibile.

Se mi dedichi un po’ del tuo tempo, posso spiegarti come installare il software di Spotify sul tuo computer e scaricare l’applicazione del servizio sui tuoi dispositivi mobili. Inoltre, troverai indicazioni per attivare la prova gratuita di Spotify Premium che permette di provare il servizio di streaming musicale senza limitazioni, con la possibilità di disattivare il rinnovo automatico in qualunque momento e senza vincoli.

Sei pronto ad approfondire l’argomento? Bene, allora non devi far altro che metterti bello comodo, prenderti qualche minuto di tempo libero e leggere questo tutorial, tramite il quale scoprirai come ascoltare la tua musica preferita e accedere ad un vasto catalogo che conta milioni di canzoni di ogni genere ed epoca. Ti auguro una buona lettura e… un buon ascolto!

Indice

Prezzi Spotify Premium

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e scoprire, insieme, come scaricare Spotify Premium, lascia che ti illustri i costi di abbonamento al servizio.

  • Premium (9,99 euro/mese): permette di avere accesso a tutte le funzionalità di Spotify, senza intermezzi pubblicitari. È possibile ascoltare la musica in modalità offline, scegliere liberamente le canzoni da ascoltare su tutti i dispositivi (compreso lo smartphone) e propone una qualità dello streaming fino a 320 kbps.
  • Premium for Family (14,99/mese): è il piano ideale per avere il massimo e ridurre i costi. Con l’abbonamento famiglia, infatti, è garantito l’accesso fino a sei persone (residenti al tuo stesso indirizzo) in contemporanea e ognuna con il proprio account.
  • Premium for Students (4,99/mese): tutti gli studenti possono usufruire dell’abbonamento Premium scontato del 50%. Dopo aver verificato identità e iscrizione universitaria, tramite la piattaforma SheerID, gli studenti possono sfruttare lo sconto per tutto il periodo di studi.

Spotify è disponibile anche in versione gratuita con alcune limitazioni: obbligo di ascolto in modalità shuffle (quindi in modalità casuale, senza la libertà di scegliere i singoli brani da riprodurre) su smartphone, interruzioni pubblicitarie e una qualità audio standard (160 kbps su desktop e 96 kbps su dispositivi portatili) e permette di provare il piano Premium tramite una trial gratuita di 30 giorni, senza alcun obbligo di rinnovo.

Come accennato, con Premium for Family puoi abbassare il costo dell’abbonamento mensile condividendo le spese con parenti e amici fino a 6 persone, portando così il costo a 2,5 euro/mese. In alternativa, se non trovi conoscenti interessati a Spotify, puoi affidarti a Together Price, la piattaforma online che permette di abbassare i costi di abbonamenti a servizi come Netflix, Spotify e altro ancora, grazie alla condivisione dell’account.

Scaricare Spotify Premium su computer

Come scaricare Spotify Premium

Spotify è di disponile per computer Windows e macOS, tramite un software che può essere scaricato gratuitamente dal sito ufficiale del servizio. Inoltre, esiste una versione Web di Spotify che può essere utilizzata da Chrome e altri browser, ma è più limitata rispetto alla versione desktop (ad esempio non permette di controllare la riproduzione multimediale con i tasti della tastiera quando la finestra del browser non è in primo piano).

Qualunque sia lo “strumento” scelto per utilizzare Spotify, per accedere ai contenuti del servizio devi creare un account gratuito su quest’ultimo. Collegati dunque al sito ufficiale di Spotify, fai clic sulla voce Iscriviti (in alto a destra) e scegli se creare un nuovo account tramite Facebook, pigiando sul pulsante blu Iscriviti con Facebook, o se procedere con la registrazione “normale” via email inserendo i tuoi dati nei campi Email, Conferma Email,  PasswordNome utenteData di nascita e Sesso.

Apponi dunque i segni di spunta sulle voci relative all’accettazione delle condizioni d’uso e fai clic sul pulsante Iscriviti per completare la registrazione. Dopodiché ricordati di confermare l’attivazione del tuo account premendo sul bottone Conferma account contenuto nel messaggio di posta elettronica che riceverai da Spotify.

Come scaricare Spotify Premium

Adesso puoi scaricare il client ufficiale di Spotify, che è compatibile con Windows 7 o versioni successive e con macOS 10.9 o versioni successive. Collegati quindi al sito di Spotify e fai clic sulla voce Scarica (presente in alto) e in automatico sarà avviato il download per il dispositivo in uso. Se non si avvia, premi sul pulsante riprova.

A download completato, se utilizzi un PC Windows, fai doppio clic sul file scaricato (SpotifySetup.exe), premi quindi sulla voce Esegui per avviare il download di Spotify e attendi il completamento della procedura di scaricamento e installazione del programma. Se utilizzi Mac, invece, recati nella cartella dei download ed estrai il contenuto del file ZIP appena scaricato. Dopodiché lancia l’eseguibile Install Spotify, fai clic sulla voce Apri e attendi il completamento del download di Spotify.

Come scaricare Spotify Premium

Completata l’installazione, in automatico sarà avviato il programma del servizio. Inserisci quindi Nome utente e Password nei campi appositi e premi sul pulsante verde Accedi per autenticarti.

Per non ripetere ogni volta l’operazione, puoi spostare la levetta accanto alla voce Ricordami da OFF a ON in modo da memorizzare i dati di accesso. A questo punto sei in grado di utilizzare Spotify in versione free o, se vuoi, in versione Premium attivando la tua prova gratuita di 30 giorni.

Come scaricare Spotify Premium

Attivare la prova gratuita di Spotify Premium

Per attivare la prova gratuita di Spotify Premium, fai clic sul pulsante Upgrade presente in alto a destra nel client ufficiale del servizio. Nella pagina Web che si apre, scegli un metodo di pagamento tra carta di credito o di debito e PayPal. Nel primo caso, inserisci i dati della tua carta nei campi Numero cartaData di scadenza e Codice di sicurezza, quindi pigia sul pulsante Acquista Spotify Premium per attivare la prova gratuita di un mese.

Se preferisci il pagamento con PayPal, clicca sul pulsante con il logo del servizio, pigia sulla voce Acquista Spotify Premium, inserisci Indirizzo email e Password e fai clic sul pulsante Accedi per collegare l’account PayPal a quello di Spotify. Non utilizzare il metodo di pagamento Paysafecard in quanto prevede l’addebito immediato dell’abbonamento.

Come scaricare Spotify Premium

Allo scadere della trial, se disattiverai il rinnovo automatico dell’abbonamento e poi cambierai idea, potrai seguire la medesima procedura per attivare il tuo abbonamento a Spotify Premium.

Disattivare l’abbonamento a Spotify Premium

Puoi disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento Spotify Premium in qualsiasi momento, senza alcun vincolo. Anche questa operazione, così come la registrazione e l’attivazione della prova gratuita, è possibile effettuarla solo tramite browser.

Collegati quindi al sito Web di Spotify, premi sulla voce Accedi presente in alto e inserisci i tuoi dati per effettuare il login. Fai clic sul tuo nome (in alto a destra), seleziona la voce Account e fai clic sulla voce Abbonamento presente nel menu a sinistra. Nella schermata proposta è disponibile il riepilogo del tuo abbonamento, con la data del prossimo rinnovo e il metodo di pagamento.

Per annullare il rinnovo automatico, premi sul pulsante verde Modifica o annulla, fai clic sul bottone Annulla l’abbonamento Premium e conferma pigiando sulla voce Sì, annulla. Potrai continuare ad usufruire dei rimanenti giorni di prova o di abbonamento.

Scaricare Spotify Premium su smartphone e tablet

Come scaricare Spotify Premium

Spotify è disponibile anche per dispositivi mobili sotto forma di applicazione, compatibile con device AndroidiOS e Windows 10 Mobile. Il servizio nella versione gratuita ha numerose limitazioni: oltre a interruzioni pubblicitarie, su smartphone è disponibile solo l’ascolto in modalità shuffle. I nuovi utenti hanno la possibilità di provare il servizio per 7 giorni, attivando la trial gratuita direttamente dalla app, senza rinnovo automatico e senza vincoli.

Se stai usando uno smartphone o tablet Android, puoi scaricare Spotify direttamente dal Play Store. Fai quindi tap sull’icona ▶︎ colorata presente nell’home screen del tuo device, digita Spotify nel campo di ricerca presente in alto e dai conferma premendo il tasto Cerca. Nei risultati della ricerca, individua l’app identificata da un tondo verde con tre linee nere, premi i pulsanti Installa e Accetto e attendi il completamento dell’installazione.

Se hai un iPhone o iPad, la procedura è leggermente diversa. Per scaricare e installare Spotify, apri l’App Store (la lettera “A” su fondo azzurro presente nella home screen del tuo dispositivo), premi sul pulsante Cerca (nel menu in basso) e nel campo Cerca collocato in alto digita Spotify. Premi dunque le voci Ottieni e Installa posizionate accanto all’icona di Spotify nei risultati di ricerca e il gioco è fatto. Potrebbe esserti chiesto di verificare la tua identità usando il Touch ID o digitando la password del tuo ID Apple.

Attivare la prova gratuita di Spotify Premium

Come già accennato in precedenza, la app di Spotify permette di attivare una prova gratuita del piano Premium per 7 giorni senza rinnovo automatico (quindi senza dover fornire un metodo di pagamento valido). Per attivare la trial su un terminale Android, apri l’app di Spotify e effettua il login: se hai già un account premi sul pulsante Accedi e inserisci Nome utente e Password, altrimenti scegli di collegare il tuo account Facebook a quello di Spotify premendo sulla voce Usa Facebook.

Se è la tua prima volta sul servizio di streaming musicale, è necessario creare un account premendo sul pulsante verde Iscriviti gratis. Inserisci quindi il tuo indirizzo email e una password negli appositi campi di testo, pigia sul pulsante Avanti e, nelle schermate successive, indica la tua data di nascita, il tuo sesso e premi sul bottone verde Accetto per accettare i termini e le condizioni d’uso del servizio. Come ultimo passo, conferma l’attivazione dell’account facendo clic sul pulsante verde Conferma account contenuto nel messaggio ricevuto via email.

Al primo avvio di Spotify, inserisci il tuo nome nel campo Come ti chiami e premi sul pulsante Salva, mentre nella schermata successiva premi sul bottone Continua per iniziare a creare una playlist e impostare i tuoi generi preferiti o fai clic sulla voce Salta per evitare questo passo. Ora, per attivare la tua prova gratuita di Spotify Premium per 7 giorni senza obbligo di rinnovo, premi sulla voce La tua libreria presente in basso a destra e premi sul simbolo dell’ingranaggio per accedere alle Impostazioni di Spotify. Adesso, pigia sul bottone Passa a Premium, fai tap sul pulsante Inizia la prova gratuita e il gioco è fatto.

Se utilizzi un iPhone o un iPad, avvia l’app di Spotify e premi su Accedi per autenticarti. Se non hai già un account, è necessario crearne uno. Premi quindi sul pulsante Crea account per iscriverti al servizio e scegli se creare un nuovo account tramite Facebook, pigiando sul pulsante blu Iscriviti con Facebook, o se procedere con la registrazione “normale” via email inserendo i tuoi dati nei campi EmailScegli una passwordScegli usernameData di nascita e Sesso. Completa la registrazione premendo sul pulsante Iscriviti e accettando i termini del servizio facendo tap sulla voce Accetto.

Per attivare la trial di 7 giorni, premi sul pulsante La tua libreria collocato in basso a destra e pigia sul simbolo dell’ingranaggio per accedere alle Impostazioni di Spotify. Seleziona l’opzione Account e premi sulla voce Acquista Spotify Premium. Come ultimo passo, fai tap sul pulsante verde Inizia la prova gratuita e potrai iniziare la tua trial gratuita del servizio senza alcun obbligo di rinnovo.

È possibile attivare il periodo di prova di 30 giorni solamente tramite il browser del dispositivo in uso e la procedura è analoga per Android e iOS. Collegati dunque al sito di Spotify, premi il pulsante Scegli Spotify Premium, dopodiché fai tap sulla voce Inizia la tua prova gratuita e accedi al tuo account inserendo i dati per effettuare il login.

Scegli un metodo di pagamento tra carta di credito (sono accettate Visa, Mastercard, American Express e PostePay) e PayPal. Procedi quindi all’inserimento dei dati della carta o dei dati del tuo account PayPal e il gioco è fatto. Il messaggio Sei passato a Premium, infatti, conferma l’attivazione della prova gratuita.

Disattivare l’abbonamento a Spotify Premium

Se hai attivato la prova gratuita di 7 giorni tramite la app di Spotify, non hai bisogno di disattivare il rinnovo automatico in quanto la trial non lo prevede. Se, invece, hai attivato la prova gratuita di 30 giorni da browser e vuoi annullare l’abbonamento per non incappare in costi aggiuntivi, collegati al sito di Spotify. Premi quindi sulla voce Accedi, posizionata in alto a destra, e inserisci i dati per effettuare l’accesso al tuo account.

Premi sul tuo nome in alto a destra, seleziona la voce Account e seleziona l’opzione Abbonamento presente sulla sinistra. Fai tap sul pulsante verde Modifica o annulla e, nella schermata successiva, premi sull’opzione Annulla l’abbonamento Premium che trovi nella sezione Cambia piani. Conferma facendo tap sul pulsante Si, annulla. Il rinnovo automatico è disattivato ma potrai usufruire dei restanti giorni di prova o di abbonamento.