Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come attivare i cookie su Instagram

di

Di recente, effettuando l’accesso a Instagram, ti sei accorto che il tuo browser è diventato “smemorato”, in quanto non ricorda più i tuoi dati di login. Sei arrivato alla conclusione che, probabilmente, avrai disattivato i cookie, ovvero quei piccoli file di testo che vengono salvati dal browser al fine di memorizzare i dati di accesso e le impostazioni relative ai siti Web che si visitano.

Se, dunque, ti domandi come attivare i cookie su Instagram, non hai nulla di che preoccuparti, in quanto in questo mio tutorial ti spiegherò dettagliatamente come procedere, attraverso l’utilizzo dei principali browser per navigare in Internet: Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Edge e Safari, agendo principalmente da computer, ma anche da smartphone e tablet qualora usassi Instagram da browser anche in mobilità.

Come dici? Non vedi l’ora di iniziare? Beh, allora che aspetti? Mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero, al fine di mettere in pratica le indicazioni che sto per fornirti. A questo punto, non mi resta altro da fare non augurarti una buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Chrome

Google Chrome è il famosissimo browser Web sviluppato da Google, compatibile con Windows, macOS e Linux in ambito computer e con Android e iOS/iPadOS per quanto riguarda smartphone e tablet. Segui, quindi, le indicazioni che sto per fornirti per attivare i cookie per Instagram nelle varie versioni di questo software.

Da computer

Google Chrome

Se utilizzi il browser Google Chrome da computer, per attivare i cookie, premi sull’icona (…) situata nell’angolo in alto a destra della sua schermata principale. Dopodiché, nel menu che ti viene mostrato, raggiungi le sezioni Impostazioni > Privacy e sicurezza > Cookie e altri dati dei siti. Infine, apponi segno di spunta sulla dicitura Accetta tutti i cookie.

Inoltre, facoltativamente desideri che siano sempre attivi i cookie per Instagram, premi sul pulsante Aggiungi in corrispondenza della dicitura Siti che posso usare sempre i cookie e, nel campo di testo dedicato alla giunta dell’URL, digita instagram.com, dopodiché conferma l’operazione, premendo sul pulsante Aggiungi.

Da smartphone e tablet

Chrome smartphone

Se vuoi abilitare i cookie su Google Chrome da smartphone e tablet, puoi agire soltanto su Android e devi procedere tramite il menu delle Impostazioni del browser.

Per iniziare, avvia dunque il browser di Google e premi sull’icona (…) situata nell’angolo in alto a destra. Dopodiché, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla voce Impostazioni, poi pigia sulla dicitura Privacy e assicurati che sia attiva la voce Le pagine vengono precaricate per velocizzare la navigazione la ricerca. In questo modo, tutti i cookie verranno attivati e le tue preferenze verranno memorizzate.

Firefox

Mozilla Firefox è un browser Web sviluppato dalla società non-profit Mozilla Foundations. Il browser in questione si caratterizza per essere particolarmente attento alla privacy ed è utilizzabile su tutte le principali piattaforme desktop, oltre che su Android e iOS/iPadOS. Segui le indicazioni che trovi qui di seguito, per attivare i cookie per Instagram.

Da computer

Cookie firefox

Se intendi attivare i cookie per Instagram agendo dalla versione per computer di Mozilla Firefox, avvia il browser, premi sul pulsante ☰ situato nell’angolo in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, premi sulla voce Opzioni. Dopodiché raggiungi la sezione Privacy e sicurezza, facendo clic sull’omonima voce situata nella barra laterale di sinistra.

A questo punto, assicurati che sia impostata l’opzione Normale per la gestione della privacy del browser la quale, solitamente attiva già di default, fornisce un equilibrio tra protezione e prestazioni, gestendo manualmente l’attivazione dei cookie.

Se però vuoi essere sicuro che i cookie vengano attivati per Instagram, premi sulla voce Gestisci permessi, in corrispondenza dell’opzione Cookie e dati dei siti Web. Dopodiché, digita instagram.com nel campo di testo dedicato all’indirizzo del sito Web e premi sul pulsante Consenti. Infine, per confermare l’operazione, premi sul pulsante Salva modifiche.

Da smartphone e tablet

Firefox smartphone

Se utilizzi Firefox da smartphone o tablet Android, per abilitare i cookie, premi sull’icona (…) situata nell’angolo in alto a destra della schermata principale del browser.

Dopodiché, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulle voci Impostazioni > Privacy > Cookie. Infine, apponi segno di spunta sulla voce Attivi esclusi i cookie traccianti, oppure su quella denominata Attivi, in modo da attivarli per tutti siti Web che visiti.

Utilizzando il browser su iPhone e iPad, invece, premi sull’icona ☰ situata nell’angolo in basso a destra e, nel menu che ti viene mostrato, raggiungi il menu Impostazioni > Protezione anti tracciamento. Infine, assicurati che il livello di protezione sia impostato su Normale, in modo tale che i cookie siano abilitati.

Microsoft Edge

Microsoft Edge è il browser di Microsoft incluso “di serie” in Windows 10. Nelle versioni più recenti è stato rivisto completamente e ora si basa su Chromium, cioè sullo stesso motore del browser Google Chrome. Oltre a essere disponibile per Windows e macOS, può essere scaricato gratuitamente anche su Android e iOS/iPadOS. Nelle prossime righe ti spiego come utilizzarlo per abilitare i cookie per Instagram.

Da computer

Microsoft EDGE PC

Se stai utilizzando Microsoft Edge sul computer, per attivare i cookie all’interno del browser, premi innanzitutto sul pulsante (…) situato nell’angolo in alto a destra. Dopodiché, nel menu che ti viene mostrato, fai clic sulle voci Impostazioni > Privacy e servizi.

Adesso, assicurati che sia attiva l’opzione Di base, la quale consente la maggior parte dei tracker in tutti siti Web, affinché l’esperienza di navigazione sia ottimizzata.

Inoltre desideri aggiungere il sito Web ufficiale di Instagram all’elenco di quelli permessi ed esclusi dalla protezione da rilevamento, in modo da consentirne i cookie, premi sulla voce Eccezioni e poi sul pulsante Aggiungi sito.

Infine, digita nel campo di testo relativo all’URL l’indirizzo Web ufficiale di Instagram (instagram.com) e premi sul pulsante Aggiungi, per confermare l’operazione.

Da smartphone e tablet

Edge smartphone

Se utilizzi il browser Microsoft Edge su smartphone e tablet, puoi abilitare i cookie agendo tramite il menu delle Impostazioni dell’app in questione, che consente di personalizzare lo strumento di prevenzione del rilevamento.

Per iniziare, premi quindi sull’icona (…) situata nel menu in basso nel browser. Dopodiché, fai tap sulla voce Impostazioni e poi premi sulle diciture Privacy e sicurezza > Prevenzione rilevamento (oppure Prevenzione monitoraggio su iOS/iPadOS).

Assicurati, quindi, di impostare su ON quest’ultima funzionalità, tramite l’apposita levetta, e il gioco è fatto. Di default è attiva l’opzione Bilanciato (per non accettare tutti i cookie di terze parti, cioè quelli dei siti esterni a quelli che si visitano) ma, se lo desideri, puoi attivare l’opzione Base, in modo da consentire l’utilizzo della maggior parte dei cookie.

Safari

Safari è il browser Web sviluppato da Apple integrato “di serie” su tutti i dispositivi con il logo della mela morsicata. Puoi attivare i cookie di Instagram al suo interno seguendo le indicazioni che ti fornisco qui di seguito.

Da computer

Cookie safari mac

Utilizzando il browser Safari su Mac, la prima cosa che devi fare per consentire i cookie è premere sulla voce di menu Safari situata in alto a sinistra. Dopodiché, nel menu che ti viene mostrato, premi sulla voce Preferenze.

A questo punto, nella successiva schermata che ti verrà mostrata, fai clic sulla scheda Privacy e, se necessario, togli il segno di spunta sulla casella Blocca tutti i cookie situata in corrispondenza della dicitura Cookie e dati di siti web . Così facendo, verranno abilitati tutti i cookie creati dai siti Web che visiterai, Instagram incluso. Facile, vero?

Da smartphone e tablet

Cookie safari iphone

Per abilitare i cookie di Instagram su iPhone relativamente al browser Safari devi agire tramite le impostazioni di iOS/iPadOS.

Per iniziare, premi quindi sull’icona dell’ingranaggio situata nella home screen del tuo dispositivo, in modo da aprire l’app Impostazioni. Dopodiché, premi sulla voce Safari e assicurati che l’opzione Blocca tutti i cookie sia disattivata, altrimenti spostala su OFF, per disattivarla. Non pensavi che sarebbe stato così facile vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.