Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come caricare musica su Samsung

di

Non puoi fare a meno di ascoltare la musica quando cammini per strada o mentre sei in pullman per andare a scuola, e ti stai chiedendo come puoi fare per avere le tue canzoni preferite all’interno del tuo smartphone Samsung? Ho indovinato? Lo immaginavo, anche perché nonostante siano ormai numerose le applicazioni di streaming che consentono di ascoltare gli ultimi brani del momento, ci sono tantissime persone, come te, che preferiscono mantenere un controllo assoluto sui propri brani e le proprie playlist senza sottostare ai voleri delle major.

Alla luce di quanto appena detto, lascia che ti dia una mano: nella guida di oggi, troverai i passaggi da compiere per caricare musica su Samsung sia tramite computer (Windows e macOS) che tramite alcune app da scaricare gratis direttamente sul tuo device. Ancora pochi minuti e ti assicuro che, dopo aver completato la lettura della guida, avrai tutte le basi necessarie per poter ascoltare la tua musica preferita dove e quando vuoi, operando in assoluta autonomia da qui in avanti.

Fondamentalmente, ti occorrono soltanto tre cose: un cavo microUSB (dovresti trovarlo nella confezione dello smartphone, ma comunque puoi usare il cavo microUSB di qualsiasi altro device), un computer e i software di cui sto per parlarti. Allora, pronto a cominciare? Perfetto, trovi tutte le indicazioni di cui hai bisogno proprio qui sotto!

Indice

Caricare musica su Samsung da PC

Prima di procedere con il caricamento della musica sul tuo smartphone Samsung dal PC, devi obbligatoriamente collegare il telefono al computer. Ti spiegherò come operare in questa prima fase parlandoti del programma Smart Switch (il software ufficiale di Samsung che contiene anche i driver per far riconoscere i device del colosso coreano a Windows), per poi illustrarti i passaggi da compiere per avere sul cellulare i brani presenti sul PC con Esplora File, chiarendo inoltre come velocizzare l’operazione attraverso il caricamento multiplo da computer a smartphone. Per finire, ti indicherò i passaggi da compiere per la sincronizzazione dei brani usando Windows Media Player.

Installazione dei driver

Il programma Smart Switch, realizzato appositamente da Samsung, consente di eseguire il backup dei dati del cellulare su PC, la sincronizzazione di Outlook ed il ripristino di un precedente backup via computer. Contiene anche i driver necessari a far riconoscere i telefoni e i tablet del colosso coreano a Windows.

Per scaricare Smart Switch sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale, scorri in basso fino a trovare il pulsante Download per Windows e clicca su di esso. A download completato, fai doppio clic sul file exe appena scaricato e, nella finestra che si apre, clicca sul pulsante . Apponi quindi il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del Contratto di licenza e concludi il setup pigiando prima su Avanti e poi su Fine.

Smart Switch si avvierà in automatico, chiedendoti di collegare tramite cavo USB il Samsung al PC. La prima volta che effettui il collegamento potresti leggere il messaggio di Errore, con cui ti viene confermato il fallimento della procedura. Nessun problema: puoi sempre riprovare, staccando il cavo USB del cellulare e inserendolo nuovamente, osservando se l’errore si ripete o meno. Ti assicuro che al secondo tentativo, se hai seguito correttamente il procedimento, il programma riconoscerà il telefono, chiedendoti se vuoi eseguire il backup dei dati, il ripristino dei dati precedentemente sottoposti a backup oppure se sei interessato, eventualmente, alla sincronizzazione di Outlook.

Esplora file

Una volta installato Smart Switch e quindi i driver per collegare i dispositivi Samsung al PC, puoi selezionare i tuoi brani salvati sul PC e trasferirli sul tuo device tramite Esplora File di Windows 10, in modo da creare la tua prima playlist sul telefono con le canzoni scaricate in precedenza sul computer. A questo proposito, ti consiglio di leggere le mie guide su come scaricare musica sul PC e come scaricare musica da Torrent, che ti aiuteranno ad incrementare in maniera considerevole, a livello quantitativo, la cartella dove tieni conservate tutte le tracce musicali.

Bene, è arrivato il momento di trasferire le canzoni sul cellulare. Apri quindi l’Esplora File di Windows (l’icona della cartella gialla che si trova sulla barra delle applicazioni) e vai nella cartella dove conservi la tua playlist (es. Musica). Clicca quindi con il tasto destro del mouse in corrispondenza dei brani che intendi trasferire sul telefono e seleziona la voce Copia dal menu che si apre.

Una volta fatto ciò, vai su Computer/Questo PC (nella barra laterale di sinistra) e cerca la destinazione in cui copiare la musica (es. Galaxy S6 Edge). Apri quindi le cartelle Phone e Music, fai clic destro in un punto “vuoto” della finestra e seleziona la voce Incolla dal menu che si apre. Perfetto, hai appena caricato i primi brani musicali sul tuo dispositivo Samsung.

Ricordati di verificare sempre che la canzone sia stata scaricata sul telefono. Per fare questo, dovrai semplicemente fare tap sull’app nativa Archivio del cellulare. La schermata principale ti mostrerà i file recenti che hai scaricato, inclusa la canzone. In alternativa, pigia sulla voce Audio, la cartella inclusa in Archivio, dove vengono memorizzate tutte le tracce audio caricate da computer.

Windows Media Player

Se hai una playlist salvata in Windows Media Player, puoi decidere di sincronizzare le canzoni presenti in essa con il tuo smartphone Samsung. Anche se non hai mai creato prima d’ora una playlist, puoi ugualmente sincronizzare i file audio presenti su Windows Media Player con il medesimo procedimento che ti andrò adesso a spiegare.

Apri Windows Media Player, quindi seleziona la tua playlist, che trovi sotto la voce Playlist. A fianco si aprirà la schermata che include le canzoni presenti nella playlist, pronte ad essere sincronizzate sul telefono Samsung. Procedi in questo modo: scegli uno o più brani che desideri sincronizzare sul device mobile, quindi clicca il tasto destro del mouse e seleziona in rapida successione le voci Aggiungi a e Sincronizza elenco. Una volta terminata l’operazione, vedrai comparire sul lato destro della schermata la finestra del tuo cellulare e più sotto l’Elenco di sincronizzazione, con i brani appena sincronizzati da PC.

Se non hai ancora creato una playlist in Windows Media Player e vuoi scoprire come fare, metti in pratica le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come creare una playlist.

Caricare musica su Samsung da Mac

Possiedi un Mac? In questo caso non puoi accedere alla memoria del tuo smartphone Samsung da Finder. Affinché il telefono possa essere riconosciuto dal computer, devi installare un software apposito: si tratta di Android File Transfer, che fa anche da file manager e quindi permette di navigare nella memoria degli smartphone Android per gestire i file presenti in questi ultimi. Ecco spiegato tutto in dettaglio.

Android File Transfer

Come appena detto, per far dialogare un dispositivo Samsung con macOS, devi necessariamente scaricare il programma Android File Transfer (Trasferimento File Android, in italiano). Collegati quindi al sito ufficiale del programma e clicca sul pulsante Download Now per scaricare quest’ultimo.

A download completato, apri il file androifiletransfer.dmg, trascina l’icona Android File Transfer nella cartella Applicazioni di macOS ed avvia il software facendo clic destro su di esso e selezionando la voce Apri dal menu che compare.

A questo punto, chiudi Android File Transfer, collega il cavo USB del telefono Samsung al Mac e Trasferimento File Android dovrebbe aprirsi in automatico. Hai ora tutto ciò che ti serve per caricare la musica presente in una o più cartelle della tua Scrivania sul tuo smartphone Samsung.

Seleziona quindi i brani di tuo interesse e trascinali nella cartella Music presente nella memoria del dispositivo. Tempo pochi secondi e l’operazione sarà completata!

iTunes

Se hai molti brani salvati su iTunes, vorrai di certo caricarli sul cellulare Samsung ma non sai come si fa. Niente paura, ho qui la soluzione per te. Per caricare la musica da iTunes sul telefono Samsung affidati al programma iSyncr, che è disponibile sia per Windows che per macOS.

Sul sito internet di iSyncr trovi la versione per desktop del programma, che si può usare gratis per sincronizzare fino a 100 brani e 1 playlist (per rimuovere questi limiti, occorre acquistare la versione completa a 5,99 euro): per eseguirne il download, clicca sul pulsante Scarica e poi sul pulsante Mac, presente sotto la voce Scarica iSyncr Mac.

A scaricamento completato, fai doppio clic sul file iSyncr Desktop 5.2.0.pkg e si avvierà in automatico la procedura d’installazione dell’applicazione. Nella finestra che si apre, clicca in rapida successione i pulsanti Continua, Continua, Installa e Chiudi, ricordando di inserire la password di accesso a macOS quando comparirà l’avviso di installazione del software sulla schermata, e il gioco sarà fatto.

Adesso procedi con l’installazione sul tuo smartphone dell’app di iSyncr: iTunes per Android, aprendo la pagina dedicata del Play Store e pigiando sul tasto Installa. Avvia quindi il software iSyncr sul Mac e collega tramite cavo USB il telefono Samsung al computer.

Una volta effettuato il collegamento, fai tap sull’app di iSyncr e pigia sulla voce USB Sync. In automatico, ti comparirà il nome del Mac da cui caricare la musica di iTunes: premendo sulla voce desiderata, ti appariranno le cartelle di iTunes con tutte le canzoni salvate in precedenza. Non ti resta, adesso, che selezionare la musica da caricare, facendo tap su una o più cartelle, e sfiorare il pulsante Sync Now per avviare la sincronizzazione.

Puoi anche decidere di caricare la musica di iTunes sullo smartphone Samsung da Mac utilizzando iSyncr via Wi-Fi, come ti ho spiegato nella guida come scaricare musica su Android.

App per caricare musica su Samsung

Ti ricordo che in ambito mobile esistono numerose app che ti permettono di caricare la musica sul telefono Samsung. Tra queste, la più famosa è forse Spotify, che vanta numerosissimi download da tutto il mondo. Per approfondire l’argomento, ti condivido la mia guida su come funziona Spotify. Come alternativa al servizio di streaming, esistono numerose app per il download degli mp3. Se l’argomento ti incuriosisce, ti consiglio la lettura dell’articolo come scaricare musica su Samsung. Nel frattempo, ti auguro buon ascolto e giornate ricche di musica!